Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Aeromodellismo > Aerodinamica e meccanica del volo


Rispondi
 
Strumenti discussione Visualizzazione
Vecchio 27 maggio 21, 13:25   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.261
Cosi' la vuoi facile......ma dal primo post sembra che si riferisse a geometrie un po' piu' elaboratucce...(?)
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 21, 13:31   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.386
Citazione:
Originalmente inviato da giocavik Visualizza messaggio
Cosi' la vuoi facile......ma dal primo post sembra che si riferisse a geometrie un po' piu' elaboratucce...(?)
Appunto, giá é complessa cosí figuriamoci se ci allarghiamo...
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 21, 14:08   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di gioby
 
Data registr.: 05-02-2011
Residenza: PONZA
Messaggi: 779
Ok, fermiamoci qui. Io cercavo di capire, parlando di modelli di alianti, se ci fosse un qualche motivo che ha spinto a disegnare l'ala in un modo piuttosto che in un altro. Mi incuriosisce in particolare la forma dell'ala del Pittbull, rettangolare nella prima metà e trapezoidale nella seconda. Non capisco se è più o meno efficiente di quella di un Fox a parità di AA, se è più o meno veloce, questo senza conoscere ne il profilo ne lo spessore e neanche la superficie alare di entrambi i modelli. Clabe, sei comunque molto chiaro, grazie.
gioby non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 21, 19:24   #14 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 2.261
..purtroppo non e' argomento dalla ricetta facile...
Non si esplica in 5 righe..probabilmente neanche in 50...
giocavik non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 21, 21:27   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Clabe
 
Data registr.: 16-08-2007
Residenza: Perugia
Messaggi: 2.386
Citazione:
Originalmente inviato da gioby Visualizza messaggio
Ok, fermiamoci qui. Io cercavo di capire, parlando di modelli di alianti, se ci fosse un qualche motivo che ha spinto a disegnare l'ala in un modo piuttosto che in un altro. Mi incuriosisce in particolare la forma dell'ala del Pittbull, rettangolare nella prima metà e trapezoidale nella seconda. Non capisco se è più o meno efficiente di quella di un Fox a parità di AA, se è più o meno veloce, questo senza conoscere ne il profilo ne lo spessore e neanche la superficie alare di entrambi i modelli. Clabe, sei comunque molto chiaro, grazie.
L'ala del Pittbull non é né piú veloce né piú efficiente di quella del Fox essendo meno allungata. Sono entrambi alianti nati e pensati per il volo acrobatico ma lo capisci da te che in vent'anni che li separano di acqua sotto i ponti ne é passata parecchia. Anche il programma acro sicuramente sará stato modificato ed allungato. Tutto questo ha portato gli ingegneri a fare modifiche per migliorarne le prestazioni in primis la velocitá e l'efficienza che permettono rispettivamente di avere l'energia e il tempo per allungare il programma di figure.
Claudio
__________________
"Il tempo non conta... conta quello che fai,
se lo fai bene!"
Clabe non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 27 maggio 21, 23:20   #16 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Chicco K
 
Data registr.: 10-05-2011
Messaggi: 3.231
Citazione:
Originalmente inviato da gioby Visualizza messaggio
Ok, fermiamoci qui. Io cercavo di capire, parlando di modelli di alianti, se ci fosse un qualche motivo che ha spinto a disegnare l'ala in un modo piuttosto che in un altro...
Vorrei solo aggiungere che oltre a tutti i motivi e le variabili tecniche adottate su un aliante piuttosto che su un altro simile o di diverso tipo, ci sarebbe anche la componente estetica che il progettista può aver scelto, quanto far "pesare" questa scelta, probabilmente è variabile e soggettiva ma sicuramente in minor parte...
__________________
La passione, è tutto... senza, c'è il vuoto...
Chicco K non è collegato   Rispondi citando
Vecchio 31 maggio 21, 06:26   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di mattafla
 
Data registr.: 19-07-2016
Messaggi: 157
Non so fino a che punto possa servire, ma la pianta alare interviene soprattutto nel calcolo del baricentro per le ali a freccia.
Avevo copiato delle figure nella pagina http://www.pseudospecie.it/default.htm , vedere in fondo alla pagina.
mattafla non è collegato   Rispondi citando
Rispondi

Bookmarks



Strumenti discussione
Visualizzazione

Regole di scrittura
Non puoi creare nuove discussioni
Non puoi rispondere alle discussioni
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks è Disattivato
Pingbacks è Disattivato
Refbacks è Disattivato


Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Commento
Cerco trittico o dimensioni pianta alare aliante King 2.20 m Gwaihir Aeromodellismo Alianti 0 10 aprile 13 08:31
profilo e pianta alare Ventus 2c geebee Aeromodellismo Alianti 12 14 gennaio 09 08:25
Pianta alare L 213 A Cornia Aeromodellismo Alianti 12 04 novembre 07 22:26



Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 10:58.


Basato su: vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2019 - K-Bits P.I. 09395831002