Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 novembre 17, 08:16   #191 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: montagnana (pd)
Messaggi: 338
Citazione:
Originalmente inviato da albiplano Visualizza messaggio
Ciao mauriz,

Non ho specificato che la fibra che uso è la più leggera (25 gr./m2) e quindi la più lavorabile e più "flessibile". Con grammature maggiori, farla aderire a spigoli molto stretti o attorno a curvature meno ampie di, ad esempio, un bordo d'entrata, è meno facile. Restando sulla 25 gr., si riesce ad avvolgere ed incollare la fibra fino a "scavallare", ad esempio il bordo superiore della pinna che si vede in foto.



Poi, quando fibrerò l'altro lato, riuscirò, ripetendo il lavoro di scavallamento dalla parte opposta, a sovrapporre le due pezze. Non è facile da descrivere. Mi fermo qui perchè neanch'io so se mi sono capito
Io generalmente quando fibro per tenere bene in posizione il tessuto mi aiuto attandoci delle mollette da bucato a pozoloni che cosi con il paso stesso delle mollette sta tesa e aderisce bene
francescofur non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 novembre 17, 10:20   #192 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 668
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da francescofur Visualizza messaggio
Io generalmente quando fibro per tenere bene in posizione il tessuto mi aiuto attandoci delle mollette da bucato a pozoloni che cosi con il paso stesso delle mollette sta tesa e aderisce bene
Ciao Francesco,

Grazie mille per il contributo!

Ottimo suggerimento per le superfici convesse (ali, ad esempio) , ma non nel caso di superfici concave o concavo-convesse. Nelle parti che..."rientrano", la pezza deve essere fatta aderire con la spatola e poi ripassando il rotolo fino a che sia ben aderente: togliendo aria e resina in eccesso si crea un effetto "vuoto" che mantiene la fibra attaccata alla superficie.

Comunque un ottimo sistema: lo utilizzerò per le prossime ali: queste le ho già rivestite
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 19 novembre 17, 17:59   #193 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.789
Immagini: 14
Ottimo lavoro ed interessante spiegazione. Come fai con il tessuto così leggero ad evitare che si smagli mentre passi la tessera? Sul mio aliante tutto legno che avevo fatto avevo usato la grammatura 20 e usato il rullino per stendere la resina, ma dovevo fare attenzione ad evitare il problema descritto sopra.

__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 17, 10:58   #194 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mauriz
 
Data registr.: 24-09-2012
Residenza: vergiate
Messaggi: 451
scusa una informazione aggiuntiva... usi la epossidica bicomponente 30 minuti per l'incollaggio? la diluisci con alcool?
mauriz non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 17, 13:07   #195 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 30-12-2007
Residenza: pisa
Messaggi: 1.657
Io uso le epossidiche sulla barca, il pregio è che non ha solventi e a polimerizzazione avvenuta non si ha una perdita di volume.
Mi hanno sempre sconsigliato di diluire una epossidica perché perdi le caratteristiche meccaniche e rischi che la polimerizzazione non avvenga perfettamente.
Se voglio avere un tempo maggiore ci sono epossidiche con polimerizzazioni più lente.
Poi se si vuole un epossidica più fluida, se non mi sbaglio, sono quelle per le realizzazioni sotto vuoto...
esponenziale non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 novembre 17, 14:46   #196 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 668
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da damgiu Visualizza messaggio
Ottimo lavoro ed interessante spiegazione. Come fai con il tessuto così leggero ad evitare che si smagli mentre passi la tessera? Sul mio aliante tutto legno che avevo fatto avevo usato la grammatura 20 e usato il rullino per stendere la resina, ma dovevo fare attenzione ad evitare il problema descritto sopra.

Ciao Damgiu,

Non so che dirti.... questo problema non l'ho mai avuto. Probabilmente usi un tessuto diverso dal mio. L'importante è che la spatola sia ben pulita e liscia, senza spigoli, ma non penso che sia qui l'inghippo



Citazione:
Originalmente inviato da mauriz Visualizza messaggio
scusa una informazione aggiuntiva... usi la epossidica bicomponente 30 minuti per l'incollaggio? la diluisci con alcool?
Ciao Mauriz,

Uso resina epossidica che acquisto in Svizzera, ma qualcosa di simile si trova comunque anche in Italia. Tutti parlano bene della Schaller, ad esempio, ma io non l'ho mai usata, trovandomi bene con questa




Il tempo di indurimento va dalle 16 alle 24 ore . Va solo mescolata per bene, 100 parti per 40 parti. Nessuna diluizione.



Citazione:
Originalmente inviato da esponenziale Visualizza messaggio
Io uso le epossidiche sulla barca, il pregio è che non ha solventi e a polimerizzazione avvenuta non si ha una perdita di volume.
Mi hanno sempre sconsigliato di diluire una epossidica perché perdi le caratteristiche meccaniche e rischi che la polimerizzazione non avvenga perfettamente.
Se voglio avere un tempo maggiore ci sono epossidiche con polimerizzazioni più lente.
Poi se si vuole un epossidica più fluida, se non mi sbaglio, sono quelle per le realizzazioni sotto vuoto...
Ciao Esponenziale, sono pienamente d'accordo anche se per quelle da usare sottovuoto non mi esprimo: non ho mai usato questo sistema
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 novembre 17, 17:59   #197 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 06-02-2013
Messaggi: 2.874
Ciao!
Sono stato proprio adesso da Bricoman, sono passato nel reparto vernici e cercando cosa mi serviva, ho visto i mini rullini che servono per stendere le vernici sia da muro che a solvente; ed ho pensato a te, potresti fargli qualche giro di carta igienica oppure usarlo cosi com'è e poi pulirlo.
Ci sono varie tipologie di rullini, penso che nelle curve verrebbe bene. Che ne pensi??

Ultima modifica di Trinacria : 21 novembre 17 alle ore 18:05
Trinacria non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 novembre 17, 18:23   #198 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Davide72
 
Data registr.: 22-05-2009
Residenza: Bari
Messaggi: 593
Immagini: 7
La tecnica di albiplano funziona benissimo! ho fibrato il mio pa-30 con la stessa tecnica senza problemi utilizzando il tessuto da 18gr di hk! Vai allagrande ..ti seguo!
__________________
Great planes Super Stearman SAITO R-170 ,Sig Kit Piper Cub CW OS FT 160 GEMINI ,Stinson sr-9 royal plans SAITO GK 120,Ryan STA OS FS 90 ,Piper pa-30 twin SAITO CL 62 x2,Wako Dave Platt os fs91, ENYA 80 4C, SAITO GK 52..Maniaco dei 4 tempi!!
Davide72 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 17, 15:33   #199 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 668
Immagini: 15
Citazione:
Originalmente inviato da Davide72 Visualizza messaggio
La tecnica di albiplano funziona benissimo! ho fibrato il mio pa-30 con la stessa tecnica senza problemi utilizzando il tessuto da 18gr di hk! Vai allagrande ..ti seguo!
Ciao Davide,

Sono contento che ti sia servita.

Dopo un periodo di abbandono forzato dei lavori sul "vagone", di cui comunque ho approfittato per rimettere in pista due acrobatici che avevano bisogno di "cure", riprendo in mano la questione. Non ho tanta fretta perchè il lavoro di verniciatura richiede temperature più miti, quindi mi sono dedicato ad alcuni lavori di dettaglio. Finita la fibratura e parzialmente la levigatura, ho ritagliato le prese d'aria sulle ali







Qualche ora l'ho dedicata ai tergicristalli, ricavati da alcuni tubetti di ottone e da un pezzo di un binario da modellismo ferroviario. Saldati per bene con lo stagno, sono fissati con una vitina







Avendo ancora a disposizione due luci led bianche che erano assieme ai carrelli, ne ho approfittato per rendere un po' meno finto il fanale anteriore, sul muso





che si accende





Sul dorso ho posizionato degli scarichi(?) presenti sull'originale





La luce led che avanzava l'ho usata per illuminare la cabina e parzialmente il vano cargo (la foto non riesce, mi dispiace, ma forse rende l'idea)





Adesso dovrò dedicarmi ai portelloni dei carrelli: due li ho già fatti, molto a spanne, ma il problema principale è il loro movimento. Non ho spazio per i servocomandi





Alla prossima!

Buoni lavori e, soprattutto, BUON ANNO A TUTTI
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 dicembre 17, 17:43   #200 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ebinac
 
Data registr.: 08-12-2015
Residenza: Francia (Haute Loire)
Messaggi: 66
Magnifico questo lavoro di detagli sul tuo aereo. (bello eh, usare un binario di treno su un "vagone" )
Auguri per un felice 2018 anche a te!!
__________________
Le mie costruzioni : Zlin Z50 1.73m
SU 26 1.40m
Renata RC Pilot 1.30m
Ebinac non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
[Build Log] Fairchild PT-19 mikoneo Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 27 15 marzo 13 22:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 21:09.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002