BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Aeromodellismo Volo Elettrico (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-volo-elettrico/)
-   -   UBEC, come alimentarlo? (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-volo-elettrico/66205-ubec-come-alimentarlo.html)

federico08 25 settembre 07 15:48

UBEC, come alimentarlo?
 
Su un regolatore OPTO vorrei montare un dispositivo UBEC,ma da dove devo prelevare l’alimentazione? Dalla batteria stessa che alimenta il motore o da una piccola LiPo a 2 celle? Ma sono dispositivi sicuri? Ma non è più sicuro mettere un pacco di 4 o 5 ministilo?
Grazie
Federico

batman 25 settembre 07 16:15

Dipende dall' UBEC, se è ben dimensionato e la batteria principale non passa le 4-5 Lipo in serie si può usare la batteria principale con un connettore maschio-femmina da dove estrarre l' alimentazione, se no vanno bene 2 Lipo di adeguata capacità.

E' proprio per non montare le Nimh che si usa l' UBEC, per problemi di peso o spazio, e per evitare problemi dovuti alla scarsa qualità di molte Nimh sul mercato, nonchè per non starle sempre a ricaricare, col rischio di danneggiarle.
Io ho spesso avuto problemi con le Nimh, da quando monto 2 Lipo con l' UBEC o la Rx che funziona con 2 Lipo non ho + problemi.

Tra l' altro la Kontronik produce un UBEC con particolari caratteristiche, che può usare anche 10 celle Lipo senza problemi.

federico08 25 settembre 07 17:16

Ma se collego alla batteria i continui assorbimenti del motore e quindi i relativi cali e dislivelli di tensione non potrebbe verificarsi anche un’oscillazione di tensione nell’uscita che alimenta la ricevente?

batman 25 settembre 07 18:06

Citazione:

Originalmente inviato da federico08
Ma se collego alla batteria i continui assorbimenti del motore e quindi i relativi cali e dislivelli di tensione non potrebbe verificarsi anche un’oscillazione di tensione nell’uscita che alimenta la ricevente?

Solo se usi 3 celle da 1200 e ci cavi fuori 40A di colpo.....:P
Considera che stabilizzi a 5,1V.
Allora si siederebbero anche i BEC.
Con l' UBEC però non hai limitazioni ai 1,5-2A del BEC normale, io ne ho 1 da 5A (per i modelli piccoli) e uno da 10A per i modelli grandi, però solo fino a 4 celle.
Dopo uso la batteria separata.

sportpalio 25 settembre 07 19:43

io ho collegato l'ubec al cavetto di bilanciamento del pacco lipo. soluzione ideale se usi un solo pacco lipo e 4 mini servi. i due cavi rosso e nero li colleghi alle estremità del connettore di bilanciamento.

PAPERINO 26 settembre 07 00:04

Citazione:

Originalmente inviato da federico08
Su un regolatore OPTO vorrei montare un dispositivo UBEC,ma da dove devo prelevare l’alimentazione? Dalla batteria stessa che alimenta il motore o da una piccola LiPo a 2 celle? Ma sono dispositivi sicuri? Ma non è più sicuro mettere un pacco di 4 o 5 ministilo?
Grazie
Federico

OOOOOOOOOOOOHHHHH!!!!!!!!! Federì, la fiisci di copiarmi le idee che ti dico per telefono:D :D :D :P

PAPERINO 26 settembre 07 00:05

Citazione:

Originalmente inviato da federico08
Su un regolatore OPTO vorrei montare un dispositivo UBEC,ma da dove devo prelevare l’alimentazione? Dalla batteria stessa che alimenta il motore o da una piccola LiPo a 2 celle? Ma sono dispositivi sicuri? Ma non è più sicuro mettere un pacco di 4 o 5 ministilo?
Grazie
Federico

OOOOOOOOOOOOHHHHH!!!!!!!!! Federì, la finisci di copiarmi le idee che ti dico per telefono???:D :D :D :P

batman 26 settembre 07 10:28

Citazione:

Originalmente inviato da sportpalio
io ho collegato l'ubec al cavetto di bilanciamento del pacco lipo. soluzione ideale se usi un solo pacco lipo e 4 mini servi. i due cavi rosso e nero li colleghi alle estremità del connettore di bilanciamento.

Facendo così scarichi di più 2 celle delle restanti.
Mi sembra non sia una bella idea, potresti rischiare un cut-off anticipato o addirittura di rovinare le celle.
Io ci penserei su.

sportpalio 26 settembre 07 11:26

ho seguito questa strada che è consigliata da Hyperion sul manuale del suo UBEC 'ticool bec', quindi no problem:wink: . Poi terrei presente che collegando l'ubec alle estremità appunto del cavo di bilanciamento, prelevi la corrente da tutte le celle del pacco, senza sbilanciamenti, e oltre a questo la misera corrente che qualche microservo e rx consuma, la considero irrilevante per un buon pacco lipo( enerland ).
così facendo non hail peso del pacco batterie aggiuntivo(dai 35g ai 60g) . poi dipende da caso a caso, ma su un modello dai 400g ai 600g quel peso è un 10%.

batman 26 settembre 07 11:36

Citazione:

Originalmente inviato da sportpalio
ho seguito questa strada che è consigliata da Hyperion sul manuale del suo UBEC 'ticool bec', quindi no problem:wink: . Poi terrei presente che collegando l'ubec alle estremità appunto del cavo di bilanciamento, prelevi la corrente da tutte le celle del pacco, senza sbilanciamenti, e oltre a questo la misera corrente che qualche microservo e rx consuma, la considero irrilevante per un buon pacco lipo( enerland ).
così facendo non hail peso del pacco batterie aggiuntivo(dai 35g ai 60g) . poi dipende da caso a caso, ma su un modello dai 400g ai 600g quel peso è un 10%.

Aaah, avevo capito che prelevavi da 2 celle del pacco!!!!!!!
Io prelevo dal connettore principale perchè è quello + facilmente disponibile, e perchè ho montato la derivazione su un maschio/femmina.
Ho anche dei pacchi Li-Ion che non hanno il connettore di bilanciamento.


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:01.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002