Visualizza messaggio singolo
Vecchio 11 gennaio 19, 23:27   #16 (permalink)  Top
Hichader
User
 
Data registr.: 10-01-2019
Messaggi: 7
Citazione:
Originalmente inviato da saabale Visualizza messaggio
Ti volevo salvare da una costruzione non semplice che potrebbe scoraggiarti e privarti del divertimento...anche perché installare e fare il setup richiede già alcune sfide in uno già costruito. Tutto qui. Magari prendine uno già fatto fai esperienza e poi lo costruisci. Però se sei determinato e hai mano si ti divertirai a costruirtelo

Inviato dal mio ONEPLUS A6003 utilizzando Tapatalk
Grazie dell'interesse però ho deciso di costruirlo, penso di farcela.

Citazione:
Originalmente inviato da ioteo Visualizza messaggio
Come già qualcun altro ha scritto, il modello é ancora valido ed ha i grandi vantaggi dell’economicità e “semplicità” di un tuttala.
Ti ricordo che il progetto originale é comunque studiato per un veleggiatore, solo successivamente é stato motorizzato.
Con un modello ho anche superato la soglia dei 130km/h ma resta pur sempre di indole lenta.
Per le componentistiche che hai individuato non vedo grossi problemi.
Se posso permettermi di consigliarti, non seguirei la strada del “zagi step by step”.
La tecnica con la doppia dima e filo a caldo non é semplicissima e richiede un po’ di pratica per ottenere risultati buoni/ottimi.
Io opterei per una realizzazione con singola dima rinunciando allo svergolamento.
Fissi il cavo in un punto e realizzi la semiala molto più semplicemente.
Ho ancora qualche coppia di ali già pronte ad ti interessa...
Apertura alare circa 70cm, semplice, divertente e “quasi” indistruttibile!
Se è lento ho più tempo per capire cosa fare
Lo svergolamento non è utile? Come faccio a fare l'ala con una singola dima, vuol dire che vista da sopra la forma è rettangolare e non triangolare?
Hichader non è collegato   Rispondi citando