Discussione: Un parere
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 22 novembre 23, 10:33   #60 (permalink)  Top
giocavik
User
 
L'avatar di giocavik
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 3.649
Citazione:
Originalmente inviato da imbamar Visualizza messaggio
IN NERO IL TUO MESSAGGIO
IN ROSSO LE MIE CONSIDERAZIONI SEMPRE OPINABILI
....................................
....................................
A leggere questa discussione, sovviene il proverbio africano:
"chi vuole una soluzione cerca la strada, gli altri cercano una scusa"
Dunque, ricapitolando,
La squadretta non c'entra nulla con il peso, ma posizionata al di sotto e' fonte di problemi in atterraggio (e talvolta in decollo), perché se tocca terra, o la pista o l'erba, sforza tremendamente su tutto il comando connesso, servo compreso, che rischia di essere sgranato, oppure aumenta i giochi, rovina le cerniere, etc, per non menzionare, che il tirante del cabra deve sempre funzionare come tirante, piuttosto che come puntone.
Per il serbatoio e vano serbatoio, che nella parte inferiore potrebbe ospitare i miniservi, dalla prima foto si vede che il serbatoio dovrebbe essere alzato di (almeno) un paio di cm, e che lo spazio sembra esserci.
Da altre foto si evince che anche lo spazio di sotto può essere adeguato.
Per l'inspessimento della parafiamma (da davanti), oltre a dare maggiore consistenza alla parafiamma, su cui insistono diverse carichi e sollecitazioni importanti, se ne otterrebbe lo spostamento del motore con tutto il castello motore in avanti che (in concomitanza dell'avanzamento degli altri componenti) seppur di poco, può contribuire, (se non risolvere) il bilanciamento in avanti, ma sarebbe da valutare la consistenza della parafiamma attuale, e se già robusta, basterebbe spessorare il solo castello motore, in modo adeguato e robusto con spessori di legno buono.
Per il carrello anteriore, volente o nolente, prima o poi, in atterraggio si beccherà tutto l'impatto e il peso del modello, e solo la molla ed il fissaggio solido lo faranno rimanere al suo posto.La molla e' impostata dal produttore, per il fissaggio vedi tu.
Per le longherine da aggiungere all'anteriore della fusoliera, per fornire solidità al tutto, che dovrebbero correre (incollate internamente) dal muso fino al bordo d'uscita, la seconda foto dell'anteriore del Sopwith del tizio, postata da Coccarda, mostra i quattro spezzoni di legno che sporgono di un cm o poco più dalla parafiamma, eseguiti in modo esemplare.Vanno montati in quel modo, nei fori passanti da fare alla parafiamma a ridosso delle fiancate, e nelle altre ordinate dietro, (studiando un po' il posizionamento più idoneo affinché stiano i più distanti possibile tra loro) spalmati di colla, epoxi o vinilica buona.
Per le eneloop, dalle foto che mostrano il sotto del motore, sembra che ci possono stare anche comode, in linea, o a quadrato, o tuttalpiù formando il pacco da tre in linea e una sovrapposta, con una goccia di ciano, o elastici di para o portapile idoneo, il pacco sempre da rivestire di millebolle e una bustina per protezione da olio e miscela, sarà lavoro di non più di un'oretta al massimo.
Per i pesi eventuali, valuto che lavorando bene e scegliendo i materiali e collanti come si deve, con tutta la parafiamma aggiuntiva si dovrebbe stare nei 100 gr. e valutando le riduzioni di servi, batterie,(ubec, cablaggi e company), miniservi e piombo, si dovrebbe eccedere il peso dichiarato di non più di due etti, (piuttosto che dei cinque attuali).
Concludendo, ritengo che metter su un modello, di teoria ci sia ben poco, ma molta perspirazione, poi, come sempre, qui si forniscono consigli, idee e suggerimenti come al bar (ma nessuno che porta da bere..)

Ultima modifica di giocavik : 22 novembre 23 alle ore 10:40
giocavik non è collegato   Rispondi citando