Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione > Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 ottobre 10, 22:17   #221 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di freestyleAurelio
 
Data registr.: 09-05-2007
Messaggi: 284
Citazione:
Originalmente inviato da Wipstaf Visualizza messaggio
Credo proprio che dopo una mangiata del genere il cockpit sia meglio metterlo da parte .
Il DVA di Enry è semplicemente un Masterpiece .
Dunque tornando allo Stuka, sto lavorando agli agganci della capottina che dovranno scorrere nelle ferrovie. Ho preso i tre profilati in ottone ed ho fatto un pezzo di prova..........scorre che è una meraviglia .
Vi posto le foto al riguardo, il primo profilato è un H di 4x4 mm il profilato di mezzo è un quadrello passante di 3x3 mm il terzo lo conoscete già, è quello che commercializza Mick Reeves. Ho saldato la H ed il quadrello per ottenere spessore pur mantenendo un gioco leggero fra le parti, in seguito ho intenzione di filettare tutto lo scorrevole con un maschio da 2 mm per poter fissare saldamente la capottina.
Se la filettatura riuscirà su un pezzo così piccolo sono a cavallo

p.s. perdonate la scarsa luce nelle foto plisssss

Ciao

Fabri
me gusta mucho!davvero ingegnoso.
10+
__________________
Lassù non c'è tempo per pensare;
se pensi sei morto.......
freestyleAurelio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 10, 22:35   #222 (permalink)  Top
Wipstaf
Guest
 
Messaggi: n/a
Denghiù volevo fare qualcosa di meglio del semplice inserimento della testa di un dadino nella ferrovia

Fabri
  Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 10, 22:45   #223 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di SPARKY
 
Data registr.: 16-12-2007
Residenza: PISTOIA
Messaggi: 716
Invia un messaggio via MSN a SPARKY
Cerca che ti ricerca,il tutorial non l'ho ritrovato...
Però girando un pò per questo sito(quando praticavo di più lo statico,era la mia bibbia!)ho trovato un pò di foto di interni.

Large Scale Planes

Qui si vede bene la tecnica spiegata da Aurelio(lo spillone 1/144 è uno spettacolo!)del "pennello secco",rafforzata da un lavaggio con colore a olio terrabruciata(ombreggiatura)
L'ombreggiatura si ottiene passando il colore super diluito sui particolare,vedrai come si va ad infilare in tutti gli interstizi!
Quando l'asciugatura è a buon punto,si prende uno straccetto imbevuto nel diluente e si ripuliscono le parti in rilievo e gli eccessi di colore.
N.B.:di solito io usavo colori acrilici come base,non i sintetici,quindi non so che cosa succede a ripulire un sintetico con il diluente per colori ad olio,non dovrebbe succedere niente,ma sai...meglio essere sicuri.
Nella speranza di essere stato chiaro,ti saluto!
__________________
ATTENZIONE:questo post può avere contenuti ironici www.aerodimentoso.it
SPARKY non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 10, 22:50   #224 (permalink)  Top
Wipstaf
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da SPARKY Visualizza messaggio
Cerca che ti ricerca,il tutorial non l'ho ritrovato...
Però girando un pò per questo sito(quando praticavo di più lo statico,era la mia bibbia!)ho trovato un pò di foto di interni.

Large Scale Planes

Qui si vede bene la tecnica spiegata da Aurelio(lo spillone 1/144 è uno spettacolo!)del "pennello secco",rafforzata da un lavaggio con colore a olio terrabruciata(ombreggiatura)
L'ombreggiatura si ottiene passando il colore super diluito sui particolare,vedrai come si va ad infilare in tutti gli interstizi!
Quando l'asciugatura è a buon punto,si prende uno straccetto imbevuto nel diluente e si ripuliscono le parti in rilievo e gli eccessi di colore.
N.B.:di solito io usavo colori acrilici come base,non i sintetici,quindi non so che cosa succede a ripulire un sintetico con il diluente per colori ad olio,non dovrebbe succedere niente,ma sai...meglio essere sicuri.
Nella speranza di essere stato chiaro,ti saluto!
Cavolo!!! A vedere questi modelli così rifiniti mi vien voglia di buttare via tutto .
Grazie Sparky

Fabri
  Rispondi citando
Vecchio 21 ottobre 10, 23:31   #225 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di nuvolari
 
Data registr.: 05-03-2005
Messaggi: 2.691
Immagini: 2
Citazione:
Originalmente inviato da Wipstaf Visualizza messaggio
Credo proprio che dopo una mangiata del genere il cockpit sia meglio metterlo da parte .
Il DVA di Enry è semplicemente un Masterpiece .
Dunque tornando allo Stuka, sto lavorando agli agganci della capottina che dovranno scorrere nelle ferrovie. Ho preso i tre profilati in ottone ed ho fatto un pezzo di prova..........scorre che è una meraviglia .
Vi posto le foto al riguardo, il primo profilato è un H di 4x4 mm il profilato di mezzo è un quadrello passante di 3x3 mm il terzo lo conoscete già, è quello che commercializza Mick Reeves. Ho saldato la H ed il quadrello per ottenere spessore pur mantenendo un gioco leggero fra le parti, in seguito ho intenzione di filettare tutto lo scorrevole con un maschio da 2 mm per poter fissare saldamente la capottina.
Se la filettatura riuscirà su un pezzo così piccolo sono a cavallo

p.s. perdonate la scarsa luce nelle foto plisssss

Ciao

Fabri
ma il pezzo a forma di H verrà incollato al quadrato?
nuvolari non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 10, 14:50   #226 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di freestyleAurelio
 
Data registr.: 09-05-2007
Messaggi: 284
Citazione:
Originalmente inviato da SPARKY Visualizza messaggio
Cerca che ti ricerca,il tutorial non l'ho ritrovato...
Però girando un pò per questo sito(quando praticavo di più lo statico,era la mia bibbia!)ho trovato un pò di foto di interni.

Large Scale Planes

Qui si vede bene la tecnica spiegata da Aurelio(lo spillone 1/144 è uno spettacolo!)del "pennello secco",rafforzata da un lavaggio con colore a olio terrabruciata(ombreggiatura)
L'ombreggiatura si ottiene passando il colore super diluito sui particolare,vedrai come si va ad infilare in tutti gli interstizi!
Quando l'asciugatura è a buon punto,si prende uno straccetto imbevuto nel diluente e si ripuliscono le parti in rilievo e gli eccessi di colore.
N.B.:di solito io usavo colori acrilici come base,non i sintetici,quindi non so che cosa succede a ripulire un sintetico con il diluente per colori ad olio,non dovrebbe succedere niente,ma sai...meglio essere sicuri.
Nella speranza di essere stato chiaro,ti saluto!
Grazie Sparky peccato per il serbatoio alare che non c'è più
cmq viene via tutto con la base di sintetico.
Meglio così:si possono schiarire i rilievi e leparti di superfice ampia con colpi di luce dato ad aerografo(basta chiarire con bianco ed ocra il colore base) che si pasticcia meno,quasi a desaturare il colore di base ;il contrasto per questa scala(1/5) non deve essere troppo marcato.
Poi dopo il dry brush(dato con cautela per non "ingessare tutto") una velatura ad aerografo con il colore base diluito al 70%-80% uniformerà cromaticamente tutto.
Dai Fabrizio che ti verrà uno spettacolo anche a te!Con tutti sti suggerimenti
Sennò a che serve il forum?
__________________
Lassù non c'è tempo per pensare;
se pensi sei morto.......

Ultima modifica di freestyleAurelio : 22 ottobre 10 alle ore 14:58
freestyleAurelio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 10, 14:55   #227 (permalink)  Top
Wipstaf
Guest
 
Messaggi: n/a
Non vedo l'ora di iniziare la verniciatura dell'abitacolo
  Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 10, 15:00   #228 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di freestyleAurelio
 
Data registr.: 09-05-2007
Messaggi: 284
Citazione:
Originalmente inviato da Wipstaf Visualizza messaggio
Non vedo l'ora di iniziare la verniciatura dell'abitacolo
Che aerografo hai?
__________________
Lassù non c'è tempo per pensare;
se pensi sei morto.......
freestyleAurelio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 10, 15:14   #229 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di nuvolari
 
Data registr.: 05-03-2005
Messaggi: 2.691
Immagini: 2
Citazione:
Originalmente inviato da Wipstaf Visualizza messaggio
Denghiù volevo fare qualcosa di meglio del semplice inserimento della testa di un dadino nella ferrovia

Fabri
se provi a smontare una vecchia spazzola tergicristallo, noterai sempre questo binario, naturalmente accoppiato meglio è forse puoi anche utilizzare la gomma; il binario è di plastica molto leggera ,
nuvolari non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 ottobre 10, 15:25   #230 (permalink)  Top
Wipstaf
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da freestyleAurelio Visualizza messaggio
Che aerografo hai?
E' un Iwata, il modello preciso posso fartelo sapere stasera.
Comunque ha il serbatoio inferiore filtro anticondensa
  Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
P-47 Ziroli 92" Wipstaf Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 531 10 dicembre 13 06:28
kontronik "pyro 600-12+Jive 100+ LV" beltrami Elimodellismo Motore Elettrico 3 28 giugno 10 11:30
P 51 Ziroli 98" qb#16 Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 6 06 giugno 10 22:32



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:53.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002