Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 agosto 22, 14:39   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.411
........
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo


Ultima modifica di paologiusy : 05 agosto 22 alle ore 14:48
paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 22, 14:51   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.411
Citazione:
Originalmente inviato da paologiusy Visualizza messaggio
Quoto



Togli piattello ogiva e cupolotto ogiva, blocca le pale in posizione aperta e simmetrica, metti un tondino nel cxxo del mozzo e una vite lunga sul davanti. Marca una delle due pale con un pennarello in modo da non sbagliarti e sospendi il tutto tra due bicchieri (alti se l'elica è grande). Se è sbilanciata (e probabilmente lo è) te ne accorgi subito

La pala più pesante va alleggerita con la carta vetro su tutta la superficie, sia davanti sia dietro, con calma e pazienza.

Aver rotto il supporto non è nulla confronto a quello che poteva succedere, visto il supporto come è conciato bastava un niente a strappar via la fusoliera.



L'alluminio normale non va molto bene. Piuttosto il compensato, se di betulla meglio, sempre che ci stai con gli spessori, un 6 mm di betulla resiste a tutto - non con un motore come questo Predator 4258-KV460 .

Se non puoi misurare gli assorbimenti (male, molto male) almeno dacci diametro motore, giri/volt, numero di celle e diametro elica così possiamo valutare se stai sovraccaricando (come è probabile) il motore.

Per areare il motore si possono fare dei buchi(ni) in fusoliera tutto attorno al motore (senza esagerare) e poi un foro più indietro sulla pancia un pò più grande per far uscire l'aria.

La superficie dei fori di uscita deve essere più grande del totale di quelli di entrata, per causare una "depressione" che aiuta l'aria a entrare.

Infine, di quei supporti lì io ne ho un sacchetto pieno che non uso, ma non so se possono andar bene, di solito uso motori piccoli. Dimmi la distanza tra i fori viti motore, i miei son tutti 16 mm in un senso e 19 mm nell'altro. Abitiamo non troppo lontani, potrei dartene qualcuno
Devo correggere il mio post qui sopra: se il modello è questo

https://www.modellismogianni.it/prod...3000mm-fms.php

i miei supporti decisamente non vanno bene.

E su queste dimensioni e pesi affiderei la riparazione / modifiche a qualcuno che se ne intende.

Soluzioni fai da te in questi casi possono essere pericolose.
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 22, 21:24   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Citazione:
Originalmente inviato da niccolo' Visualizza messaggio
Fatto, giocavik!!! Ho alcune piastrine di alluminio.

Grazie per il link, windsurfer. Il problema è proprio per le misure, se vanno bene o no.
No faccio raffreddare, continuo a volare senza sosta...fino a batterie esaurite o ora pasti.

Non ho misurato, niente strumento-
Che spessore hanno..?..E si riesce a valutare anche lo spessore di quella che si è rotta ?
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 22, 21:26   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-06-2012
Residenza: Pescantina - Verona
Messaggi: 219
Grazie paologiusy, per i consigli per i fori di aerazione.

Si, il modello è quello, preso proprio li.

Per l'elica, spare parts dice:15x7.5(2-blade).

Tutto originale, non ho aggiunto/cambiato nulla, a parte i fori ingranditi dell'ogiva e quelli del disco dietro l'elica.
Icone allegate
Aiuto per materiale supporto motore.....-img_20220805_212101.jpg   Aiuto per materiale supporto motore.....-img_20220805_212108.jpg  
niccolo' non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 22, 21:29   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Citazione:
Originalmente inviato da paologiusy Visualizza messaggio
Devo correggere il mio post qui sopra: se il modello è questo

https://www.modellismogianni.it/prod...3000mm-fms.php

i miei supporti decisamente non vanno bene.

E su queste dimensioni e pesi affiderei la riparazione / modifiche a qualcuno che se ne intende.

Soluzioni fai da te in questi casi possono essere pericolose.
Va bene, ma alla fine la questione è di sostituire la piastra rotta, con una un po' più spessa, e cercare di fare traballare l'elica un po' di meno
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 22, 13:05   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di paologiusy
 
Data registr.: 21-02-2006
Messaggi: 11.411
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Va bene, ma alla fine la questione è di sostituire la piastra rotta, con una un po' più spessa, e cercare di fare traballare l'elica un po' di meno


Quando ho visto le specifiche del motore mi son caxxxto in mano

Io sono abituato a cosette un pò più piccole, quel bestione gira a 6 celle con una 15", è un brutto cliente per un principiante.

Inoltre la piastre motore che si è rotta mi, vista la rottura fragile, mi fa pensare che sia di una qualche lega d'alluminio, più dura, delle normali lamiere d'alluminio che trovi
in giro.

Boh, fosse uno dei miei motorelli non avrei dubbi, ma nel suo caso sndo me conviene andar sul sicuro e almeno comprare il pezzo di ricambio, anzichè farselo.
__________________
________________________________________
Pensare e' gratis. Non farlo puo' costare carissimo

paologiusy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 22, 14:47   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
Grande o piccolo, funzionano allo stesso modo, e aumentano le forze in gioco...Se poi il pezzo di ricambio e' come l'originale non promette granché...bisognerebbe sovrapporne due....Cmq e' il motivo per cui gli chiedevo gli spessori del metallo del supporto che si è rotto e delle piastrine che ha trovato.Inoltre non si può escludere che la rottura possa essere dipesa da atterraggio non proprio liscio.Per i tempi, rifacendoselo, in tre-quattro ore qualcosa dovrebbe uscir fuori...Se si prende su web, quanto impiega ad arrivare..?
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 22, 15:51   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
In aggiunta non si può escludere che l'elica traballa così tanto sempre per qche atterraggio non liscissimo, e che abbia piegato qualcosa..(?)..
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 22, 02:41   #19 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-06-2012
Residenza: Pescantina - Verona
Messaggi: 219
Il pezzo di ricambio lo avrei, ma è impossibile cambiarlo: dovrei distruggere meta' muso dell'aliante, è incastrato nella fusoliera tropo in profondita'.
niccolo' non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 agosto 22, 14:47   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.108
In pratica il motore si fissa a quella specie di grande distanziatore di plastica, per tramite del supporto d'alluminio...Ma come si fissa il tutto alla fusoliera..? C'è un'ordinata all'inizio della cappottina dove fissare il tutto..? C'è qche correntino o comunque irrobustimento della fusoliera, che vada dall'inizio della cappottina fino almeno alla zona corrispondente al bordo d'uscita alare..? Per la questione del raffreddamento motore, oltre a far entrare l'aria per raffreddare, bisogna permettere anche che esca, generalmente tramite passaggi, fori e feritoie della fusoliera a valle del motore...Ci sono..?.. In aggiunta, si può anche ridurre un po' l'elica, montandone una con poco passo in meno.Già passando dalla 15x7,5 ad una 15x7 farebbe diminuire l'assorbimento di un quinto, che ad es su una 50ina di A li farebbe diventare 40A
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Aiuto acquisto motore e supporto. tanazzo Motoscafi con Motore Elettrico 1 06 maggio 19 20:43
Aiuto !!! supporto motore brush.Caster Rac.? cianoks Automodellismo Mot. Elettrico Off-Road 3 01 giugno 10 02:37
Aiuto supporto motore ouendano85 Automodellismo Mot. Elettrico On-Road 0 24 ottobre 08 21:35
Aiuto!! Supporto motore in carbonio... Stick Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 13 04 giugno 08 15:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:09.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002