Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 06 dicembre 07, 10:54   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-11-2007
Residenza: Bologna
Messaggi: 7
3 canali o 4 canali?

Salve a tutti,
prima di tutto mi presento: sono Andrea e vivo vicino a Bologna. Sono sempre stato attirato dal modellismo ma non ho mai avuto la possibilità di cimentarmi seriamente su modelli dinamici. Finalmente mi sono deciso e sto costruendo un modello elettrico ad ala alta per cercare di imparare come si vola. Mi hanno anche regalato un modello ready to fly (penso sia più che altro un giocattolo ma dovrebbe poter volare...) a tre canali con trasmittente a quattro canali. Onestamente sono più attratto dalla costruzione del modello che dal volo vero e proprio. Non voglio dire che non mi interessi far volare la mia creatura ma al momento trovo molto divertente costruire, cercare soluzioni e ingegnarmi per la costruzione. Ad ogni modo mi interesserebbe poi provare a far volare ciò che ho creato. Per questo vi chiedo gentilmente alcune delucidazioni. Ho un simulatore (Flinght model simulator) al quale collego (con alcune difficoltà) una trasmittente per cercare di prendere confidenza con i comandi di base. Ho letto varie guide e consigli dedicate ai principianti tra cui quella (molto bella) trovata su questo forum.
In quasi tutte si consiglia di inziare con modelli ad ala alta e con tre canali. La mia perplessità è la seguante (perdonatemi l'ignoranza...):
Utilizzando tre canali non vengono utilizzati gli alettoni per virare ma solamente il timone sulla coda. Provando a volare in questo modo sul simulatore l'aereo non vira, ma semplicemente dà una "sbandata" a destra o sinistra. Sul simulatore non riesco praticamente a fare nulla senza utilizzare gli alettoni per virare. Sbaglio qualche cosa? E' una cosa che succede solo sui simulatori o anche nella realtà utilizzando solo il timone risulta così difficile virare? Mi confermate che come primo modello per imparare non è il caso di gestire anche gli alettoni sulle ali?

Grazie mille e scusate se faccio domande scontate e banali ma per diventare esperti credo che ci siate passati anche voi... (magari no, ma siate comprensivi )

Saluti.

Andrea.
Bobo82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 11:31   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MighelR/C
 
Data registr.: 10-09-2007
Residenza: Ferrara
Messaggi: 1.761
In realtà, i modelli virano anche solo con il timone di coda.
Anche io ho iniziato da poco, ma direi che risulta più difficile imparare utilizzando anche gli alettoni.
Ti consiglio comunque di iniziare a provare anche il modello RTR che ti hanno regalato, tanto per prenderci la mano ed imparare, ancora meglio se sei assistito da qualcuno più esperto
MighelR/C non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 11:39   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 04-10-2007
Residenza: Vercelli
Messaggi: 251
Invia un messaggio via Yahoo a TheFoggy
Io ho un 3ch RTF di quelli "poco più he giocattoli", come li definisco anch'io, ma ti posso assicurare che anche solo col timone di coda vira! Se noti i 3ch hanno delle geometrie delle ali leggermete diverse da un 4. Ad esempio, l'incidenza tra semiala dx e sx è, di solito, parecchio accentuata, proprio per "sentire" meglio il timone.
Cmq, se sei seguito, puoi iniziare tranquillamente anche con un 4ch. Ovvio..se il 3ch è un regalo, fa piacere a chi te l'ha regalato vedere che lo fai volare!
__________________
I miei modelli (sito campo volo http://www.aeromodellistivercellesi.com):
- Turnigy Q-Bot Micro
- VA Models Shark 800
TheFoggy non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 11:45   #4 (permalink)  Top
Sospeso
 
L'avatar di ←simø→
 
Data registr.: 29-11-2007
Residenza: provincia bergamo
Messaggi: 168
Citazione:
Originalmente inviato da Bobo82
Salve a tutti,
prima di tutto mi presento: sono Andrea e vivo vicino a Bologna. Sono sempre stato attirato dal modellismo ma non ho mai avuto la possibilità di cimentarmi seriamente su modelli dinamici. Finalmente mi sono deciso e sto costruendo un modello elettrico ad ala alta per cercare di imparare come si vola. Mi hanno anche regalato un modello ready to fly (penso sia più che altro un giocattolo ma dovrebbe poter volare...) a tre canali con trasmittente a quattro canali. Onestamente sono più attratto dalla costruzione del modello che dal volo vero e proprio. Non voglio dire che non mi interessi far volare la mia creatura ma al momento trovo molto divertente costruire, cercare soluzioni e ingegnarmi per la costruzione. Ad ogni modo mi interesserebbe poi provare a far volare ciò che ho creato. Per questo vi chiedo gentilmente alcune delucidazioni. Ho un simulatore (Flinght model simulator) al quale collego (con alcune difficoltà) una trasmittente per cercare di prendere confidenza con i comandi di base. Ho letto varie guide e consigli dedicate ai principianti tra cui quella (molto bella) trovata su questo forum.
In quasi tutte si consiglia di inziare con modelli ad ala alta e con tre canali. La mia perplessità è la seguante (perdonatemi l'ignoranza...):
Utilizzando tre canali non vengono utilizzati gli alettoni per virare ma solamente il timone sulla coda. Provando a volare in questo modo sul simulatore l'aereo non vira, ma semplicemente dà una "sbandata" a destra o sinistra. Sul simulatore non riesco praticamente a fare nulla senza utilizzare gli alettoni per virare. Sbaglio qualche cosa? E' una cosa che succede solo sui simulatori o anche nella realtà utilizzando solo il timone risulta così difficile virare? Mi confermate che come primo modello per imparare non è il caso di gestire anche gli alettoni sulle ali?

Grazie mille e scusate se faccio domande scontate e banali ma per diventare esperti credo che ci siate passati anche voi... (magari no, ma siate comprensivi )

Saluti.

Andrea.
ciao; che modello ad ala alta stai costruendo esattamente?
per la storia che non riesci a virare solo con il timone di coda e' sicuramente dovuto al modello che stai usando col simulatore che magari e' un acrobatico ad ala bassa o cose del genere che vanno pilotate con gli alettoni, ti assicuro che si vira benissimo anche solo con il timone negli aerei ad ala alta
il modello che ti hanno regalato magari posta qualche foto cosi' vediamo se si puo' riutilizzare almeno l'elettronica
ciao
simø
←simø→ non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 16:17   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brunart
 
Data registr.: 08-07-2007
Residenza: Messina
Messaggi: 1.056
Immagini: 6
Citazione:
Originalmente inviato da Bobo82
In quasi tutte si consiglia di inziare con modelli ad ala alta e con tre canali. La mia perplessità è la seguante (perdonatemi l'ignoranza...):
Utilizzando tre canali non vengono utilizzati gli alettoni per virare ma solamente il timone sulla coda. Provando a volare in questo modo sul simulatore l'aereo non vira, ma semplicemente dà una "sbandata" a destra o sinistra. Sul simulatore non riesco praticamente a fare nulla senza utilizzare gli alettoni per virare. Sbaglio qualche cosa? E' una cosa che succede solo sui simulatori o anche nella realtà utilizzando solo il timone risulta così difficile virare? Mi confermate che come primo modello per imparare non è il caso di gestire anche gli alettoni sulle ali?
l'aria è un fluido per cui per virare devi ruotare sull'asse più grande (ali):
- con gli alettoni inclini l'ala dal lato della virata e cabri.
- col direzionale metti di sbieco l'aereo per cui c'è una semiala più avanzata che porta di più perchè è più veloce e quindi si alza, mentre l'altra è più lenta e quindi si abbassa (lo stesso effetto degli alettoni) e poi cabri (più il diedro o la V dell'ala è acentuato e più favorisce la virata col timone).

gli aerei veri, ma anche molti modellisti, virano utilizzando contemporaneamente direzionale e alettoni.

quindi si vola benissimo senza alettoni o a due assi, ma è più limitato nelle manovre.
ciao
__________________
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali/ www.voloclubfenice.com
brunart non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 17:03   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-11-2007
Residenza: Bologna
Messaggi: 7
Prima di tutto grazie mille per l'interessamento e le numerose risposte!

Dunque, il modello che mi hanno regalato è un cessna 182 della art-tech. In allegato vi posto un paio di immagini così magari mi date un parere... Nel caso sul sito www.art-tech.cn ci sono anche le specifiche e qualche immagine in più.

La cosa che non capisco è che nel simulatore (incluso nella confezione del 182) utilizzo esattamente il modello identico, mi viene da pensare che non sia particolarmente adatto come tre canali. Da quallo che capisco dalle vostre risposte dovrei avere un diedro accentuato per controllare meglio l'aereo con il solo timone, ma nel modello l'ala è piatta... Non ho misurato ma a vista mi sembra che non ci sia neanche un grado di inclinazione...

Il modello che sto costruendo io invece è un cessna 195 (penserete che sono malato per i cessna...). Ho trovato una bozza di progetto su internet e sto cercando di svilupparlo utilizzando un cad 3d.

Per ora ho costruito lo scheletro della fusoliera in balsa ma ero appunto indeciso se farlo con gli alettoni o meno.

Grazie ancora a tutti per i preziosi consigli.

Andrea
Icone allegate
3 canali o 4 canali?-cessna182.jpg   3 canali o 4 canali?-cessna182_1.jpg  
Bobo82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 17:32   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brunart
 
Data registr.: 08-07-2007
Residenza: Messina
Messaggi: 1.056
Immagini: 6
Citazione:
Originalmente inviato da Bobo82
Prima di tutto grazie mille per l'interessamento e le numerose risposte!

Dunque, il modello che mi hanno regalato è un cessna 182 della art-tech. In allegato vi posto un paio di immagini così magari mi date un parere... Nel caso sul sito www.art-tech.cn ci sono anche le specifiche e qualche immagine in più.

La cosa che non capisco è che nel simulatore (incluso nella confezione del 182) utilizzo esattamente il modello identico, mi viene da pensare che non sia particolarmente adatto come tre canali. Da quallo che capisco dalle vostre risposte dovrei avere un diedro accentuato per controllare meglio l'aereo con il solo timone, ma nel modello l'ala è piatta... Non ho misurato ma a vista mi sembra che non ci sia neanche un grado di inclinazione...

Il modello che sto costruendo io invece è un cessna 195 (penserete che sono malato per i cessna...). Ho trovato una bozza di progetto su internet e sto cercando di svilupparlo utilizzando un cad 3d.

Per ora ho costruito lo scheletro della fusoliera in balsa ma ero appunto indeciso se farlo con gli alettoni o meno.

Grazie ancora a tutti per i preziosi consigli.

Andrea


guardando la foto si vede benissimo che gli alettoni sono staccati per cui è un tre assi e devi montare i servi sugli alettoni + radio 4 cn.
se non puoi farlo puoi tentare di bloccare gli alettoni e dare all'ala 3 o 4 gradi di diedro ma corri il rischio di rovinare l'ala.
poi a mio avviso questi modelli microscopici non sono adatti per un principiante perchè instabili e nervosi nella guida.
meglio un bel modellone minimo da 150 cm leggero, galleggione che praticamente vola da solo (radioassistito) cioè mi riferisco a quei bei trainer degli anni 70 ad ala alta ed a due assi (quelli che oggi chiamano old timer).
comunque se ti piacciono i progetti quì ce n'è qualcuno: http://www.st.kmutt.ac.th/~s6212425/project/ ed anche quì http://www.theplanpage.com/index.htm .
ciao
__________________
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali/ www.voloclubfenice.com
brunart non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 17:48   #8 (permalink)  Top
ftato
Guest
 
Messaggi: n/a
Dalla foto sembrerebbe che l'ala sia dritta (senza diedro) pertanto per virare bisogna usare gli alettoni con il cqabra altrimenti, come dicevi tu, utilizzando solo il direzionale l'aereo gira "in piano".
Mi sembra strano che venga allegata una radio con ricevente non idonea.
  Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 19:30   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-11-2007
Residenza: Bologna
Messaggi: 7
In realtà gli alettoni non sono staccati, sono semplicemente pretagliati. Mi spiego meglio, ci sono dei solchi che indicano la posizione ma non sono staccati. Nel caso è possibile tagliarli per utilizzarli. La radio e la ricevente in dotazione sono predisposte per questo tipo di modifica. Sono a quattro canali proporzionali...

Cosa dite, mi compro un servo edue squadrette e provo con gli alettoni???

Grazie per i link con i progetti!
Bobo82 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 dicembre 07, 20:15   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di brunart
 
Data registr.: 08-07-2007
Residenza: Messina
Messaggi: 1.056
Immagini: 6
Citazione:
Originalmente inviato da Bobo82
In realtà gli alettoni non sono staccati, sono semplicemente pretagliati. Mi spiego meglio, ci sono dei solchi che indicano la posizione ma non sono staccati. Nel caso è possibile tagliarli per utilizzarli. La radio e la ricevente in dotazione sono predisposte per questo tipo di modifica. Sono a quattro canali proporzionali...

Cosa dite, mi compro un servo edue squadrette e provo con gli alettoni???

Grazie per i link con i progetti!
se guardi bene nel sito del cesna dice che deve avere gli alettoni, o almeno così ho capito.
secondo me questo modello vuole 4 microservi (2 alettoni, direz e cabra) più un regolatore per il motore elettrico (meglio lipo + esc + bl) gestito da una radio almeno a 4 canali.
ciao
__________________
e ricordati che se vuoi volare devi battere le ali/ www.voloclubfenice.com
brunart non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
help canali mfile Aeromodellismo Principianti 1 12 luglio 07 17:36
2 o 3 canali? lion89it Aeromodellismo Principianti 8 20 dicembre 06 18:26
8\10 canali, balbo Aeromodellismo Alianti 20 14 aprile 06 18:13
canali 2 o 3? il pergamena Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 4 14 marzo 06 10:00



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:21.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002