BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-volo-vincolato-volo-libero-ed-oldtimer/)
-   -   Aeromodelli Old Timer: MOVO 15 (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-volo-vincolato-volo-libero-ed-oldtimer/378761-aeromodelli-old-timer-movo-15-a.html)

luigi.carlucci 12 gennaio 19 10:38

Aeromodelli Old Timer: MOVO 15
 
4 Allegato/i
Ciao Amici.
Ultimamente sono un pò latitante, sono incasinatissimo con la nuova avventura del ritorno alle "oily hands". Si è rotto l'albero motore del MVVS grande (finalmente riparato), col CYCLON Spark sto sbattendo con le interferenze sulla radio(sto facendo le schermature).
Inoltre è inutile parlarvi dei lavori di costruzione dei "soliti noti" (per dirla come Rover).
Vorrei presentarvi la storia di un modello poco noto, il MOVO 15, che è stato tra i primi motomodelli che abbiano partecipato ad una gara. Era il 1937, l' Ing.Valerio Ciampolini ne sapeva di modelli (dirigeva la galleria del vento di Guidonia, e costruiva i modelli per studiare in galleria i comportamenti in volo degli aerei grandi) e il grande Garofali Senior ne sapeva di motori. Garofali aveva appena fatto il motore OSAM G9, uno spark da 10 cc, e Ciampolini realizzò questo modellone per ospitarlo. Alla gara si dimostrò una accoppiata vincente, il modellone volò per oltre mezz'ora (non c'era limitazione di carburante) e fu recuperato intatto a decine di chilometri (era a volo libero...). Che bei tempi...
Per gli appassionati c'è veramente da commuoversi......

luigi.carlucci 12 gennaio 19 10:58

Ebbene si..... Quando un paio di mesi fa si è sparsa la voce della realizzazione di un piccolo lotto di repliche dello storico motore G9 Spark di Garofali (è una splendida operazione a fine di beneficienza a cui hanno contribuito tantissime ditte specializzate che hanno dato ciascuna il proprio contributo tecnico alla operazione) allora sì che mi sono veramente appassionato. Il modello che volò col G9 nel 1937 era proprio questo disegnato e realizzato da Ciampolini. Un anno dopo, nel 1938, questo disegno diventava il MOVO 15.
Ci sto lavorando da un mesetto, è una costruzione un pò impegnativa, nelle scelte costruttive risente molto della disponibilità di materiali dell'epoca, solo listelli e tranciato, (basta vedere la foto dell' interno della fusoliera, tutta ad incastri, listelli scanalati,.....). Sono proprio contento. Non sarà un modello competitivo per le gare, non fa niente, ma arrrivare a ricreare una situazione storica così piena di fascino è cosa veramente bella.
Un abbraccio a tutti.

aerofast 12 gennaio 19 11:00

Decine di km???

Mammamia che storia!!!

Nelle foto storiche vedo sempre un gran pubblico, e mi sorprende la cosa!!!
C'era una foto di un americano in mezzo ad una distesa, e c'era credo una specie di manifestazione, le varie foto mostravano un pubblico più simile al raduno del Mugello MotoGP con figli e famiglie, che un incontro di modellisti.

Che tempi!!!

Comunque restando in tema, com'erano fatti questi motori spark???

dooling 12 gennaio 19 11:56

Citazione:

Originalmente inviato da aerofast (Messaggio 5130824)
Decine di km???

Mammamia che storia!!!

Nelle foto storiche vedo sempre un gran pubblico, e mi sorprende la cosa!!!
C'era una foto di un americano in mezzo ad una distesa, e c'era credo una specie di manifestazione, le varie foto mostravano un pubblico più simile al raduno del Mugello MotoGP con figli e famiglie, che un incontro di modellisti.

Che tempi!!!

Comunque restando in tema, com'erano fatti questi motori spark???

Una piccola panoramica dei motori d'epoca.

https://www.baronerosso.it/forum/aer...lo-libero.html
:)

massimoimoletti 13 gennaio 19 23:11

Stupendo!

Ottimo lavoro!

Trottalemme62 26 gennaio 19 00:56

Citazione:

Originalmente inviato da luigi.carlucci (Messaggio 5130823)
Ebbene si..... Quando un paio di mesi fa si è sparsa la voce della realizzazione di un piccolo lotto di repliche dello storico motore G9 Spark di Garofali (è una splendida operazione a fine di beneficienza a cui hanno contribuito tantissime ditte specializzate che hanno dato ciascuna il proprio contributo tecnico alla operazione) allora sì che mi sono veramente appassionato. Il modello che volò col G9 nel 1937 era proprio questo disegnato e realizzato da Ciampolini. Un anno dopo, nel 1938, questo disegno diventava il MOVO 15.

Complimenti signor Luigi per le realizzazioni dei modelli old timer che ho seguito nei suoi forum dell’anno scorso e di quest’anno.
Desidero avere maggiori informazioni rispetto alla replica del motore qui sopra citato a cui sono molto interessato. Chi lo produce? è possibile ordinarne e quanto costa?

Grazie saluti Paolo

luigi.carlucci 26 gennaio 19 08:15

Buongiorno Paolo.
Le notizie commerciali sulla replica del OSAM G9 puoi chiederle con email al costruttore
Giancarlo Buoso (gibuoso@gmail.com) oppure al neopresidente Sam2001 Franco Posa (gdf.posa@alice.it). Buona giornata a tutti.
Un abbraccio

luigi.carlucci 11 maggio 19 17:16

Col MOVO 15 invece sto per riprendere i lavori. Fusoliera e coda sono completi da tempo che aspettano. Nel frattempo ho fatto le centine e i due longheroni e ora devo mettermici sotto per assemblare.
Un abbraccio

luigi.carlucci 14 agosto 19 18:48

3 Allegato/i
Ciao a tutti.
Ripresi i lavori sul MOVO15. Completato taglio baionette (con l'archetto da traforo sigh...) e costruzione longheroni. Ora sto incollando i capstrips su tutte le centine e poi vado all'assemblaggio. Un lavoro di altri tempi.....
Un abbraccio

luigi.carlucci 01 settembre 19 11:42

4 Allegato/i
Ciao Amici.
Finiti i due alianti, sto andando avanti con il MOVO 15.
La costruzione è impegnativa, perchè pur cercando di rispettare al massimo il disegno, gli sviluppi con i diversi materiali oggi disponibili rispetto ad allora, costringono ad operare un pò in corso d'opera. Già solo l'ala, una volta completata come da disegno, aveva resistenza alla torsione pressochè nulla, e mi sono dovuto inventare "sottotraccia" un cassone antitorsione che non era previsto, e che comunque ora rimane perfettamente invisibile dall'esterno. Forse per questo sul prototipo avevano insolitamente dovuto aggiungere i due montanti alari laterali.
comunque i nostri "Avi" costruttori erano dei mostri di bravura. Per noi sono inarrivabili.
Diamoci sotto!
Un abbraccio a tutti.


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:57.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002