Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 03 gennaio 12, 19:47   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2004
Messaggi: 445
Fionda Lancio Alianti

Ciao a tutti, una info: premetto che volo in pendio con condizioni da medie a forti, e prima di buttare il modello nuovo, bello lucido e tirato di pacca, giu' dal burrone per il primo volo me lo provo al campo con la fionda, giusto per saggiare le prime reazioni, baricentro e trimmaggi vari... Come fionda, ammetto un po' grezza ed autocostruita, utilizzo circa una ventina di mt. di elastico per portapacchi con 3 metri di corda finale per fissarlo al gancio dell'aliante... Con questo sistema collaudo alianti senza motore fino a 2,5 mt. di apertura, e devo dire che il tempo di volo, seppur esiguo, dopo qualche lancio mi consente di mettere a punto il modello in modo tale da affrontare poi il pendio col modello quasi a punto... Pero', come tutti ben sappiamo, noi modellisti non siamo mai soddisfatti, e la quota raggiunta con questo sistema non é moltissima... Ora, che genere di fionda posso utilizzare per raggiungere una quota decente ed eventualmente agganciare qualche termica?
martini74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 03 gennaio 12, 20:28   #2 (permalink)  Top
Nextone
Guest
 
Messaggi: n/a
Aggiungi 50/60 metri di monofilo da 1 mm.
  Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 13:28   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2004
Messaggi: 445
Citazione:
Originalmente inviato da Nextone Visualizza messaggio
Aggiungi 50/60 metri di monofilo da 1 mm.
50/60 metri di solo filo? Venti metri di elastico vanno gia' bene quindi, o devo allungare pure quello...
martini74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 14:44   #4 (permalink)  Top
simone76
Guest
 
Messaggi: n/a
Esistono due modi per lanciare con la fionda:

per il lancio sfiondato non serve tanto nylon, il gancio di traino sotto la fusoliera deve essere sensibilmente spostato in avanti rispetto al baricentro (30-50% della distanza tra baricentro e naso della fusoliera, non è molto critico), il lancio consiste nello sparare il modello in velocità e poi cabrare e trasformare la velocità in quota. Ha il pregio di richiedere poco spazio e di essere adatto anche al pendio, ai modelli motorizzati, ai jet edf ed agli alianti acro; ha il difetto di non consentire grandi quote e di sollecitare la struttura del modello.

Per il lancio "normale" serve aggiungere cavo non elastico (o poco elastico), avere il gancio di traino poco davanti al baricentro (1cm dalla posizione ottimale fa la differenza poichè decide l'assetto sotto traino). Si usa solo per veleggiatori. Interesante l'articolo http://www.edimodel.com/pdf-art/catap.pdf ma ricorda che è uno spunto, le misure possono essere variate senza esiti catastrofici.
  Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 15:03   #5 (permalink)  Top
Nextone
Guest
 
Messaggi: n/a
Citazione:
Originalmente inviato da martini74 Visualizza messaggio
50/60 metri di solo filo? Venti metri di elastico vanno gia' bene quindi, o devo allungare pure quello...
Vanno già bene, vai tranquillo, inizia a provare così al limite aggiungi qualche metro di cavo.
  Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 17:33   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2004
Messaggi: 445
Quindi il mio elastico tipo portapacchi da 20 mt. + 50 mt. di corda monofilo rigida (quindi non elastica) puo' andar bene?

Ultima modifica di martini74 : 04 gennaio 12 alle ore 17:40
martini74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 19:14   #7 (permalink)  Top
Nextone
Guest
 
Messaggi: n/a
Il monofilo da pesca è leggermente elastico, e aiuta anche lui
Addirittura, con presenza di vento adeguato ho visto fiondare modelli utilizzando l'elasticita del solo monofilo, senza elastico. (parliamo di piloti molto esperti e modelli da F3j, ma con cento metri di solo cavo riuscivano a fare ben più dei cento metri....)

Di che diametro è l'elastico?


Io ho provato 10 mt di elastico da 8 mm.+50 mt di monofilo da 0.80, direi che 50/60 mt di quota riesco a farli senza grossi problemi, con il toplight 150.
Tieni però presente che non riesco a sfruttare tutta la spinta della fionda, perchè il modello accellera molto e tende a sganciare molto presto.

Utilizzando una elastico più adatto, la trazione è più dolce e costante e raggiungo quote più elevate.

Penso che con 20 mt. Di elastico sia decisamente meglio rispetto ai miei 10, magari allunga un po' il monofilo.
  Rispondi citando
Vecchio 04 gennaio 12, 22:32   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alex7
 
Data registr.: 02-05-2010
Residenza: Bolzano
Messaggi: 89
Citazione:
Originalmente inviato da martini74 Visualizza messaggio
Quindi il mio elastico tipo portapacchi da 20 mt. + 50 mt. di corda monofilo rigida (quindi non elastica) puo' andar bene?
Togli la corda monofilo rigida e sostituiscila con nylon da 1mm. Se vuoi raggiungere una quota elevata ed hai spazio puoi mettere anche 100m di nylon e mentre sali se hai il profilo variabile flappi tutto il possibile altrimenti sali cabrando e cercando il migliore angolo di salita senza che ti scappi l'anello dal gancio.
Per evitare l'uscita dell'anello dal gancio puoi anche incidere una tacca sul gancio stesso oppure utilizzare un loop in cordino spesso al posto del classico anello metallico.

Confermo quanto scritto da Simone per il pendio (ciao Simone è da tanto che non ci vediamo!): pochissima corda o nylon robusto dopo l'elastico (3 o 4m). Fiondata con il pollice appoggiato sul picchia per tenere basso il modello e poi cabratona appena sganciato.
Alex7 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 12, 18:28   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 17-08-2004
Messaggi: 445
[quote=Alex7;2956236]Togli la corda monofilo rigida e sostituiscila con nylon da 1mm. Se vuoi raggiungere una quota elevata ed hai spazio puoi mettere anche 100m di nylon e mentre sali se hai il profilo variabile flappi tutto il possibile altrimenti sali cabrando e cercando il migliore angolo di salita senza che ti scappi l'anello dal gancio.
Per evitare l'uscita dell'anello dal gancio puoi anche incidere una tacca sul gancio stesso oppure utilizzare un loop in cordino spesso al posto del classico anello metallico.

Il nylon da 1 mm. lo trovo nei negozi di pesca?
martini74 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 05 gennaio 12, 19:58   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Alex7
 
Data registr.: 02-05-2010
Residenza: Bolzano
Messaggi: 89
Si certo, ad uso fionda non serve abbia particolari catatteristiche per cui prendi pure quello che costa meno...
Alex7 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Fionda e Pedale per lancio Jet rafpigna Aeromodellismo Ventole Intubate 58 03 dicembre 16 08:16
Lancio con fionda . . . Giulianoo Aeromodellismo Principianti 2 14 gennaio 11 15:08
Fionda per lancio in pendio abe77 Aeromodellismo Alianti 17 30 novembre 09 20:42
fionda per lancio aereomodello maxtrevy Aeromodellismo Volo Elettrico 3 11 novembre 06 20:02
lancio con fionda help.revolver Aeromodellismo Alianti 6 28 novembre 05 11:32



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 23:11.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002