Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 24 settembre 19, 15:30   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Ergonomix
 
Data registr.: 13-12-2014
Residenza: Dubai Silicon Oasis
Messaggi: 1.077
doooloooreee...

[YOUTUBE]https://www.youtube.com/watch?v=N9cr...EPEyaBQq_lnIEI[/YOUTUBE]

dolorissimo che fa malissimo
__________________
viva il volo libero

Ultima modifica di Ergonomix : 24 settembre 19 alle ore 15:35
Ergonomix non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 24 settembre 19, 16:44   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di andrea.97
 
Data registr.: 01-05-2013
Residenza: bergamo
Messaggi: 299
Mazza che botta
andrea.97 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 settembre 19, 02:09   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 25-03-2008
Residenza: civitacastellana
Messaggi: 109
Cavolo.....che botto.....
daniele335 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 settembre 19, 17:35   #4 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 21-10-2018
Residenza: firenze
Messaggi: 394
Cavolo e menomale che non ćè scappato il ferito.
Comunque si riaggiusta.
at-6texan non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 settembre 19, 18:33   #5 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 810
Ma è un fuori radio o per fare lo sborone?
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 settembre 19, 20:07   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-06-2009
Messaggi: 388
Citazione:
Originalmente inviato da seengapoor Visualizza messaggio
Ma è un fuori radio o per fare lo sborone?
Non e ne uno ne altro.
Il pilota si chiama Lukas Gaubatz ed e uno dei migliori piloti mondiali attuali in F3F. Detentore dell'ultimo record della velocita in F3F (10 tratte da 100 metri con 9 virate a 180 gradi) attualmente in vigore idi 24,10 secondi fatto 20.09.2015 in Austria a Braunsberg. Durante i primi 30 secondi dopo lancio cerca di fare la quota massima per entrare nella parte cronometrata della gara dalla quota maggiore possibile con modello oltre 4kg di peso come bisognava fare in questa situazione ed in questo posto duratnte le giornate di venerdì e sabato. Durante ultima "pompata" modello viene schiacciato contro il bordo dello spigolo del pendio dalla forte raffica del vento che viene chiamato d'Autan in questa zona delle Pirenei in Francia. Il filmato e delle gare che abbiamo fatto di sabato dove le raffiche del vento erano cosi forti e repentine che variavano da 8 m/s fino a 20 m/s in un secondo soltanto. Condizioni di forte turbolenza sia in volo che in atterraggio. 5 modelli da F3F sono stati completamente distrutti durante la giornata di voli di sabato e molti modelli hanno subito danni minori durante atterraggio. Lukas ha preso 0 punti per il suo volo e ha avuto 100 punti di penalità perché pezzi di modello rotto sono entrati oltre la SAFETI LINE. I pezzi che volano indietro sono asportati indietro dal forte vento e non per inerzia del modello che aveva gia la traiettoria uscente verso il pilone A.
Era una delle ultime gare della Coppa del mondo di quest'anno (manca Cap Arkona in Germania settimana prossima e Long pan in Taiwan (prima settimana di novembre) molto sentita e molto affollata da migliori piloti europei. Motivo: l'anno prossimi nella stessa zona viene organizzo il Campionato del mondo in categoria F3F, tutti migliori erano li a provare posto ed allenarsi per l'anno prossimo. Intera squadra austriaca, francese, migliori tedeschi, inglesi, spagnoli e svizzeri errano li. Philipp Stary (attuale campione del mondo in F3F), Andreas Böhlen (attuale campione del mondo in F3b), Martin Ziegler detentore del per ultimo record del mondo, Lukas Gaubatz, Siegfried Shedel, Pierre Rondel, Sebastan e Philippe Lanes, Aubry Gabanon ecc.
Ovviamente ogni errore si paga e pronti francesi visto che sono nella loro terra si sono affrettati a fare un filmatino di ricordo di Lukas. Lo stesso Lukas Gaubatz poi e stato premiato domenica come vincitore dell'Eurocontest per il 2019.

Qui sotto il link delle gare di questo fine settimana carricate da me ieri su youtube :

https://youtu.be/U1XyZVesNCM

e qui sotto filmato del record mondiale attualmente in vigore di Lukas del 2015:

https://youtu.be/eVQSQtH9Cqs

Jiri

Ultima modifica di Jirka : 25 settembre 19 alle ore 20:11
Jirka non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 25 settembre 19, 21:22   #7 (permalink)  Top
Sospeso
 
Data registr.: 17-07-2016
Messaggi: 810
Citazione:
Originalmente inviato da Jirka Visualizza messaggio
..Durante i primi 30 secondi dopo lancio cerca di fare la quota massima per entrare nella parte cronometrata ..
Quindi una gara di velocità pura...
Grazie per la spiega!
seengapoor non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 settembre 19, 07:34   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.637
Citazione:
Originalmente inviato da Jirka Visualizza messaggio
Non e ne uno ne altro.
Il pilota si chiama Lukas Gaubatz ed e uno dei migliori piloti mondiali attuali in F3F. Detentore dell'ultimo record della velocita in F3F (10 tratte da 100 metri con 9 virate a 180 gradi) attualmente in vigore idi 24,10 secondi fatto 20.09.2015 in Austria a Braunsberg. Durante i primi 30 secondi dopo lancio cerca di fare la quota massima per entrare nella parte cronometrata della gara dalla quota maggiore possibile con modello oltre 4kg di peso come bisognava fare in questa situazione ed in questo posto duratnte le giornate di venerdì e sabato. Durante ultima "pompata" modello viene schiacciato contro il bordo dello spigolo del pendio dalla forte raffica del vento che viene chiamato d'Autan in questa zona delle Pirenei in Francia. Il filmato e delle gare che abbiamo fatto di sabato dove le raffiche del vento erano cosi forti e repentine che variavano da 8 m/s fino a 20 m/s in un secondo soltanto. Condizioni di forte turbolenza sia in volo che in atterraggio. 5 modelli da F3F sono stati completamente distrutti durante la giornata di voli di sabato e molti modelli hanno subito danni minori durante atterraggio. Lukas ha preso 0 punti per il suo volo e ha avuto 100 punti di penalità perché pezzi di modello rotto sono entrati oltre la SAFETI LINE. I pezzi che volano indietro sono asportati indietro dal forte vento e non per inerzia del modello che aveva gia la traiettoria uscente verso il pilone A.
Era una delle ultime gare della Coppa del mondo di quest'anno (manca Cap Arkona in Germania settimana prossima e Long pan in Taiwan (prima settimana di novembre) molto sentita e molto affollata da migliori piloti europei. Motivo: l'anno prossimi nella stessa zona viene organizzo il Campionato del mondo in categoria F3F, tutti migliori erano li a provare posto ed allenarsi per l'anno prossimo. Intera squadra austriaca, francese, migliori tedeschi, inglesi, spagnoli e svizzeri errano li. Philipp Stary (attuale campione del mondo in F3F), Andreas Böhlen (attuale campione del mondo in F3b), Martin Ziegler detentore del per ultimo record del mondo, Lukas Gaubatz, Siegfried Shedel, Pierre Rondel, Sebastan e Philippe Lanes, Aubry Gabanon ecc.
Ovviamente ogni errore si paga e pronti francesi visto che sono nella loro terra si sono affrettati a fare un filmatino di ricordo di Lukas. Lo stesso Lukas Gaubatz poi e stato premiato domenica come vincitore dell'Eurocontest per il 2019.

Qui sotto il link delle gare di questo fine settimana carricate da me ieri su youtube :

https://youtu.be/U1XyZVesNCM

e qui sotto filmato del record mondiale attualmente in vigore di Lukas del 2015:

https://youtu.be/eVQSQtH9Cqs

Jiri
Sará il piú bravo del mondo ma non vedo la necessitá di passare cosi vicino. Secondo me non si puó accettare un rischio cosí grosso solo con la scusa di una gara che sarebbe stata lo stesso valida passando 50 metri piú avanti nel pendio.
Fino a che si sbriciolano solo i modelli non frega nulla a nessuno, poi se succede qualcosa di grave veniamo tutti accusati di fare uno sport pericoloso...
Claudio
P.S. ...mancassero poi i mezzi per misurare la velocitá con un modello lontano!
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 settembre 19, 10:33   #9 (permalink)  Top
dpl
User
 
Data registr.: 14-03-2005
Messaggi: 3.934
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
Sará il piú bravo del mondo ma non vedo la necessitá di passare cosi vicino. Secondo me non si puó accettare un rischio cosí grosso solo con la scusa di una gara che sarebbe stata lo stesso valida passando 50 metri piú avanti nel pendio.
Fino a che si sbriciolano solo i modelli non frega nulla a nessuno, poi se succede qualcosa di grave veniamo tutti accusati di fare uno sport pericoloso...
Claudio
P.S. ...mancassero poi i mezzi per misurare la velocitá con un modello lontano!
Passa vicino proprio perché è in gara.
Passa il più vicino possibile perché più è prossimo al ciglio del pendio e maggiore è l'energia del flusso di aria che riesce a sfruttare.
dpl non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 settembre 19, 10:40   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-06-2009
Messaggi: 388
Citazione:
Originalmente inviato da Clabe Visualizza messaggio
P.S. ...mancassero poi i mezzi per misurare la velocitá con un modello lontano!
… forse non e chiaro come funzionano le gare da F3F. Non si puo certo usare la pistola laser per misurare la velocità come si fa nel volare DS. Non si misura la velocità pura ma il tempo che occorre per percorrere 10 tratte di 100 metri con 9 virate a 180 gradi, cioe 1 km di strada in totale.
Lo svolgimento delle gare da F3F non e un incontro organizzato da amici ma viene adottato regolamento FAI (Federazione Aeronautica Internazionale) piu Local rules, cioe regole particolari del posto stabilite dall'organizzazione. Nelle gare importanti come sono le gare della World cup e che durano tre giorni e spesso presente un giudice supervisore delegato dalla FAI.

Allego regolamento in vigore della FAI per le categorie F3 :

https://www.fai.org/sites/default/fi...soaring_13.pdf

A parte del filmatino dello schianto di Lukas dove viene ripresa solo la prima parte della gara cioe i primi 30 secondi dopo il lancio che si hanno a disposizione per fare la maggior quota possibile o accumulare la maggior parte della velocità e di energia possibile ancora prima di entrare nella parte della gara cronometrata si puo affermare che:
Le gara da F3F vengono organizzate nei posti che sono dei pendii, piccoli o grandi, o meglio "spigoli o costoni" dove si appoggia il vento dinamico o termodinamico. La velocità del vento sul pendio minimo e di 2.5 m/s e max 25 m/s, carico alare max consentito e di 75 g/dm2. Allora si vola nelle svariate condizioni con modelli da 2 kg con vento leggero fino max carico consentito allora con modelli da quasi 5 kg.
Per essere veloci bisogna, a parte di accumulo di quota o energia iniziale, volare PIU VICINO allo spigolo dove viene sviluppata la maggior portanza del vento dinamico che permette volare con modello piu pesante possibile e di conseguenza essere piu veloce. Questo si vede bene soprattutto nei spigoli al mare o oceani dove volare con poca aria sullo spigolo permette di essere veloci con modello caricato giusto e volare 50 metri dal spigolo vuole dire di volare con modello che viene sostenuto meno dal vento dinamico allora deve essere piu leggero e di conseguenza piu lento o addirittura la traiettoria troppo lontana dallo spigolo causa il non piu sostentamento e perdita del modello nel mare.

Non so se riesco spiegarmi.

Riguardo della sicurezza nelle gare di F3F internazionali e richiesta la Licenza FAI valida che comprende anche l'assicurazione RC obbligatoria. Nelle Local rules viene poi stabilita la SAFETY LINES che si trova piu meno a dipendenza del posto 10 metri indietro da dove si pilota. Oltrepassare la Safety line con modello in volo o con il singolo pezzo in caso di rottura del modello viene penalizzato con 100 punti. Tale penalità si mantiene fino alla fine delle gare di tre giorni ed e quasi certo che con 100 punti meno non si vince piu. D'avanti alla Safety line puo essere presente solo il pilota, due giudici che cronometrano il tempo e altri due giudici dei piloni (Buzzer judge) piu uno o due piloti con assistenti per i lanci successivi. Poi ci sono altre normative di sicurezza. Nel mio filmato delle gare in Francia si possono vedere i Buzzer giudici con i caschi e riparati indietro dalle paratie di legno ecc.

Se qualcuno pensa che regolamento vigente non e abbastanza sicuro e che i piloti e organizzatori sono degli sproveduti e d azzardati e che cosi e troppo pericoloso puo sempre inserirsi nei gruppi di lavoro della FAI per le singole categorie e partecipare con le proposte per migliorare tale norme di sicurezza.

Le gare da F3F non sono le gare sfascia modelli. Nessuno si diverte perdere un modello da 2 - 3 mila euro o danneggiarlo ma a volte e questione di millesimi di secondo, volando con vento forte o in turbolenza a pochi metri dal pendio con le velocita vicine a 200 km/h, e succede come in caso di Lukas nel filmatino. Si possono usare fino tre modelli per ogni singola gara della WC. Io quest'anno ne ho fatti otto gare della Wc series piu un campionato nazionale e qualche gara della coppa nazionale. I miei modelli sono ancora li senza un graffio. A volte e anche questione di fortuna. Mi aspettano ancore le prossime tre gare. la prima a Cap Arkona sul Mare del nord dove posto viene chiamato TUNEL DEL VENTO e con venti da est si vola sul costone in forte turbolenza e la gara viene sopranominata TURBOLATOR. Campionati nazionali che non si sa ancora dove ma soprattutto l'ultima gara in Taiwan a Longpan sara molto impegnativa. Posto in Taiwan viene considerato come piu "produttivo" dal punto di vista energetico per fare voli e veloci allora si incontrano i migliori piloti della area di pacifico, americani ed europei per tentare il record del mondo della categoria.

Questo e filmatino del posto a Longpan in Taiwan:

https://youtu.be/tWVhrHcr6do

https://youtu.be/zccygsUt4eA

Jiri
Jirka non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 15:05.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002