Torna indietro   BaroneRosso.it - Forum Modellismo > Elettronica > Circuiti Elettronici
Registrazione Gallery FAQ Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna forums come letti

Rispondi
 
Strumenti discussione Cerca nella discussione Visualizzazione
Vecchio 13 dicembre 06, 20:46   #11 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2006
Messaggi: 478
cmpressore frigorifero

le prestazioni sono nettamente superiori ai compressori da 1 hp in effetti il mio da 2300 watt equivale a 3 hp ma in pratica usato in questo modo consuma circa 4 A max 5 quando raggiunge 10 atm , io ho montato sull'uscita la valvola di sicurezza regolabile poi il filtro per l'olio, poi avendo a disposizione una valvola pneumatica a 3 vie l'ho inserita tramite un temporizzatore in modo che dopo pochi secondi avvenga la commutazione. se lo usi per poco tempo puoi farlo funzionare anche solo con la valvola di sicurezza perchè quando raggiunge la pressione a cui è stata tarata, l'aria in eccesso viene scaricata. cosiglio di usare come serbatoio una bombola del gas, io ho lasciato il rubinetto e ho modificato il riduttore di pressione del gas che ho usato come ingresso dell'aria. il rubinetto ha una chiusura perfetta e permette di usare la bombola anche dopo molto tempo senza che abbia perso assolutamente pressione. Consiglio di inserire sull'alimentazione 220 volt del compressore un interruttore magnetotermico automatico da 5 A. attenzione che certi pressostati di piccole dimensioni non sopportano la corrente di avviamento e devono essere usati tramite un relays di potenza adeguata o meglio ancora di un contattore . ciao e buon lavoro
Pietro1944 is online now   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 06, 20:52   #12 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Send a message via Skype™ to crypto
il pressostato per pompa dell'acqua a casa dei miei lavora a 2 bar, massimo 2,5

sei sicuro di voler usare un pressostato del genere?
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto is offline   Rispondi citando
Vecchio 13 dicembre 06, 21:16   #13 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di xitus
 
Data registr.: 19-05-2006
Residenza: Lucca
Messaggi: 324
Citazione:
Originalmente inviato da Pietro1944
le prestazioni sono nettamente superiori ai compressori da 1 hp in effetti il mio da 2300 watt equivale a 3 hp ma in pratica usato in questo modo consuma circa 4 A max 5 quando raggiunge 10 atm , io ho montato sull'uscita la valvola di sicurezza regolabile poi il filtro per l'olio, poi avendo a disposizione una valvola pneumatica a 3 vie l'ho inserita tramite un temporizzatore in modo che dopo pochi secondi avvenga la commutazione. se lo usi per poco tempo puoi farlo funzionare anche solo con la valvola di sicurezza perchè quando raggiunge la pressione a cui è stata tarata, l'aria in eccesso viene scaricata. cosiglio di usare come serbatoio una bombola del gas, io ho lasciato il rubinetto e ho modificato il riduttore di pressione del gas che ho usato come ingresso dell'aria. il rubinetto ha una chiusura perfetta e permette di usare la bombola anche dopo molto tempo senza che abbia perso assolutamente pressione. Consiglio di inserire sull'alimentazione 220 volt del compressore un interruttore magnetotermico automatico da 5 A. attenzione che certi pressostati di piccole dimensioni non sopportano la corrente di avviamento e devono essere usati tramite un relays di potenza adeguata o meglio ancora di un contattore . ciao e buon lavoro
Che pressione sopporta una bombola del gas?
Il problema della bombola del gas è la filettatura contraria e penso non metrica...
la soluzione più semplice penso che sia quella di utilizzare un tubo da applicare al portagomma del regolatore del GPL, tu come hai fatto?

Citazione:
Originalmente inviato da crypto
il pressostato per pompa dell'acqua a casa dei miei lavora a 2 bar, massimo 2,5

sei sicuro di voler usare un pressostato del genere?
Ho visto pressostati da idraulica che lavorano tranquillamente a 5 atmosfere, in particolare quello che ho io ha una molla ed una vite molto lunga per tarare la pressione; se la stringo notevolmente penso di poter settare qualsiasi pressione. Poi non l'ho pagato nulla e tentar non nuoce!

grazie
__________________
"Ho speso un mare di soldi in modelli, motori e radio.. Tutti gli altri li ho sperperati."
xitus is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 08:48   #14 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Send a message via Skype™ to crypto
Citazione:
Originalmente inviato da xitus
Che pressione sopporta una bombola del gas?
Il problema della bombola del gas è la filettatura contraria e penso non metrica...
la soluzione più semplice penso che sia quella di utilizzare un tubo da applicare al portagomma del regolatore del GPL, tu come hai fatto?
il gas propano arriva, in funzione della temperatura a circa 16 BAR.
quando utilizzo le bombole del gas, le riempio d'acqua altrimenti esplodono (anche se sono vuote) e alla fine la valvola viene sostituita da un mezzo manicotto idraulico saldato.
per saldare sulla bombola piena di acqua uso una saldatrice a inverter tarata a 150/155A con elettrodi basici.
i vari raccordi prima vanno saldati e poi vanno forati, altrimenti l'acqua se ne esce.




Ho visto pressostati da idraulica che lavorano tranquillamente a 5 atmosfere, in particolare quello che ho io ha una molla ed una vite molto lunga per tarare la pressione; se la stringo notevolmente penso di poter settare qualsiasi pressione. Poi non l'ho pagato nulla e tentar non nuoce!

grazie
de gustibus! un pressostato costava 16000 lire e considerato il valore finale che l'oggetto assume, per avere una finitura professionale e meno grane nel futuro, ho sempre preferito metterglielo.
nel contempo evito il discorso elettrovalvola e paratagli vari.

mi spiace che non ho nessuna foto dei miei compressori, ne feci una dozzina quando ero piu' giovane.

a proposito ho un 50 litri con la testata del 100 litri da dare via per fare posto al tornio, interessa per caso?
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 12:27   #15 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di xitus
 
Data registr.: 19-05-2006
Residenza: Lucca
Messaggi: 324
Citazione:
Originalmente inviato da crypto
de gustibus! un pressostato costava 16000 lire e considerato il valore finale che l'oggetto assume, per avere una finitura professionale e meno grane nel futuro, ho sempre preferito metterglielo.
nel contempo evito il discorso elettrovalvola e paratagli vari.

mi spiace che non ho nessuna foto dei miei compressori, ne feci una dozzina quando ero piu' giovane.

a proposito ho un 50 litri con la testata del 100 litri da dare via per fare posto al tornio, interessa per caso?
Le bombole del gas vuote esplodono?????? intendi durante la saldatura, vero?

Se un pressostato con scarico automatico costa così poco lo prendo di sicuro...

Per quanto riguarda il tuo compressore, se non riuscirò nell'impresa ci penserò seriamente
__________________
"Ho speso un mare di soldi in modelli, motori e radio.. Tutti gli altri li ho sperperati."
xitus is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 13:23   #16 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2006
Messaggi: 478
Red face collegamenti compressore frigorifero

le bombole del gas mi avevano assicurato che vengono collaudate a 30 atm , il rubinetto come ho già detto è meglio lasciarlo e per il collegamento si può modificare il riduttore di pressione della bombola oppure vi è un tipo di raccordo da collegare al rubinetto che ha solo il portagomma e viene usato per collegare la lancia con la fiamma per scaldare le guaine impermealizzanti. vorrei anche chiarire che come pressostato ho usato un tipo per aria regolabile da 2 a 12 atm. la valvola di sicureza serve solo per scaricare l'aria in eccesso in caso di non intervento del pressostato oppure in assenza dello stesso. si trovano anche bombole che vengono sostituite periodicamente negli impianti antincendio e sono collaudate anche a 200 atm. ciao
Pietro1944 is online now   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 13:54   #17 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Send a message via Skype™ to crypto
senza modificare la bombola, allora conviene tenerla come e' e utilizzare un compressore per gonfiarla.

l'aria che esce fa puzza di gas per anni!

una alternativa sono le bombole degli estintori a polvere da 4 kg, che non sono piu' omologate e le trovi gratis da chi revisiona estintori.

per pulirlo diventi piu' bianco di babbo natale jingle bells
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 13:55   #18 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Send a message via Skype™ to crypto
Citazione:
Originalmente inviato da Pietro1944
... e sono collaudate anche a 200 atm. ciao
quelle per CO2 non se ne trovano facilmente e sono molto pesanti
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto is offline   Rispondi citando
Vecchio 14 dicembre 06, 14:00   #19 (permalink)  Top
User
 
L'avatar di crypto
 
Data registr.: 09-09-2006
Residenza: Barbiano, Lugo, Ravenna
Messaggi: 1.895
Send a message via Skype™ to crypto
Citazione:
Originalmente inviato da xitus
Le bombole del gas vuote esplodono?????? intendi durante la saldatura, vero?
si, a meno di riempirle di acqua
Se un pressostato con scarico automatico costa così poco lo prendo di sicuro...
e fai un bel lavoro!!!

Per quanto riguarda il tuo compressore, se non riuscirò nell'impresa ci penserò seriamente
e' sul mercatino, la prossima settimana mi arriva il tornio nuovo e lo devo dare a un amico che me lo tiene parcheggiato.

e' professionale a cinghia marca maschioli

te lo posso portare fino a meta' strada, ci vediamo sugli appennini e ci facciamo un volo in pendio
__________________
SPINBALLS F3K addicted
Citazione:
uindovs Re-Boot - Linux Be-Root !!
crypto is offline   Rispondi citando
Vecchio 15 dicembre 06, 14:11   #20 (permalink)  Top
User
 
Data registr.: 16-01-2006
Messaggi: 478
Red face collegamento compressore frigorifero /condizionatore

desidero precisare che le bombole che ho trovato recentemente in uno dei soliti posti dove vengono ritirati materiali ferrosi sono in lega leggera, sono più leggeri della bombola del gas, vengono usati negli impianti antincendio di tipo centralizzato e sono riempiti con halon o altre sostanze di questo genere, dopo qualche anno deve essere rifatto il collaudo ma in certi casi preferiscono sostituirli. RIGUARDO ALLA BOMBOLA EX GAS che io uso da molti anni vorrei ribadire che è MOLTO PERICOLOSO SALDARE E ANCHE SOLO FORARE LA STESSA SENZA CHE PRIMA SIA STATA RIEMPITA DI ACQUA. non è necessario modificarla in quanto il rubinetto è a tenuta perfetta, il riempimento si può fare modificando il riduttore di pressione togliendo la membrana interna oppure aquistando il raccordo con portagomma. dopo averlo riempito e scaricato due o tre volte non ci sono più problemi con adore di gas. sull'uscita ho applicato un attacco rapido in modo che posso facilmente spostarla per altri usi come per pompare le gomme dell'auto. per scaricare la condensa basta ogni qualche mese girarla con il rubinetto in basso e aprire l'aria. Per chi non ha problemi di rumore penso sia inutile fare tutto questo lavoro in quanto nei centri commerciali si trovano ormai vari tipi di compressori a prezzi molto bassi, ma per chi vuole usarlo anche di sera per verniciare magari con l'aerografo senza doversi preoccupare di disturbare i vicini la soluzione è valida infatti a castorama compressori fatti con un gruppo simile a quello dei frigoriferi ma completi di pressostato e riduttore di pressione costano anche 400 o 500 euro. ciao a tutti
Pietro1944 is online now   Rispondi citando
Rispondi



Strumenti discussione Cerca nella discussione
Cerca nella discussione:

Ricerca avanzata
Visualizzazione

Regole di scrittura
Tu non puoi inserire nuovi messaggi
Tu non puoi rispondere ai messaggi
Tu non puoi inviare files
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice vB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Disattivato
Pingbacks are Disattivato
Refbacks are Disattivato

Discussioni simili
Discussione Autore discussione Forum Commenti Ultimo Messaggio
Sgonfiamo le nostre lipo...Il frigorifero è il luogo ideale? AlexxZeta Batterie e Caricabatterie 40 21 ottobre 13 19:37
Compressore per aerografo... sazabe Modellismo 2 02 ottobre 06 21:36
Problemino con il compressore xxxnt Razzimodellismo 162 04 marzo 06 22:45
compressore per aerografo dede63 Aeromodellismo 11 01 febbraio 05 20:37



Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 00:36.

Basato su: vBulletin versione 3.6.12
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO
E' vietata la riproduzione, anche solo in parte, di contenuti e grafica. Copyright 1998/2014 - K-Bits P.I. 09395831002