Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 agosto 15, 17:06   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
OMISSIS

il CG dichiarato da Valenta è a 83 mm. dal bordo di entrata. Ho trovato indicazioni di chi l'ha posizionato sino a 95 o addirittura 102 mm.
Il primo volo per una adeguata valutazione è secondo me da fare a 83 mm. per poi decidere come lo senti e fin dove lo vuoi "tirare".
Scusate, fatta tutta la descrizione ma questo punto mancava.
Qui trovate per curiosità la prova del motore che reputo eccezionale. Tanta qualità ma non si paga il "nome"......costa quello che hai in mano senza fronzoli...anzi è un peccato che la Poly-Tec sia così poco presente da noi.

https://www.youtube.com/watch?v=jpgefnqV8dM

In allegato il "foglietto" istruzioni di Valenta.
Icone allegate
Volcano  Valenta-foto.jpg  
__________________
Miko

Ultima modifica di Mikomont : 03 agosto 15 alle ore 17:11
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 agosto 15, 17:22   #12 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di Peppe46
 
Data registr.: 03-10-2004
Residenza: Pesaro (PU)
Messaggi: 6.388
Invia un messaggio via Yahoo a Peppe46
Bravo!

Bella presentazione e di piacevole lettura.

Peppe46 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 agosto 15, 22:01   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
Smile

Grazie Peppe46 !

ho ritenuto che una descrizione sommaria di questo tipo mi sarebbe servita prima di scegliere l'aereo, per farmi una idea di come il kit è stato pensato e di quali spazi lascia alla personalizzazione ( ad ognuno piace "a modo mio").
Se ognuno descrivesse in modo sommario la propria esperienza di costruzione, avremmo un forum con un sacco di notizie utili alla scelta "del prossimo progetto"
__________________
Miko
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 11:19   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di fradellaq
 
Data registr.: 31-05-2009
Residenza: Benevento
Messaggi: 3.464
Citazione:
Originalmente inviato da Mikomont Visualizza messaggio
OMISSIS

il CG dichiarato da Valenta è a 83 mm. dal bordo di entrata. Ho trovato indicazioni di chi l'ha posizionato sino a 95 o addirittura 102 mm.
Il primo volo per una adeguata valutazione è secondo me da fare a 83 mm. per poi decidere come lo senti e fin dove lo vuoi "tirare".
Scusate, fatta tutta la descrizione ma questo punto mancava.
Qui trovate per curiosità la prova del motore che reputo eccezionale. Tanta qualità ma non si paga il "nome"......costa quello che hai in mano senza fronzoli...anzi è un peccato che la Poly-Tec sia così poco presente da noi.

https://www.youtube.com/watch?v=jpgefnqV8dM

In allegato il "foglietto" istruzioni di Valenta.
Per favore qualche info in più sul motore. Chi lo vende, quanto costa, dati tecnici. Grazie
__________________
L'unica cosa nera di un uomo della mia età è la coscienza
Sto tentando di fare a scoppio anche il mio rasoio elettrico
Se vuoi volare veramente vola in pendio
fradellaq non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 14:05   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
Ciao

si è menzionato sull'ultimo prospetto. La fabbrica Poly-Tec da quello che ho capito è piccola ma produce prodotti di altissima qualità senza farsi pagare anche il nome come siamo abituati a fare con altri produttori affermati in Germania.
La difficoltà sta nel capirsi in quanto pur avendo un sito bilingue il proprietario parla praticamente solo tedesco.
Dato che i più blasonati sono rapidi nello spedire quando hai pagato ma quanto a colloquiare con i Clienti ho visto che ti scartano a priori, lavoro e vendite a gonfie vele quindi "...non rompere le balle" ( forse anche perché sono Italiano e lo scrivo con la maiuscola) mi sono avvicinato a questo che considero un serio artigiano che non ha mire di espandersi in reami commerciali mondiali......
Qui il link del motore dove si trovano molti tipi tutti molto interessanti ed i relativi accessori a prezzi secondo me corretti per la qualità.
Con il 600-24 e riduttore dice che aerei tipo Volcano,Alpina, et. salgono sino al
limite della visibilità..... prima o poi provo anche se non volando mai in pianura non ne sento proprio l'esigenza.
Ecco il link
Poly-Tec 600-24 with gearbox 6,1:1 - Poly-Tec KG
__________________
Miko
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 14:10   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
Talking

Ti dirò di più, sto terminando le trattative per un aliante Targa 2.0 versione elettrica di Choco Fly ed avrei scelto sempre un motore Poly-Tec , questo

Poly-Tec 480-42XL with gearbox 4,4:1 - Poly-Tec KG

Secondo me sarà uno spettacolo !

Si Choco Fly ti consiglia un Leomotion essendo "fra Svizzeri" ma i motori outrunner nelle fusoliere strette non sono i miei favoriti dopo aver tritato i cavi di un Hacker 30 12L con riduttore all'interno di un F3B........
I costi sono diversi, ma forse anche la resa ? de gustibus non dispuntandum est
__________________
Miko

Ultima modifica di Mikomont : 04 agosto 15 alle ore 14:15
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 19:24   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di zaiss
 
Data registr.: 09-05-2004
Residenza: Cinisello Balsamo
Messaggi: 283
Immagini: 2
Non ho parole...
Complimenti per il lavoro e per averlo condiviso!

E' un modello troppo in là per le mie doti, ma un Valenta prima o poi....

Ciao,
Fabrizio

PS. Video del volo?
zaiss non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 agosto 15, 22:17   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
Ciao Zaiss,
tutto è buono per il pollice, gli aerei un po' dimensionati in volo sono assai meglio di quelli piccoli semmai il problema è buttarli a terra, ma questa è l'ultima parte del gioco, la più pericolosa !
Penso sempre che se il volo si potesse fare all'incontrario, cioè partire dall'atterraggio per arrivare in mano ci sarebbe una grande gioia nel volare, cosa che a volte si cela dietro alla paura di tornare a terra.......
Il primo volo è in arrivo, aspetto di vedere una giornata che va bene ed in cui mi sento pronto, la fretta qui è cattiva consigliera. Ricordo mia figlia dopo settimane mi disse " Papi oggi vado in bici ma toglimi le rotelle" e da quel momento è andata da sola.
Forse il maiden flight non lo riprendo per una sorta di scaramanzia...... vedremo ma a breve anche lui mi dirà esattamente chi è !
grazie anche a te per quello che ho letto sulla DS16 che alla fine mi hai convinto a prendere.
__________________
Miko
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 15, 12:46   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di zaiss
 
Data registr.: 09-05-2004
Residenza: Cinisello Balsamo
Messaggi: 283
Immagini: 2
Citazione:
Originalmente inviato da Mikomont Visualizza messaggio
Ciao Zaiss,
tutto è buono per il pollice, gli aerei un po' dimensionati in volo sono assai meglio di quelli piccoli semmai il problema è buttarli a terra, ma questa è l'ultima parte del gioco, la più pericolosa !
Penso sempre che se il volo si potesse fare all'incontrario, cioè partire dall'atterraggio per arrivare in mano ci sarebbe una grande gioia nel volare, cosa che a volte si cela dietro alla paura di tornare a terra.......
Il primo volo è in arrivo, aspetto di vedere una giornata che va bene ed in cui mi sento pronto, la fretta qui è cattiva consigliera. Ricordo mia figlia dopo settimane mi disse " Papi oggi vado in bici ma toglimi le rotelle" e da quel momento è andata da sola.
Forse il maiden flight non lo riprendo per una sorta di scaramanzia...... vedremo ma a breve anche lui mi dirà esattamente chi è !
grazie anche a te per quello che ho letto sulla DS16 che alla fine mi hai convinto a prendere.
Eilà,
non vorrei andare OT, magari perdonatemi:-)

Ho iniziato a volare tardi negli anni e vado solo in pendio poche volte all'anno, miglioramenti di pilotaggio quindi pochi:-(
Dò quindi per scontato che almeno una volta su 3 porto a casa il modello in un piccolo sacchetto di plastica..., il pendio mi concede pochissimi errori.
Valenta è un prossimo obiettivo, ma temo anche di non essere in grado poi di fare le riparazioni sulle ali di un tutto fibra (mai fatte), è questo che mi ferma, pur sapendo che hanno caratteristiche di volo superiori.

bye
fabrizio
zaiss non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 agosto 15, 12:47   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mikomont
 
Data registr.: 26-05-2015
Residenza: varese pendio
Messaggi: 122
Anzi Zaiss,

ti invito a provarlo su uno dei miei pendii italo-svizzeri !

di solito vado durante la settimana così ci son solo vacche in giro e non gitanti....
mandami un MP
__________________
Miko
Mikomont non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Volcano Valenta sigma92 Aeromodellismo Alianti 22 16 febbraio 15 00:05
Salto-Blanic Valenta-Pilatus Valenta tacoluca Merc. Aeromodellismo 1 23 aprile 14 00:16
Volcano Giorg Navimodellismo a Motore 33 13 maggio 08 00:19
Volcano giorgiofox Navimodellismo a Motore 3 21 luglio 05 18:07



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 13:29.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002