Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 novembre 20, 12:35   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.465
Io acquisterei un os55 e uno scarico tipo questo

https://www.justengines.co.uk/shop/e...v=cd32106bcb6d

Purtroppo i motori OPS disponibili sono fondi di magazzino, i ricambi saranno di difficile reperibilità.

Novarossi purtroppo circolano voci che stanno chiudendo.

Aliexpress se cerchi spesso qualcosa si trova ma oggi si trovano e domani no.
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 novembre 20, 13:02   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 880
Citazione:
Originalmente inviato da italo.driussi Visualizza messaggio
Io acquisterei un os55 e uno scarico tipo questo

https://www.justengines.co.uk/shop/e...v=cd32106bcb6d

Purtroppo i motori OPS disponibili sono fondi di magazzino, i ricambi saranno di difficile reperibilità.

Novarossi purtroppo circolano voci che stanno chiudendo.

Aliexpress se cerchi spesso qualcosa si trova ma oggi si trovano e domani no.
Ma Novarossi non ha già chiuso?
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 20, 20:35   #23 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-12-2020
Residenza: Empoli
Messaggi: 3
Che albero viene usato per fargli la modifica?
Tiger79 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 20, 23:55   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brigher
 
Data registr.: 13-06-2006
Messaggi: 1.748
Le sostituzioni dell'albero e le relative modifiche non sono recenti ma risalgono a ben oltre 2 decenni fa e, considerando l'attuale penuria di motori e ricambi glow, non sono più disponibili i pezzi che furono allora utilizzati.

Cmq ricordo di aver acquistato a più riprese in USA da TowerHobbies alberi di ricambio per motori da 10cc di produzione cinese, credo fossero GMS o altri motori molto simili marchiati addirittura Tower Hobbies. Li acquistai perchè dalle misure verificai che erano compatibili con l'albero originale, a parte il diametro max maggiore per scongiurare rotture, a fronte di un canale interno dal ø simile all'originale e li acquistai anche per via del prezzo di vendita competitivo a cui Tower li vendeva.

Ammesso di trovare adesso qualche ricambio per 2T glow, cosa non facile, penso che qualunque albero di qualsiasi marca che rispetti le misure vada bene, a parte ovviamente il ø max maggiore (17mm) da inserire nel cuscinetto principale, anch'esso da sostituire e della relativa tornitura del carter anteriore.
brigher non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 dicembre 20, 12:04   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di losisi
 
Data registr.: 05-05-2006
Residenza: Siena ( e sottolineo: SIENA )
Messaggi: 4.583
chissà se qualcuno ha mai tentato una sorta di rinvenitura del materiale nella zona centrale ( evidentemente, ed inutilmente, troppo cruda come livello di tempra...)

non è che, magari, queste rotture si verificavano perchè il motore veniva "caricato" troppo ( con eliche che non gradiva, sia come diametro che come passo ) ??

uno ce l'ho anche io, ma non l'ho mai acceso...
__________________
Simone
losisi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 dicembre 20, 15:55   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brigher
 
Data registr.: 13-06-2006
Messaggi: 1.748
Le eliche allora usate, se ricordo bene, furono delle 12/6, e credo anche delle 11/7, misure adatte per un 10cc. Inizialmente furono utilizzate le APC, poi sostituite da più leggere eliche in legno....ma gli alberi si ruppero ugualmente!

A mio parere l'albero originale ha un canale interno molto grande per favorire un notevole afflusso di carburante, di contro ha un ø esterno piuttosto piccolo, da 15mm. Lo spessore delle pareti dell'albero fra interno/esterno, all'altezza del canale, risulta di circa di 1,5mm.

Poichè questo motore gira forte, l'albero è molto sollecitato ma risulta fragile poichè a parere mio è sottodimensionato.

Inizialmente non sapendo con precisione come rimediare (a parte saldare ad ossigeno i tronconi ma ovviamente si trattò di palliativi), alcuni fra gli amici dotati di attrezzature costruirono al tornio alberi (ovviamente senza alcun trattamento di tempra) con il canale interno ridotto e quindi pareti più spesse...però il motore così perdeva parecchio in prestazioni, per via della minore immissione di miscela. Questi alberi autocostruiti funzionarono abbastanza bene senza rompersi precocemente, ma penso anche per via del regime di rotazione più basso poichè il motore non poteva sviluppare la piena potenza, a causa delle diverse caratteristiche dell'albero.

L'unica soluzione che ritengo sia stata la più indovinata, che cioè non tolse prestazioni al motore ed eliminò le rotture, fu quella di trapiantare un albero da 17mm di diametro, ricambio per motori da 10cc GMS e Tower Hobbies
brigher non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 dicembre 20, 16:22   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.643
Che bello quando sui motori a scoppio si facevano esperimenti, si riparavano, si elaboravano, si trovavano i ricambi si confrontavano fra le tante marche diverse, si discuteva animatamente sulle qualità di uno e dell'altro, è finito tutto, avete mai sentito una discussione fra un motore elettrico e un altro ?
scusate l' O.T.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 dicembre 20, 08:05   #28 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-12-2020
Residenza: Empoli
Messaggi: 3
Che albero motore usavi?

Citazione:
Originalmente inviato da brigher Visualizza messaggio
Non te lo consiglio, pur essendo potente, è un motore molto problematico.

Sia io che alcuni amici del campo ne abbiamo parecchi di questi motori, acquistati nel periodo fine anni '80 inizi anni '90 da alcuni ambulanti polacchi che di tanto in tanto allestivano delle bancarelle in alcune piazze della città. Ne avevano i borsoni pieni ed il prezzo a cui si riusciva a concludere l'acquisto, spesso era irrisorio.

I motori, pur essendo nuovi, per la maggior parte erano impiastricciati di olio o peggio, di polvere. Però pulendolo adeguatamente, il motore si presentava bene e, a parte la viteria scadente, sembrava quasi la copia dell'OPS...ma i problemi cominciavano appena avviato, dal carburatore che non consentiva una buona carburazione del minimo e dei passaggi max/min e viceversa. Inoltre, cosa ben più grave, tutti ma proprio tutti, dopo una o due ore di funzionamento, rompevano l'albero motore! Non so se ciò fosse causato dalle partite di motori che portarono i polacchi ma non credo! Altri motori acquistati da loro, anch'essi 10cc ma meno potenti e a scarico laterale, invece non presentarono il problema all'albero.



Provammo a rimediare con alterni successi ai difetti. Il carburatore, pur concettualmente a doppio spillo, in realtà funzionava malissimo e personalmente lo modificai costruendo e istallando all'interno dello sprybar uno spillo conico. Per quanto riguarda l'albero, la soluzione migliore fu quella di istallare un albero di maggior diametro (era il piccolo diametro esterno assieme al grosso passaggio interno che rendeva l'albero originale fragile), un cuscinetto posteriore di dimensioni adeguate e tornendo la sede del cuscinetto ed il tappo anteriore del carter, per via del maggior diametro dei pezzi utilizzati. Nella foto sotto è possibile notare in alto l'albero ed il cuscinetto originali, in basso quelli maggiorati.


Bene, dopo queste modifiche radicali i motori cominciarono a durare nel tempo, diventarono regolari e la notevole potenza rimase immutata.

Questa la mia esperienza con questo motore. Se posso consigliarti, a meno che non desideri un pezzo da collezionare o, in alternativa, da trafficarci e modificarlo, lascialo dove sta!!
che albero motore usavi?
Tiger79 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 dicembre 20, 09:54   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di losisi
 
Data registr.: 05-05-2006
Residenza: Siena ( e sottolineo: SIENA )
Messaggi: 4.583
Brigher, più su, ha scritto GMS...ma a me, così a prima vista in foto mi sembra un albero JBA......

Brigher, potrebbe essere ??
__________________
Simone
losisi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 dicembre 20, 10:18   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brigher
 
Data registr.: 13-06-2006
Messaggi: 1.748
Citazione:
Originalmente inviato da Tiger79 Visualizza messaggio
che albero motore usavi?
....ma ti avevo già risposto sopra, non lo hai letto? Va be' per facilità di ti riporto qui sotto quanto scritto:
Citazione:
Originalmente inviato da brigher Visualizza messaggio
Le sostituzioni dell'albero e le relative modifiche non sono recenti ma risalgono a ben oltre 2 decenni fa e, considerando l'attuale penuria di motori e ricambi glow, non sono più disponibili i pezzi che furono allora utilizzati.

Cmq ricordo di aver acquistato a più riprese in USA da TowerHobbies alberi di ricambio per motori da 10cc di produzione cinese, credo fossero GMS o altri motori molto simili marchiati addirittura Tower Hobbies. Li acquistai perchè dalle misure verificai che erano compatibili con l'albero originale, a parte il diametro max maggiore per scongiurare rotture, a fronte di un canale interno dal ø simile all'originale e li acquistai anche per via del prezzo di vendita competitivo a cui Tower li vendeva.

Ammesso di trovare adesso qualche ricambio per 2T glow, cosa non facile, penso che qualunque albero di qualsiasi marca che rispetti le misure vada bene, a parte ovviamente il ø max maggiore (17mm) da inserire nel cuscinetto principale, anch'esso da sostituire e della relativa tornitura del carter anteriore.
Riepilogando, gli alberi utilizzati furono dei ricambi per 10cc di produzione cinese, GMS e Tower Hobbies. Motori costruiti dalla medesima azienda che, similmente a tante altre aziende che producevano motori glow, adesso non esiste più ed è inutile cercarli ora su TowerHobbies, dove allora li acquistammo, o in altri siti perchè non sono più presenti.

Facendo mente locale, ricordo che allora fra gli amici ci furono anche diverse discussioni se provare anche degli alberi Rossi, OPS, Supertigre, OS. A parte le dimensioni, c'era da considerare anche la fasatura dell'albero. Se ricordo bene però verificammo che su motori con prestazioni simili e soprattutto con le medesime misure di corsa/alesaggio, nella maggior parte la fasatura risultava sostanzialmente uguale. Cmq tornando agli alberi di marche blasonate, il solo albero ci sarebbe costato 5 o 6 volte più di quanto ci costarono gli alberi cinesi che, per inciso, funzionarono alla perfezione. Non ricordo più con esattezza il prezzo di questi ultimi ma credo oscillasse intorno ai $9-10 ciascuno, a cui bisognava aggiungere il cuscinetto posteriore, sempre acquistato da Tower per $3 o $4 come ricambio per questi motori ed il dado stringielica, poichè la filettatura degli alberi cinesi, come per quasi tutti i glow, era in pollici a differenza dei russi che era metrica.
brigher non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Motore Mds 48 rossy60 Merc. Motori ed Elettronica 0 30 luglio 14 19:23
motore MDS 25cc sergior90 Aeromodellismo Volo a Scoppio 14 09 novembre 09 22:57
Difficoltà a carburare un motore MDS sanchooo Aeromodellismo Volo a Scoppio 21 03 maggio 09 22:44
Aiuto motore mds 1.48 xitus Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 9 12 novembre 06 11:00
Motore MDS 148 abdulkam Aeromodellismo 0 09 agosto 02 02:14



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:42.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002