Discussione: Riva Acquarama Amati
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 21 dicembre 12, 13:43   #269 (permalink)  Top
CarloRoma63
User
 
L'avatar di CarloRoma63
 
Data registr.: 08-08-2011
Residenza: Roma
Messaggi: 5.532
Citazione:
Originalmente inviato da francesca Visualizza messaggio
Sì, hai proprio indovinato, uso la Spinnaker poliuretanica monocomponente, diluita con white spirit di Cecchi. E, come dici tu, mi sembra proprio ottima. La pennellessa che uso è piccola, proprio la 40. Il fatto è che, siccome la vernice ci mette un bel pò a polimerizzare, nel frattempo attrae tutti i pelucchi che svolazzano nell'aria e, in più, cola... Ho fatto diverse giravolte ma ci vorrebbe uno spiedo da pollo arrosto elettrico . Ho trovato, nel frattempo, un bel pò di suggerimenti dai carrozzieri auto. E confido nei metodi suggeriti.
Per ora metto qualche foto dove ancora non si vedono i difetti di verniciatura. In due foto vedrete la soluzione che ho adottato per lo scaletto di sostegno: base in mogano verniciata lucida, sostegni in tubetti cromati (vecchie antenne r/c riciclate)riempiti con tondini di legno, sui quali ho avvitato delle cerniere, avvitate a loro volta a basette in compensato quadrate rivestite in neoprene. In questo modo, il modello potrà essere posizionato senza preoccuparsi della posizione esatta: le cerniere sui sostegni si posizioneranno automaticamente
Per i pelucchi non c'è altra soluzione vera se non di lavorare in un ambiente che ne è privo.

Ti posso consigliare quindi di preparare il locale dove verniciare alcune ore prima: porte e finestre chiuse e passata di aspirapolvere/swiffer per togliere tutto quello che puoi. Poi devi filtrare l'aria presente, altrimenti basta lo spostamento d'aria del tuo braccio che rimescoli tutto: puoi scegliere il sistema usato dai professionisti (una cascata di acqua, attira tutto e ti lascia l'aria praticamente esente da polveri) oppure potresti provare a costruire un rudimentale filtro: se hai una stufetta elettrica (che funzioni anche a freddo, altrimenti fai la sauna) oppure una ventola di quelle che si usano nei pc, montaci come filtro aria un pannetto di swiffer o uno di panni che si mettono come filtri nei condizionatori: accendi e lo lasci girare per un paio d'ore, poi aspetti una mezz'oretta che l'aria si fermi.
Se hai il riscaldamento acceso, chiudi il radiatore con un po di anticipo o mettici un lenzuolo sopra: riuscirai a fermare buona parte dell'aria che sposta e che si trascina la polvere che non hai potuto rimuovere.

Probabilmente qualcosa rimarrà nell'aria, ma almeno il più grosso lo togli

Quando sei nella stanza muoviti con la massima calma, evitando quindi di risollevare la polvere da terra, vernicia e poi esci dalla stanza richiudendola dietro di te. Per entrare ed uscire dalla stanza muovi la porta con lentezza, la sua superficie è enorme e sposta una quantità di aria mostruosa.

Carlo
__________________
Dai un pesce ad un uomo e lo avrai sfamato per un giorno, insegnagli a pescare e lo avrai sfamato per sempre. (Confucio)
I miei modelli: http://www.youtube.com/results?search_query=carloroma63
CarloRoma63 non è collegato   Rispondi citando