Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Principianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 16 maggio 18, 09:27   #71 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-08-2007
Residenza: Forlì
Messaggi: 789
Citazione:
Originalmente inviato da .tail Visualizza messaggio
No Rover, anche se non hai giochi....

prova e vedrai che la differenza c e'
Se lo dici tu...
rovermer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 12:42   #72 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
Citazione:
Originalmente inviato da .tail Visualizza messaggio
ricordatevi che la prova dell affondata va fatta entrando in affondata di alettoni e non di cabra....

se usi il cabra per affondare il risultato sara' differente!
Come si fa un'affondata con gli alettoni?
Mi sta sfuggendo qualcosa
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 14:05   #73 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.452
Citazione:
Originalmente inviato da Mach .99 Visualizza messaggio
Come si fa un'affondata con gli alettoni?
Mi sta sfuggendo qualcosa
Forse....

https://www.youtube.com/watch?v=GUuNAvmX4ZY

Dal min 0.23

__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 15:03   #74 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
Supponevo qualcosa del genere, anche se non vedo la differenza.
Quando un aereo ha un assetto negativo che importanza ha come lo si è ottenuto?
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 16:20   #75 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di angelobev
 
Data registr.: 02-10-2014
Residenza: Chieti
Messaggi: 2.399
Citazione:
Originalmente inviato da dooling Visualizza messaggio
Vabbè, ma lo Stuka faceva così perché il motore non sopportava accelerazioni negative...

Inviato con ditoni e scocciofono. Scusate gli errori!
__________________
modelli: un pò di tutto.. dall'aliante alla ventolina e tutto quello che c'è in mezzo...
professione: corruttore di modellisti onesti
angelobev non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 18:55   #76 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dooling
 
Data registr.: 22-08-2007
Residenza: Portofino - Rapallo
Messaggi: 4.452
Citazione:
Originalmente inviato da angelobev Visualizza messaggio
Vabbè, ma lo Stuka faceva così perché il motore non sopportava accelerazioni negative...

Inviato con ditoni e scocciofono. Scusate gli errori!
Angeluccio, non ci scommetterei, se lo junkers jumo era come il DB 601/605, non aveva questo tipo di problema perché era ad iniezione.
Lo aveva invece il Rolls Royce che era alimentato a carburatori.
__________________
Never forget it.
dooling non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 18, 18:56   #77 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 18-08-2007
Residenza: Forlì
Messaggi: 789
Il mio appunto si riferiva al fatto che una volta messo col muso a picchiare, come non ha importanza, il modello ha dei comportamenti interpretando i quali si interviene successivamente sul C.G. e sul diedro longitudinale. Non capisco cosa cambi. Il principio è di metterlo a picchiare con un angolo di circa 30°, lasciare i comandi e vedere come si comporta. Poi che stalli e picchi, che entri in picchiata con uno stallo d'ala o come cavolo ti pare che cosa comporta di differenza? Inoltre non mi piacciono le affermazioni perentorie: si fa cosi perchè cosi si deve fare! Ma chi lo dice e in base a che cosa? Sai l'amicizia che mi lega a te, lungi da me fare o innescare della facile polemica ma mi devi spiegare dove sta la differenza tranne che in una manovra differente dalla mia e niente più...
rovermer non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 04:14   #78 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 20-03-2006
Messaggi: 6.006
Citazione:
Originalmente inviato da rovermer Visualizza messaggio
Il mio appunto si riferiva al fatto che una volta messo col muso a picchiare, come non ha importanza, il modello ha dei comportamenti interpretando i quali si interviene successivamente sul C.G. e sul diedro longitudinale. Non capisco cosa cambi. Il principio è di metterlo a picchiare con un angolo di circa 30°, lasciare i comandi e vedere come si comporta. Poi che stalli e picchi, che entri in picchiata con uno stallo d'ala o come cavolo ti pare che cosa comporta di differenza? Inoltre non mi piacciono le affermazioni perentorie: si fa cosi perchè cosi si deve fare! Ma chi lo dice e in base a che cosa? Sai l'amicizia che mi lega a te, lungi da me fare o innescare della facile polemica ma mi devi spiegare dove sta la differenza tranne che in una manovra differente dalla mia e niente più...
Era il mio stesso dubbio.
Ma se uno ti dice "si fa così perche è così" probabilmente non sa spiegarne bene il motivo.
Sarei curioso anche io di scoprirlo.
Sarà una specie di dogma?
Mach .99 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 05:47   #79 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di panterone
 
Data registr.: 26-06-2007
Messaggi: 4.043
Citazione:
Originalmente inviato da Mach .99 Visualizza messaggio
Era il mio stesso dubbio.
Ma se uno ti dice "si fa così perche è così" probabilmente non sa spiegarne bene il motivo.
Sarei curioso anche io di scoprirlo.
Sarà una specie di dogma?
intervento 15 e 16 di questo threat spiegano il perché.
panterone non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 18, 09:22   #80 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di .tail
 
Data registr.: 09-08-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 662
Come si fa? basta dare alettoni finche il modello non scende, piu' o meno come si vede nel video. (sto riferdomi ad aerei senza motore, nel caso abbia il motore basta tenerlo al minimo)

la differenza e' semplice, se usi il picchia per dare un angolo a scendere quando in cui vai a togliere comando perche' hai ottenuto l angolo che desideravi, lo spatolino tornera' al centro e' quel movimento genera un leggero momento che porta il modello ad avere un comportamento diverso da quello che si ha lasciando il modello neutro di elevatore ed usando gli alettoni.
Solitamente usando il cabra il modello tendera' a rimettere dall' affondata prima rispetto al metedo di cui ho parlato io.

Provare per credere, non voglio imporlo a nessuno, ho semplicemente condiviso una mia esperienza.
Su tutti i modelli con cui ho volato ha sempre funzionato.

La differenza non e' abissale ma si si cerca di fare un set up preciso fa la differenza.
__________________
If flying were the language of man, soaring would be its poetry.
CI F3J - CI F3K - CI F5J - ET F3J - ET F3K - EC MEDALS - WC MEDALS
.tail non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Linea di volo e CG Bigons Aerodinamica e meccanica del volo 6 06 marzo 16 11:26
Imbarcare elicottero e radio come bagaglio a mano su un volo di linea ivano Elimodellismo in Generale 18 21 novembre 11 21:48
Aerei di linea R/C?? sammyx89 Aeromodellismo 20 30 aprile 10 12:31
Problemi di linea ?? mugneto Segnalazione Bug e consigli 7 13 maggio 07 22:44



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:42.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002