Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Categorie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 19 agosto 21, 17:00   #11 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.556
Citazione:
Originalmente inviato da paolodebernardi Visualizza messaggio
Caro Claudio
A che punto sei ? Sono interessato !

A che punto sei ?
Sono indietro...
ho finito la struttura e pesava 260 grammi con i tubi alto modulo ma la rigidezza non mi soddisfaceva






Allora ho dovuto inventarmi un Dbox in carbonio aggiunto a posteriori sulla struttura ellittica: è stata una grossa tribolazione, ma alla fine è venuto "accettabile".

Ora pesa 350 grammi pressochè pronta da rivestire, ma è una roccia e potrà volare nell'ampio range di velocità per cui era stata concepita




claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 agosto 21, 09:36   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 5.887
[QUOTE=claudio v;5230250]Sono indietro...
ho finito la struttura e pesava 260 grammi con i tubi alto modulo ma la rigidezza non mi soddisfaceva

Allora ho dovuto inventarmi un Dbox in carbonio aggiunto a posteriori sulla struttura ellittica: è stata una grossa tribolazione, ma alla fine è venuto "accettabile".

Ora pesa 350 grammi pressochè pronta da rivestire, ma è una roccia e potrà volare nell'ampio range di velocità per cui era stata concepita


Adesso mi piace.
Sarà un successone.
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 agosto 21, 18:34   #13 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-02-2007
Residenza: Savona ( provincia )
Messaggi: 119
Ago 21

Una domanda Claudio ,
perché non ti ha soddisfatto la rigidità della struttura ? Nonostante il tubo da 12 ( se non erro),le doppie semicentine e le controventature con cap strip ?
Avevo intenzione anch’io di passare al longherone in tubo di carbonio e tutto il resto,ma a questo punto rallento la corsa…non sono ancora molto pratico nel rivestire il d-box con la pelle in carbonio.
Ciao
__________________
DIBI
paolodebernardi non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 30 agosto 21, 16:24   #14 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.556
Citazione:
Originalmente inviato da paolodebernardi Visualizza messaggio
Una domanda Claudio ,
perché non ti ha soddisfatto la rigidità della struttura ? Nonostante il tubo da 12 ( se non erro),le doppie semicentine e le controventature con cap strip ?
Avevo intenzione anch’io di passare al longherone in tubo di carbonio e tutto il resto,ma a questo punto rallento la corsa…non sono ancora molto pratico nel rivestire il d-box con la pelle in carbonio.
Ciao
Il tubo era da 13 avvolto a elica e in carbonio "molto buono": peccato che 13 sia un diametro piccolo e le rigidezze a flessione e torsione vadano in proporzione al ^3 del diametro.
le doppie semicentine non aumentano certo al rigidezza a torsioen e la piccola geodtica, su spessori così bassi... fa quel che può.

La prerogativa di tutti i miei modelli Autonomy degli ultimi anni è di avere range di velocità estesi, maneggevolezza e resistenza a flutter fino a circa 100km/h.

Questo mi permette rapidi spostamenti a motore sia alla ricerca della termica, sia in rientro da sottovento e di non preoccuparmi della struttura quando il modello è lontano e poco visibile oppure è molto alto e ho bisogno di scendere in fretta.

Quella struttura con i soli tubi, nonostante le controventature, da prove comparative col modello di Eugenio, ha dimostrato di non avere sufficiente rigidezza torsionale per quei requisiti.

Quindi, se si vuole fare un galleggione per volare senza molto vento e senza necessità di andare più forte di 50Km/h... può anche andare bene, ma per il mio utilizzo ho ritenuto che non fosse sufficiente e di conseguenza l'ho irrigidita.

Se si usano tubi più grossi (similari all'Inside/introduction da kit) la rigidezza è già maggiore.

Però... Il rivestimento con una pelle di carbonio da 1 decimo è molto più semplice e veloce di quel che si può immaginare: appena ho un attimo di tempo scrivo 2 riche a riguardo.
Saluti a tutti
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 ottobre 21, 00:16   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 659
Immagini: 12
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Il rivestimento con una pelle di carbonio da 1 decimo è molto più semplice e veloce di quel che si può immaginare: appena ho un attimo di tempo scrivo 2 riche a riguardo
Hai usato un metodo simile a quello del tuo Ago ? Ho una scatola di Inside pronta per le sere invernali e pensavo di portarlo a 3 mt di dargli comunque un D-box anche se di semplice fibra di vetro ... leggo sempre con interesse e piacere le tue tecniche
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 novembre 21, 03:14   #16 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.556
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Hai usato un metodo simile a quello del tuo Ago ? Ho una scatola di Inside pronta per le sere invernali e pensavo di portarlo a 3 mt di dargli comunque un D-box anche se di semplice fibra di vetro ... leggo sempre con interesse e piacere le tue tecniche
Si, il Dbox sul centrale è recuperato da uno di scarto, perchè un po' pesante, dell'AGO 20: è circa 27 grammi contro i 23 di quelli usati ed è incollato in posizione modificando un po' le controsagome di estruso e schiacciandole con molti pesi.
Il rivestimento delle tip ellittiche, invece, è in 2 pezzi separati per estradosso e intradosso: la pelle di carbonio da 1 decimo circa è incollata sopra e sotto col ferretto da oracover dopo aver spennellato la struttura con bostic diluito acetone e poi fissata bene sul perimetro con ciano fluida dopo aver controllato di non avere svergolature.
Il BE è poi carteggiato "a occhio" col tampone sul tubetto da 2mm già presente.

Il lavoro lungo è stato fare e incollare tutte le solette verticali di chiusura dle Dbox.


Ora è finito e martedì ha fatto il primo volo.

Un po' di foto delle fasi finali della costruzione le trovate qui: https://imgur.com/gallery/yHFiOmR

timone in depron sagomato in 2 metà


laminato sottovuoto


e finito




modello preassemblato su vecchia fusoliera modificata per i primi test




ali rivestite




ala finita ready to fly: 467 grammi per 56,6 dm2 con 5 servi e altrettante parti mobili




modello preassemblato ready to fly: 835 grammi circa




e collaudato




video delle escursioni comandi e varie fasi di volo: https://i.imgur.com/pHaZ2mk.mp4

Il comportamento generale è buono, l'efficienza così come la velocità di planata paiono leggermente superiori all'AGO20 come mi aspettavo dalla scelta dei diversi profili usati per l'ala.
Ora resta da mettere bene a punto il setup delle varie fasi di volo... che sarà il lavoro più lungo e complesso per ottimizzarne il rendimento.

Un saluto a tutti
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 novembre 21, 13:02   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Edima
 
Data registr.: 19-12-2009
Residenza: Turriaco (GO)
Messaggi: 1.191
Claudio, perché il timone di direzione è così grande? Lo so che è anche una caratteristica di tutti gli F5J commerciali, ma come mai?
Edi
Edima non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 21, 10:17   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di milan
 
Data registr.: 11-01-2009
Residenza: bologna
Messaggi: 6.165
Credo che venga dall'esigenza di riallineare prima possibile il modello in uscita dalle virate e limitarne cosi le oscillazioni, ma se non sbaglio questo è il primo modello "AGO" con alettoni fino alle estremità ellittiche, secondo uno schema portato da Drela con il Supra quasi 10 anni fa.
Una bella rimodernata !



Umberto
__________________
SONO DEI POLLI !
----------------
milan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 21, 14:44   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 5.887
Citazione:
Originalmente inviato da Edima Visualizza messaggio
Claudio, perché il timone di direzione è così grande? Lo so che è anche una caratteristica di tutti gli F5J commerciali, ma come mai?
Edi
Vediamo cosa ne dice il progettista, oggi farà dei test.
E' una faccenda oscura.....
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 novembre 21, 15:35   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Edima
 
Data registr.: 19-12-2009
Residenza: Turriaco (GO)
Messaggi: 1.191
Si, è molto oscura! Il mio Xplorer2 ha un K del timone di direzione di 0,4, i Maxa Pro di 0,46! Pensa che i miei veleggiatori da termica hanno il K tra 0,15 e 0,25. Solo nel Rondone ho un K di 0,36 ma qui ho esagerato perché per convincere un ala da 4300 di apertura con allungamento 38 a girare, ce ne vuole del bello e del buono!
Edima non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
AGO 20: una evoluzione del 18 per la stagione Autonomy F5J 2020 claudio v Aeromodellismo Categorie 50 16 aprile 21 09:18
AGO 2018-aliante per la prossima stagione di Autonomy-F5J claudio v Aeromodellismo Categorie 251 15 luglio 20 21:48
AUTONOMY F5J per il 2008 e AUTONOMY by E-MAIL (postale) claudio v Aeromodellismo Categorie 17 17 dicembre 07 10:00



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:17.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002