Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 13 maggio 13, 18:28   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-11-2009
Messaggi: 938
Biella G4500

Ciao, ho smontato adesso un G4500 bloccato dal ricino che avevo preso tempo fa . Il vecchio "padrone " mi disse che lo aveva usato poco e che non l'aveva mai smontato. Entrambe le cose paion vere a giudicare dalla pulizia della camera di scoppio/cielo del pistone e dall'assenza di segni sulle viti.

A me però viene il dubbio che la biella sia stata montata (probabilmente in fabbrica) al contrario.
Purtroppo la svasatura è presente in egual misura su entrambe le facce della bronzina della testa.

Dico questo perchè quando guardo il foro di lubrificazione posto alla base della testa (la parte inserita sul bottone di manovella) noto che non è radiale come avviene di solito (figura "1" del disegno allegato) ma si presenta obliquo come nella figura "2". Ora, considerato che nel disegno è rappresentato il lato della biella che si vede quando si toglie il tappo posteriore e che il senso di rotazione da questa visuale è ORARIO, a me parrebbe molto più sensato che la biella debba essere montata come in figura "3", in modo che l'orientamento del foro permetta un miglior ingresso della miscela verso la bronzina e non come l'ho trovata montata (figura "2").

Qualcosa sa qualcuno...?
Icone allegate
Biella G4500-biella.jpg  
Ing.GRIPPAUDO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 13, 18:45   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Pino Galopp
 
Data registr.: 22-02-2013
Residenza: Valguarnera carropepe
Messaggi: 327
La posizione del foro di lubrificazione deve essere nella zona dove si forma il gioco massimo,sotto carico.Cioè nel caso del tuo disegno, nella parte a ore 5 per intenderci, dove esiste uno "scollamento" dovuto al gioco.
In questa posizione si favorisce la lubrificazione,ricordando che comunque il carter è in pressione e la lubrificazione non avviene a sbattimento..
In posizioni opposte il foro potrebbe essere occluso dal bottone di manovella aderente per carico,e la lubrificazione compromessa.
Se si trova la bronzina della testa di biella "scurita" o il bottone di manovella blu, potrebbe essere segno di biella montata al contrario
Pino Galopp non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 13, 19:17   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-04-2009
Residenza: Gallarate
Messaggi: 1.157
Carissimo ing. TUTTOGRIPPATO, a mio parere la biella vista da dietro andrebbe montata come in posizione 3 ovvero quando gira la miscela viene "spruzzata" nel foro di lubrificazione. Se il perno di biella sull' albero e viola significa che e' rinvenuto e mi sa' che lo puoi butare. Un difetto che ho trovato sul 4500 e' che rompe la testa della biella, per intenderci meglio la parte nell' albero. Personalmente allargo il suddetto foro di lubrificazione affinche' sia meglio lubrificato. Ciao GRIPPATORE, stai in buona saluti. Alvise.
IK2DUR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 13, 19:46   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di garbo
 
Data registr.: 29-11-2004
Residenza: Chialamberto
Messaggi: 6.014
Immagini: 1
può essere che la posizione n.3 sia la migliore ma secondo mè non ha troppa influenza in quanto il carter è in pressione e la miscela dovrebbe entrare con qualsiasi angolazione del foro, ma la posizione n.3 dovrebbe agevolare la lubrificazione..
Sò che quei motori non avevano una bella fama, per sentito dire, mai posseduto uno..si raccontava che proprio sbiellavano, che sia dovuto proprio a quella posizione del foro errata..??
__________________
garbo@libero.it sù Skipe giuseppegarbo, volo da cane sciolto in montagna, a Chialamberto, dove ora abito, sù un prato di mia proprietà..
....ASSAN........
garbo non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 maggio 13, 20:43   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Chicco K
 
Data registr.: 10-05-2011
Messaggi: 3.494
Io dico la mia...

Strano che la biella del G4500 abbia un solo foro sul bottone...
Di solito i Supertigre più piccoli ne hanno 2 sul bottone ed 1 sullo spinotto...

Secondo me, la biella in figura n°2 va bene quando il pistone è al PMS
In figura al n°3 andrebbe bene quando il pistone è al PMI
Al n°1, secondo me si presenta una condizione indifferente...

Considerando l'aspirazione posteriore (freccia arancio) dall'alto del tappo, forse la posizione della biella starebbe meglio com'è al n°2 (originaria)

p.s.: per maggior sicurezza, lo allargherei leggermente...
__________________
La passione, è tutto... senza, c'è il vuoto...

Ultima modifica di Chicco K : 03 ottobre 13 alle ore 20:18
Chicco K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 13, 00:29   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 11-04-2009
Residenza: Gallarate
Messaggi: 1.157
Bell' ing Grippatore, dimmi quali sono state le tue conclusioni, sai che sono curiosissimo, poi tu sei una garanzia. Stai in buona saluti. Alvise.
IK2DUR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 13, 11:13   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-11-2009
Messaggi: 938
Grazie! Sto ragionando sulle ottime osservazioni che mi avete fatto .

In effetti nel carter ci dovrebbe essere una miscela nebulizzata in pressione che occupa tutto il volume e quindi non è che la biella "tira su" la miscela dal basso per sbattimento (anche perchè allora, con il motore invertito sarebbero guai) e quindi, come dice Chicco K, quella che potrebbe essere una inclinazione sfavorevole del foro quando il pistone è al PMI potrebbe diventare favorevole al PMS. E' vero anche però che nei 2 tempi si progetta in modo che il manovellismo collabori nella fase di lavaggio accompagnando con la rotazione il flusso di miscela verso il travaso centrale; c'è da pensare quindi che a ore 7 - 8 - 9 del nostro schema la testa di biella incontri una maggior densità di miscela, visto che in quella zona esiste un flusso che si dirige verso il travaso.

L'aspirazione, come ricordato, è gestita dalla valvola posteriore che però non è a disco ma costituita da un vero e proprio contro-albero su cuscinetti, esattamente come avviene per l'aspirazione anteriore sull'albero, così il flusso di miscela in ingresso arriva esattamente al centro del carter e quindi, secondo me, non dovrebbe costituire una discriminante.

Il fattore di "scollamento" sotto la spinta del pistone fatto osservare da Pino Galopp è il punto cruciale per una buona lubrificazione che farebbe preferire un foro radiale di lubrificazione non in basso a ore 6 ma un po' inclinato, a ore 5. In effetti su molti ST i fori radiali sono due: uno a ore 5 e l'altro a ore 7.

Se si monta la biella del G4500 come nella figura "3", il foro obliquo avrebbe l'imbocco esterno a ore 7 e lo sbocco interno a ore 5 e soddisferebbe al contempo sia la necessità di far arrivare la miscela nel punto di scollamento maggiore (h. 5) che di andarla a "raccogliere" nella zona di maggior densità (h. 7).

Sempre più mi convinco che così come l'ho trovata montata (fig.2) è al contrario...
Ing.GRIPPAUDO non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 13, 11:58   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.957
Immagini: 4
Secondo me state disquisendo sul sesso degli angeli..

Quando l' aria entra dal venturi viene miscelata, grazie alla "spray-bar" al carburante.
Da quel momento in poi dentro il cavo dell' albero e dentro il carter c'è una nube finissima di aria e carburante (olio...).
Tale "nube" (passatemi il termine) resta tale fino a che non arriva dentro al cilindro.
Ergo la biella, con annessi e connessi, si muove dentro un lubrificante che sta dappertutto.

Se quella incisione fosse, come dite voi, per raccogliere l' olio e portarlo dentro la bronzina/cuscinetto significherebbe che dentro il carter ci sono carburante (col suo olio) separato dall' aria. A quel punto non vedo a cosa serva la spray-bar e come possa funzionare il motore (visto che dalle luci non gli arriva miscela aria/carburante ma una sorta di pseudo-miscela non nebulizzata.

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 13, 14:36   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Chicco K
 
Data registr.: 10-05-2011
Messaggi: 3.494
Come asserito da più di uno:
Chissà cosa accade là dentro... nube, tempesta, flusso ordinato...

A pensarci, la lubrificazione sullo spinotto è più difficoltosa, anche se "meno importante" perchè non gira ma oscilla... ma avviene...
perciò senza farsi troppi problemi, se il motore ha già lavorato e non presenta traccie di surriscaldamento bluastre ecc... io lascerei tutto come trovato...

__________________
La passione, è tutto... senza, c'è il vuoto...
Chicco K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 13, 00:26   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-11-2009
Messaggi: 938
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
Secondo me state disquisendo sul sesso degli angeli..
Su questo non ci piove!!
Ing.GRIPPAUDO non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Ci riprovo con supertigre G4500 mustang65 Aeromodellismo 2 16 ottobre 03 18:47
Elica per supertigre G4500 con riduttore mustang65 Aeromodellismo 0 15 settembre 03 16:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002