Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Vincolato, Volo Libero ed OldTimer


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 aprile 11, 14:37   #241 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.592
Citazione:
Originalmente inviato da adria49 Visualizza messaggio
......

Posso allegare o rischio di violare qualche regola?.........
Stai scherzando vero ?
Allega, allega.
Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 11, 14:48   #242 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-07-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 569
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Stai scherzando vero ?
Allega, allega.
Obbedisco....

Ultima modifica di adria49 : 05 luglio 21 alle ore 18:16
adria49 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 11, 19:38   #243 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
Citazione:
Originalmente inviato da adria49 Visualizza messaggio
Riguardo ai praticanti attuali, non so come la pensino in proposito... mentre quelli "che ancora ci girano intorno" come me sono probabilmente un po' timidi o forse si "vergognano" di scrivere le loro esperienze passate, più o meno remote, più o meno esaltanti, in una discussione che ha visto la partecipazione di persone di un certo "calibro" o di provata esperienza..

..... ho provato a girare su me stesso, nel salotto di casa, simulando il pilotaggio con tanto di braccio teso e pugno chiuso... fortuna che c'era il divano vicino...
Io ho uno scatolone di disegni, ma tutti al naturale e in carta, più o meno conservati : lo "scannatore" o copiatore più vicino è però a 30 km e questo mi ha permesso di postare i soli disegni trovati sul web : il Nobler "green box" appena visto in foto è qualche post più su...

Quanto al girare in tondo, tranquillo : anche io cado in salotto, ma un modello che non sia un missile si pilota senza problemi : basta fermare lo sguardo e " vederlo passare" come da una finestra, poi girarsi un po' e riguardarlo passare....avete presente i ballerini quando ruotano su se stessi? girano la testa indipendentemente dal corpo: ecco , molto più lentamente di loro e meno bruscamente.....più facile a farsi
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 11, 22:55   #244 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-09-2010
Residenza: messina
Messaggi: 342
Salve a tutti, sto leggendo con molto interesse questa discussione sul U Control, anche perchè per questa estate penso di riprendere con un mio carissimo amico da dove ho lasciato quasi quarant'anni fa....In quel tempo, 1972/73, dopo varie esperienze con modelli di tanti tipi, costruii da un disegno forse pubblicato su Modellistica un modello da acrobazia per motore 2.5 cc che si chiamava Cobra, se non ricordo male. Il modello aveva la fusoliera a tavoletta e i flap, e si presentava come una semplificazione in scala ridotta dei tipici modelli F2B. All'epoca c'era un programma da acrobazia Junior ( si fa ancora?) per il quale era pensato il modello, e quello era il nostro obiettivo. Dopo averne rotto qualcuno, utillizzando il McCoy 19 Stunt (purtroppo si ruppe pure lui, ma lo ricomprerò....) montai un G 20 Diesel 1965. Con questo complesso motore modello passammo una delle estati aeromodellistiche più belle in assoluto, imparando il programma Junior e volando con grande soddisfazione. Poi incominciai ad interessarmi all'RC, ma varie vicende mi allontanarono dal mondo degli aeromodelli. Conservo ancora quel G 20 D, in perfette condizioni meccaniche, ma con lo scarico limato da un lato.... (errori di gioventù). Ultimamente ho preso alcuni esemplari del Marz 2.5 Diesel, un motore che mi piace molto per le soluzioni tecniche e naturalmente per il suo ottimo funzionamento. Vorrei usare questo su un nuovo Cobra, ma non trovo più il disegno. Mi piacerebbe riprendere dal Cobra e poi fare altri modelli U Control, di cui vi parlerò prossimamente. Non vi nascondo che trovare il disegno sarebbe per me molto bello...
Saluti da nernst
nernst non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 08:19   #245 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 14.592
Ares

Al secondo posto, dopo il Nobler, in fatto di popolarità.









Ehstìkatzi è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 20:54   #246 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
Citazione:
Originalmente inviato da nernst Visualizza messaggio
.......Vorrei usare questo su un nuovo Cobra, ma non trovo più il disegno. ...
Questo è il disegno pubblicato su modellistica 117 del Maggio 1968 : quasi tutti han realizzato il modello partendo da li...
coi miei sgangherati mezzi ( stampante multifunzione cheap) non ho potuto fare di meglio,comunque ho anche il disegno al naturale che era disponibile nell'archivio del cisalpino ( ma sinceramente oggidì non saprei, più che rivolgersi ad Arbuffi...).
A mio parere poi, il Maz dovrebbe essere più che adatto, vista anche sul cobra la possibilità di montare il serbatoio in linea col carburatore in senso laterale, cosa che con i normali "tavoletta" diventa difficile ma che per questo motore è necessario per evitare di smagrire eccessivamente in volo.
Fermo restando che il G20D è la "morte sua"
__________________
FAI 7635

Ultima modifica di Renato Privitera : 07 maggio 11 alle ore 01:33
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 21:40   #247 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-09-2010
Residenza: messina
Messaggi: 342
E' lui, è lui.....grazie di cuore Renato, rivedo il Cobra dopo tanti anni,bellissimo! cercherò di sviluppare il disegno partendo da qui, posterò le foto non appena lo finisco di costruire, spero che vada tutto liscio. Sono contento di sentirti d'accordo sul Marz, penso che possa fare un buon lavoro. Ricordo che il G 20 D aveva una regolarità e una potenza impressionante, partiva e arrivava senza perdere neanche cento giri...Sarà molto interessante testare il Marz in confronto. Grazie ancora,un saluto da
ernesto
nernst non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 22:10   #248 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-09-2010
Residenza: messina
Messaggi: 342
Poi mi piacerebbe assai affrontare la realizzazione di questo, che aspetta pazientemente da tanti anni....
Icone allegate
U control ( o volo vincolato)-dscn0781.jpg   U control ( o volo vincolato)-dscn0782.jpg  
nernst non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 22:28   #249 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 10-03-2009
Messaggi: 1.980
Cavolo che bel pezzo da collezione a Torino non ne ho mai visti in vendita neanche al tempo! Hai pensato alla cassetta di sicurezza ?
A dire il vero rimango sempre nel dubbio per quello che riguarda i Kit di acrobatici : soprattutto per la scelta del legno che il più delle volte produce modelli "sovrappeso" in modo irreversibile...l'unica eccezione di solito era il Continental Olympic che veniva sempre leggero ma esigeva il controllo preventivo dei presagomati dei bordi di entrata e uscita per evitare svergolature enormi.
Per il legno invece ricordo alcuni Skylark della Sterling che arrivavano facilmente a 2 kg di peso se non si aveva accortezza di regalare tutto il legno cattivo al miglior....nemico ! ( in pratica restavano utilizzabili le centine ed il blocco superiore della fusoliera.... )
Il Nobler "green box" era di solito accettabile....
__________________
FAI 7635
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 11, 23:03   #250 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 05-09-2010
Residenza: messina
Messaggi: 342
Citazione:
Originalmente inviato da Renato Privitera Visualizza messaggio
Cavolo che bel pezzo da collezione a Torino non ne ho mai visti in vendita neanche al tempo! Hai pensato alla cassetta di sicurezza ?
A dire il vero rimango sempre nel dubbio per quello che riguarda i Kit di acrobatici : soprattutto per la scelta del legno che il più delle volte produce modelli "sovrappeso" in modo irreversibile...l'unica eccezione di solito era il Continental Olympic che veniva sempre leggero ma esigeva il controllo preventivo dei presagomati dei bordi di entrata e uscita per evitare svergolature enormi.
Per il legno invece ricordo alcuni Skylark della Sterling che arrivavano facilmente a 2 kg di peso se non si aveva accortezza di regalare tutto il legno cattivo al miglior....nemico ! ( in pratica restavano utilizzabili le centine ed il blocco superiore della fusoliera.... )
Il Nobler "green box" era di solito accettabile....
In realtà non so proprio se lasciarlo così com'è, magari facendolo sul disegno, così è possibile selezionare il legno nel migliore dei modi. Ricordo che poco prima del Cobra avevo fatto proprio uno Skylark, e nonostante non fosse verniciato ( solo qualche mano di nitro e poi antimiscela, se non ricordo male....), mi sembrava un po' pesante. Montai un Fox 35 con prolunga Veco ( il motore ce l'ho ancora, la prolunga non la trovo più) e al collaudo fui protagonista di una avventura incredibile: il modello forse lanciato male "entrò nei cavi" prendendo quota. Nel disperato tentativo di riprenderne il controllo cominciai a correre all'indietro portando il braccio dietro la testa. Ma il modello prima di schiantarsi mise i cavi in tensione violentemente, la manopola bella pesante ( era in fusione verniciata rossa, anatomica, forse era MOVO) mi scappò di mano e mi finì dritta sulla testa....il doloreeeee! A pensarci oggi mi viene da ridere con le lacrime, ma quella fu una giornata tremenda: modello distrutto, trauma cranico, leggero ma pur sempre trauma, solo il motore non si fece un graffio, e adesso riposa tranquillo nella sua scatola, in attesa di tornare a volare...senza conclusioni drammatiche però!
Ciao, Ernesto
nernst non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
VVC nascita e volo di un piccolo modello da volo vincolato AntonioF104 Aeromodellismo 25 29 giugno 11 10:18
Micro Volo Vincolato angelo19 Aeromodellismo Micro Modelli 33 23 aprile 10 19:54
Volo vincolato olafds Aeromodellismo Principianti 5 23 agosto 04 08:28
RADUNO VOLO VINCOLATO Pino Segnalazione Bug e consigli 0 10 aprile 01 00:36



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:25.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002