Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 04 dicembre 06, 10:32   #1 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Aero-puffo

Ieri pioveva, quindi niente voletto al campo.
... e allora che faccio?
Visto che mi sono costruito un'archetto "della mutua" per tagliare il polistirolo, scendo in cantina per dilettarmi in questa nuova "arte", non prima di avermi scaricato, modificato e stampato un paio di pianetti.

Il primo pianetto é uno spitfire ed é con questo che ho iniziato.
Ho preso le dime di "Peppe" per il taglio elittico e le ho accoppiate a una fuso presa a caso. Ho controllato un po' le proporzioni (neanche troppo) e l'ho scalato della metà. Apertura alare 45cm, lunghezza ca40, Incidenza dell'ala ... a caso.

Dopo aver tagliato le dime per le ali, mi sono messo all'opera ... e dopo 8-tentativi-8 sono riuscito a fare un paio di semiali in ordine.
Poi é la volta della fusoliera. Niente storie ... tagliata in un baleno e scartavetrata a dovere. Alla fine non mi é rimasto che tagliare in balsa i piani di coda e incollare il tutto.
Devo dire che il risultato non é affatto male ... ma manca sempre qualcosa: la prova di volo.
Sempre alla caxxo segno il baricentro (un po' meno del 30% della radice) poi bilancio con un bel bullonazzo e mi reco fuori in giardino sotto una leggera pioggerella.
Lancio teso e deciso ... lo spit inizia una dolce planata verso sinistra ... 15metri scarsi ... proprio la distanza del muro della casa ... stonk!
Rimango basito ... vola perfettamente senza troppi problemi ... incredibile, a esserne capaci si potrebbe tranquillamente motorizzarlo elettrico (penso)

Galvanizzato dal successo mi rinchiudo in cantina e mi metto immediatamente alla costruzione del secondo modello.
Un bf109 preso paro paro dal piano che ho trovato in rete ma scalato sempre del 50%.
Taglio, filo, sego, piallo, sgratuggio, incollo ... in meno di un'ora ho per le mani l'antagonista per antonomasia dello Spit.
Bilancio, questa volta in maniera perfetta secondo disegno, e mi reco in giardino per la prova di volo.

Il bf109, al contrario dello spit, vola da schifo. Si fa 5 metri di volo, e quando ha smaltito il lancio iniziale, cade a piombo.

In fin della fiera ... chi se ne importa.
L'importante é che ho affinato la tecnica costruttiva e prossimamente (chissà) mi dedicherò alla costruzione di qualche combat.

ciao
Ruggero"

Ultima modifica di RuPa : 02 aprile 09 alle ore 07:51
  Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 11:04   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
1' modello la fortuna del "principiante"
2' modello, non e' il primo modello quindi niente fortuna del principiante

come passare una giornata del cavolo in modo costruttivo!!

...piuttosto che giocare con il simulatore!

comunque complimenti!!
crypto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 11:07   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di red13
 
Data registr.: 25-03-2006
Residenza: Firenze
Messaggi: 173
Invia un messaggio via MSN a red13
quanto pesano? le fuso sono piene o vuote? volevo capire un po' cosa potrei fare
red13 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 11:12   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crock
 
Data registr.: 21-10-2006
Residenza: brianza
Messaggi: 90
2 celle lipo, un brushless supereconomicorecuperato, una 8"x3,7" due hs 55 e puoi farci due bei microcombat!!!
crock non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 11:42   #5 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da red13
quanto pesano? le fuso sono piene o vuote? volevo capire un po' cosa potrei fare
Sinceramente non mi é passato in testa di pesarli comunque per pesare pesano poco e visto che le fuso sono piene c'è ancora da guadagnare in peso.

ciao
Ruggero"
  Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 11:45   #6 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da crock
2 celle lipo, un brushless supereconomicorecuperato, una 8"x3,7" due hs 55 e puoi farci due bei microcombat!!!
per motorizzarli penso sia fattibile ... é il sottoscritto che poi non riuscirebbe a gestirli.

per ora l'unica motorizzazione che ho in mente per lo spit é quella a ... elastico

ciao
Ruggero"
  Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 13:26   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mr_ade
 
Data registr.: 24-12-2004
Residenza: Catania
Messaggi: 905
Se un aereo vola e l'altro no vuol dire che in uno hai indovinato il Diedro longitudinale.

1° caso: per c... fortuna l'hai indovinato nel primo: questo spiega perchè il secondo non vola.

2° caso: il DL del secondo è corretto e quello del primo è eccessivo: questo vuol dire che con velocità maggiori il 2 deve volare mentre il primo no perchè ha un DL da volo libero.


seghe mentali....sarebbe interessante vedere qual è la verità...
__________________
Ciao<<<<<<<<<<<<<<<<<<Alf>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

BARONEROSSO SPIRIT CLUB
mr_ade non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 13:57   #8 (permalink)  Top
RuPa
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da mr_ade
Se un aereo vola e l'altro no vuol dire che in uno hai indovinato il Diedro longitudinale.

1° caso: per c... fortuna l'hai indovinato nel primo: questo spiega perchè il secondo non vola.

2° caso: il DL del secondo è corretto e quello del primo è eccessivo: questo vuol dire che con velocità maggiori il 2 deve volare mentre il primo no perchè ha un DL da volo libero.


seghe mentali....sarebbe interessante vedere qual è la verità...
Premetto che la mia intenzione non era quello di farli volare ... però visto che uno vola bene e l'altro no ... diamo il via alle "seghe mentali"


Penso che la 2a che hai detto sia la "sega mentale" corrretta
L'ala dello spit ha un profilo molto sfinato (penso sia un naca2310) e ha un'incidenza di circa +2.5° mentre il piano di quota é a zero ... questo é quello che dice il disegno ... ma poi la costruzione un po' alla "carlona" avrà fatto i suoi "danni"
L'ala del bf109 invece ha un profilo naca2412 e un'incidenza di +2° alla radice e un profilo naca 2415 con 0° all'estremità.

Inoltre bisognerebbe considerare anche il fatto che se il bf109 é scalato perfettamente al disegno, lo spit, avendo preso l'ala da un disegno e la fuso da un'altro, quest'ultima risulti un po' più lunga (braccio di leva) del dovuto.

Ora però mi fermo qui, anche perché i miei "studi" aeronautici si fermano all'assioma: aereo vola=bene, fanne un'altro; aereo non vola=male, o ne fai un'altro unguale a quello che vola o lo butti.


ciao
Ruggero"

Ultima modifica di RuPa : 04 dicembre 06 alle ore 14:00
  Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 14:11   #9 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.588
Immagini: 4
Questo post è la prova pratica che chi inizia con balsa, legni vari, colle e motori a scoppio può arrivare molto molto molto lontano.
Troppo spesso il volare solo elettrico rende impossibile metter le mani su materiali più nobili del depron,poLListirolo..
Bravo Rupa..
Un pò meno bravi quelli del tutto pronto al volo (ed allo scasso)
Il negozio dove mi fornisco abitualmente è OBERATO di lavoro.. ossia: fare modelli per i clienti. Per carità, nulla da eccepire, il negoziante fa i suoi interessi e si fidelizza la clientela..
Ma c'è gente che si fa montare ed anche riparare gli EASY-STAR....
E non riesco proprio a mandarla giù...
Io lo dico sempre.. stiamo diventando troppi e poco preparati.. non ci sono quasi più gli aeromodellisti (esperti e nuovi) volenterosi che c'erano una volta.
Saluti e applausi per Ruggero

Roberto
Roma
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 dicembre 06, 14:29   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di blinking
 
Data registr.: 31-03-2005
Residenza: Torino
Messaggi: 6.162
Sono proprio bellini, complimenti Rupa!

quoto mr ade, il problema del bf sta probabilmente nel DL e nel relativo baricentro che gli hai dato.
ha poco dl, 1° medio, e quindi dovrebbe necessitare di un baricentro arretrato. Nei pochi vololibero che ho visto ho notato che spesso si usa un dl non troppo basso in modo che faccia la rimessa in volo livellato dopo il lancio, con poco dl dopo la salita scende diritto.

ne è la prova che invece lo spit, con 2.5° vola ok

Citazione:
Originalmente inviato da mr_ade
Se un aereo vola e l'altro no vuol dire che in uno hai indovinato il Diedro longitudinale.

1° caso: per c... fortuna l'hai indovinato nel primo: questo spiega perchè il secondo non vola.

2° caso: il DL del secondo è corretto e quello del primo è eccessivo: questo vuol dire che con velocità maggiori il 2 deve volare mentre il primo no perchè ha un DL da volo libero.


seghe mentali....sarebbe interessante vedere qual è la verità...
__________________
quota, velocità, idee: averne sempre almeno due
blinking non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
motoveleggiatore Aero-Max della aero-naut fermat55 Aeromodellismo Alianti 1 16 agosto 11 11:37
aero fly delux Firewing Simulatori 0 09 agosto 07 18:31
Aero costruzione colin2 Aeromodellismo Volo a Scoppio 15 24 maggio 07 13:27
aero fly e joypad fl3nd3r Simulatori 4 06 agosto 05 17:56
AERO TRAINO Gianka Aeromodellismo 0 22 ottobre 04 15:29



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 15:32.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002