Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 25 marzo 05, 01:06   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-01-2005
Messaggi: 529
Invia un messaggio via MSN a GLAAA
Buona sera a tutti! Credo che sia utile spendere qualche parola su questo argomento visto che io ho dovuto rompere 3 modelli prima di scoprire cos'era a farli imbizzarrire appena aprivo il gas...
La parola ai più esperti...inclinazione in gradi? e con un motore che spinge? negli acrobatici? nei motoalianti? dai dai c'è tanto da dire (spero)
GLAAA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 07:38   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ginopilotino
 
Data registr.: 24-10-2004
Residenza: Ovunque posi il mio modello, quella è la mia casa. (comunque a son ad Bulagna)
Messaggi: 4.919
Citazione:
Originally posted by GLAAA@25 marzo 2005, 01:06
Buona sera a tutti! Credo che sia utile spendere qualche parola su questo argomento visto che io ho dovuto rompere 3 modelli prima di scoprire cos'era a farli imbizzarrire appena aprivo il gas...
La parola ai più esperti...inclinazione in gradi? e con un motore che spinge? negli acrobatici? nei motoalianti? dai dai c'è tanto da dire (spero)
Cerrto c'è tanto da dire, normalmente si da due o tre gradi a picchiare e due o tre gradi a destra, difficilmente trovi una condizione equa, ho notato però che mei maximodelli è meno sensibile il problema dell'incidenza motore.
Nei precotti l'incidenza è gia nel parafiamma, normalmente preferisco impostarla io con degli spessorini.
In qualche caso ho provato anche a fare compensazioni dinamiche, cioè all'aumentare del gas, miscelavo di qualche grado gli alettoni ed il pianetto, ma il fatto psicologico che ci fossero, non mi facevano volare tranquillo, trovavandoci sempre dei difetti.
Ciao Stefano
__________________
A volte non si sa cosa si nasconde, sotto una dura scorza!! Mai giudicare solo dall'esterno!!
P.S. NON IMPARTISCO LEZIONI DI 3D ESTREMO.....


Chi va a let col cul cal pziga, as liva col dit cal pozza.
ginopilotino non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 08:50   #3 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
E già, come ha detto Stefano c'è tanto da dire, ma purtroppo non c'è nessuna regola che possa essere scritta, in quanto le variabili in gioco sono tante.

Per tua soddisfazione ne elenco qualcuna: elica, motore, posizione di questo rispetto al centro di gravità, superfici davanti e dietro il centro di gravità, posizione dell'ala e dei piani di coda, diedro longitudinale, profilo.

L'unica cosa fattibile è andare per gradi, cercando la migliore soluzione di compromesso.

Il centragggio di un acro è cosa lunga e a volte nauseante. Si cerca di ottenere la neutralità dei comandi in volo dritto e rovescio agendo sulla negativa/positiva del motore e sull'angolo di calettamento dell'ala, e del piano di coda se possibile, ma poi capita che ottenuto l'effetto voluto questo non vada bene nell' esecuzione del tonneax.
Oggi molto è più semplice, sapendolo fare, con l'aiuto delle miscelazioni, ma una volta non c'erano Santi: smonta e rimonta, aggiungi e togli.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 09:23   #4 (permalink)  Top
Nibbio
Guest
 
Messaggi: n/a
Buon giorno a tutti!

Per quanto riguarda la coppia dell'elica?
negli extramodelli si sente?

per risolvere questo problema, ho provato alcune soluzioni, ed alla fine ho scelto la migliore:

la prima (la + usata) e' quella di inclinare il motore di 2 gradi, verso...destra...

la seconda, e' di mettere della zavorra sulla punta dell'ala destra,

la terza, e' invece, di spostare il piano di quota, di 2 mm verso destra....

solo che poi bisogna calcolare il fatto che, se l'elica e' tripala o addirittura quadripala, questo "effetto" o meglio "difetto" aumenta....
ed invece, si annulla completamente, quando l'elica e' controrotante.......

lo so.... non e' una scoperta! era ovvio!
comunque ho detto cio' che so'!

salve a tutti!
  Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 10:20   #5 (permalink)  Top
NFJ
User
 
L'avatar di NFJ
 
Data registr.: 28-01-2002
Residenza: Val Curone (AL)
Messaggi: 617
Dico anche io la mia "scoperta dell'acqua calda" : ho notato che più il volo è veloce, più è stabile, preciso, mentre riprendendo da basse velocità l'effetto della controcoppia è più sensibile. Ad esempio, se salgo in candela partendo da un volo rettilineo veloce, il modello va dritto come un fuso; se faccio la stessa manovra partendo da una velocità più bassa devo correggere con direzionale a dx, molto poco per la verità.


Ciao,

Paolo.
__________________
Keep it light fly it right!
NFJ non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 10:25   #6 (permalink)  Top
User super Plus
 
L'avatar di fai4602
 
Data registr.: 22-07-2003
Residenza: La Piccola Patria del Friuli
Messaggi: 20.726
Il mettere zavorra sull'estremità di una semiala non è il massimo.
Tutte le masse lontane dal centro di gravità hanno l'effetto di portare inerzie che poi si devono contrastare.
Su di un'ala possono rendere la rotazione del tonneaux diversa in un senso rispetto all'altro, e idem per il looping d'ala.
Idem dicasi per le assimetrie.
A questo proposito ricordo che il Macchi MC202 aveva una semiala piu corta ( o più lunga ) per combattere l'effetto di quella che comunemente chiamiamo coppia dell'elica. Ma la sua concezione progettuale era alquanto diversa da quella dei nostri modelli.
__________________
Mi son responsabile de quel che scrivo no de quel che ti te lesi.

L'aeromodellismo insegna la pazienza perché nell' aeromodellismo la fretta è portatrice di guai.

Al'è inutil insegnà al mus.....si piard timp e in plui si infastidis la bestie !

fai4602 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 marzo 05, 20:49   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-01-2005
Messaggi: 529
Invia un messaggio via MSN a GLAAA
grazie ragazzi sono soddisfatto
GLAAA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 29 marzo 05, 00:27   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 09-05-2004
Residenza: Varese (Olgiate Olona)
Messaggi: 914
C' e' da considerare poi che sui fratelli maggiori ad ogni regime di volo corrisponde un trimmaggio appropriato.... figuriamoci noi poveri mirtali che portiamo i modelli da 50 km ora a 150 e ci stupiamo di doverli correggere.... allora che ci stiamo a fare?

Ciao
mephisto non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 05, 09:59   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-01-2005
Messaggi: 529
Invia un messaggio via MSN a GLAAA
Su un modello da 100 di a.a. 600g acrobatico...2gradi possono bastare? tenendolo in mano e dando gas dovrei sentirlo se l'effetto coppia è annullato?

attendo risposte, grazie per l'attenzione
GLAAA non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 aprile 05, 10:57   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di felipe_tuscolo
 
Data registr.: 06-07-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 1.058
Citazione:
Originally posted by GLAAA@06 aprile 2005, 08:59
Su un modello da 100 di a.a. 600g acrobatico...2gradi possono bastare? tenendolo in mano e dando gas dovrei sentirlo se l'effetto coppia è annullato?

attendo risposte, grazie per l'attenzione
A mano la vedo ardua.....nn penso te ne accorgeresti
felipe_tuscolo non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
incidenza motore ste92 Aeromodellismo 11 03 marzo 08 00:43
incidenza motore gianly87 Aeromodellismo Volo Elettrico 1 22 ottobre 07 17:58
Incidenza motore francolvr Aeromodellismo 10 17 settembre 06 01:16
Incidenza motore Toshio82 Aeromodellismo Principianti 15 01 agosto 06 18:46
Incidenza motore fraizzo Aeromodellismo Progettazione e Costruzione 7 17 gennaio 06 12:16



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 14:33.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002