Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Categorie


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 08 marzo 21, 21:46   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 595
Immagini: 12
Stratos 400

Secondo voi se dovessi copiare una pianta per un modello tra 4 e 5 metri da termica ... quale di questi copierei ? Io non ho dubbi ... ;-)

Icone allegate
Stratos 400-piante.jpg  
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 marzo 21, 22:58   #2 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Indoor
 
Data registr.: 02-03-2007
Residenza: Molinella (bologna)
Messaggi: 3.052
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Secondo voi se dovessi copiare una pianta per un modello tra 4 e 5 metri da termica ... quale di questi copierei ? Io non ho dubbi ... ;-)

correggi:ROVER si chiama AQUILA
Indoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 marzo 21, 07:27   #3 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di claudio v
 
Data registr.: 18-05-2006
Residenza: Torino
Messaggi: 4.531
Citazione:
Originalmente inviato da HappyFly Visualizza messaggio
Secondo voi se dovessi copiare una pianta per un modello tra 4 e 5 metri da termica ... quale di questi copierei ? Io non ho dubbi ... ;-)
]
Se non hai dubbi... Perché domandare?

Dovessi farlo per termica e basta o per qualche categoria FAI... Già le basi cambierebbero: ad esempio per la F5J il limite max è 4 metri.
Partendo dal presupposto di farlo tra 4 e 5 metri, per ottimizzare il progetto, probabilmente non converrebbe copiare nessun 3 metri. Per copiare ingrandendo non troppo, il meno peggio potrebbe essere quello più allungato... Ammesso di costruirlo in modo che stia assieme senza fare una "pietra".
claudio v non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 09 marzo 21, 08:58   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 5.791
Citazione:
Originalmente inviato da claudio v Visualizza messaggio
Se non hai dubbi... Perché domandare?

Dovessi farlo per termica e basta o per qualche categoria FAI... Già le basi cambierebbero: ad esempio per la F5J il limite max è 4 metri.
Partendo dal presupposto di farlo tra 4 e 5 metri, per ottimizzare il progetto, probabilmente non converrebbe copiare nessun 3 metri. Per copiare ingrandendo non troppo, il meno peggio potrebbe essere quello più allungato... Ammesso di costruirlo in modo che stia assieme senza fare una "pietra".
Corretta valutazione,

il disegno in pianta, il profilo alare, dipendono direttamente dalla tecnologia costruttiva e viceversa, sono strettamente correlati.
Permettetemi di dire che i modelli che son stati proposti se realizzati a carico alare simile voleranno in modo molto simile, la cosa che si noterà è la diversa risposta alle variazioni di assetto ed ai comandi più che una differenza assoluta di prestazioni in volo.
Inoltre dipende dalle capacità di gestire il modello dell'interessato.
Comunque una piccola guida potrebbe essere questa qua.
Scopo del progetto, massime prestazioni e in quali condizioni oppure un modello divertente facile e grande tipo il Pulsar
5 m
http://www.girmodell.de/GIRMODELL_50...ODELL_500.html

o 4 m
http://www.girmodell.de/PULSAR_4000P...O_COMPAKT.html
PULSAR 4000PRO F5J Wettbewerbsmodell

Oppure cercare lamiglior prestazione possibile per "vedere l'effetto che fa"?

Compositi si/no;
Stampo si/no;
Stampo ala piena con anima fresata o "vuota" si/no;
Espanso rivestito si/no;
Numero parti mobili alari 2/4/6/8;
Son capace di gestire un programma complesso ed ottimizzare il volo si/no;
Se non sono in grado allora devo semplificare il progetto al mio livello di capacità.
Un disegno ottimizzato per una apertura limitata come un Autonomy a 3 m è fatto apposta per avere le migliori prestazioni tenendo conto del limite e ingrandirlo non è una buona idea.
Un 4 m come i modelli f5j Fai è già più facile da allargare ma comunque anche quelli sono ottimizzati per sfruttare al meglio il limite, se fossero 5 m probabilemente invece che allungati 20 sarebbero allungati 23/25 e avrebbero una miriade di servi per muovere almeno 4 parti mobili per semiala, salvo poi la capacità tecnologica di farli stare assieme.

Ultima modifica di pikemax : 09 marzo 21 alle ore 09:01
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 11 marzo 21, 20:50   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 595
Immagini: 12


LA mia domanda era più che altro per me stesso ... il cuore direbbe AGO 18-20 tutta la vita ma capisco che non si può tenere allungamento 14/15 su un modello molto più grande ...

Probabilmente sarebbe più ragionevole l'impostazione dell'Acquila (mi scuso per l'errore con Rover Mersecchi ... il suo nome per me assieme a quello di Claudio Vigada è un riferimento assoluto ...) che infatti è nata già a 4 metri ...

Non va certo però sottovalutato il vecchio caro Drela che con il suo Bubble Dancer, pur aumentando ovviamente (non di molto ma sicuramente di un poco) l'allungamento ha mantenuto una bella corda alla radice ... ed io amo le ampie corde alla radice

Per rispondere però ordinatamente alle giuste osservazioni completo i miei pensieri a "voce alta" (tanto per movimentare un poco il forum, spero di non disturbare) :

- mi sto orientando attorno a 4,5 metri
- costruzione centinata, d-box in compositi (e forse anche qualcosina in coda tipo Hyper AVA Pro-e)
- assolutamente "da passeggio" niente gare o ricerca assoluta del minimo tasso di caduta

Concordo assolutamente che a parità di carico (e probabilmente con allungamenti simili) i modelli saranno molto simili ... io infatti è da tempo che tento di farmi un modello attorno a 15/20 gr/dmq ... gli unici due alianti che ho sono il Plastik ed il 375 (link1 e link2) che sono tutti oltre 60/70 ...

Ovviamente sto partendo dalla pianta alare prima di ogni altro parametro sto cercando di fissare la corda (tenterò si stare attorno a 38/39 massimo 40) e l'allungamento (non estremo come meriterebbe un modello che cerca le prestazioni) non oltre 17/18 massimo ...
Immagini allegate
Tipo file: jpg triccitic 2.jpg‎ (28,7 KB, 209 visite)
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 aprile 21, 19:46   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 595
Immagini: 12
Foglio di calcolo

A chi dovesse interessare questo foglio di calcolo mi pare molto molto ben fatto ... unica "pecca" (relativamente grave) è che è in pollici ha davvero tante tante belle funzioni ... alcune anche "rozzamente" grafiche di controllo di massima (seppure in Excel) ... tutte le caratteristiche geometriche ed anche il calcolo del baricentro con tutta la lista dei componenti a bordo ...

Icone allegate
Stratos 400-2021-04-04-19_44_35-cgcalc_vivace_126.jpg  
Files allegati
Tipo file: zip CGCalc_Vivace_126.zip‎ (233,6 KB, 6 visite)
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 aprile 21, 22:06   #7 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di HappyFly
 
Data registr.: 01-01-2008
Residenza: Perugia
Messaggi: 595
Immagini: 12
Piani di coda a V o a croce

Mentre sono qui che disegno (più che altro copio ...) mi viene in mente che nella diatriba tra i due tipi di piani di coda a V o a croce un punto a favore della V è che a parità di braccio di leva e rapporto volumetrico di coda quelli a croce portano il direzione almeno 15/20 centimetri indietro ... il che su un metro circa di trave significa il 15/20 percento in più di peso indietro ... è però vero che quelli a V se a 110 gradi riportano in pianta solo il 70 percento dell'area per cui in proporzione pesano di più a parità di K ... che ginepraio
__________________
Ducunt volentem fata, nolentem trahunt
HappyFly non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
STRATOS di Aviomodelli (vintage) ftamburrano Compro 0 25 febbraio 16 16:50
Problema rotore di coda RC Stratos pciletti Elimodellismo Micromodelli 3 09 settembre 14 23:18
Problema firebird stratos marcoleonardo Aeromodellismo 6 20 marzo 13 16:13
Stratos andre79 Elimodellismo Principianti 2 21 gennaio 12 11:42



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 07:58.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002