Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Volo Elett. - Realizzazione Motori


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 10 marzo 12, 19:10   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cecca95
 
Data registr.: 30-10-2011
Residenza: roma
Messaggi: 1.130
piu volt meno ampere?

ciao a tutti, un po di tempo fa avevo letto che se un motore elettrico veniva alimentato con piu volt rispetto al normale assorbiva meno ampere, ma non dovrebbe essere al contrario???
infatti se alimento una lampadina da 6 volt a 8 volt questa assorbira piu ampere rispetto a quando veniva alimentata a 6 volt.

scusate se ho detto qualche stupidaggine ma sto cercando di imparare e questa cosa mi sta confondendo le idee e scusate se ho sbagliato sezione
__________________
blade mcpx brushless
mini quadricottero con multiwii
hk 250 gt flybarless
cecca95 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 12, 19:28   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di ask21
 
Data registr.: 16-03-2007
Residenza: Castelli Romani (RM)
Messaggi: 3.253
Citazione:
Originalmente inviato da cecca95 Visualizza messaggio
ciao a tutti, un po di tempo fa avevo letto che se un motore elettrico veniva alimentato con piu volt rispetto al normale assorbiva meno ampere, ma non dovrebbe essere al contrario???
infatti se alimento una lampadina da 6 volt a 8 volt questa assorbira piu ampere rispetto a quando veniva alimentata a 6 volt.

scusate se ho detto qualche stupidaggine ma sto cercando di imparare e questa cosa mi sta confondendo le idee e scusate se ho sbagliato sezione
A parità di potenza, se aumenti la tensione applicata al motore, la corrente assorbita sarà minore.

Sarà necessario un motore con un KV minore oppure un'elica più piccola...
__________________
Il Castellano says: Keep calm and make it spin-up
ask21 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 12, 19:32   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di BBC25185
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Dintorni di mestre (DINTORNI)
Messaggi: 2.531
In altre parole...
Se per far volare un aereo serve 60 watt, se aumenti il numero di celle delle batterie, diminuisce la corrente neccessaria per ottenere la stessa potenza!!!

Se, invece, parliamo della massima potenza, allora si... aumentando la tensione aumenta anche la corrente e aumenta anche la potenza in uscita!!!
BBC25185 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 12, 19:45   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cecca95
 
Data registr.: 30-10-2011
Residenza: roma
Messaggi: 1.130
Citazione:
Originalmente inviato da BBC25185 Visualizza messaggio
In altre parole...
Se per far volare un aereo serve 60 watt, se aumenti il numero di celle delle batterie, diminuisce la corrente neccessaria per ottenere la stessa potenza!!!

Se, invece, parliamo della massima potenza, allora si... aumentando la tensione aumenta anche la corrente e aumenta anche la potenza in uscita!!!
ok sto iniziando a capire, ma quindi di solito un motore eroga sempre quei watt???
se ad esempio ho un motore da 60 watt se aumento la tensione eroga sempre 60 watt(e quindi meno ampere ) oppure piu watt(e quindi piu ampere)??.

ODDIO!!!! sto facendo troppo confusione, purtroppo se io le cose non le capisco non ci dormo la notte
__________________
blade mcpx brushless
mini quadricottero con multiwii
hk 250 gt flybarless
cecca95 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 12, 22:02   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di greg89
 
Data registr.: 06-10-2007
Residenza: Asti
Messaggi: 7.972
è proprio quella la sottile differenza..
Se un motore è dato per 60W, significa che la sua potenza esprimibile, senza che si creino inconvenienti, è 60W..
questi 60W li possiamo ottenere con pochi volt e tanti Ampere oppure con tanti volt e pochi Ampere..

con 15V basteranno 4A, viceversa

se usassi 4v, sarebbero necessari 15A

suo nostri modelli, se lasciamo invariato il motore e l'elica, e aumentiamo il voltaggio, aumenteranno sicuramente anche gli Ampere.. questo perchè il motore, non si ciuccia "automaticamente" sempre 60W, il motore eroga dei Watt.. e quelli li decidiamo noi. Saremo noi che in base al voltaggio che useremo e alla misura dell'elica decideremo quanti Ampere far assorbire al motore.. i fantomatici 60W sono il limite indicato dal costruttore, oltre il quale, si potrebbero arrecare danni al motore.

P.S. sempre premesso che l'efficienza elettrica è da considerarsi superiore in caso di voltaggi preferibilmente alti correnti basse ( poichè la corrente, cioè gli Ampere, in base alla resistenza interna di ogni apparato, sviluppa calore).

quello che ti hanno detto è quindi vero..
per ottenere la stessa potenza alzi e volt e abbassi gli ampere, ma non è una cosa automatica, sarai tu a dover creare quelle condizioni.. se sbagli, ed eccedi, i watt aumenteranno, fino a causare la bruciatura degli avvolgimenti (appunto perchè con l'aumentare degli Ampere, aumenta il calore)

la cosa è così molto semplificata e ci sono molteplici sfumature e "trucchetti" ma la teoria è questa
__________________
se ti metti a discutere con un idiota, non andare avanti.. ti porta al suo livello e ti batte con l'esperienza..
greg89 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 marzo 12, 22:41   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cecca95
 
Data registr.: 30-10-2011
Residenza: roma
Messaggi: 1.130
Citazione:
Originalmente inviato da greg89 Visualizza messaggio
è proprio quella la sottile differenza..
Se un motore è dato per 60W, significa che la sua potenza esprimibile, senza che si creino inconvenienti, è 60W..
questi 60W li possiamo ottenere con pochi volt e tanti Ampere oppure con tanti volt e pochi Ampere..

con 15V basteranno 4A, viceversa

se usassi 4v, sarebbero necessari 15A

suo nostri modelli, se lasciamo invariato il motore e l'elica, e aumentiamo il voltaggio, aumenteranno sicuramente anche gli Ampere.. questo perchè il motore, non si ciuccia "automaticamente" sempre 60W, il motore eroga dei Watt.. e quelli li decidiamo noi. Saremo noi che in base al voltaggio che useremo e alla misura dell'elica decideremo quanti Ampere far assorbire al motore.. i fantomatici 60W sono il limite indicato dal costruttore, oltre il quale, si potrebbero arrecare danni al motore.

P.S. sempre premesso che l'efficienza elettrica è da considerarsi superiore in caso di voltaggi preferibilmente alti correnti basse ( poichè la corrente, cioè gli Ampere, in base alla resistenza interna di ogni apparato, sviluppa calore).

quello che ti hanno detto è quindi vero..
per ottenere la stessa potenza alzi e volt e abbassi gli ampere, ma non è una cosa automatica, sarai tu a dover creare quelle condizioni.. se sbagli, ed eccedi, i watt aumenteranno, fino a causare la bruciatura degli avvolgimenti (appunto perchè con l'aumentare degli Ampere, aumenta il calore)

la cosa è così molto semplificata e ci sono molteplici sfumature e "trucchetti" ma la teoria è questa
ok grazie mille mi hai aperto un mondo.
questa notte posso fare sonni tranquilli
__________________
blade mcpx brushless
mini quadricottero con multiwii
hk 250 gt flybarless
cecca95 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 marzo 12, 23:13   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-09-2010
Residenza: napoli
Messaggi: 85
Mi auto invito alla discussione che trovo molto interessante,chiedo di capire ,se montengo bassi gli ampere il motore non si scalda o si scalda meno. Se però l'elica oppone resistenza il motore si scalda o no? Non c'è la maniera di poter disporre della giusta quantità di volt-ampere?

Un secondo quesito ,per chi volesse aiutarmi , ho un motore elettrico sul quale non è riportata nessuna caratteristica ,come posso fare per determinare i dati necessari per riconoscerlo?
Grazie Elio.
solaris-elio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 marzo 12, 16:07   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-09-2008
Residenza: Bergamo
Messaggi: 581
le caratteristiche di un motore sono:
KV - Tensione consigliata - Ampere consigliati (WATT consigliati)

prendi un motore dato per 300 Watt puoi alimentarlo a 3s e mettere una elica che fa consumare 27 Ampere oppure scegliere una batteria 4s che va bene per un'elica che consuma 20 ampere

queste due alternative ti fanno restare nel campo di utilizzo del motore

seconda domanda: non ti posso aiutare

ciao,
Marco
linux_goblin non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 marzo 12, 19:02   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-03-2010
Residenza: Verbania
Messaggi: 330
Tutto OK quello detto si puo aggiungere una cosa:
Che spesso c'è un'altro vincolo progettuale la trazione necessaria al volo.
Per un aliante che non ha una velocita di salita non estrema è meglio un'elica grossa con poco passo , per un pylon invece serve esattamente il contrario.
Di conseguenza o si privileggia il rendimento dell'elica (aliante) o il rendimento elettrico
(pylon).

@solaris-elio

Io per controllare i parametro motore uso il seguente sistema , che implica voltmetro, amperometro e contagiri.
Sapendo che i giri del motore sono funzione di:

giri = Kv *( v - (R * I))

giri = giri/min
Kv = giri/min * Volt
V = tensione della batteria (Volt)
R = resistenza del sistema motore-regolatore (ohm)
I = Corrente assorbita (A)

Se fai 2 misure con tensioni e correnti siverse e rilevando anche i giri puoi fare sistema e ricavare Kv e R

CIao IMer
imer.VB non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 marzo 12, 20:47   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 26-09-2010
Residenza: napoli
Messaggi: 85
Un grazie di cuore ,proverò a cimentarmi in quella che per mè è un'impresa ,fidando che se non riesco mi diate una mano. Cordialmente Elio.
solaris-elio non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Volt - Ampere - Watt - Ohm Naraj Batterie e Caricabatterie 61 07 aprile 19 23:04
alimentatori per Caricabatterie da 24 volt e 40 Ampere.... minimo naftausa Batterie e Caricabatterie 14 09 aprile 15 15:16
Motore: meglio + kv e - volt o - kv e più volt? romagnolisinasce Motoscafi con Motore Elettrico 10 24 febbraio 12 10:56
Motore elettrico e misure Volt e Ampere Vituperio Aeromodellismo Principianti 6 27 agosto 08 17:07
Lipo Ampere e Volt umbpan Batterie e Caricabatterie 6 08 febbraio 08 08:57



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 09:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002