BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (https://www.baronerosso.it/forum/)
-   Aeromodellismo Progettazione e Costruzione (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-progettazione-e-costruzione/)
-   -   eliche controrotanti (https://www.baronerosso.it/forum/aeromodellismo-progettazione-e-costruzione/7437-eliche-controrotanti.html)

MARCORIN 22 aprile 05 16:27

:( salve, sto progettando un acrobatico con eliche controrotanti (in asse), ho già progettato la meccanica utilizzando due motori elettrici kontronic tango 45-9, il problema è che non risco a trovare delle eliche invertite o perlomeno dei progetti di eliche per poi realizzarmele a fresa. potete aiutarmi?, almno qualcuno sa darme delle indicazioni su come progettare un'alica?

BaroneRosso 22 aprile 05 16:33

La progettazione di una buona elica non e' cosa semplice, cmq non vorrei sbagliare ma il mozzo a passo variabile della Varioprop dovrebbe avere eliche sinistre e destre, eventualmente prova a chiedere a http://www.hovering.it
Mi viene pure in mente che forse le aveva anche Beggio http://www.flynow.it

L'ultima alternativa e' che usi quelle per lo scoppio, APC e Master le fanno ma cmq in un numero limitato di misure.

staudacher300 22 aprile 05 16:37

:) anche graupner ma con misure limitate e pesanti, bel problemino, so di un inglese che ha usato il cad e una macchina cnc.

Hannibal 22 aprile 05 16:38

Citazione:

Originally posted by MARCORIN@22 aprile 2005, 16:17
:( salve, sto progettando un acrobatico con eliche controrotanti (in asse), ho già progettato la meccanica utilizzando due motori elettrici kontronic tango 45-9...
:blink: orca miseria, piccolino l'attrezzo eh? :D

BaroneRosso 22 aprile 05 16:47

E' vero le fa anche Graupner ma io non le ho mai trovate in giro, le APC sono forse le piu' comuni nei negozi.

batman 22 aprile 05 16:54

Le eliche Varioprop, che sono componibili e sarebbero un' ottima soluzione, sono solo TRAENTI. il mozzo può essere girato in modo da poter essere montato propulsivo, ma occorre invertire il senso del motore.
L' unica soluzione è montare un' elica normale e una destrorsa, ma come dice Staudacher se ne trovano poche misure, d' altronde se uno non si complica un pò la vita che modellista è?
A proposito per questioni di risonanza mi pare che i giri/min delle due eliche non debbano essere uguali, questo l' ho letto in un opuscolo della Volvo, so che negli elicotteri a doppio rotore coassiale montano numeri di pale differenti, ma forse nella nostra scala ridotta non conta niente...
comunque compliments per il coraggio!

CantZ506 22 aprile 05 18:12

Citazione:

Originally posted by batman@22 aprile 2005, 16:44
....
A proposito per questioni di risonanza mi pare che i giri/min delle due eliche non debbano essere uguali, ...

Questa non l'ho mai sentita! (non significa che non sia vera)
Di sicuro, l'elica posteriore deve avere un passo maggiore, avendo un flusso d'aria già accelerato dalla prima.

staudacher300 22 aprile 05 19:10

:mumble: pensandoci bene: se il tutto é destinato ad un f3a da gara non vorrei che dopo avere realizzato il tutto ti trovassi davanti al problema rumore, le controrotanti dovrebbero farne un bel pò gia da sole e poi ci sono i due riduttori, naturalmente sarebbe la quadratura del cerchio per un acrobatico di precisione, volare senza coppia di reazione é un'altra cosa (leggi ventole) il modello sembra avere i binari. in bocca al lupo :wink:

mephisto 22 aprile 05 19:27

L'argomento mi affacina parecchio, come hai fatto ad accoppiare i due motore per ottenere un uscita cooassiale?
Hai usato un albero cavo "esterno e poi un albero interno supportato da cuscinetti?
Un consiglio visita il sito apc USA (quello del produttore) cosi avrai una panoramica completa della loro produzione... ed eventualmente ordinare quello che serve.
Potresti usare l'elica invertita per la prima elica e per quella in in scia usarne una convenzionale in quanto avendo bisogno di un passo piu alto sara piu facile trovarla fra le convenzionali che tra le invertite.

Ciao

estense 22 aprile 05 20:15

Citazione:

Di sicuro, l'elica posteriore deve avere un passo maggiore, avendo un flusso d'aria già accelerato dalla prima.


Non mi convince... il flusso ha anche un movimento rotatorio opposto...


Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 23:36.

Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002