Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 07 settembre 12, 14:30   #21 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giava76
 
Data registr.: 24-09-2007
Residenza: Padulle
Messaggi: 1.107
Citazione:
Originalmente inviato da pikemax Visualizza messaggio
Giava,

sappiamo bene che i calcolatori non sostituiranno mai la prova sul campo, se non ho sbagliato i dati in imput mi sembra che la velocità di apsso con 5S e la 20*13 sia un po scarsa..........che dici?
Poi tieni conto che son ragazzi allegri che prima o poi una affondatina la danno......e la 20/13 va benone per salire ma per accelerare.....insomma io la uso solo quando non ne posso fare a meno.
Ciao Pikemax, completamente d'accordo..
Il mio ragionamento (quindi del tutto personale e non condivisibile ovviamente) per una motorizzazione Sting HS è stato: un modello del genere in affondata non ha bisogno di motore per andare forte, il punto critico in pianura è la risalita ok ma sopratutto il lancio a mano.. per questo il mio consiglio di usare pale con grande diametro e "poco" passo che tra le altre cose aumentano la trazione con l'elica in stallo prima del lancio.. ma è solo un consiglio e non conoscendo i ragazzi, forse hai ragione tu..
P.S.: ocio che se nn sbaglio Aeronaut 20*13 nn esiste e con il carbonio aumentano un filino gli assorbimenti.
__________________
.l'importante è divertirsi.
giava76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 15:12   #22 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da giava76 Visualizza messaggio
Ciao Pikemax, completamente d'accordo..
Il mio ragionamento (quindi del tutto personale e non condivisibile ovviamente) per una motorizzazione Sting HS è stato: un modello del genere in affondata non ha bisogno di motore per andare forte, il punto critico in pianura è la risalita ok ma sopratutto il lancio a mano.. per questo il mio consiglio di usare pale con grande diametro e "poco" passo che tra le altre cose aumentano la trazione con l'elica in stallo prima del lancio.. ma è solo un consiglio e non conoscendo i ragazzi, forse hai ragione tu..
P.S.: ocio che se nn sbaglio Aeronaut 20*13 nn esiste e con il carbonio aumentano un filino gli assorbimenti.
Per il lancio credo che useranno anche in pianura una fionda o un dolly..con la fionda?
Aeronaut si ferma a18 e la 18*15 ha una strana costola nell'intradosso della pala....non credo faccia bene al rendimento, per la 20*13 sono RFM.

Modellbau Nicole Freudenthaler | Detailansicht | CFK-Klapp-Propeller | Propeller 20x13 | RFM 8340
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 15:59   #23 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giava76
 
Data registr.: 24-09-2007
Residenza: Padulle
Messaggi: 1.107
Citazione:
Originalmente inviato da pikemax Visualizza messaggio
Per il lancio credo che useranno anche in pianura una fionda o un dolly..con la fionda?
Aeronaut si ferma a18 e la 18*15 ha una strana costola nell'intradosso della pala....non credo faccia bene al rendimento, per la 20*13 sono RFM.

Modellbau Nicole Freudenthaler | Detailansicht | CFK-Klapp-Propeller | Propeller 20x13 | RFM 8340
Esatto, era riferito alla prova che allegavi prima in pdf..
Comunque lo Sting è un modello incredibile.. buon divertimento! ;)
__________________
.l'importante è divertirsi.
giava76 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 20:01   #24 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Manubrio
 
Data registr.: 23-06-2012
Residenza: folgaria
Messaggi: 1.846
in effetti non ho preso in considerazione di lanciare lo Sting in pianura. L'idea è di fare un pò di pratica acro a canossa in primavera, lì la quota con uno stingray la devi fare per forza con il motore.
quest'anno sono arrivato al Cornetto a zero voli con le dita grippate, mi scivolavano gli stick e il cervello era lesso mattina pomeriggio sera.

Devo volare di più durante l'anno, per decontrarre la muscolatura e risciacquare la testa dall'interno.
Manubrio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 21:20   #25 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da gussalapita Visualizza messaggio
in effetti non ho preso in considerazione di lanciare lo Sting in pianura. L'idea è di fare un pò di pratica acro a canossa in primavera, lì la quota con uno stingray la devi fare per forza con il motore.
quest'anno sono arrivato al Cornetto a zero voli con le dita grippate, mi scivolavano gli stick e il cervello era lesso mattina pomeriggio sera.

Devo volare di più durante l'anno, per decontrarre la muscolatura e risciacquare la testa dall'interno.
Una bella fionda, un brutto dolly ( ma tanto lo abbandoni..) e voli ovunque, lanciarlo in pianura necessita di inutile sforzo muscolare e non sempre viene bene....invece ricordo di guardare due volte se si sono attaccati gli spinotti della batteria, nel millennio scorso avevo uno LS6 Rowing motorizzato ( a spazzole....e 20 nicad...rosse...), lo buttiamo in pendio in un brumoso pomeriggio autunnale, io vado sicuro verso la zona "buona"....senza un colpetto di gas.....non trovo, scendo, finalmente lo riporto in zona recuperabile dopo una decina di minuti, allora preso dall'euforia decido finalmente di far quota a motore per fare due fischiatine....click.....guardo la radio....click....nulla...atterro in sicurezza a una ventina di metri dallla sommita' e......il positivo non lo avevo innestato....da allora ci guardo tre volte...poi adesso i regolatori bippano e suonano, allora erano teutonici esecutori, silenziosi!
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 22:46   #26 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Manubrio
 
Data registr.: 23-06-2012
Residenza: folgaria
Messaggi: 1.846
Citazione:
Originalmente inviato da pikemax Visualizza messaggio
Una bella fionda, un brutto dolly ( ma tanto lo abbandoni..) e voli ovunque, lanciarlo in pianura necessita di inutile sforzo muscolare e non sempre viene bene....invece ricordo di guardare due volte se si sono attaccati gli spinotti della batteria, nel millennio scorso avevo uno LS6 Rowing motorizzato ( a spazzole....e 20 nicad...rosse...), lo buttiamo in pendio in un brumoso pomeriggio autunnale, io vado sicuro verso la zona "buona"....senza un colpetto di gas.....non trovo, scendo, finalmente lo riporto in zona recuperabile dopo una decina di minuti, allora preso dall'euforia decido finalmente di far quota a motore per fare due fischiatine....click.....guardo la radio....click....nulla...atterro in sicurezza a una ventina di metri dallla sommita' e......il positivo non lo avevo innestato....da allora ci guardo tre volte...poi adesso i regolatori bippano e suonano, allora erano teutonici esecutori, silenziosi!
il mio LS 6 Rowing l'ho fatto fuori al cucco due anni fa. Avevo solo vecchi occhiali da vista con lenti scure (erano spariti i miei soliti occhiali e l'ottico non mi aveva consegnato quelli nuovi con le lenti giuste) e li calzai. Feci quota facilmente anche piuttosto lontano e mi portai in alto a sinistra del pendio e di li lo misi in affondata. Lo persi di vista subito. Provai a muoverlo per farlo biancheggiare ma nulla. Allora ho preso la decisione di tenere il dito sul picchia e sacrificarlo.

Io caro Max, non avevo innestato le spinette degli occhi. E lo sapevo pure.
Manubrio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 22:50   #27 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Manubrio
 
Data registr.: 23-06-2012
Residenza: folgaria
Messaggi: 1.846
bella idea il fiondone da pianura.
Andrò dal mio amico elasticaio. Una roba da tirarlo su pochi metri e via di motore.
Manubrio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 23:09   #28 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da gussalapita Visualizza messaggio
bella idea il fiondone da pianura.
Andrò dal mio amico elasticaio. Una roba da tirarlo su pochi metri e via di motore.
Il tuo amico si chiama emc vega.
Ti aspetta.
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 07 settembre 12, 23:30   #29 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Manubrio
 
Data registr.: 23-06-2012
Residenza: folgaria
Messaggi: 1.846
Citazione:
Originalmente inviato da pikemax Visualizza messaggio
Il tuo amico si chiama emc vega.
Ti aspetta.
la corda nera. In effetti è semplice e pratica. La uso ogni tanto con dimo e congo.
Il fiondone del cornetto è fatto per il cornetto e i pochi metri di tensionamento disponibili.
Però c'è troppo da lavorare.
EMC Vega, diverrai mio fornitore.


questo elettrico comincia a diventare complicato. Ci mettiamo anche due razzi nel culo?
Manubrio non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 08 settembre 12, 08:10   #30 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di pikemax
 
Data registr.: 31-08-2004
Residenza: In termica....coi baffi.
Messaggi: 6.002
Citazione:
Originalmente inviato da gussalapita Visualizza messaggio
la corda nera. In effetti è semplice e pratica. La uso ogni tanto con dimo e congo.
Il fiondone del cornetto è fatto per il cornetto e i pochi metri di tensionamento disponibili.
Però c'è troppo da lavorare.
EMC Vega, diverrai mio fornitore.


questo elettrico comincia a diventare complicato. Ci mettiamo anche due razzi nel culo?
La fionda basta che sia tre metri di gomma e 6/7 di cavo, con trenta metri di spazio lanci, (col dolly) e poi non e' "un elettrico" generico... , mi sembra un modo per volare come in pendio quando non e' stagione di pendio....e due foto e due parole Cesare le pubblica volentieri su come tenere in firma pollici e modelli durante la brutta stagione...
pikemax non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Come si montano i pantografi Settebello Ferromodellismo 6 23 marzo 12 17:42
ma come diamine si montano sti servocomandi vecchionovello Aeromodellismo Principianti 4 10 marzo 09 08:43
come si montano i servi? Venom2k1 Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 24 13 dicembre 08 14:36
Raga ma come si montano ste ruote! MTA4ever Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 96 23 dicembre 07 00:21
raga, come si montano queste vacche? newyork Automodellismo Mot. Scoppio On-Road 18 23 dicembre 07 00:09



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 18:27.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002