Visualizza messaggio singolo
Vecchio 23 marzo 07, 21:21   #45 (permalink)  Top
ranox
UserPlus
 
L'avatar di ranox
 
Data registr.: 07-05-2004
Residenza: Roma
Messaggi: 12.964
Immagini: 4
Citazione:
Originalmente inviato da staudacher300
eppure a me sti cosi col cilindro che gira mica me la contano giusta, ma qualcuno li conosce?

Ps quanto alla versione per cosi dire normale sono d'accordo con te, a quel punto mi fò uno Yamada o un Os e so di quale morte devo morì.
Per farmi capire da Sandrone l'elettrone.
Sono un pò come i brushless.. (mommemena!)
Sono motori a cilndro rotativo 4 tempi. Il cilindro gira alla metà dei giri del pistone che fa sempre e comunque su e giù. Il cilindro girando funziona da valvola di ammissione e scarico. Il vantaggio è che il pistone fa su e giù nel senso del moto dell'aereo (avanti e indietro insomma) hai meno vibrazioni sul castello motore. I giri dell'elica (attaccata all'albero, attaccata alla camicia rotante) sono la metà esatta dei giri motore (inteso come su e giù del pistone. Da qui la capacità per un 60 (10cc) 4 tempi di girare eliche mostruose (13x13 quadripala) con tanta coppia. Essendo molto compatti entrano bene dentro qualsiasi naca motore senza bisogno di forarla. Unica rogna è in caso di piantata motore. Un motore solo in moto, con simili eliche, tira davvero tanto anche al minimo.
Quindi se un motore molla.. spegni anche l'altro e inizi a dire il rosario (o il calendario..vedi tu).

Ne devo prendere 5 perchè devo finire un trimotore ed un bimotore.
Nessun pentamotore, anche se ho adocchiato un heinkel 111 pentamotore di Angelo Montagna (me so fatto mandà i disegni). Vedi foto ed immaginalo senza quelle teste fuori dalle naca e con le eliche quadripala anche per il volo...

Salumi e baci
e scusate il fori sorcio

Roberto
Roma
__________________
WWW.AAVIP.IT

Ultima modifica di ranox : 09 ottobre 08 alle ore 00:44
ranox non è collegato   Rispondi citando