Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Discussione chiusa
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 05 febbraio 20, 14:45   #31 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di angelobev
 
Data registr.: 02-10-2014
Residenza: Chieti
Messaggi: 2.053
Intendo dire magari corredate da esplicazioni e commenti personali.
Il semplice inserire link può non essere sufficiente e l'utente che legge gradisce anche avere altre indicazioni meglio se accessibili.
Il forum comprende professori e studenti ma anche tipi che sanno a malapena leggere che, però, vorrebbero capirne di più.
A fare il copia/incolla sono capaci tutti.
E non ditemi che non si era capito.

Inviato con scocciofono e ditoni.
Scusate gli errori...
__________________
modelli: un pò di tutto.. dall'aliante alla ventolina e tutto quello che c'è in mezzo...
professione: corruttore di modellisti onesti
angelobev non è collegato  
Vecchio 05 febbraio 20, 14:55   #32 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.164
Citazione:
Originalmente inviato da angelobev Visualizza messaggio
Intendo dire magari corredate da esplicazioni e commenti personali.
Il semplice inserire link può non essere sufficiente e l'utente che legge gradisce anche avere altre indicazioni meglio se accessibili.
Il forum comprende professori e studenti ma anche tipi che sanno a malapena leggere che, però, vorrebbero capirne di più.
A fare il copia/incolla sono capaci tutti.
E non ditemi che non si era capito.

Inviato con scocciofono e ditoni.
Scusate gli errori...
Ho fatto tradurre a google alcune frasi dal link che ci ha indicato:

Cosa fa questo test?
Il coefficiente di correlazione momento-prodotto di Pearson (o coefficiente di correlazione di Pearson, in breve) è una misura della forza di un'associazione lineare tra due variabili ed è indicato da r. Fondamentalmente, una correlazione momento-prodotto di Pearson tenta di tracciare una linea di adattamento ottimale attraverso i dati delle due variabili e il coefficiente di correlazione di Pearson, r, indica quanto tutti questi punti di dati si trovano a questa linea di adattamento ottimale (ovvero, come bene i punti dati si adattano a questo nuovo modello / linea della migliore misura).
Ci sono linee guida per interpretare il coefficiente di correlazione di Pearson?
Sì, sono state proposte le seguenti linee guida:

Coefficiente, r
Forza dell'associazione negativa positiva
Piccolo da 0,1 a 0,3 da -0,1 a -0,3
Media da 0,3 a 0,5 da -0,3 a -0,5
Grande da 0,5 a 1,0 da -0,5 a -1,0

Ricorda che questi valori sono linee guida e se un'associazione è forte o no dipenderà anche da ciò che stai misurando.
La correlazione momento-prodotto di Pearson non considera se una variabile è stata classificata come variabile dipendente o indipendente. Tratta tutte le variabili allo stesso modo. Ad esempio, potresti voler scoprire se le prestazioni del basket sono correlate all'altezza di una persona. Pertanto, è possibile tracciare un grafico delle prestazioni rispetto all'altezza e calcolare il coefficiente di correlazione di Pearson. Diciamo, ad esempio, che r = .67. Cioè, con l'aumentare dell'altezza, aumenta anche la prestazione del baseball. Questo ha senso. Tuttavia, se avessimo tracciato le variabili al contrario e volessimo determinare se l'altezza di una persona è stata determinata dalle loro prestazioni di basket (il che non ha senso), avremmo comunque ottenere r = .67. Questo perché il coefficiente di correlazione di Pearson non tiene conto di alcuna teoria alla base del perché hai scelto le due variabili da confrontare.

Debbo dire che ora é tutto molto chiaro!
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato  
Vecchio 05 febbraio 20, 16:45   #33 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 05-08-2017
Residenza: Nord-Est
Messaggi: 436
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Debbo dire che ora é tutto molto chiaro!
Claudio
Bene.

buzz lightyear non è collegato  
Vecchio 06 febbraio 20, 10:23   #34 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.465
Ops, mi ero perso questa "interessante" discussione.

Nei dati tabellati IMHO le efficienze sono tutte implausibili.
Personal Jesus non è collegato  
Vecchio 06 febbraio 20, 10:40   #35 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 05-08-2017
Residenza: Nord-Est
Messaggi: 436
Citazione:
Originalmente inviato da Personal Jesus Visualizza messaggio
Ops, mi ero perso questa "interessante" discussione.


Citazione:
Originalmente inviato da Personal Jesus Visualizza messaggio
Nei dati tabellati IMHO le efficienze sono tutte implausibili.
Leggi le FAQ.
buzz lightyear non è collegato  
Vecchio 08 febbraio 20, 18:13   #36 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Personal Jesus
 
Data registr.: 21-05-2009
Messaggi: 2.465
Le FAQ che sarebbero? A me, ai vari link, si aprono solo quelli che una volta venivano chiamati spreadsheet.

Ad ogni modo le cose sarebbero più semplici: considera che anche un modello da GPS Eurocup, nelle condizioni migliori, ha un'efficienza reale che a stento supera i 25. Punto.
Personal Jesus non è collegato  
Vecchio 08 febbraio 20, 19:29   #37 (permalink)  Top
dpl
User
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.710
E di questo link cosa ne pensate?
https://www.google.com/url?sa=t&sour...w9RGmxb2xXL9p1
dpl non è collegato  
Vecchio 08 febbraio 20, 21:22   #38 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 05-08-2017
Residenza: Nord-Est
Messaggi: 436
Citazione:
Originalmente inviato da dpl Visualizza messaggio
e di questo link cosa ne pensate?
Come la storia fantozziana del "DASSEL" e del "PFEIL P731".
buzz lightyear non è collegato  
Vecchio 09 febbraio 20, 03:45   #39 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 05-08-2017
Residenza: Nord-Est
Messaggi: 436
Citazione:
Originalmente inviato da angelobev Visualizza messaggio
[...] A fare il copia/incolla sono capaci tutti.
E non ditemi che non si era capito.

Inviato con scocciofono e ditoni.
Scusate gli errori...
#CUORICONNESSI

Dopo 4 anni di impegno e collaborazione tra Unieuro e Polizia di Stato, #cuoriconnessi è diventato un libro che raccoglie dieci storie vere di ragazzi, cambiate grazie a un uso diverso della tecnologia.
buzz lightyear non è collegato  
Vecchio 09 febbraio 20, 09:18   #40 (permalink)  Top
Gran Decapo
 
L'avatar di Ehstìkatzi
 
Data registr.: 18-03-2007
Messaggi: 13.082
Citazione:
Originalmente inviato da buzz lightyear Visualizza messaggio
#CUORICONNESSI

Dopo 4 anni di impegno e collaborazione tra Unieuro e Polizia di Stato, #cuoriconnessi è diventato un libro che raccoglie dieci storie vere di ragazzi, cambiate grazie a un uso diverso della tecnologia.
Faresti meglio a dormire di notte.
Ehstìkatzi non è collegato  
Discussione chiusa

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04:48.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002