Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Categoria Automodellismo e Motomodellismo > Motomodellismo
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 07 maggio 17, 20:05   #1 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dannybon
 
Data registr.: 16-05-2006
Residenza: Firenze - Augusta
Messaggi: 1.050
Modifiche thunder tiger Ducati 999 edicola.

Buona sera a tutti.
Mi hanno regalato la moto elettrica in oggetto. Il modello è stato assemblato e usato dal vecchio proprietario, versa in buone condizioni.
Unica cosa ho notato che la ruota posteriore è storta leggermente verso l'esterno lato corona. Siamo nell'ordine dei 2/3°. Ora non so se sia una geometria corretta o un difetto di stampa del forcellone posteriore. Io pratico aeromodellismo e le moto non le avevo viste prima, tranne quelle giocattolo. Negli aerei ad esempio disassiamo volutamente l'asse motore rispetto all asse longitudinale del modello. Questo per compensare la controcoppia dell'elica.
Quindi... è corretto questo disassamento o è un problema?
Sono riuscito a fare due scariche e ho verificato che :
1) la moto piega meglio a destra
2)non mantiene la traiettoria in piega , ma appena rilascio il "manubrio" la moto si alza da sola.
3) la cosa mi diverte e quindi procederei con qualche modifica.

In primis vorrei rifare le varie guancette che compongono il telaio, da alluminio rifarle in vetroresina o fibra di carboni...
Poi segherei via la parte del forcellone inutilizzato e di conseguenza eliminare un po' peso.
Ho gia tolto un tiranete dello sterzo , rendendo la sterzata più morbida.


Ora tocca a chi ha qualche consiglio da darmi.
__________________
Danny
dannybon is offline   Rispondi citando
Vecchio 09 maggio 17, 07:07   #2 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dannybon
 
Data registr.: 16-05-2006
Residenza: Firenze - Augusta
Messaggi: 1.050
Nessuno nessuno?
__________________
Danny
dannybon is offline   Rispondi citando
Vecchio 09 maggio 17, 14:22   #3 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 969
gnagnolone è l'esperto motaro del forum, vedrai che non tarderà a presentarsi.
Detto questo io ne avevo una della nuova faor tanto tempo fa. Non mi pareva che l'asse posteriore avesse un disassamento, quello va corretto secondo me...
__________________
"La guerra è pace, La libertà è schiavitù e L'ignoranza è forza" [cit.]
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
Nicola u-control is online now   Rispondi citando
Vecchio 10 maggio 17, 11:05   #4 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dannybon
 
Data registr.: 16-05-2006
Residenza: Firenze - Augusta
Messaggi: 1.050
Grazie dell'intervento.
Anche io penso che la ruota posteriore debba essere in linea con quella anteriore. Ho notato anche che i uscita di curva se do gas la moto comincia a imbizzarrirsi e lo sterzo comincia a sfarfallare di brutto.
Stasera avrò modo di fare altre prove....

Il forcellone ho paura a raddrizzarlo, quel materiale mi sembra Zama e se tento di forzarlo ho paura si rompa.
Ora mi disegno un forcellone e lo faccio tagliare alla mia fida CNC , ho visto che ho un po di cosette da correggere.
__________________
Danny
dannybon is offline   Rispondi citando
Vecchio 10 maggio 17, 15:06   #5 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di Nicola u-control
 
Data registr.: 23-02-2010
Residenza: padova e dintorni
Messaggi: 969
Citazione:
Originalmente inviato da dannybon Visualizza messaggio
Grazie dell'intervento.
Anche io penso che la ruota posteriore debba essere in linea con quella anteriore. Ho notato anche che i uscita di curva se do gas la moto comincia a imbizzarrirsi e lo sterzo comincia a sfarfallare di brutto.
Stasera avrò modo di fare altre prove....

Il forcellone ho paura a raddrizzarlo, quel materiale mi sembra Zama e se tento di forzarlo ho paura si rompa.
Ora mi disegno un forcellone e lo faccio tagliare alla mia fida CNC , ho visto che ho un po di cosette da correggere.
Bè se hai la possibilità di usare una cnc ti puoi rifare la moto nuova.
Io non sono un gran motociclista, però so che in uscita di curva il gas va dosato altrimenti ti ritrovi a gambe all'aria. Penso che con la motina rc sia la stessa cosa.
Purtroppo all'epoca l'avevo solo montata e mai usata, quindi non posso darti consigli precisi
__________________
"La guerra è pace, La libertà è schiavitù e L'ignoranza è forza" [cit.]
"L'ignoranza, accompagnata alla presunzione, e' il virus piu' pericoloso di tutti.
Per quella, purtroppo, il vaccino non c'e'" [cit.]
Nicola u-control is online now   Rispondi citando
Vecchio 10 maggio 17, 17:14   #6 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dannybon
 
Data registr.: 16-05-2006
Residenza: Firenze - Augusta
Messaggi: 1.050
intanto grazie per offrirmi un pò del tuo tempo libero....
Comunque... il mio intento è usare le forche anteriori, le ruote , trasmissione, e cuscinetti vari, poi tutto il resto lo vorrei rifare via via che comincio a capire dove intervenire. Per quanto riguarda l'uscita di curva è ovvio che devi dosare il gas infatti io la imposto al limite dello spin posteriore, a me garba vederla uscire con il codone in leggera derapata
Boh vediamo cosa ne viene fuori, resto in attesa di un giudizio di Gnagnolone che a quanto pare sia uno dei guru questa categoria.
__________________
Danny
dannybon is offline   Rispondi citando
Vecchio 11 maggio 17, 13:35   #7 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-11-2010
Residenza: Roma - Lazio
Messaggi: 339
Salve, eccomi quà

Allora non è normale che la ruota sia storta

Tagliare il forcellone potrebbe non essere buono, anzi se si trova ancora in giro potresti comprare il perno del forcellone della FM1 nitro che passa da parte a parte, ci fai un distanziale tra il forcellone ed il cuscinetto ruota e sarà meglio.

Il problema tuo sono le gomme, devi comprarci delle pmt SS00 da incollare

Se devi rifare il telaio fallo in carbonio ma attento a non spendere molto, quella è oramai una moto antica, e se calcoli che un mio amico vende una T15 mai usata tutta in carbonio e tutto ciò che serve per fare anche un Campionato del Mondo a 300,00 euri.

Per la traiettoria in piega prova a dare meno sterzo mentre è piegata
__________________
Team Motounoacinque Roma
www.motounoacinque.it
gnagnolone1964 is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 maggio 17, 15:06   #8 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di dannybon
 
Data registr.: 16-05-2006
Residenza: Firenze - Augusta
Messaggi: 1.050
Grazie mille anche del tuo intervento.
Il lavoro lo farei più per passione che per necessità pistaiole, a me piace ottenere il massimo da quello che ho. Avendo una cnc e d essendo Modellista non penso dia difficile la costruzione di alcuni pezzi, certo mi servirà un grande aiuto tecnico per la parte progettuale. Lo faccio per piacere di "smanettare".
Ho notato la differenza montando delle GRP intagliate, me le sono trovate nella scatola regalatami dal mio amico.
Io procedei con la sistemazione del forcellone posteriore, quando avro' una moto che va dritta passerò alla realizzazione di un ammortizzatore di sterzo partendo da un ammortizzatore da macchina rc 1/18.
__________________
Danny
dannybon is offline   Rispondi citando
Vecchio 15 maggio 17, 20:44   #9 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 12-11-2010
Residenza: Roma - Lazio
Messaggi: 339
Citazione:
Originalmente inviato da dannybon Visualizza messaggio
Grazie mille anche del tuo intervento.
Il lavoro lo farei più per passione che per necessità pistaiole, a me piace ottenere il massimo da quello che ho. Avendo una cnc e d essendo Modellista non penso dia difficile la costruzione di alcuni pezzi, certo mi servirà un grande aiuto tecnico per la parte progettuale. Lo faccio per piacere di "smanettare".
Ho notato la differenza montando delle GRP intagliate, me le sono trovate nella scatola regalatami dal mio amico.
Io procedei con la sistemazione del forcellone posteriore, quando avro' una moto che va dritta passerò alla realizzazione di un ammortizzatore di sterzo partendo da un ammortizzatore da macchina rc 1/18.
Ok
Allora se vuoi fare il lavoro a cnc se riesci procurati nel web una piastra porta servi nuova faor che sia della sf501 o della sf506 e falle come quelle e non come quella che hai.

Le gomme vedrai se prendi le pmt ss00 e troverai un abisso.

Per ammortizzatore di sterzo compra gia bello che fatto quello della nuova faor.

Coao
__________________
Team Motounoacinque Roma
www.motounoacinque.it
gnagnolone1964 is offline   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Rivitalizzare Ducati 999 Thunder Tiger massi79 Motomodellismo 5 07 febbraio 14 06:54
ducati 999 thunder tiger skylyne74 Motomodellismo 21 22 novembre 12 10:22
ducati 999 thunder tiger reasal1976 Motomodellismo 12 22 novembre 12 09:59
ducati 999 elettrica tunder tiger antonio1981 Motomodellismo 4 25 giugno 12 09:02
Thunder Tiger Ducati 999r. IL GENERALE Motomodellismo 4 29 settembre 09 14:40



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 12:11.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2017 - K-Bits P.I. 09395831002