Visualizza messaggio singolo
Vecchio 27 marzo 21, 19:40   #128 (permalink)  Top
albiplano
User
 
L'avatar di albiplano
 
Data registr.: 06-12-2012
Residenza: varese
Messaggi: 682
Immagini: 15
Ciao a tutti,

C ho riprovato con i motori, ristampandoli con un estrusore più piccolo.

Avevo due possibilità: o farli con quello da 0.2 mm arrivando a una durata di stampa di circa 19 ore , oppure farli con quello da 0.3, con una durata più umana, comunque di 12-13 ore. Ho scelto quest'ultima, stampando durante il giorno in modo da poter dare un'occhiata al lavoro della stampante di quando in quando (tanto siamo chiusi in casa ).

La stampa è venuta più precisa e pulita, anche se assolutamente non perfetta







La qualità è comunque per me sufficiente, e dato che i motori originali li ho visti sempre con le testate nere, il colore nasconde un po' i difetti







Dato che il colore nero appiattisce la prospettiva, e anche per dare un po' più di realismo a questi motori dandogli una patina di usura, li ho invecchiati con una passata di vernice grigia e poi arancio ruggine e poi ancora nera, molto diluite, simulando la "cottura" delle testate, qualche ossidazione e qualche trafilaggio







Qui si vede la differenza tra il prima e il dopo trattamento






Il foro centrale è solo di qualche mm. più grande del diametro del motore elettrico. Anche la parte di cassa rotante che spunterà dal finto motore penso di colorarla in modo da mimetizzarlo ancora meglio





Non vedo l'ora di vederli montati, ma purtroppo devo pensare ancora a come fare il pezzo per fissarli. Una parte l'ho già disegnata, ma il sistema di fissaggio è ancora in cantiere

Buona serata a tutti.
__________________
"La balsa, la senti? Non c'è niente al mondo che abbia questo odore. Mi piace l'odore della balsa al mattino." frase nel film "HaiPocaLipo, now." Miei modelli in gallery sul barone.
albiplano non è collegato   Rispondi citando