Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 18 ottobre 15, 15:32   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-07-2008
Residenza: Viterbo
Messaggi: 1.970
Conversione motore tartan 44cc

Come da titolo chiedo info se avete il motore in ogetto e se avete fatto la conversione da glow a benza.Il presidente del mio campo volo vorrebbe convertire suddetto motore perchè beve troppo,oggi si è bevuto circa un litro di mix per dieci minuti di volo e visto quanto costa la rapicon si và a picco.Ora ci sono due strade percorribili una facilissima,montare due candelle os g5 ma non sò come può andare il motore ho letto che non tutti i motori reagiscono allo stesso modo con questa candela,oppure comperare centralina per bicilindrico con tutti i vari ammennicoli.In questo caso ci sarebbe da lavarore su un pò,bisognerebbe costruire un supporto per il pick-up montare il magnete sul trascina elica trovare l'anticipo adeguato ecc ecc.Voi sapete niente al riguardo?Avete già provato?
imperatore82. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 15, 20:45   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.036
Ciao Imperatore,
io non ho quel motore ma lo possiede un carissimo amico che mi chiese la stessa cosa tempo fa.
In USA trovai il KIT di conversione specifico di quel motore e comprendeva collettore, carburatore walbro e quanto necessario all'installazione del sensore di hall.
Appena ritrovo il sito te lo comunicherò tempestivamente.
Ciao

Prova a scivere questi e mamadagli delle foto
morris mini motors
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-

Ultima modifica di lockeid : 22 ottobre 15 alle ore 20:51
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 15, 22:10   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-07-2008
Residenza: Viterbo
Messaggi: 1.970
Ciao e grazie della risposta.Strano ma vero il motore gia di suo ha il carburatore Walbro in dotazione, ho faticato non poco a pulirlo dal ricino e a ritrovare una serie di membrane vecchie come matusalemme nei meandri dell'officina.Il motore gira veramente bene però beve come un dannato,ho notato da alcune foto su internet che questo motore ha l'albero che esce dalla parte opposta del carter percui si potrebbe tornire una piccolo volano su cui installare il magnete e creare una staffetta per il sensore e prendere una centralina rcel con doppia candela,ma al momento ho troppo lavoro in officina per potermi dedicare a tutto ciò per cui tutto ciò che mi accorcia la strada è lodevole.Come se non bastasse oggi si è presentato in officina con un motore ops twin da 60cc con carburatore tillotson che pareva appena uscito da un film della seconda guerra mondiale per qunanto è vecchio e mi ha chiesto di sistemarglielo va bè pian pianino.Della candele os g5 che mi dici sai se qualcuno ha mai fatto prove su motori di questa cilindrata?
imperatore82. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 15, 12:04   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.265
Io prima di qualsiasi modifica investire 20 euro per le os G5 e farei delle prove,sempre secondo me non dovresti avere problemi, di quel motore all'epoca già esisteva la versione gas quindi internamente è già predisposto.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 15, 21:30   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di lockeid
 
Data registr.: 30-01-2010
Residenza: Sulmona AQ
Messaggi: 3.036
Confermo quello che dice Runner in merito al funzionamento a benzina già predisposto dalla fabbrica.
In merito alle OS G5 penso che si possa fare una prova ma contemporaneamente penso alla OS che ha progettato il suo motore (valvola rotante-fasatura-ecc) per funzionare con una candela ad autoaccenzione.
Di conseguenza il motore sicuro andrà in moto e girerà anche con regolarità ma forse potrebbe avere problemi ai minimi regimi.
Per divertimento ho fatto andare vari motori Supertigre (75-90-ecc) a benzina con candela glow classica e tutti sono andati bene ma ai minimi regimi non resistevano a lungo anche con la candela sempre alimentata.
Di certo i motori a benzina prediligono la scintilla ma come dice Runner esistono buone possibilità che possa andare bene solo sostituendo le candele.
Saluti
__________________
Raptor 50 Titan nitro - Trex 600n super pro - Macchi 205 Veltro - Aviomodelli Cessna Cardinal -Falcon 120 Turbina-
lockeid non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 ottobre 15, 22:34   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-04-2001
Residenza: SASSARI
Messaggi: 507
Non ho experience del '44 (l'ho dato via diversi anni fa), ma dispongo ancora di un 22 che conservo gelosamente in attesa di utilizzarlo su un Fl3 quando mi deciderò a costruirlo.
Nel frattempo ho giocato un po' con detto motore (è la metà del 44).
Le conclusioni sono: va bene con la G5 ma, considerato che l'albero motore sporge posteriormente con un tratto tronco-conico, che accoglieva avviamento a strappo e, forse accensione, considero molto più utile costruire (e così ho fatto) un supporto per il magnetino e fissare il pick-up al carter. La conicità dell'albero ti consente di far ruotare il supporto per trovare il giusto anticipo e nel contempo non hai bisogno dell'avviatore.
Discorso a parte merita il carburatore: secondo me dovrai sostituirlo in quanto l'erogazione della benzina è molto inferiore a quella dell'alcol e, probabilmente, lo spruzzatore principale è stato modificato. Ma basta provare. Auguri!
miklarocca non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 ottobre 15, 10:30   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.265
Spero ti possa essere utile ti allego la scansione della versione gas,per quanto riguarda i carburatori e da quello che posso vedere sul mio catalogo tartan i bicilindrici montavano un walbro indifferentemente se gas o glow e i monocilindrici montavano carburatore s.tigre sui glow e walbro sui gas.
Icone allegate
Conversione motore tartan 44cc-002.jpg  
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 16, 22:27   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Narvin
 
Data registr.: 31-03-2007
Residenza: Aviano PN
Messaggi: 40
Ciao a tutti, ho messo in moto un tartan 22 cc a benzina oggi pomeriggio con elica 18x8 legno tipo Metts 4% di olio, 6700 giri max un minimo fantastico ed erogazione quella che puo'dare un motore congegnato nel 85 se non ho capito male.......il problema e' stato regolare la bobina che era stata sbullonata...il mio amico Filippo meccanico di azione...lo ha trattato da tagliaerba e con uno spessimetro di 0,4 mm, se non sbaglio, fatto da me...foglio di carta e schotc, tirata l' aria e' partito con nostro grande stupore....a breve lo montero' su un DR1 Fokker da 1800 mm di ap. al posto del 35cc Mark che era un po' esagerato.
Ciao

Ultima modifica di Narvin : 02 aprile 16 alle ore 22:30 Motivo: aggiungo foto
Narvin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 aprile 16, 23:07   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di style90.me
 
Data registr.: 03-10-2008
Residenza: Messina
Messaggi: 2.820
Immagini: 19
Citazione:
Originalmente inviato da imperatore82. Visualizza messaggio
Come da titolo chiedo info se avete il motore in ogetto e se avete fatto la conversione da glow a benza.Il presidente del mio campo volo vorrebbe convertire suddetto motore perchè beve troppo,oggi si è bevuto circa un litro di mix per dieci minuti di volo e visto quanto costa la rapicon si và a picco.Ora ci sono due strade percorribili una facilissima,montare due candelle os g5 ma non sò come può andare il motore ho letto che non tutti i motori reagiscono allo stesso modo con questa candela,oppure comperare centralina per bicilindrico con tutti i vari ammennicoli.In questo caso ci sarebbe da lavarore su un pò,bisognerebbe costruire un supporto per il pick-up montare il magnete sul trascina elica trovare l'anticipo adeguato ecc ecc.Voi sapete niente al riguardo?Avete già provato?
Posso dirti le mie prove fatte con questa candeletta sui miei motori, proprio per sperimentare se val la pena o meno, eliminare centralina di accensione e batteria. Dopo una quindicina di voli del mio ely Trex 600, con motore DLE 20 cc. ho potuto constatare che il motore funziona bene, sia al minimo che al massimo, con qualche piccolo disturbo nelle accelerate. Non si è mai spento in volo, avvio immediato. La temperatura di cilindro e testa (rilevate con telemetria e due sensori) è salita di circa 6-8 gradi. La potenza a tutta apertura è calata notevolmente; mentre prima con accensione spark potevo fare manovre acro in successione, con rotore a 1870 (12.000 rpm), che nelle salite perdeva non più di 50-100 giri, adesso a fine loop stretto ho misurato anche 800-900 giri (circa 6.000 rpm). Ho provato diverse miscelazioni per vedere se si riusciva ad avere più tiro, ma, a parte le temperature che salivano ancora con carburazione magra, non ho raggiunto risultati migliori ed apprezzabili. Oggi ho rimontato l'accensione spark, per rifare le prove alla prossima giornata di voli. Ho provato anche la G5 su uno Zenoah G 2 99; anche questo va in moto subito, anche se più grasso rispetto alla spark (è normale un ingrassamento della carburazione, che va corretta), ma lo si sente subito più impastato, più lento ed impacciato nei passaggi dal minimo al massimo. Non l'ho provato sul modello, e penso che non lo proverò. Infine, sul tuo motore vedo la trasformazione molto semplice da realizzare, avendo l'albero che fuoriesce anche da dietro. Io ho fatto trasformazioni sui miei motori, e quelli dei miei amici, molto molto più impegnativi, per i nostri elicotteri ed aerei.
__________________
Extra 300 S con Supertigre G 90 gasser # TRex 600 con OS-ASP 52 gasser # con ASP 91HR gasser # con TT 53 RL gasser # MG53 con DLE 20 # PS14 CON FOX78 http://www.youtube.com/user/Solobenza. Placido.
style90.me non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 febbraio 17, 15:38   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 24-04-2001
Residenza: SASSARI
Messaggi: 507
Ultimo aggiornamento: del tutto recentemente ho deciso di togliere dalla naftalina il mio Tartan 22 e mandarlo in volo montandolo su un Aeronca Champ di m.2,20.
Come ho avuto modo di dire precedentemente, ho sostituito il carburatore originale (un supertigre) con un Walbro e, sfruttando la parte posteriore dell'albero motore, ho installato un'accensione elettronica.
Il motore andava in maniera ineccepibile facendo girare una 18/6 a 7200 g/min'.
Dopo un pò di voli, ho deciso di sostituire la candela ad incandescenza con la G5.
Con mia sorpresa, il motore, pur funzionando altrettanto bene a tutti i regimi, a tutto gas girava stabilmente a 8000 giri.
Certo, qualcuno dirà, regolando alla perfezione l'anticipo, tale regime, verosimilmente, si raggiunge anche con l'accensione elettronica; tuttavia,considerando la difficoltà di accesso all'anello porta magnete (ricordo che per come è progettato il motore il pick-up non può essere montato anteriormente), ritengo che continuerò a portarlo in volo con questa configurazione.
Naturalmente punto anche sul fatto che la rimozione di accensione e relativa batteria comporta un risparmio di peso di almeno 200g.
Come considerazione ultima, mi viene da pensare che anche il fratello maggiore possa trarre vantaggio da detta candela, eliminando, pertanto la necessità di intervenire pesantemente per installare l'accensione elettronica.
__________________
-nati non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza-
miklarocca non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
tartan twin 77, 44cc bicilindrico emanu194 Aeromodellismo Volo a Scoppio 1 10 febbraio 14 07:46
Motore Tartan Propeller Compro 0 26 marzo 13 18:26
Motore Tartan 22 Glow pilot1856 Aeromodellismo Volo a Scoppio 15 26 marzo 09 10:46
motore tartan 22 cc3 aquila76 Aeromodellismo 18 03 marzo 07 00:18
[REQ] Info Motore Tartan 22 cc. Renato74 Aeromodellismo 7 14 febbraio 06 15:12



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 04:50.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002