Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 31 gennaio 11, 16:13   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cyrus
 
Data registr.: 02-11-2009
Residenza: milano
Messaggi: 1.152
progettino moto aliante da un principiante

Ciao a tutti,
un po' titubante posto un progetto di motoaliante che ho derivato dallo studio di altri progetti visti in giro e che ho fatto con l'idea di costruirmi il mio primo motoaliante in depron, che fosse di facile realizzazione, motore traente con elica ripiegabile, di facile riparazione e assemblaggio, per chi come me e' alle prime armi e sorpattutto tiene famiglia numerosa e quindi poco tempo e poco denaro....
La fuso(85cm) fatta con due tubi di carbonio incollati su una lastra di depron tutta lunghezza e larga circa 4 cm, profilo clark y corda da 20 a CIRCA 10cm (piu' alettoni che h aggiunto in seguito...), apertura alare 120 (limite della lastra di depron, ma con l'idea in futuro di fare due semiali smontabili. ALi fissate con elastico.

motore 1000kv elica ripiegabile 9x5, batteria 1000 3s.

il problema che ho riscontrato da subito e' che il modello risulta cabrato sotto motore, problema in parte risolto dando circa2-3 gradi di incidenza negativa, ma e' ancora un po' cabrato sotto motore.
In volo per il momento ( e per la mia scarsa esperienza, volo da novembre 2009...) sono molto soddisfatto, ha anche buone doti di veleggiatura a motore spento e risponde benissimo in loop e roll e volo rovescio. posto anche un video.
Subito un aiuto che cerco riguarda proprio il problema dell'incidenza motore (argomento che non ho mai ben capito...), se qualcuno piu' esperto mi aiuta a risolverlo, sarei contento (devo agire anche sull'incidenza delle ali???).

ogni commento non e' ben accetto, ma molto di piu'!



questo e' il video del battesimo , molto cabrato sotto motore e con volo un po' sgraziato (vedi decollo) perche' avevo montato le ali un po' fuori asse....

YouTube - aliante.dv
Files allegati
Tipo file: pdf MC70.pdf‎ (57,8 KB, 411 visite)
__________________
"la speranza e' l'ultima a morire, ma poi muore" (cyrus)
cyrus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 11, 23:04   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mycol
 
Data registr.: 13-04-2010
Residenza: Castel Guelfo di Bologna (Bo) ma sono Piacentino
Messaggi: 2.265
Citazione:
Originalmente inviato da cyrus Visualizza messaggio
Ciao a tutti,
un po' titubante posto un progetto di motoaliante che ho derivato dallo studio di altri progetti visti in giro e che ho fatto con l'idea di costruirmi il mio primo motoaliante in depron, che fosse di facile realizzazione, motore traente con elica ripiegabile, di facile riparazione e assemblaggio, per chi come me e' alle prime armi e sorpattutto tiene famiglia numerosa e quindi poco tempo e poco denaro....
La fuso(85cm) fatta con due tubi di carbonio incollati su una lastra di depron tutta lunghezza e larga circa 4 cm, profilo clark y corda da 20 a CIRCA 10cm (piu' alettoni che h aggiunto in seguito...), apertura alare 120 (limite della lastra di depron, ma con l'idea in futuro di fare due semiali smontabili. ALi fissate con elastico.

motore 1000kv elica ripiegabile 9x5, batteria 1000 3s.

il problema che ho riscontrato da subito e' che il modello risulta cabrato sotto motore, problema in parte risolto dando circa2-3 gradi di incidenza negativa, ma e' ancora un po' cabrato sotto motore.
In volo per il momento ( e per la mia scarsa esperienza, volo da novembre 2009...) sono molto soddisfatto, ha anche buone doti di veleggiatura a motore spento e risponde benissimo in loop e roll e volo rovescio. posto anche un video.
Subito un aiuto che cerco riguarda proprio il problema dell'incidenza motore (argomento che non ho mai ben capito...), se qualcuno piu' esperto mi aiuta a risolverlo, sarei contento (devo agire anche sull'incidenza delle ali???).

ogni commento non e' ben accetto, ma molto di piu'!



questo e' il video del battesimo , molto cabrato sotto motore e con volo un po' sgraziato (vedi decollo) perche' avevo montato le ali un po' fuori asse....

YouTube - aliante.dv
Ciao cyrus!
complimenti per il lavoro! Molto semplice ed essenziale, pulito.. L'unica cosa che non mi piace è la doppia trave di coda(l'avrei messa sovrapposta con uno schema a triangolo(che ad occhiometro mi parrebbe pure più rigida e performante)..
comunque.. per eliminare l'effetto della copia del motore devi disassare il motore verso il basso e verso destra.. circa due o tre gradi verso il basso e due verso destra.. poi se non bastano continui ad aggiustare finché non trovi le giuste posizioni.. Però ripeto.. molto molto carino, magari poi ne farò uno pure io, magari la seconda versione con travi sovrapposte e vediamo un pò come funziona..).. Che servi hai usato?
__________________
Una volta tastato il cielo... Non vorrai più tornare sulla terra..
Mycol non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 gennaio 11, 23:33   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cyrus
 
Data registr.: 02-11-2009
Residenza: milano
Messaggi: 1.152
Citazione:
Originalmente inviato da Mycol Visualizza messaggio
Ciao cyrus!
complimenti per il lavoro! Molto semplice ed essenziale, pulito.. L'unica cosa che non mi piace è la doppia trave di coda(l'avrei messa sovrapposta con uno schema a triangolo(che ad occhiometro mi parrebbe pure più rigida e performante)..
comunque.. per eliminare l'effetto della copia del motore devi disassare il motore verso il basso e verso destra.. circa due o tre gradi verso il basso e due verso destra.. poi se non bastano continui ad aggiustare finché non trovi le giuste posizioni.. Però ripeto.. molto molto carino, magari poi ne farò uno pure io, magari la seconda versione con travi sovrapposte e vediamo un pò come funziona..).. Che servi hai usato?
innazitutto grazie per la risposta!!!
sai che anche a me quella della doppia trave è una cosa che non piace, però siccome non sapevo come avrebbe volato volevo fare il più veloce possibile - quando rifaccio la fusoliera farò come dici tu, credo anche senza sovrapporla visto che essendo incollata al depron e all'elevatore dovrebbe essere lo stesso molto rigida.

per il motore non so quanti gradi ho messo, provo a disassarlo ancora un pò (sulla futura fusoliera) e vediamo!

i servi sono dei 9 grammi economici da hobbyking HXT900 (hextronik) che mi sembrano resitenti e veloci, il motore è un himodel 1000kv da 47gr

grazie ciao ciao
__________________
"la speranza e' l'ultima a morire, ma poi muore" (cyrus)
cyrus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 02 febbraio 11, 16:50   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mycol
 
Data registr.: 13-04-2010
Residenza: Castel Guelfo di Bologna (Bo) ma sono Piacentino
Messaggi: 2.265
Citazione:
Originalmente inviato da cyrus Visualizza messaggio
innazitutto grazie per la risposta!!!
sai che anche a me quella della doppia trave è una cosa che non piace, però siccome non sapevo come avrebbe volato volevo fare il più veloce possibile - quando rifaccio la fusoliera farò come dici tu, credo anche senza sovrapporla visto che essendo incollata al depron e all'elevatore dovrebbe essere lo stesso molto rigida.

per il motore non so quanti gradi ho messo, provo a disassarlo ancora un pò (sulla futura fusoliera) e vediamo!

i servi sono dei 9 grammi economici da hobbyking HXT900 (hextronik) che mi sembrano resitenti e veloci, il motore è un himodel 1000kv da 47gr

grazie ciao ciao
Bhe se la sovrapponi e ai lati incolli il depron puoi poi andare a sagomarla un pò con carta vetrata e renderla un pò più tondeggiante.. Prima o poi proverò anche io a costruire qualcosa da zero senza fare ne conti ne null'altro, solo depron, cutter, elettronica.. un pò di carbonio, un pò di balsa e colla.. Vediamo un pò come va a finire..
__________________
Una volta tastato il cielo... Non vorrai più tornare sulla terra..
Mycol non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 11:38   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cyrus
 
Data registr.: 02-11-2009
Residenza: milano
Messaggi: 1.152
Citazione:
Originalmente inviato da Mycol Visualizza messaggio
Bhe se la sovrapponi e ai lati incolli il depron puoi poi andare a sagomarla un pò con carta vetrata e renderla un pò più tondeggiante.. Prima o poi proverò anche io a costruire qualcosa da zero senza fare ne conti ne null'altro, solo depron, cutter, elettronica.. un pò di carbonio, un pò di balsa e colla.. Vediamo un pò come va a finire..
in realta' ho elaborato dei progetti visti in giro di antares e fox, cambiando pero' il profilo alare e l'allinemento delle ali - l'aggiunta del motore e' stata una scommessa, nel senso che poi essendo cabrato ho dovuto cambiare l'angolazione - comunque si, per un purista della progettazione, sono andato un po' a caso...
__________________
"la speranza e' l'ultima a morire, ma poi muore" (cyrus)
cyrus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 12:07   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.905
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
forse hai troppa potenza sul motore... e quindi la tendenza a cabrare e significtiva
non hai detto a quanto e' fissato il DL, (diedro longitudinale)
mi pare un pelo veloce, almeno dall'impressione del filmato..

comunque se i gradi verso il basso non sono sufficenti, una miscelazione tra accelleratore e picchia, risolve il problema
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 13:46   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cyrus
 
Data registr.: 02-11-2009
Residenza: milano
Messaggi: 1.152
Citazione:
Originalmente inviato da gattodistrada Visualizza messaggio
forse hai troppa potenza sul motore... e quindi la tendenza a cabrare e significtiva
non hai detto a quanto e' fissato il DL, (diedro longitudinale)
mi pare un pelo veloce, almeno dall'impressione del filmato..

comunque se i gradi verso il basso non sono sufficenti, una miscelazione tra accelleratore e picchia, risolve il problema
qui mi colgi impreparato...il DL e' zero, il profilo e' un clarky, ma da qui a capire/prevedere come devo posizionare il motore, io non sono capace...
per la miscelazione non vorrei, perche' poi se lo metto a rovescio mi finisce nel prato no?
e cambiare il calettamento dell'ala?

grazie per i consigli - so che dovrei studiare qualche cosa di aerodinamica, ma sono un neofita padre di famiglia con poco tempo, e mi barcameno studiando i vostri post sul forum...
__________________
"la speranza e' l'ultima a morire, ma poi muore" (cyrus)
cyrus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 14:10   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.905
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da cyrus Visualizza messaggio
qui mi colgi impreparato...il DL e' zero, il profilo e' un clarky, ma da qui a capire/prevedere come devo posizionare il motore, io non sono capace...
per la miscelazione non vorrei, perche' poi se lo metto a rovescio mi finisce nel prato no?
e cambiare il calettamento dell'ala?

grazie per i consigli - so che dovrei studiare qualche cosa di aerodinamica, ma sono un neofita padre di famiglia con poco tempo, e mi barcameno studiando i vostri post sul forum...

nessuno sa con precisione quanto deve mettere inclinato il motore tranquillo, si va avanti per tentativi partendo dai soliti 2°, ma se si vede che diventa troppo inclinato, che quindi scontenta l'occhio.... si corregge anche con un pelo di picchia, la miscelazione interviene proporzionalmente al gas dato, in modo da limitare o neutralizzare la tendenza a cabrare sotto motore, hai per caso notato se dando lentamente motore sale di meno? se si potrebe essere poca inclinazione de motore, altrimenti significa che aumentando la veocità di volo, il DL fa cabrare il modello, tu dici che e a zero... in effetti se e' parallelo alla parte inferiore del profilo sembra sia a ero, ma in realta nel calrk Y e a circa +1.5° o forse anche +2°, se lo riduci (mettendpo uno spessore dietro sul bordo uscita dell'ala) ottieni meno cabrata, ma anche un aumento di velocità del modello... occorre far qualche prova per stabilire il giusto compromesso.

per il discorso del volo rovescio, se con la miscelazione non cabra da dritto perche dovrebe picchiare in rovescio ?? a miscelazione sposta verso il picchia man mano che tu accelleri, fino a farlo volare dritto, casomai in rovescio e il profilo che gli da la tenndenza a puntare verso terra, ma si sa che in rovescio con questi profili si deve dare ulteriore comando a picchiare... per farlo star su, ricorda che in volo rovescio il picchia funziona da cabra
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 15:00   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di cyrus
 
Data registr.: 02-11-2009
Residenza: milano
Messaggi: 1.152
Citazione:
Originalmente inviato da gattodistrada Visualizza messaggio
..... potrebe essere poca inclinazione de motore, altrimenti significa che aumentando la veocità di volo, il DL fa cabrare il modello, tu dici che e a zero... in effetti se e' parallelo alla parte inferiore del profilo sembra sia a ero, ma in realta nel calrk Y e a circa +1.5° o forse anche +2°, se lo riduci (mettendpo uno spessore dietro sul bordo uscita dell'ala) ottieni meno cabrata, ma anche un aumento di velocità del modello... occorre far qualche prova per stabilire il giusto compromesso.

......
per il discorso del volo rovescio, se con la miscelazione non cabra da dritto perche dovrebe picchiare in rovescio ?? a......
ho fatto cosi', ho portato il modello in quota e l'ho buttato giu' dritto in picchiata e non cabra (ma riprovero') e con poco motore vola livellato: deduco che il dl sia corretto giusto o no?

sicuramente provero' come dici con lo spessore sul BE (il motore ormai e' incollato...) e provo, almeno imparo qualcosa anche!!!

per il volo rovescio ora che rileggo cosa ho scritto in effetti ho scritto una ca%%ata...

grazie davvero per i consigli!!!
__________________
"la speranza e' l'ultima a morire, ma poi muore" (cyrus)
cyrus non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 febbraio 11, 15:10   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.905
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da cyrus Visualizza messaggio
ho fatto cosi', ho portato il modello in quota e l'ho buttato giu' dritto in picchiata e non cabra (ma riprovero') e con poco motore vola livellato: deduco che il dl sia corretto giusto o no?

sicuramente provero' come dici con lo spessore sul BE (il motore ormai e' incollato...) e provo, almeno imparo qualcosa anche!!!

per il volo rovescio ora che rileggo cosa ho scritto in effetti ho scritto una ca%%ata...

grazie davvero per i consigli!!!

fai una discesa a 45-50° non dritto in picchiata, potrebbe andare in negativa..e quindi non cabra manco ad ammazzarlo

leggi qui che viene spiegato meglio un po tutto il discoso

http://www.edimodel.com/pdf-art/centr.pdf


http://www.baronerosso.it/forum/aero...oso-detto.html

cito dal sito alilunghe

Prova dell'affondata
-La prova dell'affondata serve a determinare se per un dato baricentro il DL è corretto, oppure se per un dato DL il baricentro è corretto.

Si mette il modello in picchiata (almeno 45°) e poi si lasciano i comandi:
-Se il modello tende a cabrare: il baricentro è troppo arretrato o l'angolo di DL troppo grande.
-Se il modello aumenta l'angolo di picchiata:il baricentro è troppo avanzato o il DL troppo piccolo
-Se il modello non cambia angolo di picchiata, Dl e baricentro sono in corretto rapporto tra di loro.

ATTENZIONE:
Spesso non è chiaro a molti che NON esistono un baricentro ed un DL corretti, ma esistono molte corrette combinazioni di essi a seconda del tipo di volo che si vuole ottenere.
Un modello con baricentro avanzatissimo e DL esageratamente alto volerà, così come l'identico modello con baricentro arretrato e DL prossimo a 0°.
Le differenze saranno però palesate nel tipo di volo, nella reattività ai comandi e nell'autostabilità.

Prendete queste indicazioni come "massima" perchè in verità più grande è il DL di un modello, più ristretto è il campo di velocità in cui il modello si comporterà in maniera neutra alla prova dell'affondata.
Quindi un modello con grande DL avrà sempre una più o meno leggera tendenza ad autostabilizzarsi in volo rettilineo.
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...

Ultima modifica di gattodistrada : 03 febbraio 11 alle ore 15:18
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Principiante,Lama V3,vibrazioni e moto ellisoidale anthrillien Elimodellismo Principianti 20 31 gennaio 11 22:58
Moto aliante progetto spectre400 Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 1 01 gennaio 11 09:45
Quale moto/Aliante sui 3 mt beboivan Aeromodellismo Alianti 6 27 settembre 10 19:38
Riproduzione moto aliante ASK 14 Cornia Aeromodellismo Alianti 111 27 marzo 09 21:30
Consiglio su moto aliante dcaccount Aeromodellismo Principianti 27 20 ottobre 08 11:02



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 22:15.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002