Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18 agosto 20, 18:43   #92 (permalink)  Top
giocavik
User
 
Data registr.: 14-02-2006
Residenza: provincia VT
Messaggi: 1.856
Citazione:
Originalmente inviato da Ehstìkatzi Visualizza messaggio
Questo potrebbe avere qualche possibilità in più.



Eccolo...mi chiedevo se prima
o poi sarebbe saltato fuori...
Questo sarebbe il 'lerche' con
motore a pistoni...il 'waspe'
poteva essere più simpatico...
col turboelica...
I missili che 'manovrano' lo
fanno grazie alle alette direzio
nali, mobili e comandate da servi..
e volano con la portanza della
'fusoliera', che a quelle velocità
non e' più trascurabile.Per elica
in bandiera si intende che l'asse
della corda sia parallela alla fuso
liera, e quindi all'asse dei reattori.
L'autoreattore si può fare di
lamiera stampata (..sicuramente
i tedeschi l'avrebbero fatto così..)
non ha parti in movimento o che
si consumano.Ha scarsa efficienza
propulsiva e di non facile regolazio
ne, e non funziona sotto la velocità
minima, ma se il combustibile non
manca, può essere risolutivo...
Per la questione elicottero, noi
stiamo parlando di un modello che
funziona in modo sostanzialmente
diverso dall'originale...Di fatto il
rotore rigido non avrebbe molte
speranze...ma ormai l'hanno già
costruito...cerchiamo di vederlo
volare, possibilmente integro...
..sgrat..sgrat..
giocavik non è collegato   Rispondi citando