Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo a Scoppio


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 ottobre 15, 13:56   #1731 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 10-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 3.673
Immagini: 2
Arrow

Un piccolo impit:
Come certo saprai "un motore 2t non è niente senza l'espansione" quindi se ti vuoi cimentare in qualcosa di più soddisfacente, qualora il tuo motore non ne fosse dotato, devi mettere inconto di dotarlo anche di questo tipo di scarico.
la prima cosa da fare è controllarle le attuali fasature e squish.
Per avere risultati positivi, oltre a raccordare le eventuali discerepanze e gradini tra basamento e cilindro, puoi portare le fasature a 185° gradi scarico, 155° di travaso, 165°di aspirazione, lo squish dovrebbe aggirarsi intorno a 0,65.....poi ci sarebbe da srivre per una settimana.
__________________
Esperienza : una parola usata per dare un nome ai propri sbagli
http://maguguglielmo.jimdo.com il motore nei particolari
magu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 15, 19:27   #1732 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di longiano
 
Data registr.: 09-01-2009
Residenza: Longiano
Messaggi: 1.000
Immagini: 18
Citazione:
Originalmente inviato da magu Visualizza messaggio
Un piccolo impit:
Come certo saprai "un motore 2t non è niente senza l'espansione" quindi se ti vuoi cimentare in qualcosa di più soddisfacente, qualora il tuo motore non ne fosse dotato, devi mettere inconto di dotarlo anche di questo tipo di scarico.
la prima cosa da fare è controllarle le attuali fasature e squish.
Per avere risultati positivi, oltre a raccordare le eventuali discerepanze e gradini tra basamento e cilindro, puoi portare le fasature a 185° gradi scarico, 155° di travaso, 165°di aspirazione, lo squish dovrebbe aggirarsi intorno a 0,65.....poi ci sarebbe da srivre per una settimana.
Posso chiedere su quale motore ci sono queste fasi di distribuzione , mi sembrano un po "strane"
longiano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 ottobre 15, 10:26   #1733 (permalink)  Top
UserPlus
 
Data registr.: 10-02-2005
Residenza: Bologna
Messaggi: 3.673
Immagini: 2
Citazione:
Originalmente inviato da longiano Visualizza messaggio
Posso chiedere su quale motore ci sono queste fasi di distribuzione , mi sembrano un po "strane"
Ciao, hai pienamente ragione, chiedo scusa per l'errore nei dati che ò scritto, cerco di rimediare riscrivendoli correttamente; scarico °175/°177 travasi °118/°120 aspirazione °150.
__________________
Esperienza : una parola usata per dare un nome ai propri sbagli
http://maguguglielmo.jimdo.com il motore nei particolari
magu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 15, 15:47   #1734 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Carontes
 
Data registr.: 29-10-2007
Residenza: Roma
Messaggi: 823
Citazione:
Originalmente inviato da obiwan80 Visualizza messaggio
Buongiorno a tutti, ho appena acquistato una Ferrari 360 1/5 nuova di pacca, monta un motore chung yang, qualche consiglio per farlo spingere di più?
Premetto che ho molta manualità, avendo sempre assemblato motori, ma mai elaborati, quindi prendere in mano la fresa non mi spaventa...
Conosco bene quel motore e quel modello.
Se vuoi davvero far andare la tua 360 cerca motori Zenoah per la tua cilindrata.
Tutte le modifiche fatte su queste macchinine partone dalla sostituzione del motore, carb., filtro, e marmitta ad espansione.
Solo con questi accorgimenti avrai una 360 da sturbo, poi se inizi a "limarla" dal Vangelo secondo Magù credo che il paracadute per freno sia d'obbligo!!

P.S. Intanto che acquisti le elaborazioni, inizia a limare il tuo motore e trovagli SUBITO un'espansione e un BUON carburatore!
__________________
Mini Titino O.S.10LA-Ready ST G40-Carosel O.S.91 4T-Super Stearman ST G51-Extra 300 ST G20/23-EliMax Kinetic 50 ST G51-Hitec Laser 4-Hitec Optic 6-Futaba T9ZHP WC1-OPS 30 c.c.-O.S.120 Surpass-ST G61-ST G20/23-O.S.10FP-O.S.20FP-B.38diesel-ST G32diesel 1cc!Pure Ten GX15
Carontes non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 14:09   #1735 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 911
Citazione:
Originalmente inviato da (marzo) Visualizza messaggio
però il titolo della discussione è "elaboriamo i motori a scoppio"..
(mica "qui elaboriamo solo motori di aereo").

l'elaborazione funziona allo stesso modo anche sul motore dell'automobilina.

semmai qualcuno esperto potrebbe consigliare modifiche particolari o diagrammi di distribuzione più adatti all'uso stradale piuttosto che "volante", ma direi che la richiesta è posta nel posto giusto..


penso che in questa discussione si possano attingere sicuramente più informazioni riguardanti tali modifiche che non nella sezione dedicata alle auto.
Hai ragione.
Però l'elaborazione di un 2 tempi con o senza lo scarico a risonanza , con aspirazione comandata dal pistone piuttosto che dall'albero o dalla valvola rotante laminare detta "zimmerman" dal nome del suo realizzatore,fra le due guerre, per le moto , oppure con il disco interno, è una cosa molto complessa ed è più facile fare danni .
Filosoficamente bisogna dare per scontato di pagarne in soldi e numero di motori e di errori molto più di quanto si possa supporre.
Magu , io come tanti altri ne sappiamo qualche cosa! Però se piace si fa e via via si impara.
Per i gradi poi dipende dai vari motori, cilindrata, tipo di travasi, miscele, scarico appunto........mica poco.

Piero Muzio - Fai 241
pieromuzio è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 16:05   #1736 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.257
si, ma cosa c'entra con quello che avevo detto io?

io ho detto semplicemente che questa discussione era il posto idoneo per trattare questo argomento.
__________________
.
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 20:42   #1737 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 911
Certo ha ragione anche tu.
Volevo far presente che modificare un motore senza conoscerlo bene e a fondo è molto difficile.

Proprio oggi mi è capitato di rileggere il test di uno dei miei OPS che facevmo ad Agrate Brianza. E' di Mike Billington per la rivista Inglese Marine Modeler, del Aprile 1984motore OPS 90 RCB , 15 cc appunto. Sono sette pagine con grafici del test, tutte le foto dell'interno, per chi capisce l'inglese è un test che denota l'accuratezza e le capacità di Mike Billington i riferimenti sono:

http://sceptreflight.net/Model%20Eng...OPS%2090/%20RC...

(un poco lunghetto !!!) a parte tutti gli altri dati , così poi arrivo a quanto voglio dire,
Gradi scarico 175° - 2 travasi laterali 136° - 3 trav.centrali (era 5 travasi) 132°
Aspirazione valvola Zimmerman ap.49° D.P.M.Inferiore - chiusura 46° D.P.M.Superiore per un totale quindi di 177° di apertura. Potenza 4,5 B.H.P a 20.500 giri.

Bene due o tre grandi campioni degli scafi tra i quali Wustefeld più volte Campione Tedesco, portava i gradi dello scarico intorno ai 190° , i 5 travasi a 140°, anticipava l'apertura del disco facendolo aprire a 32° D.P.M.Inf. e ritardando la chiusura di altri 6 gradi per un totale di 200° di apertura.

Già quelli di serie erano valori abbastanza elevati ........... però c'era un altro scafista che giurava di ottenere ancora più potenza e velocità con 194° gradi di scarico , uguale sui travasi ma con ancora altri 10°, per un totale di 210 ° di valvola di aspirazione.Quindi non è mai finita.

Certo i motori con aspirazione sul pistone hanno necessità diverse, ma occorre provare poco alla volta a modificare.
REGOLA d'ORO - PROVARE SEMPRE UNA COSA ALLA VOLTA.

Tanti saluti.

Piero Muzio -
pieromuzio è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 15, 21:05   #1738 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.257
fasature piuttosto estreme, direi, specialmente l'ultima elencata.

avrà anche ottenuto una potenza massima e una velocità maggiore, ma solo a regime altissimo.

immagino che se gli dovesse capitare di riprendere sarebbe stato penalizzato rispetto alle fasature adottate da voi.


fasature di quel tipo vanno bene giusto per il motoscafo, o su un motore dotato di cambio.

sull'automodello di cui si chiedevano informazioni per elaborarlo mi sa che sono improponibili.
__________________
.
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 15, 13:02   #1739 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pieromuzio
 
Data registr.: 14-06-2011
Residenza: milano
Messaggi: 911
Citazione:
Originalmente inviato da (marzo) Visualizza messaggio
fasature piuttosto estreme, direi, specialmente l'ultima elencata.

avrà anche ottenuto una potenza massima e una velocità maggiore, ma solo a regime altissimo.

immagino che se gli dovesse capitare di riprendere sarebbe stato penalizzato rispetto alle fasature adottate da voi.


fasature di quel tipo vanno bene giusto per il motoscafo, o su un motore dotato di cambio.

sull'automodello di cui si chiedevano informazioni per elaborarlo mi sa che sono improponibili.
Sopratutto la grande differenza è nell'aspirazione che comandata dal pistone è simmetrica, tanti gradi prima del P:M:S = dopo P:M:S e quindi i 140° sono già tanti ed i 150° richiedono le risorse delle frizioni centrifughe che certo aiutano .
Travasi e scarico sono così intimamnente legati al tipo di scarico/risonanza che non è facile dare dei numeri che però dovrebbero stare fra i 160°/170° per lo scarico e 125°/133° per i travasi.
Attenzione ai ciarlatani. Spesso gli "elaboratori di professione" usano fare molte cose che piacciono e molto poche che veramente servono. Chi fa da sè faccia un passo alla volta.
Buon lavoro.

Piero Muzio - FAI 241
pieromuzio è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 15, 18:00   #1740 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di (marzo)
 
Data registr.: 15-09-2012
Messaggi: 3.257
Citazione:
Originalmente inviato da pieromuzio Visualizza messaggio
Sopratutto la grande differenza è nell'aspirazione che comandata dal pistone è simmetrica, tanti gradi prima del P:M:S = dopo P:M:S e quindi i 140° sono già tanti
si
un "limite" rispetto da altri tipi di aspirazione, dove il diagramma consente maggiore libertà di azione (disco rotante, lamellare, ecc)
__________________
.
(marzo) non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
motori scoppio zianicasia Modellismo 2 06 febbraio 08 22:18
motori a scoppio moffetta Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 18 luglio 07 18:14
motori a scoppio ratto Aeromodellismo 6 25 gennaio 07 21:24
ELABORIAMO l easy glider I parte nathan Aeromodellismo Volo Elettrico 0 07 luglio 06 21:24
Motori a scoppio vmax Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 4 30 marzo 05 20:58



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 12:04.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002