Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 marzo 08, 02:05   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di The Mac
 
Data registr.: 09-03-2008
Residenza: Voghera(PV)
Messaggi: 8
Question Alcune domande da principiante :-)

Ciao a tutti.

Mi chiamo Alessandro ed ho iniziato da poco il "training" presso un campo di volo dalle mie parti.
Ho trovato fortunatamente della gente cortese e disponibile (tra cui l'istruttore) che ha fugato i primi dubbi sul volo rc.
Il trainer consigliatomi e' un Ready della Arc sul quale ho installato un OS 46ax,per la radio invece Optic 6 della Hitec ; nonostante i miei pollici acerbissimi in campo aerei,mi e' sembrato di comprendere che la "merce" acquistata sia un'ottima scelta per un principiante.
Avrei pero' qualche domanda da porvi.
1)Non riesco a capire come si monta l'ogiva di scatola del Ready.
La successione corretta e' : elica-base ogiva-piattello-dado-"muso" ogiva?
L'ogiva in nylon e' veramente necessaria oppure e' sostituibile con un comune dado-ogiva?
2) Mi piacerebbe costruire un aereo in balsa da disegno come il "Das Ugly" o simile,un progettino semplice che mi introduca alla lavorazione del "sacro legno" .Esaminando il disegno dell'Ugly mi e' tutto parso abbastanza chiaro tranne che per un particolare : al momento di unire le due semiali il diedro sara' dato dalla forma della baionetta stessa,di conseguenza la giuntura superiore sara' a filo,mentre nella giuntura inferiore delle due centine centrali sussistera' un pochino di "aria" (correggetemi se dico castronerie).
Questo spazio dovra' essere stuccato,riempito con un listello o altro?

Grazie per l'attenzione e buoni voli a tutti
The Mac non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 08, 10:13   #2 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Citazione:
Originalmente inviato da The Mac Visualizza messaggio
Ciao a tutti.

Mi chiamo Alessandro ed ho iniziato da poco il "training" presso un campo di volo dalle mie parti.
Ho trovato fortunatamente della gente cortese e disponibile (tra cui l'istruttore) che ha fugato i primi dubbi sul volo rc.
Il trainer consigliatomi e' un Ready della Arc sul quale ho installato un OS 46ax,per la radio invece Optic 6 della Hitec ; nonostante i miei pollici acerbissimi in campo aerei,mi e' sembrato di comprendere che la "merce" acquistata sia un'ottima scelta per un principiante.
Avrei pero' qualche domanda da porvi.
1)Non riesco a capire come si monta l'ogiva di scatola del Ready.
La successione corretta e' : elica-base ogiva-piattello-dado-"muso" ogiva?
L'ogiva in nylon e' veramente necessaria oppure e' sostituibile con un comune dado-ogiva?
Cerco di aiutarti io , anche se il Ready non l'ho mai visto tranne che sulle riviste. Solitamente un ogiva (comunque ve ne sono di vari tipi) si fissa, partendo dalla rondella di trascinamento del motore, così : piattello di base+elica+rondella+dado+"muso" ogiva.
Altre ogive prevedono elica+piattello+rondella+dado+muso.
2) Mi piacerebbe costruire un aereo in balsa da disegno come il "Das Ugly" o simile,un progettino semplice che mi introduca alla lavorazione del "sacro legno" .Esaminando il disegno dell'Ugly mi e' tutto parso abbastanza chiaro tranne che per un particolare : al momento di unire le due semiali il diedro sara' dato dalla forma della baionetta stessa,di conseguenza la giuntura superiore sara' a filo,mentre nella giuntura inferiore delle due centine centrali sussistera' un pochino di "aria" (correggetemi se dico castronerie).
Questo spazio dovra' essere stuccato,riempito con un listello o altro?
Solitamente si inclinano le due centine di giunzione di un'angolo tale da essere complementare al diedro in modo che quando sono unite combacino fra loro.
Grazie per l'attenzione e buoni voli a tutti
Buoni voli pure a te, qua piove.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 marzo 08, 11:15   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gallina
 
Data registr.: 05-03-2005
Residenza: Trento
Messaggi: 2.543
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Buoni voli pure a te, qua piove.
Ciao, piove e pioverà anche quì, buoni voli a The Mac.
Visto il tuo approccio son certo che riuscirai a volare e divertirti.

@ FAI Ciao brontolone.

Gallina
gallina non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 00:25   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di The Mac
 
Data registr.: 09-03-2008
Residenza: Voghera(PV)
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da fai4602 Visualizza messaggio
Cerco di aiutarti io , anche se il Ready non l'ho mai visto tranne che sulle riviste. Solitamente un ogiva (comunque ve ne sono di vari tipi) si fissa, partendo dalla rondella di trascinamento del motore, così : piattello di base+elica+rondella+dado+"muso" ogiva.
Altre ogive prevedono elica+piattello+rondella+dado+muso.
Le posto una foto con l'ipotetico ordine di montaggio sull'albero :

Alcune domande da principiante :-)-img_0504.jpg

La rondella metallica tra il dado ed il piatto dell'ogiva l'ho messo io.


Citazione:
Solitamente si inclinano le due centine di giunzione di un'angolo tale da essere complementare al diedro in modo che quando sono unite combacino fra loro.
Perfetto.
Quindi si montano le centine ai longheroni,supporto della giusta altezza sotto l'estremita' della semiala dopodiche' incollo la centina centrale in squadra con il piano di lavoro.....e' tutto giusto?


Grazie comunque a tutti per l'attenzione e buoni voli
The Mac non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 10:00   #5 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Togli la rondella che hai aggiunto tu, e al suo posto metti l'altra rondella, quella nera e spessa che tu metteresti subito sopra l'elica. Il resto è OK.
Se necessario, allarga gli scassi per le pale dell'ogiva con un cutter (ma con una fresetta sul trapanino viene un lavoro migliore).
  Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 10:04   #6 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da The Mac Visualizza messaggio
Perfetto.
Quindi si montano le centine ai longheroni,supporto della giusta altezza sotto l'estremita' della semiala dopodiche' incollo la centina centrale in squadra con il piano di lavoro.....e' tutto giusto?

Sinceramente, visto che vai in difficolta' con un'ogivetta, prima di pensare a costruire un modello da disegno devi frequentare un bel po' il campo di volo e farti un'idea sui modelli, la loro struttura, i loro punti deboli, le loro caratteristiche, il tipo di volo etc etc.... Insomma, fatti esperienza e un'idea di come funzionano le cose: il bello di autocostruirsi un modello è fare una miriade di scelte costruttive, anche se si costruisce da disegno, e se non si vogliono fare porcate meglio prima dell'autocostruzione affrontare qualche kit.

  Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 10:10   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.899
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
ma se hai gia' un istruttore in carne e ossa... son sicuro che saprà rispondere a tutte le tue domande e incertezze...
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 10:12   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gattodistrada
 
Data registr.: 19-01-2007
Residenza: Bergamo
Messaggi: 14.899
Invia un messaggio via MSN a gattodistrada
Citazione:
Originalmente inviato da simone76 Visualizza messaggio
Togli la rondella che hai aggiunto tu, e al suo posto metti l'altra rondella, quella nera e spessa che tu metteresti subito sopra l'elica. Il resto è OK.
Se necessario, allarga gli scassi per le pale dell'ogiva con un cutter (ma con una fresetta sul trapanino viene un lavoro migliore).
Concordo!
__________________
Ciaooo da Fiorello.


https://www.facebook.com/fiorello.goletto

ad essere bravi piloti si arriva per gradi,se salti le tappe... trovi le talpe...
gattodistrada non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 marzo 08, 20:49   #9 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di The Mac
 
Data registr.: 09-03-2008
Residenza: Voghera(PV)
Messaggi: 8
Citazione:
Originalmente inviato da simone76 Visualizza messaggio
Sinceramente, visto che vai in difficolta' con un'ogivetta, prima di pensare a costruire un modello da disegno devi frequentare un bel po' il campo di volo e farti un'idea sui modelli, la loro struttura, i loro punti deboli, le loro caratteristiche, il tipo di volo etc etc.... Insomma, fatti esperienza e un'idea di come funzionano le cose: il bello di autocostruirsi un modello è fare una miriade di scelte costruttive, anche se si costruisce da disegno, e se non si vogliono fare porcate meglio prima dell'autocostruzione affrontare qualche kit.

Innanzitutto grazie per il consiglio sull'ogiva.
Il progettino da disegno lo farei solo ed esclusivamente per fare un po' di pratica con la costruzione ed affrontare le problematiche che possono venire fuori durante il processo,lungi da me portare in volo un "coso" autocostruito senza le necessarie nozioni; in fondo,anche se venisse una porcheria,si tratterebbe solo di qualche euro di balsa buttati al vento,ne spendo molti di piu' in sigarette (maledette...).

Ciao e buoni voli
The Mac non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 aprile 08, 13:31   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 28-02-2008
Residenza: voghera
Messaggi: 77
Immagini: 7
Invia un messaggio via MSN a pfaravel
Aspetta che sia finito il cessna e vedrai al campo se il "coso" autocostruito non vola

Poi vediamo se dopo il primo volo di collaudo lo mettiamo nella custodia portamodelli nera in plastica....
__________________
Ciao. Piero.
A me piace la regola delle 2P : Precisione e Pazienza
Campo di volo: Pontevola
pfaravel non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Alcune domande. marghe CNC e Stampanti 3D 13 13 febbraio 07 13:14
Gyro - DF 36 - alcune domande ep45 Elimodellismo Principianti 10 18 gennaio 07 19:01
MINIMAG : alcune domande rikysat Aeromodellismo Volo Elettrico 15 14 novembre 06 14:38
Alcune domande su DF36... da un principiante filippo1977 Elimodellismo Principianti 9 19 maggio 06 18:03
alcune domande DeusExMachina Razzimodellismo 12 19 maggio 05 17:42



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 06:05.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002