Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 01 novembre 20, 08:36   #51 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 693
E' indubbio che l'elettronica delle radio renda la vita più semplice. In alcuni casi permette cose utili ed un tempo impensabili,
Provate a leggere la discussione presente in questo momento "Consiglio... Radio con 20Ch quale?".
Ammiro i modellisti in grado di disquisire della elettronica delle radio in quel modo. Però mi chiedo spesso se non ci stia allontanando dal modellismo ed il vero significato di questo termine.
Mi sembra che si parli sempre meno di costruzione ormai riservata a pochi veri modellisti. Si parla sempre di meno di motori a scoppio con l'inevitabile chiusura delle produzioni eccellenza Rossi, OPS, PICCO, Webra. Hanno chiuso produttori come Graupner Multiplex tedesca. Riviste come Modellismo che per me costituivano appuntamenti piacevoli. Il modellismo era questa realtà. Il costruire modelli partendo da zero è una prerogativa riservata a pochi modellisti forse di età matura.
Ora regna il polistirolo, il motore elettrico e le radio computer. E questa tendenza ha contribuito ad "ammazzare" il vero modellismo. Almeno come lo si intendeva molti anni fa. Si parla poco di tecniche di costruzione, di invenzioni di soluzioni, di potenza di motori, di prestazioni di eliche. Ora l'approccio è diverso, una volta acquistato il mezzo chilo di polistirolo con motore e servi già montati rimane da montare la ricevente e l'inevitabile "lavoro" di programmazione della radio. Non servono collanti, ricoperture, verniciature, rifiniture. Tutto fatto, tutto pronto. Rimane da capire la spesso indecifrabile terminologia sintetica dei comandi della radio. Termini ovviamente in inglese, e non sarebbe un problema, ma dalla sintesi a volte indecifrabile. E quindi avanti a leggere il manuale e anche li c'è da interpretare. Cosa rimane alla fine di tutto? Soddisfazione di aver creato qualche cosa? No. Soddisfazione di andare al campo ed esibire un proprio manufatto? No. La soddisfazione di vedere una propria costruzione volare bene? No.
Nei campi si parla poco di modellismo ma molto di settaggi delle radio. Ma non è un controsenso?
Non si riescono neanche più a vedere dei modelli trainer autocostruiti. Anche quelli acquistati con motore e servi montati. A volte non serve neanche programmare la radio. Pronti con il giocattolo si va al campo e tutto finisce li.
Vabbè la ho fatta lunga e inutilmente nostalgica.
Chiedo scusa.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 12:02   #52 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 675
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
... rimane da montare la ricevente e l'inevitabile "lavoro" di programmazione della radio....
A volte non serve neanche programmare la radio.
Ti sei risposto da solo. Nel 99% dei casi non serve "programmare"niente. Una 4 canali da 30 euro e voli quasi con tutto, per le corse giochi sulla lunghezza dei bracci dei servi, il trim c'è e basta e avanza, al massimo ti serviranno gli inverti-corsa (il gas finisce sempre al contrario, accidenti a lui).
Chi si appassiona e disquisisce su interminabili e sofisticate programmazioni molto spesso lo fa perchè GLI PIACE giocare con la radio, non tutti hanno repliche di Airbus o alianti con 8 alettoni e 4 flap. E' lo stesso che con i computer, c'è chi li usa per fare qualcosa e chi gode come un mandrillo perchè è riuscito a overclockarlo di un 10% in più - anche se poi non è un gamer e usa il PC solo per Youporn...
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 14:48   #53 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.286
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Ti sei risposto da solo. Nel 99% dei casi non serve "programmare"niente. Una 4 canali da 30 euro e voli quasi con tutto, per le corse giochi sulla lunghezza dei bracci dei servi, il trim c'è e basta e avanza, al massimo ti serviranno gli inverti-corsa (il gas finisce sempre al contrario, accidenti a lui).
Chi si appassiona e disquisisce su interminabili e sofisticate programmazioni molto spesso lo fa perchè GLI PIACE giocare con la radio, non tutti hanno repliche di Airbus o alianti con 8 alettoni e 4 flap. E' lo stesso che con i computer, c'è chi li usa per fare qualcosa e chi gode come un mandrillo perchè è riuscito a overclockarlo di un 10% in più - anche se poi non è un gamer e usa il PC solo per Youporn...
Buffo siamo partiti da "Esaurimento modellistico" e siamo arrivati a "Esaurimento del modellismo". Forse é anche colpa nostra, il nostro "Esaurimento" ci ha chiusi in noi stessi e ci ha fatto esaurire la capacitá di contagiare gli altri. Adesso chiudo che vedo fuori un furgone biancorosso con dei signori che portano una camicia con maniche lunghe lunghe... Li avrá chiamati la moglie?
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 15:30   #54 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 693
Forse mi illudo ma a volte, leggendo i post di questo sito (anche loro ridotti perchè c'è ben poco da discutere), mi sembra di cogliere qualche segnale di modellismo vero. Si parla di motori glow, di F3A, di miscele, carburazioni. Pochi realizzano con pezzi autocostruiti. Ma qualcuno c'è.
Chissà che non avvenga una inversione di tendenza
Io ci spero e intanto mi sto rimettendo a nuovo qualche decina di motori glow rimasti inattivi da molti anni.
Una cosa mi dispiace. Quando Rossi e OPS erano i motori più famosi ero piccolo e non me li potevo permettere. Per un pò non ci ho pensato ed ora che ne vorrei uno non si trovano o quasi.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 15:49   #55 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di aerofast
 
Data registr.: 20-03-2015
Residenza: Assisi, in quel di Perugia
Messaggi: 1.066
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
Forse mi illudo ma a volte, leggendo i post di questo sito (anche loro ridotti perchè c'è ben poco da discutere), mi sembra di cogliere qualche segnale di modellismo vero. Si parla di motori glow, di F3A, di miscele, carburazioni. Pochi realizzano con pezzi autocostruiti. Ma qualcuno c'è.
Chissà che non avvenga una inversione di tendenza
Io ci spero e intanto mi sto rimettendo a nuovo qualche decina di motori glow rimasti inattivi da molti anni.
Una cosa mi dispiace. Quando Rossi e OPS erano i motori più famosi ero piccolo e non me li potevo permettere. Per un pò non ci ho pensato ed ora che ne vorrei uno non si trovano o quasi.
Idem....

Ora che ci sarebbero anche 2 soldini da spendere...manca il resto!!!!

Affffffff!!!!!
aerofast non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 17:41   #56 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 675
Citazione:
Originalmente inviato da aerofast Visualizza messaggio
Idem....

Ora che ci sarebbero anche 2 soldini da spendere...manca il resto!!!!

Affffffff!!!!!
Se riporti tutto al potere di acquisto di allora, adesso per un buon motore dovresti spendere sui 5-600 euro. Ed effettivamente oggi con quelle cifre li trovi.
E' che siamo abituati agli elettrici da 12.99 di HobbyKing...
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 18:06   #57 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 4.496
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Se riporti tutto al potere di acquisto di allora, adesso per un buon motore dovresti spendere sui 5-600 euro. Ed effettivamente oggi con quelle cifre li trovi.
E' che siamo abituati agli elettrici da 12.99 di HobbyKing...
Magari si riuscisse ad accontentarsi degli elettrici da 12,99 di HobbyKing........
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.gruppoaeromodellistibiellesi.com; www.aecbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 19:04   #58 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 693
Citazione:
Originalmente inviato da MAXZANI Visualizza messaggio
Magari si riuscisse ad accontentarsi degli elettrici da 12,99 di HobbyKing........
Già 12,99 è un motore di lusso. Un'altra stranezza di questo periodo è che non sono riuscito ancora a capire la classificazione dei motori elettrici. Non c'è uniformità di parametri. Una volta c'era la potenza, i giri in base all'elica, la cilindrata. E li si poteva fare qualche confronto.
Ora vai con il voltaggio, i giri che sono un rapporto dei volt , la potenza, i watt, la corrente a riposo , la corrente max, la resistenza. Tutto giusto. Poi ne cerchi un altro e non hai gli stessi parametri. E quindi non puoi fare un paragone. Ma tanto costano poco. Uno se ne compra una mezza chilata e sicuramente qualcuno va bene.
Che strano modellismo. Qualche produttore li classifica come i vecchi motori classe 30, 35, e così via e li forse si risale.
E come ho detto non si è neanche affrontato il tema della radio dove tra Sbus, Sport, open tx, codice LUA, protocollo access, acsst senza dimenticare i canali PWM ma soprattutto i convertitori SERIAL BUS-PPWM c'è da perderci la testa. E dimenticavo i protocolli telemetrici!!!!Ma io sono ignorante.
Vabbè continuo a sistemare i miei motori giurassici e ho scoperto che il supertigre ST 35 ha la biella rotta. Ma non si troverà nulla come ricambio.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 20:43   #59 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fabietto66
 
Data registr.: 29-12-2009
Residenza: Prov. Venezia
Messaggi: 378
Ciao a tutti.

Sono un diversamente giovane aeromodellista nel senso che pratico questa specialità da poco tempo, sono solo 5 o 6 anni anche se adesso ho 54 anni.

Visto che sto imparando e mi piace costruire qualcuno potrebbe postarmi una immagine o spiegarmi come linearizzare un servo mediante una puleggia?

Alcune delle cose discusse, corse servi da regolare non mediante comando elettronico ma regolando le escursioni meccaniche già le applico ma mi piacerebbe continuare ad imparare. Per il resto sono troppo giovane ed impreparato per potermi inserire in questa discussione leggo silente ed imparo.

Spero di non essere troppo off topic altrimenti chiedo ai moderatori di cancellare il messaggio.

Ciao
Fabio
__________________
--------------
Fabio
Scorpio H15, Blade 450 3D, MQX, Nano CPX ora brushless , Blade 450 Tfbl, REX 500
fabietto66 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 01 novembre 20, 23:33   #60 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 675
Citazione:
Originalmente inviato da fabietto66 Visualizza messaggio
..
Visto che sto imparando e mi piace costruire qualcuno potrebbe postarmi una immagine o spiegarmi come linearizzare un servo mediante una puleggia?
Per gli amici, "pull-pull". Usato spesso sui direzionali dei modelli perchè lo ottieni con cavetti molto più leggeri di un tirante rigido, ed è molto preciso. Usato anche su aerei veri perchè i rinvii di pulegge pesano poco e sono semplici e affidabili. Al posto della puleggia completa si usa spesso un semplice braccetto simmetrico.
L'esempio più in basso è tipicamente utilizzato nelle barche a vela RC per comandare le scotte (spesso al posto di un servo e di una puleggia semplice si usa un verricello)
Icone allegate
Esaurimento... modellistico?-pulley.jpg  
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Materiale modellistico elyfranco Merc. Motori ed Elettronica 0 15 agosto 20 19:24
Acquisto Su lindinger esaurimento nervoso garantito maverick4you Modellismo 10 27 gennaio 13 08:52
esaurimento da t-rex 500 help my i servi.. finotrex Elimodellismo Acrobazia 51 18 settembre 08 21:32



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 12:00.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002