Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elettrico


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 novembre 05, 23:23   #1 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.906
Sabato al campo, ad un mio amico, che forse mi legge, si è rotto lo snodo del giunto comando con tubetto termoretraibile, e si è schiantato.
Morale, meglio forcellina e squadrettina.
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 14 novembre 05, 23:38   #2 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
Citazione:
Originally posted by ginopilotino@14 novembre 2005, 22:23
Sabato al campo, ad un mio amico, che forse mi legge, si è rotto lo snodo del giunto comando con tubetto termoretraibile, e si è schiantato.
Morale, meglio forcellina e squadrettina.
e si....
però dipende molto anche dal termoretraibile, non sono per nulla tutti uguali, io uso queli della 3M e non mi danno problemi neanche col freddo, anche se al massimo che ho volato sarà stato sui -2°C, a Roma non fa mai tanto freddo, per fortuna

ciaoooooo
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 novembre 05, 11:57   #3 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Citazione:
Originally posted by ginopilotino@14 novembre 2005, 23:23
Sabato al campo, ad un mio amico, che forse mi legge, si è rotto lo snodo del giunto comando con tubetto termoretraibile, e si è schiantato.
Morale, meglio forcellina e squadrettina.
Quelle schifezze lì vanno bene solo per gli Indoor (sempre se il riscaldamento è acceso.....)
A parte che si usurano, dopo alcune centinaia di flessioni diventano bianche nel punto di piega, (quando ti va bene) o si rompono tout court (e questa è la norma....
Finchè si fanno gli zanzarini vale tutto, ma se passi a modelli + impegnativi non puoi sempre aggiustare TUTTO con il nastro da elettricista e il ciano e tenere assieme un modello di 3 Kg. con l' American Tape della Saratoga, prima o poi s' incazza.... <_<
Ciao Stefano, ho provato il Siren, se vuoi ti scrivo le mie impressioni, certo NON è un modello da principianti o da chi fa solo Indoor, ma ci vogliono riflessi, adrenalina a pacchi e due discreti attributi, a parte che volerebbe bene anche con un 600 ridotto e 8 Nicd, così peserebbe di meno, il mio è venuto 1600 grammi con un Mega 22/30/3, 4 s2P Xcell (350 grammi) e 50 grammi di zavorra davanti (a proposito, con il baricentro segnato è picchiato come un cane in chiesa, io sto 2 cm. + indietro ed è ancora un pò picchiato), comunque non è male, sto pensando di farmi lo ZOOM F5B tuttafibra, Paparo mi ha promesso di insegnarmi un pò...
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 novembre 05, 12:02   #4 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
a certo, gli snodi in termoretraibile vanno bene solo per gli zanzarini elettrici
pero se usato un buon termoretraibile difficilmente si romperà, ho modelli che volano da parecchio e il termo e come nuovo.
certo se viene usato su modelli da > 1kg auguri.....
ciao
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 novembre 05, 16:48   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
Non è mica per cattiveria, ma oltre certe sollecitazioni sarebbe meglio non andare.
Volevo solo skerzare
La mia era più che altro una sensazione, è da 8 anni che volo elettrico, e agli inizi ci si divertiva a fare il tutto un poco alla carlona, passato l' iniziale timore si accendevano i motori in mano, in auto, tra la gente, si usavano metri di scotc da elettricista, elastici, biadesivi, ciano rapida e attivatore, pezzi di plastica al posto delle squadrette, i famosi 2 giri di scotch per tener fermo il motore così se cade saltavia ecc. ecc.ecc. poi un bel giorno si scopre che i motori saltano via, le eliche in carbonio tagliano, le batterie esplodono, e il modello da 2/3 Kg. se cade son dolori, e il motore elettrico parte da solo se spegni la radio, e NON si ferma più, ecc. ecc. e, se si rompe il termoretraibile su uno zanzarino da 300 grammi non succede niente, ma ci sono dei motori BL da 30 grammi che se non si spengono e ti finiscono addosso hanno una forza incredibile, ALTRO CHE 280 RIDOTTO!!!
Tutto qui, ma facciamo dei controlli, la distrazione è sempre in agguato, e l' equazione Distrazione=Distruzione è sempre valida.
Ciao a tutti e buoni zanzarini in palestra!
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 novembre 05, 18:08   #6 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.841
certo hai perfettamente ragione, molte volte si sottovaluta la pericolosità anche di un elettrico...ed è sbagliatissimo, per esempio un'elica 6/3 a 13'000 rmp è sempre molto pericolosa
per dirne un'altra: a me i prop saver mi mettono PAURA !!!!
come si fa a fissare un 'elica con un elastico boh.....
uso e userò sempre i mozzi conici in alluminio (per la cronaca ottimi quelli del mpjet) al massimo rompo l'elica ma non la faccio partire come un affettasalami volante

nella costruzione anche di modelli elettrici utilizzo sempra la stessa cura con la quale faccio gli scoppio, certamente i materiali devo essere per vorza diversi, ma sicuramente l'attenzione e la scelta dei essi deve essere fatta con condizione di causa e attenzione

ciaoooooooooooooo e buoni svolazzi
il_Zott non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 novembre 05, 18:29   #7 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di batman
 
Data registr.: 21-01-2005
Residenza: La Civile e Ospitale Emilia
Messaggi: 8.427
[quote=il_Zott,15 novembre 2005, 18:08]
:
per dirne un'altra: a me i prop saver mi mettono PAURA !!!!
come si fa a fissare un 'elica con un elastico boh.....
uso e userò sempre i mozzi conici in alluminio (per la cronaca ottimi quelli del mpjet) al massimo rompo l'elica ma non la faccio partire come un affettasalami volante

Però di solito i prop savewr li monti sugli Indoor che al massimo hanno dei motori da 4/5000 rpm, e le eliche sono così grandi e leggere che si fermano da sole dopo pochi metri, non penso che qualche pazzo monti una 4,5x4,5 Cam Carbon da Pylon con un motore da 30000 rpm con un prop saver, o una 16x8 con unTorcman e 6 Lipo, e poi se finisce nell' Indoor addosso a qualcuno l' elica si stacca senza far danni, certo se mentre provi il modello l' elica si stacca e ti finisce in faccia non è bello...
Ciao.
batman non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 novembre 05, 13:12   #8 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.906
Ciao bat e zot, comunque ieri sera il mio amico è venuto in laboratorio da me col modello e lo abbiamo messo in trazione, stasera se riesco gli rifaccio il musetto e sabato volerà nuovamente, i comandi col termo su un arlechin comunque non vanno bene.
Il siren è un bel modello, appena ho un po di grana lo faccio anch'io.
Ciao Stefano
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 novembre 05, 13:41   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 22-02-2005
Messaggi: 751
Vorrei aggiungere che la 3m fa un termoretraibile con collante interno che si attiva con il calore quindi oltre alla tenuta meccanica c'e' anche la colla...

Si usa necli impianti elettrici dei giardinaggi, per avere una garanzia ancora maggiore della rtenuta stagna...
PoWeR non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 novembre 05, 00:29   #10 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.906
Citazione:
Originally posted by PoWeR@16 novembre 2005, 13:41
Vorrei aggiungere che la 3m fa un termoretraibile con collante interno che si attiva con il calore quindi oltre alla tenuta meccanica c'e' anche la colla...

Si usa necli impianti elettrici dei giardinaggi, per avere una garanzia ancora maggiore della rtenuta stagna...
Si trova nei negozi di elettronica? io dal mio non l'ho mai visto.
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
rinvii alettoni andrea997 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 4 07 febbraio 07 17:39
T-rex: Settaggio rinvii Giacomino Elimodellismo Principianti 2 07 gennaio 07 22:33
Rinvii in carbonio Baochan Aeromodellismo Principianti 3 14 dicembre 06 10:45
Fi-156: rinvii di coda Lillo Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 27 27 giugno 05 18:41
rinvii comandi fabionardella Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 1 08 giugno 05 09:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 03:24.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002