Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 maggio 10, 00:10   #31 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-05-2010
Residenza: Alessandria
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da not103 Visualizza messaggio
Grazie per i suggerimenti, appena ritorna il sole provo!
qui il sole proprio non ne vuole sapere
Viktor61 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 10, 13:21   #32 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di not103
 
Data registr.: 30-06-2003
Residenza: sondrio
Messaggi: 2.236
Invia un messaggio via MSN a not103
Ho arretrato il CG a 70mm e mi sembra molto meglio.. Ora rimetto la batteria ben in punta e tolgo un pò di piombo così lo alleggerisco un pò!
__________________
Roberto
not103 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 10, 14:51   #33 (permalink)  Top
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.903
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da not103 Visualizza messaggio
Ho arretrato il CG a 70mm e mi sembra molto meglio.. Ora rimetto la batteria ben in punta e tolgo un pò di piombo così lo alleggerisco un pò!

E perchè lo vuoi alleggerire?
quello è un modello che se pesa poco vola male....

Robbè
__________________
WWW.AAVIP.IT
ranox non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 10, 20:37   #34 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di not103
 
Data registr.: 30-06-2003
Residenza: sondrio
Messaggi: 2.236
Invia un messaggio via MSN a not103
Citazione:
Originalmente inviato da ranox Visualizza messaggio
E perchè lo vuoi alleggerire?
quello è un modello che se pesa poco vola male....

Robbè
Dici? Comunque ho tolto solo 20gr di piombo.. non ha subito una gran cura dimagrante!
__________________
Roberto
not103 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 16 maggio 10, 22:05   #35 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-05-2010
Residenza: Alessandria
Messaggi: 23
cura dimagrante controproducente

Citazione:
Originalmente inviato da not103 Visualizza messaggio
Dici? Comunque ho tolto solo 20gr di piombo.. non ha subito una gran cura dimagrante!
Sicuramente 20 gr. non fanno la differenza, quindi fai bene. In linea di massima sono d'accordo con Ranox in quanto ovviamente parlando di cure dimagranti estreme, se un modello nasce per un dato carico alare, credo che un alleggerimento sia benefico fino a un certo punto, poi inizia ad essere controproducente, sicuramente soprattutto in caso di vento.
Ho fatto una prova col mio elipsoid prima versione, ossia col muso più corto, e quindi arretrando gradualmente all'estremo il CG fino ad avere una scampanata assente, sono riuscito ad arrivare quasi a 100 mm. e 1150. gr di peso. ho preso dei tempi, poi ho provato ripostando il CG tra 60 e 65 ovviamente aumentando il peso quasi a 1300 gr, be, sembra che così, (anche se con DL più accentuato), resti in aria di più. Dato però che le prove le ho fatte in giornate diverse e quindi con condizioni diverse, non posso esserne certo. Originariamente il modello era stato progettato per motori dal peso di circa 230 gr. e 400 gr. di batterie oltre che sicuramente per servi più pesanti di quelli moderni. Dato che l'uscita del modello sul mercato risale alla fine degli anni '80 , questo può solo essere indice della bontà del progetto.
Mettiamo un carico totale (a parte la struttura) di circa 730 gr e non come ho sul mio attualmente di circa 260 gr. totali. Quindi credo che scendere ulteriormente di peso non convenga (dai 1300 gr. quindi già con 470 grammi circa in meno rispetto a quello che doveva più o meno essere il calcolo di progetto).
Ho letto sul sito che lo vende le caratteristiche dell'elipsoid evolution, ha il muso di 30 mm. più lungo dell'originale, mentre la fusoliera è lunga 1200 mm. come l'originale, quindi ne deduco che abbiano accorciato il braccio di leva dello stabilizzatore o momento di coda. Posso chiederti di verificare queste misure? che distanza c'è dal bordo di entrata dell'ala in radice a quello dello stabilizzatore? La sola struttura quanto pesa?. Sarebbe bello sapere a che velocità e quindi a quale NR (numero di Reinold) il profilo adottato cioè il Selig 3021, sia più efficiente. E magari sapere sotto quale peso non si debba scendere. Temo dovrò continuare ad affidarmi al mio occhio e cronometro.
Ciao a presto.

Ultima modifica di Viktor61 : 16 maggio 10 alle ore 22:14
Viktor61 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 17 maggio 10, 09:27   #36 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di not103
 
Data registr.: 30-06-2003
Residenza: sondrio
Messaggi: 2.236
Invia un messaggio via MSN a not103
Sui pesi e misure posso vedere di aiutarti.. pensavo di fare qualche volo con un traker GPS per ricavare qualche dato..
dato che sono un pò a corto di termini tecnici uno schizzetto e due sigle mi aiuterebbero a fare le misure corrette..
__________________
Roberto
not103 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 20 maggio 10, 11:49   #37 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di not103
 
Data registr.: 30-06-2003
Residenza: sondrio
Messaggi: 2.236
Invia un messaggio via MSN a not103
Non son ancora riuscito ad andare in garage a misurare / pesare l'ambaradam..

Vorrei cambiare la motorizzazione per mettere un'elica un pò più grossina.. Mi consigliate un motore da massimo 150gr che costi poco?

Ora monto un motorino cinese da 100gr e 1100kv e svolazzo bene, ma tutto quel piombo in punta mi stà sul gozzo e vorrei toglierlo a favore di una motorizzazione un pò più performante.
__________________
Roberto
not103 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 maggio 10, 12:03   #38 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 06-05-2010
Residenza: Alessandria
Messaggi: 23
Citazione:
Originalmente inviato da not103 Visualizza messaggio
Non son ancora riuscito ad andare in garage a misurare / pesare l'ambaradam..

Vorrei cambiare la motorizzazione per mettere un'elica un pò più grossina.. Mi consigliate un motore da massimo 150gr che costi poco?

Ora monto un motorino cinese da 100gr e 1100kv e svolazzo bene, ma tutto quel piombo in punta mi stà sul gozzo e vorrei toglierlo a favore di una motorizzazione un pò più performante.
Be, se vuoi un consiglio, per evitare di mettere molto piombo, potresti usare la soluzione che ho adottato io, mettendo una NI-CAD aggiuntiva solo per ricevente e servi, ovviamente escludendo l'alimentazione BEC.
Viktor61 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 26 maggio 10, 17:04   #39 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di not103
 
Data registr.: 30-06-2003
Residenza: sondrio
Messaggi: 2.236
Invia un messaggio via MSN a not103
Si, ci stavo pensando.. alla fine si vola più tranquilli.. sempre se ci si ricorda di ricaricare anche il pacco ni-cd
__________________
Roberto
not103 non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Reichard Elipsoid.... Andrea666 Aeromodellismo Alianti 46 20 dicembre 14 23:41
Elipsoid Reichard Andrea666 Aeromodellismo Alianti 7 01 dicembre 14 23:27
Aiuto per Reichard ELIPSOID giuba Aeromodellismo Alianti 8 20 maggio 08 21:43
Svist vs Elipsoid vs Proxima Filianhouse Aeromodellismo Alianti 44 18 aprile 08 19:39



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 20:30.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002