Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 20 marzo 17, 07:12   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stravanato
 
Data registr.: 04-05-2006
Residenza: San Sperate (CA) ITALIA !
Messaggi: 934
Giroscopio su chiglia basculante, consigli

Buongiorno;

Premetto che non pratico modellismo a vela ma elimodellismo, a questo proposito un amico mi chedeva se fosse possibile applicare un giroscopio su un catamarano a vela r/c dotato di chiglia basculante destra sinistra; vorrei chiedere un consiglio o dei link a voi che ve ne intendete piu' di me..
In realta' abbiamo gia' provato montando la chiglia basculante su un vecchio assan 250, un giro per elicotteri e un servo-argano, pero' i risultati non sono soddisfacenti; in pratica il servo non torna mai al centro e dopo qualche rollio va a battere a fondo corsa, abbiamo fatto solo una prova veloce veloce, senza nessuna taratura o messa a punto iniziale, pero' un consiglio e' sempre gradito..

saluti,
Roberto.

Ultima modifica di stravanato : 20 marzo 17 alle ore 07:21.
stravanato is offline   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 17, 08:59   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Milione
 
Data registr.: 07-02-2014
Residenza: campiglia city,vicenza,veneto
Messaggi: 479
Non ho ben capito cosa ci devi fare,cmq qui si accennava a qualcosa del genere..

Stabilizzatore per sottomarino rc
__________________
meglio un cam...pari che un gatto dispari

Emil
Milione is offline   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 17, 09:33   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stravanato
 
Data registr.: 04-05-2006
Residenza: San Sperate (CA) ITALIA !
Messaggi: 934
Citazione:
Originalmente inviato da Milione Visualizza messaggio
Non ho ben capito cosa ci devi fare,cmq qui si accennava a qualcosa del genere..

Stabilizzatore per sottomarino rc
dovrei controllare l'asse longitudinale dello scafo, attraverso una deriva incernierata libera di muoversi a destra o a sinistra; ad esempio lo scafo si piega a sinistra, e la deriva con dei pesi si sposta a destra. ora cerco un filmato cosi' Ŕ piu' chiaro..

qualita' del filmato un po' scarsa, maquesto vorrei ottenere..:

https://www.youtube.com/watch?v=vhPc...eature=related


P.s. nel massaggio precedente ho parlato di chiglia, ma intendevo deriva, deriva libera di muoversi..pardon.. :-)
stravanato is offline   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 17, 09:46   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di manuelmodelli
 
Data registr.: 15-02-2010
Residenza: sardegna
Messaggi: 849
Nel video Ŕ evidenziata l'applicazione della deriva basculante.

Faccio notare che nel video la deriva si muove nella direzione sbagliata, infatti se la barca si inclina sulla destra la deriva deve andare a sinistra e viceversa.
manuelmodelli is offline   Rispondi citando
Vecchio 20 marzo 17, 16:55   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stravanato
 
Data registr.: 04-05-2006
Residenza: San Sperate (CA) ITALIA !
Messaggi: 934
Esatto,
Intendevo dire proprio deriva basculante..
stravanato is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 marzo 17, 19:13   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di sub53
 
Data registr.: 04-02-2005
Residenza: Milano
Messaggi: 861
Citazione:
Originalmente inviato da stravanato Visualizza messaggio
Esatto,
Intendevo dire proprio deriva basculante..
Con un giroscopio da solo non potrai mai farcela, hai bisogno anche di un' accelerometro che serve per capire come e quanto Ŕ inclinato lo scafo.

Ti serve qualcosa simile ad una scheda per gimbal stabilizzato, o ad una scheda tipo multiwii base, con qualche modifica al software....

P.S. Non ho capito se serve per spostare il bulbo e contrastare l'inclinazione con il peso o per aver la massima efficienza della deriva mantenendola il pi¨ possibile verticale
sub53 is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 marzo 17, 19:27   #7 (permalink)  Top
Adv Moderator
 
L'avatar di cecco
 
Data registr.: 11-04-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 7.329
Citazione:
Originalmente inviato da sub53 Visualizza messaggio
Con un giroscopio da solo non potrai mai farcela, hai bisogno anche di un' accelerometro che serve per capire come e quanto Ŕ inclinato lo scafo.

Ti serve qualcosa simile ad una scheda per gimbal stabilizzato, o ad una scheda tipo multiwii base, con qualche modifica al software....

P.S. Non ho capito se serve per spostare il bulbo e contrastare l'inclinazione con il peso o per aver la massima efficienza della deriva mantenendola il pi¨ possibile verticale
Serve spostare la zavorra (bulbo) sopravvento il pi¨ possibile per aumentare il momento raddrizzante mantenendo lo scafo nelle sue linee e massimizzando la superficie velica esposta.
Il lavoro lo fa bene un giroscopio montato per˛ in verticale (pensa di appendere un ely per la coda e facendolo pendolare avrai il gyro che si oppone al movimento) e tarandolo che maggiore Ŕ l'inclinazione e maggiore Ŕ la corsa da dare al servo che alza la deriva - poi evitare che diventi un pendolio continuo sono affari tuoi - (io lo azionerei a mano magari su uno slider che abbia un "centro certo"
__________________
.


Non si Ŕ mai troppo vecchi per imparare, non si Ŕ mai troppo giovani per insegnare.....
cecco is offline   Rispondi citando
Vecchio 21 marzo 17, 19:37   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di stravanato
 
Data registr.: 04-05-2006
Residenza: San Sperate (CA) ITALIA !
Messaggi: 934
Rispondo ad ambedue;
ribadisco che non sono esperto in barche, comunque lo scopo dovrebbe essere quello di spostare il peso sulla estremita' della deriva, dalla parte opposta all'inclinazione dello scafo, il motivo per cui farlo non lo conosco bene, ma forse permette inclinazioni maggiori con questo sistema.
Ovvio che il giroscopio andra' montato perpendicolare all'asse che si vuole controllare.
Il problema Ŕ comunque che l'argano che al momento abbiamo usato come servo, non torna mai al centro, un po' come se il centro del servo fosse sempre un po' spostato, fino a far andare dopo qualche tentativo, a fondo corsa tutti i leveraggi.
Un problema comunque l'abbiamo non dico risolto ma capito; usavamo un argano analogico, mentre il giroscopio usato Ŕ un assan 250 che accetta solo servi digitali.
Riproveremo questi giorni con un servo digitale e seguiremo tutta la procedura corretta di taratura del giro e vediamo un po' che succede.

grazie per il momento dei consigli,

Roberto.
stravanato is offline   Rispondi citando
Vecchio 19 aprile 17, 13:21   #9 (permalink)  Top
Moderatore
 
L'avatar di il_Zott
 
Data registr.: 14-10-2002
Residenza: Roma
Messaggi: 19.560
Non serve solo un giroscopio, quello da solo non riconoscerebbe quando la barca Ú dritta, ma correggerebbe solo gli spostamenti non sapendo per˛ dove sia lo "zero"
Come giÓ consigliato serve una piattaforma iniziarle (o pi˙ semplicemente una normalissima schedina per quad con accelerometri e giro) che sa perfettamente quando Ú in bolla e quindi correggere esattamente cercando di mantenere la barca il pi¨ dritta possibile.
Basterebbe solo collegare il servo o verricello all'uscita gimbal della scheda, uscita che hanno tutte le schede, anche le semplicissime schede da 10-15€ e non servirebbe neanche un firmware dedicato, basterebbe mettergli uno qualsiasi di volo per quad ed abilitare per˛ l'opzione gimbal ed il gioco Ú fatto.


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
il_Zott is offline   Rispondi citando
Vecchio 19 aprile 17, 15:04   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Mattia90
 
Data registr.: 09-08-2011
Residenza: Alba
Messaggi: 1.037
Ma un giroscopio da ely con la funzione heading lock (blocco coda, avcs) non fa lo stesso lavoro?
Se si dipende solo da cosa preferisci prendere o magari da cosa hai in casa.


Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
__________________
I miei esperimenti Youtube_Mattia90
Keep calm and press Ctrl-ALT-DEL
Mattia90 is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Chiglia Micro Magic R Mascalzone Volante Navimodellismo a Vela 15 24 dicembre 10 09:00
a proposito di chiglia basculante... Lele71 Navimodellismo a Vela 12 20 aprile 10 09:30
giroscopio fa le bizze, consigli? aleslot Elimodellismo in Generale 9 06 gennaio 09 15:09
stabilizzatore basculante per F3K- help mau Aeromodellismo Alianti 15 22 novembre 06 22:10
Piano di coda basculante bibos Aeromodellismo 2 25 marzo 05 07:43



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 14:53.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002