Visualizza messaggio singolo
Vecchio 15 giugno 07, 17:28   #13 (permalink)  Top
aardvark
User
 
L'avatar di aardvark
 
Data registr.: 04-08-2005
Residenza: Vignola (MO)
Messaggi: 1.515
Citazione:
Originalmente inviato da Massimo. T
Ma dove ho sbagliato?
Ho cercato di seguire le tue istruzioni più volte ma il modello si comporta a mio avviso in modo opposto ha come mi hai spiegato...!
Che abbia capito all'incontrario?
ti spiego: ho cercato un baricentro ottimale (anche se devo dire che non mi soddisfaceva molto) cercando di portare la palettina del piano di coda a zero.
Dopodichè ho spessorato il BU dell'ala, pensando di vederlo più efficente, cioè più veloce... invece, assolutamente appeso all'aria! E poi facendo le affondate, il modello risaliva bruscamente fino a stallare, costringendomi ad arretrare ulteriormente il baricentro, spostando indietro il pacco batterie.
Tutte prove effettuate purtroppo con vento molto sostenuto ed a volte fortissssimo tanto da costringermi a volare con il comando del quota costantemente a picchiare (questo non mi sembra regolare) e vedere comunque il modello che arretrare invece di avanzare.
HELP !!!!
E' normale che con vento molto forte per avanzare si debba volare con la palettina molto abbassata. E' proprio per questo che i collaudi andrebbero fatti in giornate con poco vento..... Non sembra ma le condizioni influiscono moltissimo sul comportamento del modello, specialmente se c'è aria turbolenta.
Non è strano che spessorando sotto il BU ti tocchi portare indietro il CG, anzi. Cambiato il diedro longitudinale bisogna rimodificare la posizione del cg per trovare quella migliore.
ti consiglio di aspettare una giornata con poco vento, magari verso sera, e poi si potrà capire qualcosa di più.

P.S.: di dove sei? magari con una prova in volo si risolve tutto.
__________________
gratta, gratta, la termichina
FAI 15920
aardvark non è collegato   Rispondi citando