Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Progettazione e Costruzione


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 09 luglio 10, 08:06   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grattila
 
Data registr.: 23-08-2009
Residenza: Paruzzaro (NO)
Messaggi: 289
Invia un messaggio via MSN a grattila
DIfferenza pratica fra tavoletta e ala con profilo

Salve!la mia domanda principale è:
ho un jet in depron,con 4850KV,se gli faccio un ala con profilo riesco a recuperare quanto in % di velocità?oppure con il profilo non recupero velocità?
grattila non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 10, 09:22   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Sebas86
 
Data registr.: 22-12-2008
Residenza: Modena
Messaggi: 392
A naso direi che, per bassi angoli di attacco, quindi in velocita', una lastra piana offra meno resistenza rispetto a un profilo alare, dato che si riduce la superficie frontale. C'e' pero' da dire che la lastra piana si avvicina molto prima allo stallo rispetto al profilo in quanto i filetti fluidi sul dorso, cioe' che passano sulla parte superiore della lastra, si staccano prima in quanto vi e' una brusca variazione di direzione. Per un profilo alare questo fenomeno avviene piu' dolcemente in quato la forma e' piu' arrotondata e le variazioni di direzione del fluido non sono cosi' brusche come per una lastra. Ovviamente tutto dipende dalla velocita' del flusso, ma in generale dovrebbe essere cosi'.
PS. Se ci fai caso, i profili delgi aerei supersonici hanno uno spessore molto ridotto.
Saluti
__________________
«Ma tutto ciò è immaginario» disse il radicale puntando l'indice accusatore su menouno
Sebas86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 10, 09:49   #3 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da grattila Visualizza messaggio
Salve!la mia domanda principale è:
ho un jet in depron,con 4850KV,se gli faccio un ala con profilo riesco a recuperare quanto in % di velocità?oppure con il profilo non recupero velocità?

Senza dubbio perdi in stabilità.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 10, 20:51   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grattila
 
Data registr.: 23-08-2009
Residenza: Paruzzaro (NO)
Messaggi: 289
Invia un messaggio via MSN a grattila
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Senza dubbio perdi in stabilità.
il bello è che mi ha colpito molto questo modello in quanto è molto molto stabile e preciso!(rispetto al mio yak 54 tutto a tavoletta).il modello in questione è un Rafale con progetto preso qui sul sito("rafale semplice semplice") certo doveva essere semplice semplice xò ora è una bomba .il bordo d'entrata è stato arrotondato,e ho in mente di affilare i bordi d''uscita...un'altra cosa,mi era stato spiegato che piu metti peso sull'aereo e piu questo va veloce(detto in parole spicciole) con la tavoletta ottengo lo stesso effetto?
grattila non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 10, 21:21   #5 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
La lastra piana migliora le sue qualità all'aumentare della corda in quanto il rapporto fra spessore e corda influisce direttamente sul Cr.

Altra particolarità della lastra piana consiste nel permettere notevoli escursioni del CG senza influenze negative sulla stabilità.

E' principalmente questo il motivo del suo grande successo nei modelletti 3d........oltre ai bl naturalmente

Il fatto che più è pesante più và veloce, bè mi lascia perplesso alquanto.....magari in picchiata sì.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !


Ultima modifica di fai4602 : 09 luglio 10 alle ore 21:25
fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 luglio 10, 21:30   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Sebas86
 
Data registr.: 22-12-2008
Residenza: Modena
Messaggi: 392
Anche io ho sentito dire in giro che se aumenti il peso l'aereo corre di piu'..Io ritengo che sia cosi' solo nel volo librato (alianti per intenderci) dove in realta' la velocita' e' funzione del carico alare, e quindi anche del peso. Ma se hai un aeromodello con motore mi viene da pensare che la velocita' sia direttamente collegata all'apparato propulsivo, ovvero alla potenza disponibile che riesci ad ottenere con quest'ultimo. A parita' di potenza disponbile se hai un modello molto tozzo che fa molta resistenza la velocita' avra' un certo valore, se invece hai un modello affusolato e molto aerodinamico la velocita' aumentera'.
Saluti
__________________
«Ma tutto ciò è immaginario» disse il radicale puntando l'indice accusatore su menouno
Sebas86 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 10, 07:19   #7 (permalink)  Top
Maestro del Cimento 2010
 
L'avatar di SlowFlyer
 
Data registr.: 19-08-2008
Residenza: FVG
Messaggi: 4.654
Immagini: 16
Grattila: probabilmente la questione corretta è :"più è pesante, più deve andare veloce per stare su". Forse formulata così Fai4602 è meno perplesso.
Perché poi la velocità è determinata dal sistema propulsivo: se aumenti il peso e il motore è calcolato giusto per far stare su l'aereo più leggero, semplicemente non voli.
SlowFlyer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 10, 11:17   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di grattila
 
Data registr.: 23-08-2009
Residenza: Paruzzaro (NO)
Messaggi: 289
Invia un messaggio via MSN a grattila
Citazione:
Originalmente inviato da SlowFlyer Visualizza messaggio
Grattila: probabilmente la questione corretta è :"più è pesante, più deve andare veloce per stare su". Forse formulata così Fai4602 è meno perplesso.
Perché poi la velocità è determinata dal sistema propulsivo: se aumenti il peso e il motore è calcolato giusto per far stare su l'aereo più leggero, semplicemente non voli.
hai riagione,la domanda è corretta piuù cosi.mi avevano spiegato in brevi parole che un profilo simmetrico(che non è mai del tutto simmetrico)scorre nell'aria e ci sarà un certo vettore dato dal peso che lo schiaccia verso il basso e che viene contrastato dalla portanza fino a quando la somma vettoriale da 0 e l'aereo inizia a salire.se aggiungiamo peso la portanza necessiaria per arrivare a 0 sarà maggiore e cosi possiamo far andare l'aereo piu veloce.sono un po perplesso ....mi sembra strano che i profili non siano simmetrici mai.e quindi l'aereo a mio parere piu lo tiri piu corre....giustamente aumentando il peso aumenta la velocità di stallo e cosi atterraggi e decolli peggiorano...
credo che questa teoria vada bene per profili asimmetrici tipo quelli di un trainer,ma con il simmetrico io non credo che ci sia il problema"appesantisco l'aereo perchè con un motore piu potente farebbe salire l'aereo quando si da molto gas".

Ultima modifica di grattila : 10 luglio 10 alle ore 11:20
grattila non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 10 luglio 10, 11:22   #9 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726


Ne mancano alcuni ma tant'è !
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 luglio 10, 09:14   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-03-2009
Messaggi: 1.980
Citazione:
Originalmente inviato da grattila Visualizza messaggio
hai riagione,la domanda è corretta piuù cosi.mi avevano spiegato in brevi parole che un profilo simmetrico(che non è mai del tutto simmetrico)scorre nell'aria e ci sarà un certo vettore dato dal peso che lo schiaccia verso il basso e che viene contrastato dalla portanza fino a quando la somma vettoriale da 0 e l'aereo inizia a salire.se aggiungiamo peso la portanza necessiaria per arrivare a 0 sarà maggiore e cosi possiamo far andare l'aereo piu veloce.sono un po perplesso ....mi sembra strano che i profili non siano simmetrici mai.e quindi l'aereo a mio parere piu lo tiri piu corre....giustamente aumentando il peso aumenta la velocità di stallo e cosi atterraggi e decolli peggiorano...
credo che questa teoria vada bene per profili asimmetrici tipo quelli di un trainer,ma con il simmetrico io non credo che ci sia il problema"appesantisco l'aereo perchè con un motore piu potente farebbe salire l'aereo quando si da molto gas".


per favore esistono libri e articoli dove l'aerodinamica elementare e' spiegata in modo chiaro ed univoco.
Il web offre opportunita' prima impensate e gratuite di approfondimento, basta cercare con google e sicuramente si impiega meno tempo di quello che si perde in chiacchiere da bordo campo che non fanno che alimentare poche idee in modo ben confuso.

Scusate lo sfogo ma mi e' venuta la pelle d'oca
Renato Privitera non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Micro 3d a tavoletta ma con ala profilata? angelo.p Aeromodellismo Micro Modelli 1 24 giugno 10 20:53
ala con profilo simmetrico biconvesso..problemi blubear Aeromodellismo Principianti 5 08 giugno 09 10:41
rinforzi in carbonio nei deproncini con profilo a tavoletta pakizip L'uovo di Colombo 0 30 maggio 06 10:38
Profilo a Tavoletta Vantaggi/Limiti audifly Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 7 27 settembre 05 22:38
Profilo a tavoletta: che velocita'? Rata Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 0 16 marzo 05 18:10



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 05:28.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002