Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 aprile 20, 17:21   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.281
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
mi sembra che quello che ti succede sia abbastanza logico.... con una palata fai fare un giro all'albero motore. cosa vuoi aspirare?? basta che le membrane della pompa ac non siano perfettamente appoggiate alla sede, oppure che il motore abbia poca compressione(tipico dei motori a una fascia) poi quando lo accendi, il discorso cambia, aumentano la pressione del carter e il numero delle pompate(una ogni giro albero), quindi tutti i vari "difetti" se cosi' li vogliamo chiamare, si annullano. stessa cosa quando lo avvii con l'avviatore, tanti giri, tutto riesce ad andare. perche il sistema funzioni a mano, deve essere tutto perfetto: membrane pompa ac perfettamente aderenti, tubetti di misura adeguata e con raccordi senza perdite, compressione (quindi carter pompa) sufficiente, ecc. ecc.
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 20, 14:01   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.358
Citazione:
Originalmente inviato da spitfire40 Visualizza messaggio
mi sembra che quello che ti succede sia abbastanza logico.... con una palata fai fare un giro all'albero motore. cosa vuoi aspirare?? basta che le membrane della pompa ac non siano perfettamente appoggiate alla sede, oppure che il motore abbia poca compressione(tipico dei motori a una fascia) poi quando lo accendi, il discorso cambia, aumentano la pressione del carter e il numero delle pompate(una ogni giro albero), quindi tutti i vari "difetti" se cosi' li vogliamo chiamare, si annullano. stessa cosa quando lo avvii con l'avviatore, tanti giri, tutto riesce ad andare. perche il sistema funzioni a mano, deve essere tutto perfetto: membrane pompa ac perfettamente aderenti, tubetti di misura adeguata e con raccordi senza perdite, compressione (quindi carter pompa) sufficiente, ecc. ecc.
Può essere che sia tutto logico e non ti contraddico in quanto i motori a benzina, per qualche motivo, non li ho mai digeriti benissimo. Il fatto è che, di solito, con membrane nuove e motore almeno un po' rodato il carburatore DEVE aspirare, se non lo fa, come anche affermi tu, qualcosa non va. Nel mio caso volevo chiedere dove andare a vedere prima di diventare matto. La tenuta delle guarnizioni del distanziale portamembrane non l'ho potuta verificare per ovvi motivi ma ho notato che in effetti le lamelle non fanno una tenuta perfetta a riposo, probabilmente quando il motore è in moto la depressione è maggiore e le lamelle vanno in battuta. Dopo aver "scoperto" che posso far uso dell'avviatore che posseggo ho deciso di non indagare oltre e vivere felice lo stesso. Quando prenderò in mano il motore tapperò certamente il foro della valvola di chiusura dell'aria, nel caso questo mi permettesse di non dipendere dall'avviatore tanto meglio.
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 20, 15:32   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.281
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
vedi che mi dai ragione? lamelle che non aderiscono perfettamente..... uno dei tanti problemi che non aiutano all'avviamento... ma poi una volta in moto tutto si "aggiusta"
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 aprile 20, 16:40   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.297
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
Può essere che sia tutto logico e non ti contraddico in quanto i motori a benzina, per qualche motivo, non li ho mai digeriti benissimo. Il fatto è che, di solito, con membrane nuove e motore almeno un po' rodato il carburatore DEVE aspirare, se non lo fa, come anche affermi tu, qualcosa non va. Nel mio caso volevo chiedere dove andare a vedere prima di diventare matto. La tenuta delle guarnizioni del distanziale portamembrane non l'ho potuta verificare per ovvi motivi ma ho notato che in effetti le lamelle non fanno una tenuta perfetta a riposo, probabilmente quando il motore è in moto ladepressione è maggiore e le lamelle vanno in battuta. Dopo aver "scoperto" che posso far uso dell'avviatore che posseggo ho deciso di non indagare oltre e vivere felice lo stesso. Quando prenderò in mano il motore tapperò certamente il foro della valvola di chiusura dell'aria, nel caso questo mi permettesse di non dipendere dall'avviatore tanto meglio.
Ciao Minestrone, scusa se mi permetto una osservazione; quando il pistone sale, si crea depressione, questo è il momento in cui si aprono per consentire l'aspirazione.

Prima di chiudere il forellino sulla farfalla, prova a tappare con il dito o con un tappino comandato dall'esterno, sia mai che il suddetto forellino serva per ottimizzare il regime minimo.

Certamente con l'avviatore, faciliti e non di poco, la procedura di aspirazione ed avviamento.

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 aprile 20, 14:55   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.358
Il fiorellino che tapperei è quello della farfalla che chiude, non è la farfalla che regola l'ingresso dell'aria durante il funzionamento del motore.

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 maggio 20, 18:44   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.358
Alla fine ho tappato il forellino della faralla che chiude l'aria e in queste condizioni il motore aspira alla grande. Ho provato con un pezzettino di gomma, ora smonterò il motore e turerò il foro con della resina epossidica o acciaio liquido, non ci dovrebbero essere problemi di temperatura in quella posizione.
Posso dire che il problema sia risolto.

Ne approfitto per fare una domanda sulla carburazione, oramai penso che la mia idiosincrasia con i motori a benzina sia nota.
Il motore è oramai abbastanza rodato e la carburazione è quasi a puntino. Il problema è che, decelerando repentinamente dal massimo al minimo, il motore scende tantissimo di giri e si spegne. Se decelero appena più lentamente per non farlo spegnere allora scende a 1500 giri per poi risalire e stabilizzarsi ai 2200giri, insomma è come se il minimo fosse magro. Chiaramente le transizioni sono buone ed il motore gira bene a tutti i regimi. Se ingrasso molto il minimo risolvo il problema ma poi i medi regimi rattano e le transizioni non sono più buone.
Il massimo è stretto al massimo (nel senso che se chiudo ancora poi si affoga accelerando velocemente). Al massimo poi il motore, che è un 26, gira a 7400giri con 18x8, non credo che possa andare molto di più.
La mia opinione è che sia magro di minimo oppure grasso di massimo, entrambe le ipotesi mi sembrerebbero da scartare ma è anche vero che qualche regolazione sbagliata ci sia. Voi come procedereste?
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 maggio 20, 21:25   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.281
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
intanto prima cosa: ti consiglio di tappare il foro con dello stagno, stando attento che sia ben fuso portando bene in temperatura la farfalla dell'aria del carburatore. poi quando il motore e' magro di minimo, il minimo e' alto, grasso di massimo il motore non rende e va male nei passaggi minimo/massimo. attento che anche la temperatura fa variare il minimo: a motore freddo non e' detto sia uguale che dopo un volo. io, per evitare spente in volo, metto una miscelazione sulla radio, per cui quando volo tengo un minimo relativamente alto, per poi passare ad un minimo da atterraggio. da come parli tu sembrerebbe comunque fosse magro al minimo

Ultima modifica di spitfire40 : 03 maggio 20 alle ore 21:30
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 maggio 20, 07:30   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.358
Citazione:
Originalmente inviato da spitfire40 Visualizza messaggio
intanto prima cosa: ti consiglio di tappare il foro con dello stagno, stando attento che sia ben fuso portando bene in temperatura la farfalla dell'aria del carburatore. poi quando il motore e' magro di minimo, il minimo e' alto, grasso di massimo il motore non rende e va male nei passaggi minimo/massimo. attento che anche la temperatura fa variare il minimo: a motore freddo non e' detto sia uguale che dopo un volo. io, per evitare spente in volo, metto una miscelazione sulla radio, per cui quando volo tengo un minimo relativamente alto, per poi passare ad un minimo da atterraggio. da come parli tu sembrerebbe comunque fosse magro al minimo
Grazie delle dritte. Il forellino della farfalla è piuttosto grande, non credo di riuscire a tapparlo con lo stagno, non ci proverò perché temo che con buona probabilità farei un poccio (schifezza). Piuttosto lo lascerei così.
L'acciaio liquido non ti sembra una buona idea?

Per quanto riguarda il minimo in effetti sembra magro ma se lo ingrasso i medi rattano e il transiente è molto lento. Potrei provare ad ingrassare il minimo e poi smagrire il massimo.

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 maggio 20, 20:19   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di spitfire40
 
Data registr.: 09-10-2006
Residenza: venezia citta'
Messaggi: 1.281
Immagini: 8
Invia un messaggio via Yahoo a spitfire40
Citazione:
Originalmente inviato da Minestrone Visualizza messaggio
Grazie delle dritte. Il forellino della farfalla è piuttosto grande, non credo di riuscire a tapparlo con lo stagno, non ci proverò perché temo che con buona probabilità farei un poccio (schifezza). Piuttosto lo lascerei così.
L'acciaio liquido non ti sembra una buona idea?

Per quanto riguarda il minimo in effetti sembra magro ma se lo ingrasso i medi rattano e il transiente è molto lento. Potrei provare ad ingrassare il minimo e poi smagrire il massimo.

Inviato dal mio Mi A3 utilizzando Tapatalk
si, prova. tutto sommato provare e' il miglior sistema, poi regolazione del minimo e del massimo sono molto legate tra loro, non sono assolutamente indipendenti. se chiudi il foro con l'acciaio liquido: puo' andar bene, ma mi spaventa il fatto che potrebbe staccarsi con l'unto e le vibrazioni, e finire dentro il motore. lo stagno, se ben fuso, non si stacca facilmente.
spitfire40 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 maggio 20, 10:19   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Minestrone
 
Data registr.: 13-09-2012
Messaggi: 4.358
Citazione:
Originalmente inviato da spitfire40 Visualizza messaggio
si, prova. tutto sommato provare e' il miglior sistema, poi regolazione del minimo e del massimo sono molto legate tra loro, non sono assolutamente indipendenti. se chiudi il foro con l'acciaio liquido: puo' andar bene, ma mi spaventa il fatto che potrebbe staccarsi con l'unto e le vibrazioni, e finire dentro il motore. lo stagno, se ben fuso, non si stacca facilmente.
Mi stai suggerendo di ingrassare il minimo e smagrire il massimo?
Minestrone non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Blade 450, durante 3d il motore mi lascia... Panph Elimodellismo Volo 3D 31 01 marzo 13 10:38
Veliero con motore di un aspira-polvere cri1999 Motoscafi con Motore Elettrico 10 28 aprile 12 20:03
temperature motore durante rodaggio Antonio71 Elimodellismo Principianti 3 21 aprile 07 16:22
piantata motore durante loop! roblau Elimodellismo Motore Elettrico 6 02 febbraio 07 07:39
Aiuto il motore non aspira piu' benzina dal serbatoio!!!! fighters78 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 28 03 settembre 06 21:57



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 09:18.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002