Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Idrovolanti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 21 luglio 20, 18:34   #81 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
Ciao a tutti,

Dopo più di due mesi di stop dovuti ad altri impegni e anche alla cancellazione dell'Idromeeting di Biandronno 2020 , riprendo i lavori sul Dornier dove li avevo lasciati.

Dopo aver instradato i cavi dei servi e della luce di coda, ho installato definitivamente anche il supporto a traliccio sulla fusoliera, così ho potuto procedere anche alla ricopertura della parte superiore della fusoliera, l'unica parte ancora mancante.














Prossimo passo, fare la sede per la torretta centrale, le carenature ai piedi del traliccio e i fori per i tanti finestrini lungo la fusoliera.

Buona serata a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 22 luglio 20, 10:55   #82 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di GiorgioDDT
 
Data registr.: 11-11-2013
Residenza: Villesse
Messaggi: 10.098
Immagini: 11
cavolo quasi finito !!!
GiorgioDDT è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 20, 19:03   #83 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pewiter
 
Data registr.: 04-12-2009
Residenza: Trieste
Messaggi: 583
complimenti per il lavoro!!
Ormai devo rassegnarmi, con voi non c'è partita: la "tartaruga" del gruppo sono io !!!
pewiter non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 20, 20:46   #84 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
@ GiorgioDDT

Ciao Giorgio...... quasi finito......di cominciare.

Quando la struttura sarà finita, sarò a metà...... perché poi mi perderò nei dettagli

@ Pewiter

Chi costruisce piano, costruisce sano e vola lontano....



Oggi ho fatto quanto anticipato, e cioè:


Fatti i raccordi dei piedi del traliccio con balsa e stucco






Fatta la sede per la torretta centrale










E per ricavare i finestrini ho bucato a mo' di groviera la fusoliera










Prossimo lavoro, le capottature dei motori: alla fine devo farmele da solo

Qui è doveroso un commento su chi doveva fornirmele, anche per avvisare chi volesse cimentarsi con la costruzione dello stesso modello. A fine settembre 2019 ho fatto l'ordine per kit principale e per il set di accessori in PLA (cappottine motore+torrette+ogive) alla Rc-Europe.net. Il kit arriva un mese e mezzo dopo. Tutto in ordine, tranne che manca il set degli accessori (pagato in anticipo). Da questo momento e fino a maggio di quest'anno non ho potuto entrare in possesso di questi accessori, prima per la malattia del titolare, poi per la chiusura di Natale, poi, quando tutto sembrava smuoversi è arrivato il Covid, e così hanno avuto una scusa grandiosa per dirmi che avevano inviato i pezzi e che gli erano ritornati indietro perché non potevano consegnarli (la mia zona non è mai entrata in quelle off-limits). Quindi ad inizio maggio ricevo i pezzi, ma sono tutti, tranne uno, deformati: hanno tutti ondulazioni o pieghe che li rendono buoni solo per riciclarli nei rifiuti plastici. Tra l'altro, le cappottine motore sono fatte come il resto con PLA da 0.5 mm e sono assolutamente troppo molli (direi quasi flaccide). Impossibile utilizzarle se non si vuole vederle sbatacchiare in volo. Ennesimo duro reclamo da parte mia e promessa da parte loro di rinviarmi un set completo e con le cappottine fatte con PLA più spesso. Risultato: Le torrette mi sono arrivate senza ondulazioni, va bene. Le cappottine mi sono arrivate senza ondulazioni anche quelle, ma sempre con lo stesso materiale e quindi inutilizzabili. Le ogive...... se le sono dimenticate . Questa è la mia esperienza con questa ditta.

Peccato, il kit è tagliato veramente bene, ma forse è merito solo del progettista. Se mai dovessi ordinare un altro kìt da loro, ne cercherò uno che non ha bisogno di accessori.... o che posso farmeli da solo, eh eh.

Buona serata a tutti
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 23 luglio 20, 21:11   #85 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di damgiu
 
Data registr.: 27-08-2003
Residenza: Torino
Messaggi: 4.789
Immagini: 14
E' un vero peccato per gli accessori, perchè le cappottature motori e le ogive sono particolari che danno molto lavoro per essere realizzati, ma alla fine vista la tua abilità e manualità, saranno solo un pò di tempo in più impiegato nel realizzare il modello e saranno più realistiche e precise di quelle fornite. Inoltre, se sono tutte uguali fatto lo stampo il resto è un gioco. Se quelle che ti hanno fornito sono decenti puoi ricavarne uno stampo in gesso, senza dover realizzare la matrice e il lavoro già si riduce.


Realizzare l'ogiva per lo Spirit si è rivelato alla fine più semplice del previsto ed il risultato estetico non è male. Devo solo vedere se sopravvive al volo.

Alla fine vedrai che sarai più soddisfatto.


Buon lavoro e complimenti.
__________________
Giuseppe D'AMICO

Gruppo VST- Volare su Tetti
damgiu non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 06 agosto 20, 20:20   #86 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
Ciao a tutti,

Dopo qualche esperimento con materiali diversi, ho portato a termine la prima cappottina motore.

Per fortuna le cappottine sono tutte uguali e hanno forma cilindrica, quindi si trattava solo di scegliere materiali e dimensionamenti.

Alla fine ho scelto di fare un cilindro in compensato da 0.4 mm che si adattasse al supporto d'attacco già fornito nel kit e di ricavare un altro cerchio in compensato da 2.5 mm. a cui poi applicare tre "spicchi" di balsa da 15x15 mm. che servono da parte anteriore arrotondata. Un altro cerchio in compensato da 0.4 l'ho incollato davanti per avere un profilo più regolare.









Tutta la parte anteriore è ancora estraibile, perché prima o poi metterò dei finti motori stellari e quindi dovrò riuscire a posizionarli dentro la cappottina.

Sarò ancora impegnato con le altre due cappottine, poi a fare le colonnine di distanziamento per i motori e poi si comincerà la fibratura.

Buona serata a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 agosto 20, 19:31   #87 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
Ciao a tutti,

Finite le tre cappottine, con l'aiuto del tornio ho fatto 12 colonnine per il sostegno dei motori, utilizzando una barra di alluminio da 8 mm. a cui ho fatto un foro passante per le viti da 4 mm. Le colonnine sono lunghe solo 25 mm. e quindi il fissaggio dei motori è ben assicurato







ecco per la prima volta i motori e le eliche al loro posto











I passaggi d'aria sono abbondanti , e renderò funzionanti anche le prese d'aria superiori ed inferiori, quindi non dovrebbero esserci problemi di raffreddamento di motori e ESC.

Alla prossima.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 12 agosto 20, 20:25   #88 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.024
Albiplano,

trovo nelle tue opere qualcosa di "mistico": ho lavorato su tornio e alesatrice tanti anni or-sono, però con la balsa che si rompe a guardarla brutto, mi spieghi come hai fatto a tornirla e rendere uno spettacolo queste gondole???

Rimango ogni volta ammaliato dai tuoi lavori.
aerofast è collegato   Rispondi citando
Vecchio 13 agosto 20, 11:24   #89 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
Ciao Aerofast,

Sei sempre molto gentile.

Se ti riferisci alla parte arrotondata anteriore delle cappottine, non ho usato il tornio, le ho formate a mano con tampone a grana grossa e poi fine.

Come sempre (o quasi) , le cose in foto sembrano migliori di quanto siano in realtà

Buona giornata!
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 settembre 20, 19:13   #90 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 650
Immagini: 14
Ciao a tutti,

oggi ho finito di dare due mani di turapori su tutta la struttura in preparazione alla ricopertura in fibra.

Ultimo rimontaggio prima del lungo periodo che mi servirà per stendere la fibra








Alla fine di luglio ho avuto la possibilità di fare un "pellegrinaggio" a Friedrichshafen per vedere il lago di Costanza e ovviamente il museo Dornier





In bella mostra all'ingresso un Dornier 31, l'unico jet da trasporto a decollo e atterraggio verticale con due motori principali per la spinta sia orizzontale che verticale e 8 motori più piccoli sistemati nelle gondole sui terminali alari che assicuravano altra spinta verticale.






Rimase però allo stadio di prototipo, nonostante avesse raggiunto un buon grado di perfezionamento, tanto che fu presentato a Parigi nel 1969. Riusciva a portare 36 uomini armati o 5-6 tonnellate di materiale e/o veicoli. Un gran mezzo e un'ulteriore prova dell'ingegno tedesco. Magari a qualcuno viene voglia di replicarlo ......
tra convertiplani e Triebfluegel, ne ho viste di sfide impegnative qui sul barone.


Speravo di trovare nel museo qualche monografia o documentazione sul Do-24, ma purtroppo, oltre a qualche filmato d'epoca, c'era solo questo modello



Peccato.

Il museo è relativamente piccolo e contiene soprattutto reperti, parti strutturali e documentazione sul Dornier X



sul Dornier 17 e anche qualche aereo nella sua interezza, tra cui un Wal e un Dornier Komet III




Nel piazzale esterno, faceva la sua bella figura anche questo





Buona serata a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Tony Clark's D.H. 82 Tiger Moth 270 cm. a.a. Build blog albiplano Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 195 25 agosto 20 19:14
Fairchild C-119G Flying Boxcar 2,8 metri a.a. Build Blog albiplano Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 265 17 giugno 20 20:06
Grumman HU-16 Albatross 2.5 m. aa. Build Blog albiplano Aeromodellismo Idrovolanti 93 01 settembre 18 17:21
build log f15 scala 1:9,5 su base flyeaglejet antonio80 Aeromodellismo Riproduzioni e Semiriproduzioni 7 14 maggio 09 16:57
Dornier Do27 maverick4you Aeromodellismo Volo Elettrico 1 26 febbraio 07 10:27



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 20:44.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002