Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Discussione chiusa
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 dicembre 23, 20:05   #421 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Trina le tue proposte sono valide e ti ringrazio per l'impegno; le tengo a mente.
Io ho dovuto fare i conti con quello che ho già in casa + quello che ho acquistato per fare una mix 70 alc - 15 sint 100% - 5 ricino e 10% nitro.
Mi rimane di acquistare un pò di alcol ed i conti saranno pari.
Al momento questa è l'unica soluzione per far girare gli elicotteri a bassa % di nitro.
Terminato questo ci saranno 3 soluzioni:
1 addio motori ad alcol
2 elettrificare gli elicotteri ed aerei. (preferisco andare a caccia di lumache)
3 abbandonare tutto dopo 30 anni di attività
Per il futuro la vedo dura anche nel reperire carburante già pronto ad un costo sostenibile.
Mi piacerebbe tornare ad essere cliente di Jetz, come lo sono stato per decenni, ma al momento tra leggi e costi è impossibile.
Le spese dalla francia le conosci; €24.
Ma devi calccolare che il prodotto costa il 30% in meno rispetto all'unico olio sint 100% presente in Italia.
Inutile acquistare una bottiglia.
Si è obbligati ad acquisto multiplo.
Per la quantità che occoreva mi è convenuto acquistare da loro.
Inoltre ho dovuto fare i conti con il colore dell'olio e per rendere il carburante visibile dovrò miscelare il Motul rimanente con Rc1 francese.
Saluti
Ma l'unico olio in Italia sarebbe il millennium?
Coccarda non è collegato  
Vecchio 06 dicembre 23, 20:30   #422 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.554
Citazione:
Originalmente inviato da Coccarda Visualizza messaggio
Ma l'unico olio in Italia sarebbe il millennium?

Si.
Il JP4 al momento non posso prenderlo in considerazione
lockeid non è collegato  
Vecchio 06 dicembre 23, 20:32   #423 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Si.
Il JP4 al momento non posso prenderlo in considerazione
Perchè?
Coccarda non è collegato  
Vecchio 06 dicembre 23, 21:02   #424 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.554
Con i problemi attuali di reperibilità generalmente devo fare un unica miscela sia per aerei che per elicotteri.
Quindi devo girare al 20% in totale (15+5) che per gli aerei è davvero troppo.
Con il JP4 gli aerei borbottavano, a volte a minimo spegnevano ed avevo problemi già alla prima sgasata di collaudo.
Magari poteva essere solo un problema dei miei ST GS45 e G34.
Quando finalmente ritrovai il kl198 poi il motul dai francesi è tornato tutto nella normalità. Anche nei periodi molto freddi i motori non riluttano e girano bene anche con voli panoramici ad 1/4 di gas per tutto il tempo.
lockeid non è collegato  
Vecchio 06 dicembre 23, 23:44   #425 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Con i problemi attuali di reperibilità generalmente devo fare un unica miscela sia per aerei che per elicotteri.
Quindi devo girare al 20% in totale (15+5) che per gli aerei è davvero troppo.
Con il JP4 gli aerei borbottavano, a volte a minimo spegnevano ed avevo problemi già alla prima sgasata di collaudo.
Magari poteva essere solo un problema dei miei ST GS45 e G34.
Quando finalmente ritrovai il kl198 poi il motul dai francesi è tornato tutto nella normalità. Anche nei periodi molto freddi i motori non riluttano e girano bene anche con voli panoramici ad 1/4 di gas per tutto il tempo.
Che vuoi che ti dico, facci sapere com'è questo olio, comunque che tristezza vedere ditte sparite come la Great Planes ecc.
Ma uno che si vuole costruire un modelletto di massimo 1,5mt di apertura alare con un motore glow possibilmente 4 tempi esiste? questo forum diventato ormai di sola lettura......qualcuno che possiede motore glow tipo OS 56 Alpha che è un bel motore?
Coccarda non è collegato  
Vecchio 07 dicembre 23, 14:24   #426 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.554
Una soluzione potrebbe essere consorziarci in una associazione "No profit" , "Culturale" o Onuls.
Statuto, C.F o P.IVa.
Solo cosi si potrà' avere accesso all'acquisto diretto di nitrometano, oli sint/ric ad un costo razionale e senza troppe complicazioni.
Ho deciso che il presidente sarai tu.
Io potrei fare il magazziniere o l'addetto alle varie ed eventuali
lockeid non è collegato  
Vecchio 07 dicembre 23, 19:39   #427 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Una soluzione potrebbe essere consorziarci in una associazione "No profit" , "Culturale" o Onuls.
Statuto, C.F o P.IVa.
Solo cosi si potrà' avere accesso all'acquisto diretto di nitrometano, oli sint/ric ad un costo razionale e senza troppe complicazioni.
Ho deciso che il presidente sarai tu.
Io potrei fare il magazziniere o l'addetto alle varie ed eventuali
Io vorrei fare il presidente dell'associazione intitolata ''NON FATE MORIRE IL GLOW'' ma la vedo dura con l'elettrico ed il benzina, prima che arrivasse il benzina se mettevi un 2tempi glow sulla riproduzione ti ridevano in faccia, (anche io feci questo errore) invece adesso se metti un 2 tempi a benzina sulla riproduzione ci stà nessuno si lamenta.
Vedi ad esempio americani che li la benzina la prendono a galloni e costa di meno che in Italia; io intendo riproduzioni fino ad 1/4 di scala che puoi mettere tranquillamente un glow 4 tempi.
Coccarda non è collegato  
Vecchio 08 dicembre 23, 22:35   #428 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-12-2006
Messaggi: 6.384
Il 4t non ha perso il suo fascino con la benzina...
Saito e Os continuano su questa strada non certo facile.
Ovviamente i prezzi di acquisto sono quelli che sono ma poi i costi variabili sono un'inezia...
Ho ancora due glow fantastici (91 surpass con pompa e 155 con pompa: motori eccezionali) e molta miscela che però non uso spesso volando con modelli 3d sui quali ho montsto, ovviamente, pttimi motori a benzina.
Devo dire anche che la crisi dei glow è stata in buona parte superata grazie al mercato dei motori a benzina: in diversi casi questi motori hanno consentito di volare con esorbitanti potenze e ottima affidabilità, cosa quasi sempre difficile per motori glow a 2t e addirittura impossibile per i 4t.
toio!! non è collegato  
Vecchio 09 dicembre 23, 21:14   #429 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Messaggi: 3.554
Hai ragione su molti aspetti.
Purtroppo, però, per andare con i motori a benzina si necessita di modelli con dimensioni importanti.
Per i piccoli resta difficile farli andare con i motori a benzina.
Peso, ingombro, vibrazioni ecc.
Il declino del glow è sicuramente partito dai costi sempre più alti del carburante ed in definitiva la difficoltà di reperimento.
Con queste clausole i modellisti, generalmente, sono passati ad una classe superiore di modelli.
Certamente ci sarà un annientamento quasi totale della classe medio piccola a meno che non ci si adegui a farli andare a batterie.
Personalmente il volo elettrico lo trovo davvero sterile e senza emozioni.
Poi polistirolo e cartone proprio non riesco a mandarlo giù.
Vedremo.....
Saluti
lockeid non è collegato  
Vecchio 09 dicembre 23, 21:28   #430 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Coccarda
 
Data registr.: 12-10-2023
Messaggi: 279
Citazione:
Originalmente inviato da lockeid Visualizza messaggio
Hai ragione su molti aspetti.
Purtroppo, però, per andare con i motori a benzina si necessita di modelli con dimensioni importanti.
Per i piccoli resta difficile farli andare con i motori a benzina.
Peso, ingombro, vibrazioni ecc.
Il declino del glow è sicuramente partito dai costi sempre più alti del carburante ed in definitiva la difficoltà di reperimento.
Con queste clausole i modellisti, generalmente, sono passati ad una classe superiore di modelli.
Certamente ci sarà un annientamento quasi totale della classe medio piccola a meno che non ci si adegui a farli andare a batterie.
Personalmente il volo elettrico lo trovo davvero sterile e senza emozioni.
Poi polistirolo e cartone proprio non riesco a mandarlo giù.
Vedremo.....
Saluti
Sono passati ad una classe superiore chi? se dovessi passare ad una classe superiore allora mi tocca cambiare casa!! con laboratorio piu grande, automobile piu grande con rispettivo box/garage che entra la macchina........queste persone sono tutti sul mercatino vendo per cessata attività!!!
Coccarda non è collegato  
Discussione chiusa

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Jonathan e Motul Micro monster900 Aeromodellismo Volo a Scoppio 25 24 maggio 12 11:31
ricambi Losi Muggy: ancora in produzione? sgrillo25 Automodellismo 1 09 gennaio 11 22:15
Microjet Multiplex.... è ancora in produzione? HYCRYPOTES Aeromodellismo 13 22 ottobre 09 14:03
motul micro 2t agozi Aeromodellismo Volo a Scoppio 6 14 giugno 08 22:11
mta4?? ancora in produzione, o no??? kimp3 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 18 26 gennaio 08 20:58



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:54.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002