Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 novembre 11, 15:52   #61 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di OrsoBruno
 
Data registr.: 26-02-2008
Residenza: Bologna
Messaggi: 1.714
Citazione:
Originalmente inviato da albertopips Visualizza messaggio
...
...
...
spulciando in giro ho visto questo che non mi pare niente male, e la ditta è affidabile e costa poco:
Nike 2 ARF - TOPMODEL, lo carichi un po di celle e dai del gasss
Mi hai fatto venire in mente che ne ho uno uguale uguale che sta prendendo polvere...
quasi quasi lo vendo per far cassa!!!
OrsoBruno non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 16:01   #62 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-10-2011
Residenza: Rossano Veneto
Messaggi: 448
Citazione:
Originalmente inviato da OrsoBruno Visualizza messaggio
Mi hai fatto venire in mente che ne ho uno uguale uguale che sta prendendo polvere...
quasi quasi lo vendo per far cassa!!!
potrei comperarlo io.....e gli faccio prendere un altro pò di polvere fino a che volo con il baba...
pil44 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 16:46   #63 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di magrinsi
 
Data registr.: 02-03-2008
Residenza: firenze
Messaggi: 2.716
Immagini: 8
Mentre ripensavo al mio LP1 ancora da tirare fuori da lo scatolone...di HJK mi sono accorto che c'e' gia' chi si e' dato da fare e lo ha gia' assemblato..qualcuno sa mica se vendono da qualche parte del tempo libero bicomponente?

HJK Speedwing LP1 Build - RC Groups
magrinsi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 16:50   #64 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di capediablo83
 
Data registr.: 09-12-2008
Residenza: Ancona
Messaggi: 1.111
Citazione:
Originalmente inviato da magrinsi Visualizza messaggio
Mentre ripensavo al mio LP1 ancora da tirare fuori da lo scatolone...di HJK mi sono accorto che c'e' gia' chi si e' dato da fare e lo ha gia' assemblato..qualcuno sa mica se vendono da qualche parte del tempo libero bicomponente?

HJK Speedwing LP1 Build - RC Groups
Mi accodo anche io alla richiesta...
__________________
Francesco
Associazione Aeromodellistica Ancona
"Perchè... capito.. se un attimo il cervello ti fa clic lui fa BOOM!" Noto Anonimo Cesenate
capediablo83 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 16:54   #65 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giava76
 
Data registr.: 24-09-2007
Residenza: Padulle
Messaggi: 1.107
.

Citazione:
Originalmente inviato da magrinsi Visualizza messaggio
Mentre ripensavo al mio LP1 ancora da tirare fuori da lo scatolone...di HJK mi sono accorto che c'e' gia' chi si e' dato da fare e lo ha gia' assemblato..qualcuno sa mica se vendono da qualche parte del tempo libero bicomponente?

HJK Speedwing LP1 Build - RC Groups
Eventualmente dividiamo le spedizioni buona sera a lei Sig. Simone e ben tornato
__________________
.l'importante è divertirsi.
giava76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 20:47   #66 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di greg89
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Asti
Messaggi: 8.000
bene bene.. proseguo..

PARTE 2 - la velocità-

La doverosa parte, secondo me fondamentale, introduttiva con un pizzico di morale è stata fatta, ora passiamo alla teoria con modelli rc..
Ci possono essere due principali tipi di velocità, e può essere intesa in diversi modi:
- in risalita: con eliche grosse e assorbimenti molto alti che sfruttano il 200% (o più) dei componenti, il tutto consentito dal fatto che il full gas lo si mantiene per veramente poco tempo (da 1-2 secondi a massimo 4-5), sfruttando poi la discesa a motore spento ed elica chiusa per guadagnare nuova velocità e fare qualche figura acrobatica( e al contempo lasciare raffreddare la componentistica). Si usano solitamente motori inrunner con riduttori planetari che consentono l'installazione di eliche grosse; Nel caso di motorizzazioni particolarmente spinte è addirittura sconsigliato usare full gas sul dritto in quanto si potrebbe incorrere in problemi meccanici del motore dovuti ai "fuori giri" (oltre al fatto che si andrebbe a stressare molto la restante componentistica); i modelli hanno solitamente aperture alari intorno agli 1,8m - 2m e fusoliere capienti in grado di ospitare molte batterie in vista delle mostruose potenze applicabili; sono in grado di passare do 0 a 300 km\h in verticale in pochissimi secondi, questo è circa il tipo di volo/modelli in stile F5B.

-Poi vi è la velocità che si può definire "continuativa sul dritto".. questi modelli solitamente consentono l'uso del motore a full gas per almeno 1 minuto e possono fare il tipo di volo che più aggrada il pilota; misurano solitamente 1,2-1,3m di apertura alare, sfruttano motori inrunner in diretta con eliche piccolissime che fanno moltissimi giri, in questo modo però si ottiene una accelerazione molto tranquilla da velocità basse, ma un "allungo" molto gratificante (il principio delle ventole intubate o turbine), si hanno assorbimenti alti, ma non folli e l'elettronica (parlando sempre di motorizzazioni spinte) è A PARER MIO più stressata in quanto in quel lasso di tempo che si ha il motore al massimo, la componentistica diviene molto calda e quindi sempre a rischio "fusione".
Questa è a grandi linee la categoria di modelli da F5D ed è anche quella dove solitamente si riesce a raggiungere le velocità più elevate.

-Infine ci sono le categorie che possono prendere un pò dall' F5B e un pò dall' F5D, unificando caratteristiche dell'una e dell'altra creando la F5F.. cioè i detentori dei record di velocità nell'elettrico.... si parla di oltre 450km\h.....

nulla e nessuno vieta di montare eliche grosse su modelli da f5d o eliche piccole su modelli da F5B.. semplicemente si andrebbero incontro a problematiche gestibili meglio da chi ha esperienza..



Chi cerca la velocità, parlando di modelli stile F5D (i miei preferiti), ha principalmente 2 maniere di raggiungerla:

-categoria 1 una buona aerodinamica (necessaria), con profili alari polivalenti, tanto spazio in fusoliera, e quindi la possibilità di installare grandi quantità di batterie, motori grossi,regolatori ingombranti.

-categoria 2 Un'ottima aerodinamica, ricercatissima in ogni particolare, con profili dedicati alla sola velocità, pochissimo spazio in fusoliera..


un modello come il baiojet creato dalla nostra italianissima SAB (http://www.modellismo.net/forum/blog...-bj-lucio1.jpg), consente di arrivare a velocità molto alte pur mantenendo un volo ben controllabile anche a basse velocità, ha una ampia capienza che consente di lavoraci più comodamente e consente soprattutto un adeguate flusso d'aria per raffreddare la componentistica; lo si può far rientrare nella categoria 1, ha la pecca di aver il motore spingente la cui elica perde efficienza a causa dell'inevitabile "cono d'ombra" creato dalla fusoliera del modello e un profilo che oltre una certa velocità (sebbene alta ma non altissima), per un miglioramento richiede un incremento di potenza notevole.
Questo fenomeno che pare un "muro" oltre cui è sempre più difficile andare, lo troviamo su qualsiasi aereo, ma sui modelli appartenenti alla categoria 2 (tipo questo: http://www.f5d.org/modelle/avionik_d-05_02.jpg) quel muro è ad una soglia più alta, (grazie soprattutto ai profili particolarmente sottili e ricercati) poichè hanno una resistenza all'aria molto bassa e consentono quindi di raggiungere velocità alte in modo lievemente più semplice. Hanno di contro che alle basse velocità possono essere meno controllabili, possono avere stalli bruschi e spesso hanno davvero pochissimo spazio all'interno che ci obbliga a quasi "incastrare" la componentistica, consentendo quindi una scarsa ventilazione..e sono purtroppo nettamente più delicati...

Parte 2.1
In commercio si trovano numerosi modelli creati appositamente per la velocità, ma bisogna fare attenzione..
Vi sono modelli spacciati per pseudo pylon, la cui progettazione consente il raggiungimento di determinate prestazioni, ma strutturalmente non ne sono adatti.. mi spiego:
un modello tipo il liftoff xxs o turn left della simprop (parlo per esperienze personali) sono molto ben propensi al raggiungimento di velocità alte, ma purtroppo la loro costruzione, oltre un certo limite, non regge.. e si arriva ovviamente al cedimento strutturale. I modelli in composito (fibra di vetro, carbonio, kewlar ecc..) invece, sono solitamente meglio strutturati, ma ovviamente più costosi..
in ogni caso, prima di un acquisto, chiedete in questo topic, e noi vi aiuteremo a non comprare una cosa non adatta.
__________________
se ti metti a discutere con un idiota, non andare avanti.. ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza..

Ultima modifica di greg89 : 24 novembre 11 alle ore 20:56
greg89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 21:25   #67 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-10-2011
Residenza: Rossano Veneto
Messaggi: 448
motori

la premessa mi è piciuta ....

allora chido....

per esempio il gem oppure lo sprinter sono modelli in grado di prestazioni elevate??

il blizzard della multiplex??...io lo ho visto andare abbastanza forte ( ma non credo che il mio forte sia paragonabile al vostro forte..)...tipo per me il funjet oppure lo striker sono due aereoplani che vanno molto forte.....ecco il blizzard da me visto al campo era in linea con le prestazioni di un funjet...

il mio babajaga per esempio si presterebbe a motorizzazioni un pò altine??...non stò parlando di cose allucinanti....ma di un semplice outrunner da 870 watt e 1800 Kv con regolatore da 70 ampere.......

P.S.: ma quando mettete batterie a gò gò nella fusoliera quanto viene a pesare un modello in ordine di volo??..e di quanti watt installati state parlando??

pil44 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 21:36   #68 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 15-09-2010
Residenza: milano
Messaggi: 178
direi nessuno dei modelli da te menzionato... serve fibra cazzut@... come minimo, meglio fibra di Carbonio

Piesse... Ciao a Tuttiiiiiii
playmake85 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 21:39   #69 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albertopips
 
Data registr.: 10-03-2005
Residenza: Bologna,al GASB di Padulle
Messaggi: 118
il mio blizard oltre ad una certa velocità va in flutter...
__________________

nel dubbio dai tutto gas!!!!
albertopips non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 novembre 11, 21:42   #70 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di greg89
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Asti
Messaggi: 8.000
Citazione:
Originalmente inviato da albertopips Visualizza messaggio
il mio blizard oltre ad una certa velocità va in flutter...
lo fanno tutti..
__________________
se ti metti a discutere con un idiota, non andare avanti.. ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza..
greg89 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:43.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002