Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Navimodellismo > Navimodellismo a Motore > Motoscafi con Motore Elettrico
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 21 aprile 17, 09:21   #1 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2016
Residenza: Venaria City
Messaggi: 54
Il mio motoscafo da 90cm

Salve a todos,
mi sto cimentando nella costruzione della mia prima barchetta.
Si tratta di un progetto nato principalmente per utilizzare le potenzialità di Ardupino+Nrf24l01p e anche per utilizzare al meglio le mie capacità di riciclo (infatti è composto al 99% da oggetti di recupero smontati di qua e di là), perciò in un futuro non troppo lontano sarà persino dotata di sensori etc, ma questa è un'altra storia.

Vi spiego in poche parole le caratteristiche di questa barca:
-scafo a V aperta di circa 138°
-motore elettrico tipo 550 (brushed) ricavato da un avvitatore, con raffreddamento a liquido fai da te
-batteria 18v 3A litio della makita
-circuito rx-tx composto da arduino nano+nrf24l01p
-esc autocostruito con un transistor darlington
Perchè uso proprio arduino? E' una soluzione davvero low cost che mi permette infiti canali sulla tx e funzioni molto personalizzabili, ve la consiglio, basta avere un minimo di manualità e conoscenze informatiche/elettroniche.

Ho aperto questo thread principalmente per condividere il mio progetto prendendo critiche (costruttive) e magari nuovi spunti (e darne ovviamente), ma in questo momento ho alcune domande da porre a voi, che siete sicuramente più esperti.

La stabilità (del mezzo) => Come funziona ragazzi? Nelle mie svariate ricerche ho visto che si mettono degli angolari ad L dietro, e due piccole alette dalla forma non definita.
Il timone => Dove lo posiziono? Alcuni lo mettono vicino all'elica, altri davanti, altri ne mettono addirittura 3! (2 dietro elica, 1 davanti) Cosa mi consigliate, e perchè? Ho ovviamente cercato su internet ma forse, non conoscendo bene la nomenclatura, non ho ottenuto delle risposte buone.
L'elica => Attualmente uso un'elica da 3 pale da 50mm, probabilmente non è la più adatta perciò volevo chiedere se qualcuno s'è mai cimentato nella costruzione di un'elica e se avete qualche guida, inoltre stavo pensando di "canalizzarla", che ne dite?
Grazie a tutti, allego due fotine dei progressi e della mia elica attuale.
Icone allegate
Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-21_10-22-48.jpg  Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-21_10-23-01.jpg  Il mio motoscafo da 90cm-product-9229.jpg  

Ultima modifica di Betone : 21 aprile 17 alle ore 09:25.
Betone is offline   Rispondi citando
Vecchio 25 aprile 17, 16:48   #2 (permalink)  Top
Rivenditore - Hydrorcmania
 
L'avatar di Marco Iannarelli
 
Data registr.: 31-08-2006
Residenza: Roma
Messaggi: 2.547
Invia un messaggio via Yahoo a Marco Iannarelli
Sei completamente fuori strada per troppi motivi ...
Forse ti conviene leggerti un po di post su questo forum.
__________________
Tenshock Monster Brushless Motors by
HRCM - Hydro RC Mania
Scafi R/C per Hobby e Competizioni
- nuovo sito a breve online -
Marco Iannarelli is offline   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 17, 08:18   #3 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2016
Residenza: Venaria City
Messaggi: 54
Grazie per la risposta .
Di post ne ho letti a valanga: ho cercato modelli, costruzioni, sistemazione dell'elettronica, visto centinaia di video di gente che costruisce e testa.
Le uniche cose che non ho ben compreso sono esattamente quelle che ho scritto, poichè non essendo ancora all'interno di questo specifico settore, molti termini etc non li comprendo ancora appieno.
Per adesso, ogni scelta che ho preso la ho appunto ragionata utilizzando come base le informazioni raccolte.
Perciò ti chiedo se potresti gentilmente dirmi dove sto peccando? Affinchè io possa tornare in carreggiata.
Ancora grazie!
Betone is offline   Rispondi citando
Vecchio 26 aprile 17, 22:03   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 693
Ciao, provo a darti due indicazioni, anche se ho limitata esperienza nel campo......
Partiamo dal presupposto che qualsiasi barca, impermeabilizzata a dovere naviga e non affonda.
Se prendi a riferimento la mia barca autocostruita, puoi vedere le foto in firma, noterai alcune similitudini con la tua. E' lunga 90cm, ha un motorino di un avvitatore da 14,4V, asse rigido, elica bipala da 42x1,4 immersa e non di superficie come la tua, timone centrale dietro l'elica e presa d'acqua per il raffreddamento anche lei dietro l'elica.
Per la stabilità credo non avrà necessità di nulla, avrà una velocità limitata e comunque quegli stabilizzatori (Trim Tabs) servono per correggere l'assetto prevalentemente negli scafi a scoppio e nell'elettrico servono solo per estetica in quanto l'assetto si corregge con le batterie.
Il timone è sicuramente più efficiente e reattivo dietro all'elica.
L'elica presumo sarà troppo grande e mi sembra un'elica di tipo immerso e non di superficie come invece richiederebbe la posizione in cui l'hai messa. Il giunto in legno forse ti creerà problemi con le vibrazioni, ma per il resto fai bene a provare; navigherà sicuramente e imparerai molte cose......
__________________
Kyosho Wild Dodge Ram-Quanum Vandal XL-barca autocostruita-Graupner Gracia-Chris Craft Constellation-Wasabi 900-Mystic C5000-Wild Thing bimotore-Easy Glider-Rigger Scorpion
I miei modelli
giankyfunky is offline   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 17, 20:34   #5 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2016
Residenza: Venaria City
Messaggi: 54
Ciao giankyfunky,
bellissima la tua barca!
Ti ringrazio per i tuoi preziosi consigli, specialmente quelli riguardanti i trim tabs!
Ho aggiunto il timone dietro l'elica e funziona alla grande!
Per adesso l'ho provata in un laghetto piccolo piccolo ed ho notato che è molto più veloce di quanto preventivato , una volta ultimata farò dei test anche col gps!
Riguardo l'elica sto aspettando la stampante 3d per sperimentare varie dimensioni poichè se aspetto i vari siti cinesi finisce che mi spazientisco, volevo aggiungere che ora come ora l'elica viene completamente sommersa, e noto che lo spostamento d'acqua si propaga molto anche sui lati, perciò avevo pensato di fargli un "duct", che ne dici?
Grazie ancora!
Betone is offline   Rispondi citando
Vecchio 28 aprile 17, 21:08   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 693
Mi fa piacere che sei rimasto soddisfatto della creatura, è la cosa più bella del nostro hobby. Per la canalizzazione non ho esperienza al riguardo ma penso che non sia utile ai fini della velocità, ma se hai piacere prova...... Trova il sistema di misurare gli assorbimenti del motore, se vuoi che duri deve assorbire una corrente vicino alla nominale, che per questi motori di recupero non è facile trovare........poi ai lettori tutti, me compreso farebbe piacere vedere foto e video del risultato. Sull'elica devi lavorare per trovare la misura con la quale il motore ha la migliore efficienza. Trovi sul sito Johnson con le misure del motore (se avesse il codice meglio) dei dati approssimativi......Se vai da Amati o da Microsprint eliche in plastica ne hanno a magazzino.......
__________________
Kyosho Wild Dodge Ram-Quanum Vandal XL-barca autocostruita-Graupner Gracia-Chris Craft Constellation-Wasabi 900-Mystic C5000-Wild Thing bimotore-Easy Glider-Rigger Scorpion
I miei modelli
giankyfunky is offline   Rispondi citando
Vecchio 30 aprile 17, 09:52   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2016
Residenza: Venaria City
Messaggi: 54
Citazione:
Originalmente inviato da giankyfunky Visualizza messaggio
Mi fa piacere che sei rimasto soddisfatto della creatura, è la cosa più bella del nostro hobby.
Ha decisamente delle finiture assurde, che io, per farle, non saprei manco da dove iniziare

Per quanto riguarda il motore, ho avuto "fortuna" poichè su di esso erano presenti i numeri identificati, inoltre ho fatto anche dei test per misurare gli rpm e consumo.
A vuoto ha circa 19.000RPM e ciuccia max 2.5A (misurazione fatta alla radice, perciò comprensiva di: consumo Arduino, modulino RX, 2xLm317, Relè, varie perdite etc),
in acqua cambia di poco, test seri ancora non ne ho fatti ma penso che farò qualcosa oggi!
Ho anche inserito moltissima spugna (quella che si trova spesso negli imballaggi) nelle varie giunzioni tra motore e vari organi e devo dire che i risultati sono parecchio visibili in quanto le vibrazioni sono diminuite un casino rispetto a prima!
Per quanto riguarda l'elica, grazie per il consiglio: appena posso cercherò di fare un salto da microsprint anche se va in conflitto con i miei orari lavorativi
Allego qualche immagine dei lavori quasi ultimati!
Certamente a lavoro finito e collaudato riempirò il post di video ed immagini
Icone allegate
Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-29_13-40-45.jpg  Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-29_13-40-49.jpg  Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-29_13-40-57.jpg  Il mio motoscafo da 90cm-photo_2017-04-29_13-41-02.jpg  
Betone is offline   Rispondi citando
Vecchio 30 aprile 17, 11:35   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 693
Vedrai che la prossima verrá meglio.......
Ho visto che hai messo il servo del timone fuori dalla barca, io lo metterei dentro: non sono stagni e qualche spruzzo lí arriva sempre, fai un rinvio con un tirante rigido e spostalo dentro.....
__________________
Kyosho Wild Dodge Ram-Quanum Vandal XL-barca autocostruita-Graupner Gracia-Chris Craft Constellation-Wasabi 900-Mystic C5000-Wild Thing bimotore-Easy Glider-Rigger Scorpion
I miei modelli
giankyfunky is offline   Rispondi citando
Vecchio 02 maggio 17, 13:37   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 27-07-2016
Residenza: Venaria City
Messaggi: 54
Il servo verrà presto cambiato (anche di posizione) perchè quello attuale è un pistolino da 9g super debole, ne ho ordinati un po' di quelli più massicci, ma ho comunque isolato il tutto con del nylon e scotch!
L'ho provata in un laghetto e sono molto soddisfatto dei risultati: la velocità pare abbastanza buona e penso che, cambiando elica, posso ottenere risultati di gran lunga migliori!
Purtroppo ho bruciato il transistor a causa di una mia svista (non ho messo un diodo sul motore per le sovratensioni), e comunque ci sono molti miglioramenti da fare sicuramente ovvero: migliorare il range di comunicazione (ora ad occhio e croce meno di 25metri), e installare finalmente tutte le tubazioni per il raffreddamento ad acqua.
Come manovrabilità sono decisamente soddisfatto poichè risponde perfettamente agli input ed è davvero molto stabile!
Appena cambio transistor (con un mosfet) faccio un altro test nelle torbide acque del mio laghetto preferito e cerco di mettere anche qualche video!
Le eliche di superficie hanno dei nomi particolari etc?
Betone is offline   Rispondi citando
Vecchio 02 maggio 17, 14:17   #10 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di giankyfunky
 
Data registr.: 06-08-2015
Residenza: Torino
Messaggi: 693
Citazione:
Originalmente inviato da Betone Visualizza messaggio
Le eliche di superficie hanno dei nomi particolari etc?
Queste sono eliche di superficie. Con il filetto da M4 troverai le 2318 che non credo siano di superficie ma immerse........
__________________
Kyosho Wild Dodge Ram-Quanum Vandal XL-barca autocostruita-Graupner Gracia-Chris Craft Constellation-Wasabi 900-Mystic C5000-Wild Thing bimotore-Easy Glider-Rigger Scorpion
I miei modelli
giankyfunky is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
il mio nuovo motoscafo Ponta Motoscafi con Motore Elettrico 6 23 marzo 12 08:50
motorizzare il mio motoscafo! sea twister modificato malossi15 Motoscafi con Motore Elettrico 2 26 gennaio 11 01:10
Possono andare bene per il mio motoscafo? Aduken Motoscafi con Motore Elettrico 1 29 settembre 10 00:54
Il mio primo motoscafo a scoppio Pinmax86 Motoscafi con Motore Elettrico 5 16 giugno 09 07:27
perchè il mio motoscafo saltella sull'acqua?? Paolovortex Motoscafi con Motore Elettrico 1 14 ottobre 07 10:18



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 04:50.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002