Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Ventole Intubate


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 15 settembre 09, 02:12   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Peter
 
Data registr.: 06-01-2007
Residenza: Lecce
Messaggi: 32
Un modello con motorizzazione a scoppio?

Ciao a tutti (era da tempo che non scrivevo). Sarei interessato ad un modello a scoppio tipo l'F16 di cuccolo. Cosa mi consigliate? Che configurazione vi sentite di consigliare ad uno "scoppiato" come me? Purtroppo di ventole a scoppio se ne trovano poche in giro e di modelli che supportano tale configurazione pure, quindi mi affido a voi.

Aspetto con ansia, grazie
Peter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 09:57   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 2M86
 
Data registr.: 26-12-2004
Messaggi: 5.313
Immagini: 16
Ciao.
Come modello, l'F16 è l'ideale perchè va molto bene è non è difficile da far volare.
L'importante è costruirlo leggero, viste le dimensioni l'ideale sarebbe rimanere nella forbice tra 5 e 5,5Kg.
Per fare ciò, è importante utilizzare servocomandi mini, tipo gli Hitec HS225MG per tutti i comandi.
Come carrelli retrattili, le terne della Eurokit sono ottime.

Per la motorizzazione, la scelta ricade sull'OS 90 o sul Rossi 105 e per la ventola sulle propulsive Gleichauf o Byron. (a meno che tu non voglia imbarcarti in grosse modifiche e trasformare il modello per ventola trattiva).

Ciao
2M86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 11:17   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Peter
 
Data registr.: 06-01-2007
Residenza: Lecce
Messaggi: 32
Ciao 2M86, grazie per aver risposto. Vorrei sapere che differenza ci sarebbe con la ventola trattiva? Che sistema sarebbe?

Grazie
Peter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 14:10   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 2M86
 
Data registr.: 26-12-2004
Messaggi: 5.313
Immagini: 16
Nelle propulsive il motore e marmitta stanno davanti alla ventola, nelle trattive invece motore e marmitta stanno dietro alla ventola, inseriti nell'intubamento di scarico.
Le trattive per rendere bene necessitano di condotti d'aspirazione che incanalano l'aria fino alla ventola. (nell'F16 di Cuccolo essendo previsto per propulsiva non sono presenti, dunque bisogna farseli).

Come resa, le ventole propulsive presenti in commercio garantiscono maggior spinta statica (dunque decolli più corti), ma inferiori prestazioni velocistiche in volo.
Le ventole trattive invece, hanno minor spinta statica delle propulsive, di conseguenza i decolli risultano più lunghi, ma poi in volo hanno una miglior resa e permettono d'ottenere migliori prestazioni.

Come ti dicevo precedentemente, l'importante comunque è avere un modello leggero, ciò significa cercare di "limare" via tutto e tenere il minimo indispensabile, in modo da potersi divertire.

Se ti può interessare ho da vendere un MiG15 della Byron, il modello è completo di tutto, è perfetto, basta solo montarci il motore e la ricevente, il peso è di 5Kg con tutto a bordo.
Volendo, con qualche modifica è facilmente trasformabile a ventola elettrica (in USA moltissimi usano la Byron con motore elettrico) o eventualmente anche a turbina.

Ciao.

Ultima modifica di 2M86 : 11 novembre 09 alle ore 11:07
2M86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 15:10   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Peter
 
Data registr.: 06-01-2007
Residenza: Lecce
Messaggi: 32
A questo punto credo sia d'uopo utilizzare i messaggi privati
Peter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 19:20   #6 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di comet
 
Data registr.: 25-07-2005
Residenza: Livorno
Messaggi: 12.186
Citazione:
Originalmente inviato da Peter Visualizza messaggio
A questo punto credo sia d'uopo utilizzare i messaggi privati
Per le trattative commerciali ovviamente si..... Per gli altri argomenti della discussione continuate tranquillamente
__________________
PERDONA SEMPRE I TUOI NEMICI MA NON DIMENTICARTI MAI CHI SONO (J.F.K.)

....se votare facesse qualche differenza, non ce lo lascerebbero fare..... (M.Twain)
comet non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 19:41   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di unodinoi
 
Data registr.: 05-10-2006
Messaggi: 1.633
Citazione:
Originalmente inviato da 2M86 Visualizza messaggio
Nelle propulsive il motore e marmitta stanno davanti alla ventola, nelle trattive invece motore e marmitta stanno dietro alla ventola, inseriti nell'intubamento di scarico.
Le trattive per rendere bene necessitano di condotti d'aspirazione che incanalano l'aria fino alla ventola. (nell'F16 di Cuccolo essendo previsto per propulsiva non sono presenti, dunque bisogna farseli).

Come resa, le ventole propulsive presenti in commercio garantiscono maggior spinta statica (dunque decolli più corti), ma inferiori prestazioni velocistiche in volo.
Le ventole trattive invece, hanno minor spinta statica delle propulsive, di conseguenza i decolli risultano più lunghi, ma poi in volo hanno una miglior resa e permettono d'ottenere migliori prestazioni.

Come ti dicevo precedentemente, l'importante comunque è avere un modello leggero, ciò significa cercare di "limare" via tutto e tenere il minimo indispensabile, in modo da potersi divertire.

Se ti può interessare ho da vendere un MiG15 della Byron, il modello è completo di tutto, è perfetto, basta solo montarci il motore e la ricevente, il peso è di 5Kg con tutto a bordo.
Volendo, con qualche modifica è facilmente trasformabile a ventola elettrica (in USA moltissimi usano la Byron con motore elettrico) o eventualmente anche a turbina.

Ciao.
Bello il tuo MIG. Dammi qualche dettaglio; io ho un SABRE e un F-16 Byron (anche un F-20 ma quello lo venderei se trovo chi lo prende) da montare e vorrei cominciare con il SABRE ma ancora ho un dubbio sulla rifinitura delle famose ali Byron in polistirolo. Tu che tecnica hai usato? Così di primo acchito io opterei per un rivestimento con fibra da 20/25 gr/mq seguita da una lisciata con carta; stuccatiina con fondo nitro seguita da altra lisciata e poi smalto (nitro o all'acqua) e trasparente antimiscela. Che dici? l'incremento di peso (rispetto all'orripilante rivestimento con termoretraibile direttamente sul polistirolo che propone la Byron) quanto sarebbe? L'alternativa sarebbe un rivestimento in balsa sottile o obeche ma diventa complicato perchè il bordo di entrata è già sagomato in polistirolo e dovrei tagliarlo per rifarlo in balsa visto che non sarebbe possibile ricoprire anche quello con i fogli di balsa....insomma un casino.
E per la fusoliera? Da qualche parte ho letto che le fusoliere Byron (le mitiche fusoliere verdi) se incollate con resina epoxy non tengono a lungo e che andrebbero incollate con resine poliestere.....leggende o c'è qualcosa di vero?
Intanto grazie; poi......grazie ancora.
Stefano
unodinoi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 settembre 09, 22:55   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di 2M86
 
Data registr.: 26-12-2004
Messaggi: 5.313
Immagini: 16
Citazione:
Originalmente inviato da unodinoi Visualizza messaggio
Bello il tuo MIG. Dammi qualche dettaglio; io ho un SABRE e un F-16 Byron (anche un F-20 ma quello lo venderei se trovo chi lo prende) da montare e vorrei cominciare con il SABRE ma ancora ho un dubbio sulla rifinitura delle famose ali Byron in polistirolo. Tu che tecnica hai usato? Così di primo acchito io opterei per un rivestimento con fibra da 20/25 gr/mq seguita da una lisciata con carta; stuccatiina con fondo nitro seguita da altra lisciata e poi smalto (nitro o all'acqua) e trasparente antimiscela. Che dici? l'incremento di peso (rispetto all'orripilante rivestimento con termoretraibile direttamente sul polistirolo che propone la Byron) quanto sarebbe? L'alternativa sarebbe un rivestimento in balsa sottile o obeche ma diventa complicato perchè il bordo di entrata è già sagomato in polistirolo e dovrei tagliarlo per rifarlo in balsa visto che non sarebbe possibile ricoprire anche quello con i fogli di balsa....insomma un casino.
E per la fusoliera? Da qualche parte ho letto che le fusoliere Byron (le mitiche fusoliere verdi) se incollate con resina epoxy non tengono a lungo e che andrebbero incollate con resine poliestere.....leggende o c'è qualcosa di vero?
Intanto grazie; poi......grazie ancora.
Stefano
Nelle ventole a scoppio il peso finale del modello si ripercuote in maniera decisiva sul volo.... meno pesa, meglio va. (praticamente è inevitabile visto che la spinta massima che si riesce ad ottenere è limitata a circa 5Kg con le propulsive).
Di conseguenza le ali del MiG15 le ho rifatte completamente in polistirolo e rivestite in balsa da 1,5mm, fibrando con fibra di vetro 50gr/mq la zona dei carrelli e della baionetta, in modo da averle leggere.
Tutto quello che è presente nella fusoliera è incollato con resina epossidica.
La fusoliera vista la finitura, la rigidezza, l'elasticità, le pannellature ed il peso è fatta di resina epossidica, come tutte le fusoliere della Byron che ho visto. (ho il Bullet, il Kfir, F16,....).

L'F86, come del resto il MiG15, avendo la bocca dell'aria diretta (la fusoliera è praticamente un tubo) ha ottime prestazioni.
L'F16 necessita di più pista per il decollo ed in volo a parità di peso non rende come il MiG15. (ho avuto entrambi)
Per la costruzione dell'F16, basati sulle modifiche effettuate sul modello della Gleichauf, (attacco carrello anteriore e carrelli posteriori - comando elevatore - posizione del motore).


Ti consiglio di evitare di montare tutti i particolari in ABS, rifalli in fibra o in balsa, sono tutte parti che alla lunga cedono.

Ciao.

Ultima modifica di 2M86 : 15 settembre 09 alle ore 23:04
2M86 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Modello a scoppio con motore Cinese.... gabri81 Aeromodellismo Volo a Scoppio 35 05 novembre 11 18:08
modello ala a delta con motore a scoppio posteriore mak272 Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 03 novembre 08 16:14
si puo' iniziare con un modello a scoppio ad ala media?? Topflyrc Aeromodellismo Principianti 6 30 maggio 08 18:08
che modello usare x ki vuole iniziare con gli aerei a motore a scoppio newpilota Aeromodellismo Principianti 8 26 gennaio 07 22:10
Da motorizzazione elettrica a scoppio ciccio104 Aeromodellismo 0 15 marzo 06 11:43



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:39.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002