Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Vela
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 05 marzo 12, 22:40   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-05-2011
Residenza: Vibo valentia
Messaggi: 68
LUNA ROSSA de agostini

Salve volevo esporvi la mia passione per un modello che penso molti conosceranno, ovvero la LUNA ROSSA della de agostini... Mi è sempre piaciuto come scafo ma non sapendo come si comporta in acqua o meglio dire se è una ciofeca vorrei sapere da qualcuno di voi che cosa ne pensa a riguardo!
Premetto che questo scafo non è mio possesso ma che volendo sarebbe facile reperirne qualcuno da subito.it o ebay....

Se qualcuno ha notizie, potrebbe consigliarmi qualche scafo che si potrebbe customizzare alla perfezione con le colorazioni di lunarossa?

Grazie

Francesco
SEAyachtMAN is offline   Rispondi citando
Vecchio 05 marzo 12, 23:48   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 866
facci sapere che prezzi trovi...io non posso che consigliartela...si comporta bene in acqua, posso dire che è la miglior barca in scatola di montaggio che c'è in circolazione (la luna deagostini naturalmente è stata una raccolta in edicola, ma ora si può avere in scatola sotto il nome di vela one meter)
dai, questa estate scendo a belvedere marittimo, se ti avvicini da vibo, porto la mia e facciamo qualche bordo insieme
__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon is offline   Rispondi citando
Vecchio 06 marzo 12, 19:13   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-05-2011
Residenza: Vibo valentia
Messaggi: 68
Citazione:
Originalmente inviato da eupon Visualizza messaggio
facci sapere che prezzi trovi...io non posso che consigliartela...si comporta bene in acqua, posso dire che è la miglior barca in scatola di montaggio che c'è in circolazione (la luna deagostini naturalmente è stata una raccolta in edicola, ma ora si può avere in scatola sotto il nome di vela one meter)
dai, questa estate scendo a belvedere marittimo, se ti avvicini da vibo, porto la mia e facciamo qualche bordo insieme
Grazie Eugenio! Guarda per un pelo mi sono fatto sfuggire un'occasione... barca più doppia velatura 200€

Ora sto valutando in giro ma che tu sappia su che sito posso trovare la suddetta vela one meter?

Cercheremo di vederci!
SEAyachtMAN is offline   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 12, 20:39   #4 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-05-2011
Residenza: Vibo valentia
Messaggi: 68
Ma l'albero non si può staccare dalla scassa? lo chiedo perchè leggevo di gente che diceva di non poter smontare il modello!
SEAyachtMAN is offline   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 12, 21:02   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di eupon
 
Data registr.: 07-04-2010
Residenza: Roma
Messaggi: 866
ciao francesco, l'albero della luna dea è semplicemente appoggiato in coperta in un piccolo incavo....quello di cui hai sentito parlare è forse la deriva: molti preferiscono lasciarla montata e siliconata per non avere infiltrazioni nella scassa...però si possono prendere semplicissime precauzioni del caso, per poter smontare tutto e non avere problemi quando si va in acqua...
__________________
ciao, Eugenio
www.ac100.eu
eupon is offline   Rispondi citando
Vecchio 15 marzo 12, 22:33   #6 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 01-05-2011
Residenza: Vibo valentia
Messaggi: 68
Citazione:
Originalmente inviato da eupon Visualizza messaggio
ciao francesco, l'albero della luna dea è semplicemente appoggiato in coperta in un piccolo incavo....quello di cui hai sentito parlare è forse la deriva: molti preferiscono lasciarla montata e siliconata per non avere infiltrazioni nella scassa...però si possono prendere semplicissime precauzioni del caso, per poter smontare tutto e non avere problemi quando si va in acqua...
ti ringrazio... praticamente come nelle barche normali! infatti mi sembrava strano che fosse incollato, anche ai fini del trasporto!
SEAyachtMAN is offline   Rispondi citando
Vecchio 08 aprile 17, 20:39   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-04-2017
Residenza: Liguria - Piemonte
Messaggi: 3
Salve a tutti , mi sono iscritto da pochissimo percheè ho un problema e spero che qualcuno iscritto a questo forum possa aiutarmi.
ho comprato da poco tempo Luna Rossa Deagostini da una persona che aveva iniziato a montarla ma poi probabilmente per difficoltà incontrate durante il montaggio ha deciso di vendere il tutto in parte assemblato e la rimanenza ancora da montare.
Ho iniziato quindi a montare le parti ancora non assemblate , ma il problema si è verificato nel montaggio della randa sull'albero.
nfatti la randa dovrebbe essere montata infilando la ralinga dall'alto dell'albero a scendere nella scanalatura dello stesso come da istruzioni , ma la vela non presenta come dovrebbe il cordino inserito nella ralinga e quindi non rimane all'interno della scanalatura dell'albero.
Spero qualcuno possa aiutarmi a risolvere il problema.
emilio52 is offline   Rispondi citando
Vecchio 09 aprile 17, 00:02   #8 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-08-2016
Residenza: mantova
Messaggi: 11
Citazione:
Originalmente inviato da emilio52 Visualizza messaggio
Salve a tutti , mi sono iscritto da pochissimo percheè ho un problema e spero che qualcuno iscritto a questo forum possa aiutarmi.
ho comprato da poco tempo Luna Rossa Deagostini da una persona che aveva iniziato a montarla ma poi probabilmente per difficoltà incontrate durante il montaggio ha deciso di vendere il tutto in parte assemblato e la rimanenza ancora da montare.
Ho iniziato quindi a montare le parti ancora non assemblate , ma il problema si è verificato nel montaggio della randa sull'albero.
nfatti la randa dovrebbe essere montata infilando la ralinga dall'alto dell'albero a scendere nella scanalatura dello stesso come da istruzioni , ma la vela non presenta come dovrebbe il cordino inserito nella ralinga e quindi non rimane all'interno della scanalatura dell'albero.
Spero qualcuno possa aiutarmi a risolvere il problema.
Ti servono le pagine delle istruzioni? Comunque anche io ho avuto qualche problema con la randa, e mi sono affidato piu alle mie conoscenze veliche che al cartaceo. Posta alcune foto cosi ci rendiamo conto
a.prevedelli@gmail.com is offline   Rispondi citando
Vecchio 09 aprile 17, 06:42   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 08-04-2017
Residenza: Liguria - Piemonte
Messaggi: 3
montaggio randa Luna Rossa Dea

ok , grazie per avermi risposto. Appena posso pubblico alcune foto della randa.
Comunque da quanto ho capito e per la mia poca esperienza in fatto di barche a vela mi sembra che la randa debba avere o una scanalatura dove poter fare scorrere al suo interno il cordino che poi infilato nella scanalatura dell'albero tiene vela e albero in maniera solidale oppure il cordino andrà incollato alla ralinga per ottenere lo stesso risultato di quanto detto sopra nel caso in cui la randa non presenti nessuna possibilità di inserimento cordino o quant'altro , come nel mio caso.
emilio52 is offline   Rispondi citando
Vecchio 12 aprile 17, 12:41   #10 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-04-2017
Residenza: Bari
Messaggi: 2
Randa Luna Rossa

Citazione:
Originalmente inviato da emilio52 Visualizza messaggio
ok , grazie per avermi risposto. Appena posso pubblico alcune foto della randa.
Comunque da quanto ho capito e per la mia poca esperienza in fatto di barche a vela mi sembra che la randa debba avere o una scanalatura dove poter fare scorrere al suo interno il cordino che poi infilato nella scanalatura dell'albero tiene vela e albero in maniera solidale oppure il cordino andrà incollato alla ralinga per ottenere lo stesso risultato di quanto detto sopra nel caso in cui la randa non presenti nessuna possibilità di inserimento cordino o quant'altro , come nel mio caso.
Nelle spedizioni orginali insieme alla randa era fornita una cimetta e un nastro/tela adesivo. Si doveva stendere una metà del nastro adesivo lungo la ralinga della randa e poi farvi aderire la cimetta in prossimità e ripiegare il nastro adesivo per inglobare la cimetta.
Questa pratica oltre ad essere complicata risultava anche inefficace perchè alla prima seria tensione il nastro con relativa cimetta tenderebbe ad uscire dalla canalina.
In molti hanno preferito utilizzare dei cilindretti metallici della giusta sezione fatti aderire alla ralinga con un pò di nastro adesivo (ultrasottile ma con forte adesivo) o in alternativa adottare il metodo a ralinga libera fatto di anellini di cimetta fatta passare intorno all'albero e in appositi forellini praticati lungo la ralinga.
Spero di esserti stato di aiuto.
e=mc2 is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Luna rossa Badlucifer Discussioni Off Topic 19 16 giugno 11 20:25
luna rossa sektor_87 Navimodellismo a Vela 10 12 settembre 08 15:09
luna rossa Victoria Discussioni Off Topic 30 08 giugno 07 13:26
Luna rossa falcorosso48 Discussioni Off Topic 23 06 marzo 07 20:19



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04:57.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002