Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aeromodellismo Alianti > Aeromodellismo Aerotraino


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 14 agosto 22, 23:48   #11 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di enricodg
 
Data registr.: 02-09-2008
Residenza: Campobasso
Messaggi: 879
Citazione:
Originalmente inviato da italo.driussi Visualizza messaggio
Foto 3 vedi un puntino, li sotto c'é il fermo dove posizionare la giunta della fascia.
Io il puntino non riesco a vederlo !

Comunque sono riuscito oliando abbondantemente e portando la fascia all’altezza della luce di scarico. Da qui l’ho schiacciata con uno stuzzicadenti e ruotando e spingendo la camicia è entrata .

Sembra scorrere bene. A me pare che il fermo non c’è.’allego la foto della giunzione della fascia

__________________
Warbird addict
enricodg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 05:07   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.187
Si stenta a credere che con tutti i professori e maghi del motore del forum nessuno che sa come si fa.....Per ri inserire la fascia del pistone, una volta che si sia disposta con lo spacco nella giusta posizione, corrispondente al nottolino della sede, e adeguatamente oliata, si stringe la fascia avvolgendola con un cavo di rame del diametro di poco meno di metà dell'altezza della fascia e tirando le estremità del cappio con le mani (il motore deve essere bloccato adeguatamente o ammorsato in modo consono, non barbarico, ovvero avvitato tramite le sue alette di fissaggio ad una tavola di legno che si blocca sul tavolo di lavoro o in morsa).In pratica si esegue una specie di 'garrota' per ogni fascia, facendo scorrere via via il pistone, spingendolo in giù, fino a inserimento completo.Con questo metodo non ci sono stridii, contrasti di spigoli vivi, microschegge e disastri varii che inevitabilmente andrebbero ad inficiare l'accoppiamento (bisogna tirare bene il cavo e la fascia si inserisce nel cilindro senza neanche toccarne le pareti, fino a rilascio)

Ultima modifica di giocavik : 15 agosto 22 alle ore 05:10
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 09:54   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.428
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Si stenta a credere che con tutti i professori e maghi del motore del forum nessuno che sa come si fa.....Per ri inserire la fascia del pistone, una volta che si sia disposta con lo spacco nella giusta posizione, corrispondente al nottolino della sede, e adeguatamente oliata, si stringe la fascia avvolgendola con un cavo di rame del diametro di poco meno di metà dell'altezza della fascia e tirando le estremità del cappio con le mani (il motore deve essere bloccato adeguatamente o ammorsato in modo consono, non barbarico, ovvero avvitato tramite le sue alette di fissaggio ad una tavola di legno che si blocca sul tavolo di lavoro o in morsa).In pratica si esegue una specie di 'garrota' per ogni fascia, facendo scorrere via via il pistone, spingendolo in giù, fino a inserimento completo.Con questo metodo non ci sono stridii, contrasti di spigoli vivi, microschegge e disastri varii che inevitabilmente andrebbero ad inficiare l'accoppiamento (bisogna tirare bene il cavo e la fascia si inserisce nel cilindro senza neanche toccarne le pareti, fino a rilascio)
Sul pistone di un motore modellistico e con il pistone dentro alla fusione....??.......
......su tutti gli altri si usa la fascia stringisegmenti ma lavori con i pistoni all'aperto......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 11:24   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di imbamar
 
Data registr.: 27-03-2012
Residenza: roma
Messaggi: 864
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Si stenta a credere che con tutti i professori e maghi del motore del forum nessuno che sa come si fa.....Per ri inserire la fascia del pistone, una volta che si sia disposta con lo spacco nella giusta posizione, corrispondente al nottolino della sede, e adeguatamente oliata, si stringe la fascia avvolgendola con un cavo di rame del diametro di poco meno di metà dell'altezza della fascia e tirando le estremità del cappio con le mani (il motore deve essere bloccato adeguatamente o ammorsato in modo consono, non barbarico, ovvero avvitato tramite le sue alette di fissaggio ad una tavola di legno che si blocca sul tavolo di lavoro o in morsa).In pratica si esegue una specie di 'garrota' per ogni fascia, facendo scorrere via via il pistone, spingendolo in giù, fino a inserimento completo.Con questo metodo non ci sono stridii, contrasti di spigoli vivi, microschegge e disastri varii che inevitabilmente andrebbero ad inficiare l'accoppiamento (bisogna tirare bene il cavo e la fascia si inserisce nel cilindro senza neanche toccarne le pareti, fino a rilascio)
Non sono un esperto, tutt'altro, mi sono smontato una ventina di miei vecchi motori a scoppio, anche 4 tempi, bloccati per sostituire cuscinetti e rimetterli in funzione. Ora sono andato a vedere il 21/40 ho misurato la fascia ed è di 0,6 mm.
Bene, se ho capito a sufficienza il tuo sistema prevede di stringere la fascia con un filo di rame da 0,3 mm. Quindi si tratterebbe di centrare con il filo da 0,3 mm la fascia di 0,6 mm. E questo filo dovrebbe essere centrato con una precisione da 0,15 mm. Che sarebbe lo spazio che rimane sopra e sotto la fascia. Altrimenti il filo esce dalla fascia e non stringe la stessa. Complicato visto che il filo di rame tenderebbe a storcersi e a non rimanere al centro della fascia, ma fattibile.
Quello che non riesco a capire come si potrebbe stringere il filo a "garrota" quando il pistone e relativa fascia sono inseriti nel carter e quindi si è impossibilitati a tirarlo centrando la fascia con 0,15 mm di lasco.
imbamar non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 12:42   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.572
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
Non sono un esperto, tutt'altro, mi sono smontato una ventina di miei vecchi motori a scoppio, anche 4 tempi, bloccati per sostituire cuscinetti e rimetterli in funzione. Ora sono andato a vedere il 21/40 ho misurato la fascia ed è di 0,6 mm.
Bene, se ho capito a sufficienza il tuo sistema prevede di stringere la fascia con un filo di rame da 0,3 mm. Quindi si tratterebbe di centrare con il filo da 0,3 mm la fascia di 0,6 mm. E questo filo dovrebbe essere centrato con una precisione da 0,15 mm. Che sarebbe lo spazio che rimane sopra e sotto la fascia. Altrimenti il filo esce dalla fascia e non stringe la stessa. Complicato visto che il filo di rame tenderebbe a storcersi e a non rimanere al centro della fascia, ma fattibile.
Quello che non riesco a capire come si potrebbe stringere il filo a "garrota" quando il pistone e relativa fascia sono inseriti nel carter e quindi si è impossibilitati a tirarlo centrando la fascia con 0,15 mm di lasco.
Lascia perdere i consigli da complicazione estrema, ho smontato tantissimi motori fino ai 50cc ed ho sempre stretto la fascia con le dita qualche volta facendo una pressione con le unghia, piuttosto bisogna fare attenzione ad inserire il tutto con la biella già allineata con la testa al bottone di manovella perché se non lo è si è tentati a far ruotare il pistone dentro al cilindro e questo si che può provocare qualche danno .
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 12:45   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di MAXZANI
 
Data registr.: 18-12-2009
Residenza: biella
Messaggi: 5.428
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Lascia perdere i consigli da complicazione estrema, ho smontato tantissimi motori fino ai 50cc ed ho sempre stretto la fascia con le dita qualche volta facendo una pressione con le unghia, piuttosto bisogna fare attenzione ad inserire il tutto con la biella già allineata con la testa al bottone di manovella perché se non lo è si è tentati a far ruotare il pistone dentro al cilindro e questo si che può provocare qualche danno .
Certo....ma qui il fatto è che non si è tenuto conto che il pistone è attaccato alla biella e all'albero motore con il tutto dentro al carter motore
...solo la camicia era smontata per cui era impossibile chiudere la fascia con una legatura......
__________________
Non e' mai troppo tardi per avere un'infanzia felice

www.aeroclubbiella.com
MAXZANI non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 12:51   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.572
Allora in questi casi la camicia nella parte inferiore interna dovrebbe avere una rastrematura che serve da invito a far chiudere autonomamente la fascia spingendola verso il carter come hai già detto tu in precedenza.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 21:13   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di enricodg
 
Data registr.: 02-09-2008
Residenza: Campobasso
Messaggi: 879
Grazie a tutti per il supporto. Idee diverse ma non per forza sbagliate contribuiscono comunque ad arricchire le conoscenze.
Vi farò sapere se il motore parte e come va!
__________________
Warbird addict
enricodg non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 21:58   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di runnerfly67
 
Data registr.: 26-12-2008
Residenza: PORDENONE
Messaggi: 4.572
Citazione:
Originalmente inviato da runnerfly67 Visualizza messaggio
Allora in questi casi la camicia nella parte inferiore interna dovrebbe avere una rastrematura che serve da invito a far chiudere autonomamente la fascia spingendola verso il carter come hai già detto tu in precedenza.
Chiedo scusa per l'errore;
Volevo dire una svasatura e non rastrematura.
__________________
PER FARSI DEI NEMICI NON E' NECESSARIO DICHIARARE GUERRA. BASTA DIRE QUELLO CHE SI PENSA
(Martin Luther King)
runnerfly67 non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 15 agosto 22, 23:19   #20 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di italo.driussi
 
Data registr.: 02-07-2004
Residenza: Ronchi dei Legionari (GO)
Messaggi: 5.435
Citazione:
Originalmente inviato da enricodg Visualizza messaggio
Io il puntino non riesco a vederlo !

Comunque sono riuscito oliando abbondantemente e portando la fascia all’altezza della luce di scarico. Da qui l’ho schiacciata con uno stuzzicadenti e ruotando e spingendo la camicia è entrata .

Sembra scorrere bene. A me pare che il fermo non c’è.’allego la foto della giunzione della fascia

La giunta deve essere in una zona della camicia dove non ci sono luci, cosi' la spacchi e fai danni alla prima accensione.

Senza camicia pistone e biella sono facili la smontare, fa un segno con un pennerello per ricordarti il verso.
Con il pistone in mano giri la fascia e vedi sotto il fermo
__________________
Solo Aeromodelli -
Autogiro Elicotteri Multirotori No grazie

Ultima modifica di italo.driussi : 15 agosto 22 alle ore 23:22
italo.driussi non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Supertigre g21 35 lockeid Vendo e Scambio 1 29 ottobre 19 11:54
Biella Supertigre G21/29 RV HELYEMIL Aeromodellismo Volo a Scoppio 3 21 marzo 17 19:57
super tigre g21 lini69 Modellismo 5 02 marzo 06 16:30
Il g21/46 funziona centorame Aeromodellismo 2 18 giugno 05 19:02
super tigre g21 46 claudiof Aeromodellismo 0 13 giugno 04 13:34



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 21:33.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002