BaroneRosso.it - Forum Modellismo

BaroneRosso.it - Forum Modellismo (http://www.baronerosso.it/forum/)
-   CNC e Stampanti 3D (http://www.baronerosso.it/forum/cnc-e-stampanti-3d/)
-   -   Punto 0 (http://www.baronerosso.it/forum/cnc-e-stampanti-3d/214656-punto-0-a.html)

stefanoxjx 09 giugno 11 14:33

Punto 0
 
Ciao a tutti, vi prego, non ditemi di usare il tasto cerca perchè l'ho già fatto!!!!
Ho da poco una CNC ed ho molte cose da imparare.
Uno dei dubbi che ho avuto in questi giorni è sul settaggio del unto 0.
Cerco di spiegare meglio......
Uso ArtCam e Mach3 e fin qui nessun problema, però prima di iniziare a fresare devo settare il punto 0 dei 3 assi e qui mi assale il dubbio.
Il punto zero per x e y va calcolato sul centro dell'utensile o si arrangia il software a calolare lo scarto in base al diametro dell'utensile impostato via software?
Grazie.

daniele 1973 09 giugno 11 22:38

daniele
 
ciao provo a risponderti. proprio in questi giorni mi ero chiesto se esisteva uno standard a riguardo .allora mi sono informato dai miei amici fresatori . ti dico ciò che mi hanno detto spero che sia vero. non esiste una regola dello zero per ogni lavorazione ,ed ogni operatore fa ciò che ritiene più idoneo . di solito se non si ha una faccia squadrata si parte dal centro del pezzo per gli assi x ed y. per la zeta preferiscono azzerare il piano e non il pezzo . in questo modo nel gcode non ci devono essere z negativo . se vedi uno z negativo nel gcode hai sbagliato qualcosa ed urti il piano .

stefanoxjx 09 giugno 11 22:51

1 Allegato/i
Citazione:

Originalmente inviato da daniele 1973 (Messaggio 2629757)
ciao provo a risponderti. proprio in questi giorni mi ero chiesto se esisteva uno standard a riguardo .allora mi sono informato dai miei amici fresatori . ti dico ciò che mi hanno detto spero che sia vero. non esiste una regola dello zero per ogni lavorazione ,ed ogni operatore fa ciò che ritiene più idoneo . di solito se non si ha una faccia squadrata si parte dal centro del pezzo per gli assi x ed y. per la zeta preferiscono azzerare il piano e non il pezzo . in questo modo nel gcode non ci devono essere z negativo . se vedi uno z negativo nel gcode hai sbagliato qualcosa ed urti il piano .

OK, infatti se ho un quadrato di qualsiasi materiale e ci devo ricavare un cerchio, faccio punto 0 al centro e la fresa taglia e via.
Ma se io ho un quadrato di materiale 10x10 e devo fare un foro esattamente al centro, ipotizzando che nel disegno il mio punto zero sia uno dei 4 angoli del quadrato, l'utensile lo devo azzerare in modo che il centro dello stesso sia sopra all'angolo o basta che mi appoggi con l'utensile esternamente all'angolo e poi il software si calcola in automatico lo scarto dell'utensile?
Forse guardando l'immagine allegata riesci a capire meglio quello che voglio chiedere.
Grazie.
Ciao.

garbo 09 giugno 11 23:25

ti rispondo io, ci sono 2 punto zero, c'è il punto zero della macchina, da effettuare all' avvio della medesima, poi c'è il punto zero del pezzo, ossia porti la fresa, azionando i comandi manuali, in un punto dove vuoi che inizi la lavorazione e dici al software che quello è il punto zero pezzo, e và fatto per tutti e 3 gli assi, ma prima...è utile fare lo zero macchina, e lo si fà impostando il software dove gli si setta i fine corsa e gli si programma, che quando azzerro la macchina, lei si deve posizionare in un ben determinato punto del piano di lavorazione, come hai capito ci sono ben due zero..
io comunque uso EMC2 e non MACH3, ma i software hanno gli stessi settaggi..

stefanoxjx 09 giugno 11 23:39

ok, ma forse non riesco a spiegarmi bene.
Ci riprovo, vediamo se questa volta ci riesco.
Ipotizziamo di avere una fresa da 3mm di diametro e un pezzo da lavorare largo 1cm e lungo 10cm.
Ora, ipotizziamo che io voglia fare una serie di fori esattamente al centro e sulla lunghezza di questo pezzo.
Quindi guardando la larghezza del pezzo (1cm), il centro dell'utensile, per fare un foro esattamente al centro dovrebbe durante la lavorazione appoggiarsi esattamente a 0.5cm.
Ora, se io allineo la fresa nell'asse x y con il centro della stessa che sia sul punto zero (immagine a sinistra del mio post precedente) del pezzo, il centro dei fori mi andrà a finire a 0.5cm quindi esattamente al centro oppure a 0.65cm (0.5+(3mm/2)=0.65cm)???
Questa volta spero di essermi spiegato un po' meglio :)
Grazie.

garbo 09 giugno 11 23:51

devi posizionare la fresa, e fare l'azzeramento zero pezzo, come sulla prima immagine, all'inizio del pezzo da lavorare, perchè così il software saprà che quello è l'inizio del pezzo, se la posizioni come nella seconda immagine il buco non verrà in centro, ovvio che per fare una serie di buci in centro dovrai fare anche l'azzeramento, zero pezzo, degli assi X e Y, sempre posizionando la fresa come nella prima immagine

AleBS 09 giugno 11 23:53

Lo 0 del pezzo corrisponde al centro della fresa/punta che utilizzi, quindi il programma (Artcam) una volta che gli imposti il diametro dell'utensile calcola quanto stare spostato dal pezzo per tagliare alla misura esatta. Occhio che in Artcam puoi scegliere se tagliare esterno o interno al vettore :wink:

stefanoxjx 10 giugno 11 00:19

Citazione:

Originalmente inviato da AleBS (Messaggio 2629911)
Lo 0 del pezzo corrisponde al centro della fresa/punta che utilizzi, quindi il programma (Artcam) una volta che gli imposti il diametro dell'utensile calcola quanto stare spostato dal pezzo per tagliare alla misura esatta. Occhio che in Artcam puoi scegliere se tagliare esterno o interno al vettore :wink:

OK, questa era la risposta che mi serviva.
Grazie.

stefanoxjx 10 giugno 11 12:32

Purtroppo, da prove fatte questa mattina, ho visto che il punto zero lo devo settare al centro dell'utensile (figura a sinistra dell'immagine dei post precedenti), altrimenti non fa la lavorazione giusta dove vorrei ma spostata proprio in egual misura del diametro dell'utensile.
Forse bisogna dire ad artcam in fase di creazione percorso di tenere conto di questa cosa?
Grazie.
Ciao.

Mrk89 10 giugno 11 12:53

Hai possibilità di spostare manualmente la fresa?
Allora fai così, ti posizioni a sinistra del pezzo, in modo tale da toccare il pezzo con la parte destra della fresa. Alzi la fresa ( asse Z ) al di sopra del pezzo, ti sposti manualmente a destra di mezzo diametro fresa, ed imposti lo zero X.
Poi ti posizioni in alto al pezzo, in modo tale da toccare il pezzo con la parte bassa della fresa. Alzi la fresa ( asse Z ) al di sopra del pezzo, ti sposti manualmente di mezzo diametro fresa in basso, ed imposti lo zero Y.
Poi prendi un pezzo di carta, lo metti sopra il pezzo da tagliare, e abbassi la fresa fino a quando la carta rimarrà leggermente schiacciata tra la punta della fresa ed il pezzo ( se muovi la carta mentre la fresa sta scendendo, ti sarà più facile capire il momento del contatto ).
Se hai scelto la superficie superiore del pezzo come zero, allora puoi impostare lo zero Z, altrimenti esci dalla sagoma del pezzo, scendi manualmente dello spessore del pezzo e imposti lo zero Z.
A questo punto hai azzerato tutto.

Non so se son stato abbastanza chiaro.:unsure:


Tutti gli orari sono GMT +2. Adesso sono le 08:30.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2014 - K-Bits P.I. 09395831002