Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Categorie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 30 novembre 06, 15:31   #21 (permalink)  Top
Coordinatore dello staff
 
L'avatar di staudacher300
 
Data registr.: 16-02-2004
Residenza: Roma Snakes Hill
Messaggi: 28.749
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Una cabratina creerebbe quel poco di svio sufficiente a tenere schiacciato il profondità un pelo... inducendo quindi il modello a volare con una lieve incidenza... io continuo ad essere scettico ed ignorante nel senso che ignoro le basi dell'areodinamica e che sono ignorante come un somaro in materia....

boh un minimo di diedro longitudinale di solito giova, sentiamo i boss.
__________________
Sandrone: un uomo di un certo peso.
staudacher300 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 novembre 06, 18:17   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di leader22
 
Data registr.: 18-10-2004
Residenza: Il mondo
Messaggi: 1.382
Io vorrei dire solo una cosa, ma che è sicura come il posto dove prima o poi andremo tutti il più tardi possibile....
che sia l'angolo di svio, che sia il ditino poggiato sul cabra, che sia una tacca di trim,....un modello che ha un profilo biconvesso simmetrico con incidanza zero DEVE e RIPETO DEVE volare con un angolo d'incidenza altrimenti niente PORTANZA.
Ciao Alex
__________________
Baronerosso YAMADA Club
IL SINTETICO
leader22 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 08:40   #23 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da leader22
Io vorrei dire solo una cosa, ma che è sicura come il posto dove prima o poi andremo tutti il più tardi possibile....
che sia l'angolo di svio, che sia il ditino poggiato sul cabra, che sia una tacca di trim,....un modello che ha un profilo biconvesso simmetrico con incidanza zero DEVE e RIPETO DEVE volare con un angolo d'incidenza altrimenti niente PORTANZA.
Ciao Alex
nessuno ha mai detto il contrario... la discussione verte su COME tale incidenza viene mantenuta
<_<
  Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 11:18   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Paperinik.
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 1.199
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Mi permetto di riaprire una questione: se il modello ha TUTTE le incidenze a zero, profilo simmetrico e trim a zero... come si genera la portanza in volo livellato?
Infatti NON si genera portanza... e se si genera significa che il modello non si trova nelle condizioni che hai soprariportato.... e quindi se il modello vola perfettamante livellato in volo dritto andrà NECESSARIAMENTE sostenuto in volo rovescio....
aspettiamo ch ce lo confrermi Maxir visto che ha mooolta più esperienza a riguardo.....
ma non stavamo parlando di cose più pratiche?
Paperinik. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 11:22   #25 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Per quanto ti possa sembrare teorica mi pare molto pratica come questione... regolazione e settaggio del modello.
Ripeto che in altro post abbiamo discusso proprio su come viene generata la portanza con le superfici tutte a zero, col modello che in questa condizione vola livellato sia in rovescio che dritto... e quindi vorrei sapere come Maxir regola i suoi modelli... non mi pare off-topic...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 11:56   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Paperinik.
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 1.199
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
col modello che in questa condizione vola livellato sia in rovescio che dritto...
Non riesco a capire il dilemma.. tale condizione si realizzerebbe solo in assenza di gravità... se la gravità esiste (ovunque nell'universo) tale condizione è IMPOSSIBILE... se l'aereo in determinate condizioni è in equilibrio in volo dritto NON può essere nelle stesse condizioni in equilibrio in volo rovescio...
riporto la spiegazione del momento a cabrare di Ghisleri
"se è calettato tutto a zero,motore,ala,timoni è comunque necessario che l'ala voli con un pò di incidenza per generare portanza se il profilo è simmetrico.Questa incidenza è mantenuta dal fatto che il profondità è investito non da un flusso parallelo alla linea di volo,ma dal flusso deviato verso il basso dall'ala e quindi causa un momento a cabrare come se la parte mobile non fosse allineata con quella fissa, cioè come se avesse trim a cabrare.
La stessa cosa succede evidentemente sia che il modello sia in volo diritto che in rovescio.
E' solo la fusoliera che sa di essere rovesciata,ali e timoni non lo sanno."
L'incidenza o c'è o non cè.... non può mantenere se stessa se è 0
quindi se l'incidenza è zero l'aria NON devia verso il basso e NON genera momento a cabrare sul profondità... la condizione riportata da Ghisleri si può genenrare per un attimo ma non in condizioni di equiibrio....
Ciao
Paperinik. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 12:03   #27 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Secondo Beppe una cabratina genera quello svio sufficiente a tenere l'ala con leggera incidenza che poi continua a spingere sul profondità mantenendo indefinitivamente il modello in assetto. Io non ho basi teoriche per confutare ciò e non mi permetto di farlo; mi pare strano ma non escludo la possibile esattezza perché Beppe non è uno che parla a caso e di modellismo ne sa giusto un pochetto.... chiedevo semplicemente a Maxir come regola le superfici.
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 12:33   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Paperinik.
 
Data registr.: 24-10-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 1.199
Citazione:
Originalmente inviato da DoC
Secondo Beppe una cabratina genera quello svio sufficiente a tenere l'ala con leggera incidenza che poi continua a spingere sul profondità mantenendo indefinitivamente il modello in assetto. Io non ho basi teoriche per confutare ciò e non mi permetto di farlo; mi pare strano ma non escludo la possibile esattezza perché Beppe non è uno che parla a caso e di modellismo ne sa giusto un pochetto.... chiedevo semplicemente a Maxir come regola le superfici.
Ragioniamo... Se fosse vero quello che dice Beppe allora una "picchiatina" genererebbe l'effetto opposto... solo che in questo caso la portanza generata sarebbe negativa con l'effetto che invece di controbilanciare la gravità si sommerebbe ad essa e quindi secondo questa teoria da una "picchiatina" nascerebbe una picchiata decisa verso il basso... alla faccia della stabilità del modello che dovrebbe essere neutro in tutti gli assetti ...
Paperinik. non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 13:55   #29 (permalink)  Top
GGHISLERI
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da Paperinik.
Ragioniamo... Se fosse vero quello che dice Beppe allora una "picchiatina" genererebbe l'effetto opposto... solo che in questo caso la portanza generata sarebbe negativa con l'effetto che invece di controbilanciare la gravità si sommerebbe ad essa e quindi secondo questa teoria da una "picchiatina" nascerebbe una picchiata decisa verso il basso... alla faccia della stabilità del modello che dovrebbe essere neutro in tutti gli assetti ...
io ho semplicemente cercato di dare una risposta plausibile alla domanda:come fa un modello con diedro longitudinale nullo ( differenza tra le incidenze di ala e timone ) e profili simmetrici ( ala e profondità) a volare senza correzioni di trim ( o movimento di parti mobili) in volo diritto e rovescio come sosteneva fosse possibile Odi.
I miei modelli ( sport acro e semiriproduzioni acro) solitamente hanno bisogno di picchia per volare diritti in volo rovescio e di questo sono ben contento perchè mi ricorda in continuazione da che parte devo spingere lo stick per andare verso l'alto.
Mi è capitato solo una volta di avere un modello che volava diritto e rovescio senza bisogno di correzioni,non ricordo quale fosse e quindi non saprei neanche dire perchè,so solo che mi metteva in seria difficoltà.
Ultimamente,come ho già scritto,ho volato col BiEPP di 6 Alisei,una secie di Ultimate con ali a tavoletta e profondità tutto mobile,ebbene il mio modello,unico tra i vari che ho provato aveva una caratteristica tutta sua: trimmato per il volo diritto senza correzioni, messo in rovescio saliva........
Ho provato a mettere il motore a picchiare e poi anche a cabrare,ho spostato avanti ed indietro il CG,il tutto con scarsi risultati.
Ricordo che stiamo parlando di profondità TUTTO MOBILE.

Per concludere:assodato che un profilo simmetrico che vola con incidenza di zero gradi non genera portanza,che la gravità sulla terra esiste ( lasciamo stare l'universo che qui di problemi ce ne sono in abbondanza) che ci fidiamo di quello che dice Odi e che non vi ho raccontate balle relativamente alle mie esperienze,invece di continuare a menare il can per l'aia perchè non tirate fuori una teoria che risolva l'arcano ?

Beppe
  Rispondi citando
Vecchio 01 dicembre 06, 14:02   #30 (permalink)  Top
DoC
UserPlus
 
L'avatar di DoC
 
Data registr.: 05-09-2003
Residenza: Genova
Messaggi: 9.124
Immagini: 7
Citazione:
Originalmente inviato da GGHISLERI
Per concludere:assodato che un profilo simmetrico che vola con incidenza di zero gradi non genera portanza,che la gravità sulla terra esiste ( lasciamo stare l'universo che qui di problemi ce ne sono in abbondanza) che ci fidiamo di quello che dice Odi e che non vi ho raccontate balle relativamente alle mie esperienze,invece di continuare a menare il can per l'aia perchè non tirate fuori una teoria che risolva l'arcano ?

Beppe


Io sto a guardare dal balcone.... a naso non mi tornano i conti e altro non so...
__________________
Saluti,
Giorgio.

"E' preferibile che gli altri si chiedano perché non hai parlato piuttosto che chiederti come mai non sei stato zitto....."

Genoa Slope Soaring
Team


Bearish moderator! Handle with extreme care....
DoC non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Preparazione miscela driver Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 35 07 agosto 08 21:31
Preparazione su asfalto: FW-05 R Evo mAcr0n_zero Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 5 01 dicembre 07 00:00
Preparazione miscela Antonio71 Elimodellismo in Generale 5 02 aprile 07 14:30
Preparazione Ready a Modena mcrayan Aeromodellismo Principianti 21 29 giugno 06 08:36
preparazione miscela vincenzo978 Elimodellismo in Generale 3 21 marzo 04 21:22



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:35.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002